Le migliori ellittiche: confronto

Bestseller No. 1
CAPITAL SPORTS Helix Star UP Orbital - Ellittica, Ellittica da Casa, Supporto App Kinomap, Bluetooth, Funzione Pendenza 3 Livelli, Massa Volano: 25kg, Resistenza Magnetica 32 Livelli, Nero
  • PER OGNI LIVELLO DI ALLENAMENTO: cyclette ellittica perfetta per principianti motivati o atleti entusiasti, che hanno bisogno di azione anche quando in palestra si sono già spente le luci.
  • APP KINOMAP: un allenamento fitness al passo coi tempi deve poter integrare costantemente gli sviluppi multimediali. A tal fine, l'ellittica professionale Helix Star UP si affida alla completa integrazione della app Kinomap.
  • EFFETTO PENDENZA: con il meccanismo InclinePro sulla bici ellittica è possibile rendere più intenso l'allenamento: basta premere il tasto in basso e posizionarlo su uno dei 3 livelli di pendenza.
  • COME ALLA MARATONA DI BERLINO: chi ancora non è soddisfatto, l'elittica fitness professionale offre la possibiliutá di partecipare a eventi multiplayer. Mettete alla prova la vostra forma a confronto con migliaia di altri atleti, proprio come in una vera maratona.
  • TECNOLOGIA DI QUALITÀ: oltre che per le possibilità di allenamento multimediale, l'ellittica Helix Star UP convince per l'elevata qualità: con una massa del volano di 25 kg, offre una massiccia resistenza d'allenamento ogni volta che desiderate!
Bestseller No. 2
Toorx Eliittica ERX-90 Unisex Adulto, Nero, 114,5x42x62
  • Sistema di frenaggio/resistenza: magnetico con regolazione elettronica dello sforzo massa volani: peso 14 kg peso massimo utilizzatore: 120 kg console: con display lcd retro-illuminato blue back light informazioni: velocità, distanza, calorie, tempo, frequenza cardiaca, r, rpm, watt, 12 programmi prese tt a ti, hrs regolazione dello sforzo: motorizzata su 16 livelli rilevazione cardio: hand pulse poggiapiedi: regolabile su tre posizioni lunghezza del passo: 340 mm peso del prodotto: 45 kg dimensioni del prodotto: 1385 x 595 x 1640 mm peso del prodotto imballato: 51 kg dimensioni imballo: 1145 x 420 x 620 mm certificazioni: ce-rohs-en957
Bestseller No. 4
Maxxus CX 6.1 – Cyclette Ellittica Professionale Ergonomica
  • Vincitore del test: il Cross Trainer Maxxus CX 6.1 è stato valutato con i migliori voti di casa e giardino e test di confronto. Nella categoria: Cross Trainer con funzioni professionali ha ottenuto la nota 1.2.
  • 29 kg di massa oscillante e lunghezza extra grande per un movimento naturale: la cyclette permette un movimento ellittico, delicato sulle articolazioni e realistico grazie alla grande lunghezza del passo di 58 cm e alla massa centrifuga di 29 kg.
  • ☑️ 12 programmi e 16 livelli per un allenamento vario: il Cross Trainer con 12 programmi e 16 livelli di resistenza offre un allenamento efficace per tutto il corpo. È ideale per gli atleti amatoriali e per i professionisti.
  • Struttura stabile per un peso di utilizzo di 160 kg: il trainer ellittico per casa ha una struttura estremamente stabile in acciaio. Gli utenti con un peso corporeo fino a 160 kg possono utilizzare il Cross Trainer in modo ottimale.
  • Facile da usare con display LCD, app e Bluetooth: la crosstrainer ha una moderna cabina di pilotaggio con connessione Bluetooth e può anche essere controllata tramite app come il cinema. Sul display sono visualizzati tempo, calorie bruciate, distanza, distanza totale, velocità, rotazione della ruota al minuto, ecc.
Bestseller No. 5
Maxxus CX5.1 Cyclette Ellittica Professionale Ellittica Ergonomica
  • Controllo delle applicazioni tramite Bluetooth, ellisse piatta con inclinazione di 18 cm, lunghezza del passo di 53 cm, movimento di scorrimento piatto ed ellittico dolce sulle articolazioni.
  • Dimensioni 1729 X 670 X 1700 mm, dimensioni confezione 976 X 460 X 747 mm e 1280 X 570 X 190 mm, Peso netto 77 kg/lordo 88 kg con cartone.
  • Quick Start, 3 programmi manuali, 12 profili di allenamento, misurazione del battito cardiaco nella fase di ripresa post allenamento, 4 programmi comandati dalla frequenza cardiaca, 1 spazio di memoria libero, 1 programma Watt.
  • Peso massimo utente 160 kg, massa oscillante 24 kg, lunghezza passo pedale 54 cm, distanza pedale 70 mm, altezza del pedale dal pavimento290 mm.
  • Rapporto di trasmissione 1:10, freno magnetico comandato elettricamente, 16 livelli di resistenza, display con retroilluminazione, supporto per tablet, rotelle per il trasporto.
OffertaBestseller No. 6
Bluefin Fitness CURV 3.0 Bicicletta Ellittica da Casa | Cross Trainer | Esercizi di Step | Air Walker | Display LCD Digitale | Bluetooth | App Smartphone | Nero e Grigio-Argento
  • MOTO FLUIDO E SILENZIOSO - Bici ellittica con silent drive autoalimentato e freni magnetici.
  • PROGRAMMI DI ALLENAMENTO INCORPORATI - Bici ellittica con 12 programmi + 16 livelli di resistenza.
  • IMPATTO RIDOTTO, ALTA INTENSITÀ - Bici ellittica a basso impatto per proteggere le articolazioni.
  • APP SMARTPHONE INTEGRATA NELLA BICICLETTA ELLITTICA - Collegabile con l’app fitness E-Health.
  • SCHERMO LCD - Bici ellittica per casa con display che mostra tempo, distanza, calorie e battito cardiaco.
Bestseller No. 7
Maxxus CX7.5 Cyclette Ellittica Professionale - Bici Ellittica Ergonomica
  • ☑️ 25 kg di peso per un allenamento delicato sulle articolazioni: con 25 kg di massa volano, la crosstrainer Maxxus garantisce una circolazione uniforme e confortevole, senza inutili sforzi sulle articolazioni.
  • Maniglie regolabili e lunghezza del passo: l'ellittica offre un cavallo regolabile in 5 posizioni e maniglie aggiuntive regolabili in 4 posizioni. Le impugnature fisse sono dotate di sensori di pulsazione manuale, in modo da avere sempre il polso sotto controllo durante l'allenamento.
  • ☑️ 16 livelli di resistenza e 12 programmi di allenamento per tutto il corpo: la cyclette ha 16 livelli di resistenza e 12 programmi, in modo che l'intensità di allenamento possa essere regolata in base al proprio livello di fitness.
  • Costruzione stabile per 160 kg: la struttura stabile del cross trainer consente a tutti gli utenti di un peso corporeo fino a 160 kg di allenamento senza problemi.
  • Portabottiglie per rinfrescarsi durante l'allenamento: durante allenamenti intensi è necessario prendere abbastanza liquido, quindi la cyclette ha un portabottiglie per le vostre bevande.

Come scegliere il tuo trainer ellittico

Il dispositivo di allenamento cardio definitivo, l’ellittica è disponibile in molti modelli. Come si fa la scelta migliore tra tutte queste varie caratteristiche, dimensioni e qualità? Ecco i consigli dei nostri esperti sui criteri importanti da considerare prima dell’acquisto.

Criterio n° 1: La dimensione del dispositivo

La dimensione del dispositivo è un criterio essenziale, in quanto condiziona l’ampiezza del movimento. Per ottenere il miglior risultato, devi prendere in considerazione la tua altezza e i tuoi obiettivi. Uno Modello lungo 1,30 m è ad esempio consigliato per chi misura più di 1,80 m e per chi vuole allenarsi più di 3 volte a settimana. Se sei alto meno di 1,80 m, evita di scegliere un modello sotto 1 m poiché non offre un vero movimento ellittico. Inoltre, assicurati che la posizione dei pedali del dispositivo sia regolabile.

Criterio n° 2: La struttura

La struttura deve essere adattato alla tua morfologia in modo da poter eseguire i movimenti con facilità. In termini di lunghezza, come accennato in precedenza, il trainer ellittico dovrebbe essere lungo tra 1 me 1,30 m a seconda della tua altezza. Anche il passo a terra è un elemento importante per una migliore stabilità. Più è largo, maggiore è la stabilità della bici durante gli esercizi. Alcuni modelli sono dotati di compensatori di livello destinati a correggere le irregolarità del terreno. Oltre al comfort e alla stabilità, assicurati che la struttura del dispositivo sia robusta e durevole.

Criterio n° 3: La ruota inerziale

La ruota inerziale è un criterio essenziale in termini di comfort. Più è pesante, più fluidi saranno i tuoi movimenti. Il suo peso deve essere preso in considerazione in base alla frequenza di utilizzo del dispositivo. Se hai intenzione di usarlo occasionalmente, a volano di almeno 7 kg è l’ideale; mentre per un uso quotidiano o frequente è adatto un volano di almeno 20 kg.

Criterio n° 4: La distanza del passo

La distanza del passo è la distanza percorsa dopo aver fatto mezzo giro del pedale. Hai la possibilità di scegliere tra due taglie: 40 e 50 cm. Il primo è adatto a principianti e persone di altezza medio-piccola. Il secondo, invece, è destinato a persone alte e ad un uso intensivo. Le ellittiche con una falcata di 50 cm riproducono movimenti lunghi, simili al nordic walking. Prima di qualsiasi acquisto, non dimenticare di testare il dispositivo e assicurarti che sia adatto al tuo tipo di corpo.

Criterio n° 5: Frenata

Esistono due tipi di frenata: magnetico ed elettromagnetico. Il sistema di freno magnetico è ideale per un uso occasionale. La resistenza può essere regolata manualmente tramite quadrante o motorizzata. Per quest’ultimo, è un motore che controlla il movimento dei magneti. Va notato che sono questi magneti che rallentano il movimento della ruota. Inoltre, il sistema di frenatura elettromagnetica offre tutti i vantaggi della frenata magnetica senza i suoi inconvenienti. Precisione, fluidità e comfort di pedalata sono garantiti. Qui, la resistenza è fornita da un elettromagnete.

Criterio n° 6: L’ampiezza della pedalata

L’ampiezza della pedalata è un punto importante per allenarsi con facilità. Più lungo è il dispositivo, maggiore è l’ampiezza della pedalata, permettendoti di eseguire gli esercizi comodamente. Il posizione della ruota inerziale influisce anche sull’ampiezza della pedalata. Quando si trova nella parte anteriore, offre una falcata più piatta che mette a dura prova i muscoli. Inoltre, quando si trova nella parte posteriore, offre una falcata più circolare e lo sforzo muscolare è ridotto. La prima è un’ottima opzione se il tuo obiettivo è costruire muscoli, mentre la seconda è consigliata se vuoi perdere peso.

Criterio n° 7: La console e il manubrio

La console è come il conduttore dell’ellittica, perché è la console che ti permette di controllare i diversi programmi e funzioni, ma anche per monitorare i risultati. Sulla console vengono visualizzate tutte le informazioni necessarie, tra cui velocità, durata della sessione, distanza percorsa, frequenza cardiaca, ecc. È quindi preferibile optare per una console con uno schermo ampio e leggibile. Inoltre, assicurati che il dispositivo offra le funzioni e i programmi necessari per raggiungere i tuoi obiettivi. Per quanto riguarda il manubrio, usa le barre mobili collegate ai pedali in modo da poter lavorare contemporaneamente sulla parte inferiore e superiore del corpo. Con i manubri fissi viene utilizzata solo la parte inferiore del corpo.

Come funziona un trainer ellittico?

L’ellittica risulta essere un attrezzo per il fitness che si rivela perfettamente adatto all’attività sportiva. Questo è l’ideale se il tuo obiettivo è perdere peso, aumentare la massa muscolare, aumentare la massa muscolare e persino la riabilitazione.

Proprio come lo stepper, il tapis roulant, il pedale per esercizi, il vogatore o la tavola di inversione e la bici da spinning, la sua modalità di funzionamento è relativamente semplice. Inoltre, il suo uso non rappresenta nessun pericolo per l’articolazione.

Questo perché l’ellittica funziona allo stesso modo di una bici da corsa, tranne per il fatto che devi allenarti sul posto e in piedi. I movimenti eseguiti sono in ellisse o planata. Si abbinano perfettamente a quelle delle tue braccia grazie ai manici posti all’altezza delle spalle. Si noti che il dispositivo è generalmente accompagnato da 4 maniglie, di cui 2 seguono i movimenti dei pedali.

I diversi tipi di ellittiche

Per facilitare la tua scelta, abbiamo classificato le ellittiche (secondo i modelli che mettiamo sul banco prova) in base al loro sistema frenante e in base alla posizione della loro massa d’inerzia.

Scarpe da ginnastica ellittiche con resistenza alla cinghia

Per questo tipo di trainer ellittico, il la resistenza alla pedalata è fornita da una cinghia che racchiude la ruota inerziale. Più il cinturino comprime quest’ultimo, maggiore diventa la resistenza alla pedalata. I modelli con resistenza al cinturino sono rari a causa dei loro numerosi inconvenienti. Questo tipo di resistenza manca di fluidità e si consuma rapidamente, generando nel tempo fastidiosi rumori. C’è una grande differenza rispetto ai recenti sistemi di frenatura.

Questo tipo di trainer ellittico non è adatto per sessioni regolari e intensive. È piuttosto adatto per un uso occasionale, soprattutto se desideri esercitarti con l’ellittica di tanto in tanto per alleviare lo stress.

Ellittiche a resistenza magnetica

Per questo tipo di trainer ellittico, la resistenza della ruota è generata dai magneti disposti attorno ad essa. Questo dà una pedalata più forte e più confortevole, a differenza della resistenza della cinghia. Questo tipo di resistenza è anche più durevole e più silenzioso.

Alcuni modelli sono dotati di freno a resistenza magnetica motorizzato. I movimenti sono più fluidi, ma devi comunque regolare la forza dal monitor di bordo, cosa che non avviene per i modelli con resistenza magnetica. Per questi, la forza può essere regolata premendo i pulsanti sulle maniglie.

Questo tipo di trainer ellittico è più adatto per allenamenti frequenti e regolari. I magneti offrono un maggiore comfort di pedalata.

Ellittiche a resistenza elettromagnetica

Più complessa e sofisticata degli altri due tipi di resistenza, la resistenza elettromagnetica è generata da elettromagneti la cui forza può essere modulata con l’elettricità. Le ellittiche dotate di questo sistema frenante sono ancora più durevoli e resistenti rispetto ai modelli con resistenza magnetica. Loro resistere perfettamente all’uso intensivo.

Sebbene adatto a tutti, il trainer ellittico a resistenza elettromagnetica è destinato in particolare ai professionisti che seguono un programma di allenamento intensivo. Ti permette di programmare molte sessioni di allenamento per raggiungere i tuoi obiettivi.

Ellittiche volano posteriore

Le ellittiche a volano posteriore sono le più numerose sul mercato. Sono apprezzati per loro prezzo e compattezza abbastanza abbordabili. Questi modelli sono ideali per i piccoli spazi in quanto possono essere facilmente riposti. Di solito incorporano piccoli componenti fragili, devono essere usati con cura per evitare qualsiasi deterioramento.

Se hai un budget limitato, questo tipo di trainer ellittico è un’ottima opzione grazie al suo prezzo abbastanza abbordabile. È anche una buona alternativa se hai poco spazio per installarlo, soprattutto se vivi in ​​un piccolo appartamento.

Ellittiche volano anteriore

Tipicamente utilizzati dagli atleti professionisti, questi modelli sono molto più efficienti dei modelli con volano posteriore. Tuttavia, sono più costosi e rari sul mercato. I loro vantaggi sono numerosi, per citare solo la loro forza. Questo tipo di trainer ellittico offre a movimento più fluido e adatto a tutti. È anche di facile manutenzione e può essere utilizzato per allenamenti intensivi.

Il trainer ellittico con volano anteriore è perfetto per i professionisti che vogliono mantenere la propria forma. Questo dispositivo è adatto ad un uso intensivo e non richiede particolari accorgimenti, a differenza di un modello con ruota inerziale posteriore.

Altri articoli scritti dai nostri esperti: