Le migliori macchine per caffè espresso: confronto

OffertaBestseller No. 1
De'Longhi Dedica EC685.M Macchina da Caffè Espresso Manuale e Cappuccino, Caffè in Polvere o in Cialde E.S.E., Spegnimento Automatico, Serbatoio Estraibile 1L, Scaldatazze, Potenza 1350W, 15bar,Silver
  • DEDICA DE’LONGHI: è la Macchina del Caffè Espresso Manuale per caffè e cappuccino. DEDICA è interamente in metallo lucido con finiture in acciaio inox, compatta nelle dimensioni, solo 15 cm di larghezza
  • CAPPUCCINATORE: grazie al cappuccinatore regolabile puoi schiumare facilmente il latte per un cappuccino o aggiungere vapore per un ottimo latte macchiato. Goditi il rituale quotidiano di preparare la tua bevanda preferita creando una cremosa schiuma, proprio come al bar
  • SPEGNIMENTO AUTOMATICO: dopo 9 minuti di inutilizzo si spegne automaticamente risparmiando energia; Riscaldamento rapido in soli 40 secondi. Funzione di Standby
  • CAFFÈ PERSONALIZZATO: grazie alla Funzione Flow Stop per personalizzare la lunghezza del proprio caffè e THERMOBLOCK per mantenere sempre l’acqua alla temperatura ottimale per l’erogazione del caffè
  • DOTAZIONE: pannello comandi facile e intuitivo dotato di 3 funzioni al semplice tocco di un tasto; serbatoio d’acqua da 1L trasparente ed estraibile per agevolare il riempimento e la pulizia; raccogli gocce regolabile in altezza; scaldatazze
OffertaBestseller No. 2
De'Longhi Ec260.Bk Macchina Da Caffè Espresso Manuale, Cappuccino System, Nero Argento
  • Macchina del caffè espresso a pompa dalla finitura nera con dettagli cromati; pressione a 15 bar e caldaia in acciaio inox
  • Cappuccino system: puoi miscelare manualmente tramite il pannarello il vapore e latte per creare la densità ottimale della schiuma per la tua bevanda al latte preferita
  • Porta filtro: dotata di un porta filtro con dispositivo crema per utilizzare sia il caffè in polvere che le cialde E.S.E.
  • Eco plus : la macchina da caffè si spegne automaticamente dopo nove minuti di inutilizzo
  • Facile pulizia: serbatoio d'acqua estraibile per agevolare il riempimento e la pulizia con capacità di 1L e indicatore livello visibile nella parte frontale; ripiano scaldatazze; appoggia tazze regolabile per inserire tazze e bicchieri alti
OffertaBestseller No. 3
Gaggia RI8425/11 GranGaggia Deluxe - Macchina Manuale per il Caffè Espresso, per Macinato e Cialde, 15 bar, 1L, Acciaio Inox, Nero, 1025W
  • Macchina da caffè manuale con portafiltro pressurizzato
  • Prepara una o due tazze alla volta di caffè macinato
  • 2 filtri inclusi: 1 filtro per caffè macinato, per 1 o 2 tazze e 1 filtro per cialde di carta monoporzione, con adattatore
  • Pannarello classico in acciaio inossidabile: eroga vapore per emulsionare il latte oppure acqua calda per tè e tisane
  • Design compatto ed ergonomico, serbatoio acqua e vassoio raccogligocce estraibili
OffertaBestseller No. 4
Gaggia RI8437/11 Viva Prestige Macchina da Caffè Espresso Manuale, per Macinato e Cialde, 1025W, 15 bar, Acciaio Inox, 1025W
  • Macchina da caffè manuale con portafiltro pressurizzato
  • Prepara una o due tazze alla volta di caffè macinato
  • 2 filtri inclusi: 1 filtro per caffè macinato, per 1 o 2 tazze e 1 filtro per cialde di carta monoporzione, con adattatore
  • Pannarello classico in acciaio inox: eroga vapore per emulsionare il latte oppure acqua calda per tè e tisane
  • Design compatto ed ergonomico, serbatoio acqua e vassoio raccogligocce estraibili
OffertaBestseller No. 5
Gaggia GG2016 Macchina da Caffè Espresso Manuale, 1025 W, 1L, Nero
  • Macchina da caffè manuale con portafiltro pressurizzato
  • Prepara una o due tazze alla volta di caffè macinato
  • Vaporizzatore in acciaio inox eroga vapore per emulsionare il latte oppure acqua calda per tè e tisane
  • Design compatto ed ergonomico, serbatoio acqua e vassoio raccogligocce estraibili
  • Compatibile con filtro per cialde, pannarello e griglia vassoio in inox (non inclusi). Il adattatore in gomma nera non è incluso.
Bestseller No. 6
Gaggia GranGaggia Style Black Macchina Manuale per il Caffè Espresso, per Macinato e Cialde, 15 bar, Colore Nero, RI8423/11, 950W, Black
  • Macchina da caffè manuale con portafiltro pressurizzato
  • Prepara una o due tazze alla volta di caffè macinato
  • 2 filtri inclusi: 1 filtro per caffè macinato, per 1 o 2 tazze e 1 filtro per cialde di carta monoporzione, con adattatore
  • Pannarello classico: eroga vapore per emulsionare il latte oppure acqua calda per tè e tisane
  • Design compatto ed ergonomico, serbatoio acqua e vassoio raccogligocce estraibili; griglia non inclusa
OffertaBestseller No. 7
De'Longhi Dinamica Plus ECAM 370.70.B, MADE IN ITALY, Macchina Automatica per caffè in chicchi, "LatteCrema" System, Tecnologia "Smart One Touch" Schermo "FullTouch", Ampia gamma di ricette, Nero
  • Macchina automatica per caffè in chicchi Dinamica Plus, MADE IN ITALY, con tecnologia "Smart One": le bevande più selezionate appariranno automaticamente nella homepage; Dotato di spegnimento automatico
  • TECNOLOGIA DI MACINATURA: porta in tazza un caffè dai chicchi macinati freschi grazie al macinacaffè integrato, 13 livelli di macinatura regolabili
  • LATTECREMA SYSTEM: l'esclusivo sistema brevettato LatteCrema System ti consente di preparare al semplice tocco di un tasto le tue bevande preferite con una schiuma di latte densa e cremosa alla giusta temperatura
  • Funzione"MY" per personalizzare ogni bevanda definendone aroma, quantità di caffè e latte
  • FACILE DA PULIRE: Il Gruppo infusore compatto e removibile rende facile la pulizia dell'interno macchina. Inoltre raccogligocce e griglia sono asportabili e lavabili in lavastoviglie per la massima igiene e praticità

Come scegliere il tuo cappuccinatore

Prima di scegliere la tua macchina per espresso e cappuccino, devi prima studiare le tue aspettative. Questo ti darà un’idea di quale modello soddisfa le tue esigenze. Tuttavia, per non perdersi, ecco alcuni criteri da ricordare.

Criterio n° 1: Capacità

Ogni macchina da caffè è dotata di un serbatoio dell’acqua e di un contenitore per chicchi o capsule. Più grandi sono questi serbatoi, più bevande la macchina può preparare per più persone. Dovrai quindi scegliere la capacità della tua macchina in base al numero di consumi giornalieri. Se non consumi più di 5 tazzine di caffè o cappuccino al giorno, preferisci macchine automatiche con serbatoi piccoli.

Criterio n° 2: Il frantoio

Le macchine per caffè espresso e cappuccino con macinacaffè sono più pratiche, più economiche e soprattutto più ecologiche delle macchine a capsule. Infatti, questi costano più del chicco di caffè e le loro capsule producono rifiuti sull’ambiente. Inoltre, una capsula può essere utilizzata solo per un uso. Inoltre, per una macchina per caffè espresso e cappuccino con macinacaffè, quest’ultimo fa parte di uno dei suoi pezzi centrali. Infatti, ti consente di regolare la finezza della tua macinatura in base al tuo gusto. Da notare che più la macinatura è fine, più si avrà un buon cappuccino in tazza.

Criterio n° 3: Il processo di percolazione

Dopo la macinatura, il processo di percolazione è uno dei passaggi più importanti nella produzione di un caffè, un espresso o un cappuccino. È la base stessa di un buon caffè. Infatti, questa è la fase in cui l’acqua verrà versata e filtrata attraverso il chicco di caffè macinato per estrarne tutti i sapori e gli aromi. Per un espresso, che è la base per la preparazione del cappuccino, la pressione ideale per la sua percolazione è di 15 bar. Avrai quindi la possibilità di scegliere tra una macchina per cappuccino con una pressione esatta di 15 bar o con una multifunzione che ti permette di passare da bassa pressione (2 bar) ad alta pressione (oltre 15 bar).

Criterio n° 4: La funzione cappuccino

Ogni macchina per caffè espresso e cappuccino ha il suo modo di preparare una bevanda a base di latte. Alcuni utilizzano la lancia vapore semplice o automatica e altri la semplice funzione onetouch con caraffa o lattiera. Quest’ultimo è più facile da usare, perché tutto ciò che devi fare è premere il pulsante corrispondente per avere la bevanda completa. Mentre per la lancia vapore, quando si prepara il cappuccino, ci vuole una mano per alzare la schiuma di latte.

Criterio n° 5: Il pannello di controllo

Alcuni pannelli sono completi mentre altri no. In effetti, ci sono macchine che hanno uno schermo più informativo con guide utente complete. Queste macchine sono più facili e semplici da utilizzare e mantenere. Non avrai quindi problemi a impostare la lunghezza della tazza, la temperatura, la morbidezza della tua bevanda, ecc.

Come funziona una macchina per caffè espresso?

Dispositivo indispensabile per erogare un buon caffè, la macchina per caffè espresso garantisce un caffè delizioso. Ma è importante capire come funziona per poterlo utilizzare correttamente.

La caratteristica principale di una macchina per caffè espresso è la fornitura di acqua e macinatura. Per utilizzarlo, devi prima premere il pulsante che indica alcuni passaggi da seguire. Il pulsante attiva un quadro elettrico che invia un impulso elettrico alla pompa dell’acqua.

Quindi, l’acqua viene da essa aspirata dal serbatoio e quindi passata ad un flussometro. Il ruolo di quest’ultimo è quello di controllare il volume d’acqua che passa attraverso la macchina. La quantità di acqua, infatti, deve corrispondere al dosaggio del caffè. Successivamente l’acqua viene indirizzata ad un’altra pompa che la comprimerà, la convoglia all’elettrovalvola e quindi alla caldaia.

Quest’ultimo è dotato di un sensore che si occupa della regolazione della temperatura dell’acqua. È il più delle volte tra 93 e 110 ° C. Quando l’acqua lascia la caldaia, entra nella camera di compressione che contiene la cialda. Ci sarà quindi un’infusione ad alta pressione dove l’acqua rimuove i suoi sapori e aromi dai fondi di caffè.

Quindi il caffè è pronto e scorre fino a riempire la tazza. È il flussimetro che segnala al quadro elettrico il raggiungimento del volume richiesto. Quindi, interromperà l’uscita dell’acqua. Il sistema si ferma per un attimo fuori dalla caldaia che rimane permanentemente regolata fino al prossimo utilizzo. Questo è il motivo per cui c’è sempre una piccola quantità d’acqua nel serbatoio quando si raccoglie la capsula.

I diversi tipi di macchine per caffè espresso

Ci sono 3 tipi di macchine per caffè espresso e cappuccino, ovvero macchina manuale, semiautomatica e automatica onetouch.

Macchina onetouch

Con la macchina con funzione onetouch, fare il cappuccino non è mai stato così facile e veloce. Per prepararlo, non è necessario avere grandi conoscenze o know-how. Devi solo premere il pulsante corrispondente e la tua bevanda si prepara da sola. La macchina, infatti, prepara l’intera bevanda senza il tuo intervento.

Inoltre, rispetto alla tradizionale preparazione cappuccino, il cappuccino preparato con la macchina cappuccinatrice onetouch è meno gustoso.

Macchina semiautomatica

Questo cappuccinatore dispone di uno o due contenitori per il vapore realizzati per la preparazione del latte. Questi vaporizzatori aspirano direttamente il latte fresco, lo montano e poi lo versano nella tazza. Una volta che il latte montato è stato versato nella tazza, puoi finalmente preparare il tuo espresso e aggiungerlo alla schiuma.

Il vantaggio di questa macchina è che offre un risultato molto soddisfacente. Tuttavia, la preparazione richiede più tempo, poiché deve essere eseguita in 2 passaggi. Non è quindi adatto ad un uso numeroso e frequente. Nella versione meccanica del dispositivo, il latte deve essere inviato da solo in un contenitore di mantecazione separato. Quindi versare tu stesso la schiuma risultante nella tazza.

Macchina manuale

Per gli appassionati del cappuccino tradizionale, il cappuccinatore manuale è un’ottima scelta. Con esso si ottiene un ottimo cappuccino anche se il suo utilizzo è un po’ complicato. Richiede, infatti, una grande quantità di know-how e pratica.

Per preparare un cappuccino con la macchina manuale bisogna prima versare il latte nella lancia vapore e avere una buona mano per ottenere una buona schiuma soda, liscia ed omogenea. La cosa più importante in questo processo è sapere quando ea che temperatura deve essere incorporata l’aria per avere un risultato cremoso e delizioso.

Attenzione al surriscaldamento!

Quando si utilizza un cappuccinatore, fare attenzione a non forzarlo troppo per evitare il surriscaldamento.

Altri articoli scritti dai nostri esperti: