Le migliori asciugatrici a pompa di calore: confronto

OffertaBestseller No. 1
Electrolux EW9H393W Asciugatrice PerfectCare 900, Pompa di calore 9 kg A+++
  • CycloneCareSystem: Flusso d’aria a spirale per la perfetta asciugatura di ogni carico e tessuto
  • DelicateCareSystem: Asciugatura delicata di ogni tessuto
  • GentleCareSystem: Temperatura dimezzata, cura assicurata
  • Filtro EcoFlow
  • Antipiega Reverse Plus
OffertaBestseller No. 2
Candy Smart CSO H9A2DE-S, Asciugatrice a Pompa di Calore, 9 Kg, Wi-Fi + Bluetooth, Libera Installazione, 60x60x85 cm, Bianco
  • CONNETTIVITÀ WI-FI: migliora la tua esperienza di asciugatura con l'Asciugatrice Smart Candy, ricevi consigli e scopri funzionalità aggiuntive facilmente e direttamente dal tuo smartphone
  • CICLI RAPIDI: per te che sei sempre di corsa Candy ha studiato una serie completa di cicli rapidi, da 30 a 90 minuti, progettati per soddisfare tutte le tue esigenze
  • RACCOLTA ACQUA: recupera e riutilizza l'acqua utilizzata dall'Asciugatrice a Pompa di Calore Candy grazie alla nuova custodia EasyCase
  • RISPARMIO: riduci il consumo di elettricità del 70% grazie ai sensori di rilevamento peso che interrompono il ciclo al raggiungimento del grado di asciugatura desiderato
OffertaBestseller No. 3
Hisense DHGE901 Asciugatrice a Pompa di Calore, 9kg, Bianca, A++
  • Flusso d'aria Twin Flow: Asciugatura perfetta anche per i capi più ingombranti; maglioni, piumini, coperte non temete! Grazie all'innovativo sistema di asciugatura bidirezionale brevettato Hisense, anche i capi più voluminosi usciranno dall'asciugatrice morbidi, meno stropicciati e aciugati uniformemente
  • Filtro Easy Clean: L’esclusivo filtro posto sull’oblò dell’asciugatrice si smonta con una sola mano ed è molto facile da pulire. Unito al secondo filtro posto a monte del condesatore assicura che lanuggine e impurità non arrivino al condensatore riduecendone le prestazioni e causando problem di funzionamento.
  • Ampia bocca di carico: Grazie al posizionamento del filtro sull oblò, la bocca di carico è circolare e completamente sfruttabile per facilitare e velocizzare le operazioni di carico e scarico in particolare degli indumenti più voluminosi come lenzuola e piumoni.
  • Partenza ritardarta: Decidi a che orario vuoi che i tuoi capi vengano asciutti e setta la partenza ritardata; in questo modo l’asciugatrice finirà all’orario atteso e i capi non rimarranno nel cesto con il rischio di spiegazzarsi.
  • Stable Tech: Le pareti StableTech sagomate riducono le vibrazioni incrementando la rigidità complessiva della lavatrice e riducendone la rumorosità.
Bestseller No. 4
Candy Smart Pro CSOE H9A2DE-S Asciugatrice a Pompa di Calore, 9 kg, Carica Frontale, Programma Stiro Facile, Connettività NFC, Libera Installazione, 59.6x58.5x85 cm, Bianco, Classe A ++
  • CONNETTIVITÀ NFC: ricevi consigli utili, accedi a numerose funzioni, come cicli aggiuntivi per ogni esigenza o check up smart, direttamente dal tuo smartphone
  • EASY IRON: per te che sei sempre di corsa Candy ha ideato la funzione Super Easy Iron in grado di rilevare il giusto grado di umidità e ridurre pieghe e grovigli
  • PROGRAMMA LANA: asciugare i tuoi capi in lana preferiti non sarà più un problema grazie al delicato programma approvato da Woolmark
  • PARTENZA RITARDATA: scegli l'orario per te più comodo e programma comodamente l'avvio della Lavasciuga a Carica Frontale con un ritardo massimo di 24 ore
  • RISPARMIO: basta sprecare tempo e denaro; Grazie ai sensori di peso l'Asciugatrice Smart Candy interromperà il ciclo al raggiungimento del grado di asciugatura desiderato
Bestseller No. 5
Hotpoint NT M11 91WK It, Asciugatrice a Pompa di Calore, 9 Kg, 9 Programmi, A+, Bianco
  • Filtro easy cleaning: facile da pulire in soli 3 passaggi. Mantenere l'asciugatrice al meglio delle sue performance non è mai stato così semplice
  • Motore universale garantito 5 anni
  • Programmi: Piumoni/Piumini, Eco Cotone, Jeans, Misti, Refresh, Camicie, Seta, Sintetici, Lana
  • Opzioni: Partenza ritardata, Livello di asciugatura regolabile, asciugatura a tempo, Blocco tasti/sicurezza bambini
  • Dimensioni prodotto (AxLxP): 84,9x59,5x65,5 cm
OffertaBestseller No. 6
Candy Smart Pro CSOE H8A2DE-S Asciugatrice a Pompa di Calore, 8 kg, Carica Frontale, Programma Stiro Facile, Connettività NFC, Libera Installazione, 59.6x58.5x85 cm, Bianco, Classe A ++
  • CONNETTIVITÀ NFC: ricevi consigli utili, accedi a numerose funzioni, come cicli aggiuntivi per ogni esigenza o check up smart, direttamente dal tuo smartphone
  • EASY IRON: per te che sei sempre di corsa Candy ha ideato la funzione Super Easy Iron in grado di rilevare il giusto grado di umidità e ridurre pieghe e grovigli
  • PROGRAMMA LANA: asciugare i tuoi capi in lana preferiti non sarà più un problema grazie al delicato programma approvato da Woolmark
  • RACCOLTA ACQUA: recupera e riutilizza l'acqua utilizzata dall'Asciugatrice a Carica Frontale Candy grazie alla nuova custodia EasyCase
  • 16 PROGRAMMI: grazie ai tanti programmi dell'Asciugatrice a Pompa di Calore Candy come Stiro Facile e Woolmark, scegliere il ciclo giusto non è stato mai così semplice
Bestseller No. 7
Filtro per lanugine compatibile con tutte le asciugatrici a pompa di calore Miele T1 | può essere usato al posto del filtro Miele 9164761 (Set da 2)
  • FILTRO PER ASCIUGATRICE - I filtri di ricambio per l'asciugatrice Miele sostituiscono il filtro 9164761
  • 100% compatibile – I filtri in schiuma sono compatibili con dispositivi della marca Miele.
  • Adatto anche per i seguenti modelli:Active TDB230WP Active Family TDD230WP Active Plus TCE530WP T1ACTIVE TKB155WP T1BESTFRIEND TCE635WP T1EDITION TKB555WP TCE530WP TCE620WP. TCE6300 WP TCE635WP TCE730WP TCF600-30 TCF630WP TCF620WP TDB110WP TDB120WP TDB130WP TDB230WP TDD120WP TDD130WP
  • TDD230WP TKB140WP TKB150WP TKB155WP TKB300-50 TKB350WP TKB340WP TKB400-50 TKB450WP TKB440WP TKB500-50 TKB550WP TKB50WP TKB50WP TKB50WP TKB50WP TKB50WP TKB50WP TKB50WP TKB50WP 40WP TKK. B555WP TKB600-50 TKB650WP TKB640WP TKC550WP TKG400-40 TKG440WP TKG400-50 TKG450WP TKG540WP
  • Nella confezione sono presenti 4 inserti filtranti, in modo che i filtri in schiuma dell'asciugatrice possano essere sostituiti regolarmente. I filtri per asciugatrice devono essere sostituiti regolarmente, poiché questi si accumulano con pelucchi.

Come scegliere la tua asciugatrice con pompa di calore

Investire in un essiccatore con pompa di calore significa scegliere un’attrezzatura che non sia molto energivora, non richiede evacuazione e offre un’asciugatura di qualità. Tuttavia, puoi affinare ulteriormente la tua ricerca basandoti sui criteri di seguito.

Criterio n° 1: Capacità

Come per la scelta della lavatrice, la capacità dell’asciugatrice a pompa di calore dipende dal numero di persone in una famiglia. I modelli più piccoli hanno una portata di 5-6 kg e sono pensati per single e coppie.

Da 9 kg si guadagna un essiccatore adatto ad una famiglia di 3 o 4 persone. Per le famiglie numerose o con bambini piccoli sarà necessario rivolgersi a modelli il cui cesto può ospitare fino a 10 o 12 kg di bucato in un unico ciclo.

Criterio n° 2: Il tipo di aperture

Un’asciugatrice con pompa di calore può essere aperta lateralmente o frontalmente. Se desideri un equipaggiamento pratico e integrato, dovresti scegliere un modello con apertura laterale. In effetti, un’asciugatrice con apertura frontale non è molto pratica in quanto non è possibile riporre nulla sopra.

Criterio n° 3: I programmi di asciugatura

Biancheria troppo secca e difficile da stirare, tessuti troppo bagnati che devono comunque essere asciugati all’aria aperta, tutti questi inconvenienti scompaiono con un’asciugatrice a pompa di calore dotata di più programmi associati a diverse tipologie di materiale. Inoltre, l’attrezzatura più fornita include la funzione antipiega per i tessuti delicati e l’asciugatura rapida che in molti casi ti salverà la giornata.

Criterio n° 4: Prestazione

Le prestazioni di un’asciugatrice si misurano dal numero di giri al minuto. Come minimo, cerca un dispositivo in grado di eseguire 1000 giri / min, ma tieni presente che puoi trovarne di migliori. Tieni inoltre presente che la potenza dell’asciugatrice influirà in modo significativo sulle sue prestazioni.

Criterio n° 5: Le opzioni

Ci sono molte opzioni che possono rendere la tua asciugatrice più facile da usare. Tra questi, il display a LED e i pulsanti di controllo consentono di configurare rapidamente l’essiccatore. Se le pareti del tuo appartamento o della tua casa sono sottili, scegli un dispositivo con l’opzione di avvio ritardato per impostare l’avvio del ciclo quando non c’è nessuno.

Come funziona un’asciugatrice con pompa di calore?

Un’asciugatrice con pompa di calore è un’asciugatrice a condensa. Utilizza l’energia del vapore acqueo che si condensa. L’asciugatrice a pompa di calore non ha resistenza di riscaldamento, viene sostituita dalla pompa di calore. Infatti, quando l’umidità estratta dalla biancheria si condensa, un sistema recupererà l’energia. Utilizzerà questa energia per riscaldare l’aria secca che viene restituita all’essiccatore.

In linea di principio, l’essiccatore con pompa di calore funziona in un circuito chiuso. Per evitare di sprecare l’energia dell’aria calda mandandola all’esterno, questa energia viene utilizzata per riscaldare l’aria quando è secca. Inoltre, con un’asciugatrice a pompa di calore, la biancheria è protetta meglio quando l’aria viene riscaldata a una temperatura inferiore. Il refrigerante, in forma gassosa, viene trasformato in forma liquida dalla pompa di calore.

Il calore rilasciato riscalderà il flusso d’aria verso il tamburo. La biancheria, infatti, invia aria umida durante l’asciugatura. Più chiaramente, l’aria calda e secca entra in contatto con la biancheria umida, che produce vapore acqueo. Quindi, il vapore acqueo viene pressurizzato dal compressore della pompa di calore. Quest’ultimo invia questo vapore ad alta pressione al condensatore dove si trova la condensa.

Il refrigerante, infatti, raffredda l’aria emessa dalla biancheria, causa della formazione di condensa nel serbatoio. La condensazione, una reazione esotermica, produce calore. Il calore del condensatore riscalda l’aria secca. L’aria calda riscalda nuovamente la pompa. Infine, questa aria calda e secca viene restituita all’essiccatore e l’essiccatore a pompa di calore esegue un nuovo ciclo.

Altri articoli scritti dai nostri esperti: