Le migliori plancha in ghisa: confronto

OffertaBestseller No. 1
Staub 40509-340-0 Grill Pans Piastra Liscia in Ghisa, Nero, 470 x 35 x 280
  • Brand: Staub
  • Modello: Grill Pans
  • Fabbricante: Zwilling J.A. Henkels Italia s.r.l.
OffertaBestseller No. 2
Outdoorchef 01242744 Piastra in ghisa plancha per Barbecue Modello 480/570
  • Giardino e arredamento esterni
  • Marca: Outdoorchef
  • Dimensioni: 10x10x10 cm
Bestseller No. 3
Onlyfire Piastra per Grill in Ghisa, Plancha Piastra griglia per Weber Spirit 200/300 & Spirit II Series grill a gas,7658
  • Adatto per la serie Weber Spirit II e Spirit E/S 200 210 300 310, in sostituzione di Weber 7658
  • Plancha in Ghisa fornisce un'eccellente distribuzione uniforme del riscaldamento sul cibo, grigliando rapidamente il cibo a fuoco alto.
  • La finitura smaltata semi lucida fornisce una superficie antiaderente, facile da rimuovere i residui.
  • La superficie angolata allontanerà il grasso dal cibo durante la griglia, mentre il bordo rialzato previene il gocciolamento, la fuoriuscita e le fiammate.
  • Dimensioni, 44,5 cm (L) X 30,2 cm (W), con ampia superficie per grigliare, puoi grigliare facilmente le tue carni preferite, bistecche, hamburger e verdure.
Bestseller No. 4
RÖSLE Plancha Piastra per barbecue di alta qualità in ghisa smaltata, per la carne, le verdure e piccole pietanze da grigliare, bordo particolarmente alto, 47 x 36,5 cm, nero
  • RÖSLE Plancha Piastra per barbecue: piastra per barbecue di alta qualità in ghisa smaltata per la carne e piccole pietanze da grigliare, ideale per preparare frittelle, uova fritte, affettati, verdure o frutta, accessori per chi cerca la qualità anche nella scelta della sua attrezzatura per il barbecue
  • Maneggevole: La piastra Plancha si posa direttamente sulla griglia del barbecue a gas e si estrae facilmente, utilizzando le maniglie, dopo la cottura, per esempio per il lavaggio, adatta a tutti i modelli RÖSLE VIDERO G3, G4 e G6 e MAGNUM G3/G4
  • Bordo alto: Grazie a un'altezza interna di 8 cm, le pietanze in cottura possono essere facilmente rimestate, è presente anche un para spruzzi supplementare
  • Pratica scanalatura per la raccolta dei liquidi. Il grasso, l'olio o la marinatura in eccesso si raccolgono all’interno dell’apposita scanalatura
  • Lunghezza: 46,5 cm; larghezza: 36,5 cm; altezza: 10 cm; resistenza alla temperatura fino a: 400 °C; ghisa smaltata
Bestseller No. 5
Onlyfire Piastra per Grill in Ghisa, Plancha Piastra griglia per Weber Genesis II & LX 300, 400 e 600 series grill a gas ,7599
  • Adatto per Weber Genesis II LX E/S serie 300, 400 e 600, ricambio per Weber 7599
  • Plancha in Ghisa fornisce un'eccellente distribuzione uniforme del riscaldamento sul cibo, grigliando rapidamente il cibo a fuoco alto.
  • La finitura smaltata semi lucida fornisce una superficie antiaderente, facile da rimuovere i residui.
  • La superficie angolata allontanerà il grasso dal cibo durante la griglia, mentre il bordo rialzato previene il gocciolamento, la fuoriuscita e le fiammate.
  • Dimensioni, 48 cm (L) X 33,5 cm (L), con ampia superficie per grigliare, puoi grigliare facilmente le tue carni preferite, bistecche, hamburger e verdure.
Bestseller No. 6
Weber 300-Serie Plancha Genesis II Nero
  • La piastra per barbecue Plancha è perfetta per grigliare pancake, gamberetti o verdure
  • Grazie alla superficie inclinata, il succo di arrosto può essere facilmente versato
  • In ghisa smaltata in porcellana
  • Adatto per Genesis II 300 Series
Bestseller No. 7
höfats - Bowl 57 Plancha - Piastra in ghisa smaltata - Per grigliare in modo sano e privo di sostanze nocive - Mezzo anello - Accessori per tutti i braciere Bowl
  • Placca per tutti i tipi di focolare Bowl: la piastra in ghisa rende la griglia con carbone o legna da ardere così sana come mai prima d'ora. Con il semianello in ghisa smaltata BOWL diventa un barbecue per plancha. Ideale per bistecche succose, pesce delicato, granchi, piccoli calamari, tutti i tipi di verdure e deliziosi verdure. Mettete griglia, plancha o entrambi e coccolate i vostri ospiti con diverse specialità del barbecue
  • Caratteristiche: su BOWL si possono utilizzare due semianelli plancha contemporaneamente. In questo modo due planchas si uniscono a un grande anello su cui si può grigliare il cibo grigliato in modo teppanyaki e plancha. La piastra in ghisa smaltata conserva il calore e ha un rivestimento antiaderente. La piastra ha un piccolo bordo esterno che mantiene grasso, oli o cibi grigliati sulla piastra in ghisa. In questo modo la pulizia è semplice
  • Grid sano: utilizzate la piastra in ghisa per grigliare cibi come salsicce, carne, bistecca, verdure e formaggio grigliato da la Health Grid Art e con pochi grassi. Grazie alla buona conservazione del calore, la piastra per piatti è veloce e a lungo alla temperatura della griglia, senza che sostanze nocive come HAA o PAK causate da grassi bruciati
  • Informazioni su BOWL: BOWL di höfats entusiasma per la multifunzionalità. BOWL può essere utilizzato in piedi o rialzato. Così BOWL è il compagno giusto per ogni tipo di festa in giardino, sia che si tratti di un'atmosfera casual o di una festa spontanea BBQ. Come barbecue versatile o come fonte di calore accogliente
  • Su HÖFATS: tu e i tuoi migliori amici, riuniti per un fuoco scoppiettante. C'è qualcosa di più bello? Höfats porta il fuoco nella tua vita: falò sul tuo terrazzo, candele, braciere sul tuo balcone e sul tuo tavolo del soggiorno e deliziosi griglie dal fuoco aperto sul tuo piatto. Con il fuoco e la passione creano prodotti affascinanti che uniscono forma purista e funzionalità entusiasmante. Affinché il tempo sul fuoco sia la migliore vita

Come scegliere la tua plancha in ghisa

Criterio n° 1: Piastra in ghisa grezza o ghisa smaltata?

Cominciamo con fonte bruta, una lega pesante e non facile da spostare senza carrello. Nonostante la gustosa cottura e il prezzo spesso abbordabile, i principali difetti di questo materiale rimangono la vulnerabilità all’ossidazione, la durata di conservazione relativamente breve e la capacità di mantenere il cibo bloccato.

Per rimediare a questo, i produttori hanno immaginato il ghisa smaltata. A differenza della ghisa, la presenza di smalto su tutta la superficie della piastra in ghisa la protegge dalla ruggine e impedisce al cibo di attaccarsi. Non esitate a stagionare se lo smalto è di dubbia qualità. E attenzione ai prezzi troppo bassi!

C’è anche il fonte d’alluminio, un materiale leggero, robusto, economico e ottimo conduttore di calore. Si noti, tuttavia, che l’alluminio fuso non contiene alcuna traccia di ghisa, anche se molte marche giocano su questa confusione. In metallurgia, il termine “ghisa” designa qualsiasi lega fusa.

Criterio n° 2: Potenza

Maggiore è la potenza, più velocemente la plancha si riscalda. Si tratta quindi di un criterio essenziale. In media, occorrono 2000 W o 2 kW per raggiungere una temperatura ideale e ottenere una cottura uniforme. Conta 7 kW massimo per una plancha elettrica e fino a 15 kW, o anche di più, per una plancha a gas.

Criterio n° 3: Elettrico o a gas?

La plancha elettrica può essere utilizzata sia all’interno che all’esterno. È molto più sicuro del gas, economico, facile da usare e salvaspazio. D’altra parte, ha bisogno di una presa elettrica nelle vicinanze e può essere molto energivoro. Senza contare che spesso ha un solo fuoco elettrico e una potenza limitata a 7 kW.

La plancha a gas offre fino a 15 kW di potenza, o anche di più. Ti può accompagnare ovunque, senza bisogno di una presa elettrica. Inoltre, la plancha in ghisa alimentata a gas aumenta rapidamente la temperatura, consente una migliore qualità di cottura e offre bruciatori con impostazioni indipendenti. Ma il suo prezzo e il suo peso sono spunti di riflessione.

Criterio n° 4: La superficie di cottura

Le dimensioni della teglia determinano il numero di ospiti che puoi servire. La maggior parte delle plancha sono sufficienti per 4 persone. Ma pianifica una superficie di cottura XXL per ospitare 10 persone o più. Per i modelli a gas, il numero di bruciatori è un indicatore affidabile dell’area di cottura.

Criterio n° 5: Opzioni e accessori

La vaschetta raccogli grasso è un accessorio indispensabile. Facilita la pulizia della plancha in ghisa prolungandone la vita. Su alcuni modelli di fascia alta, la piastra si inclina per facilitare il flusso di grasso verso la vaschetta raccogligocce. Utili anche il coperchio, la spatola e la forchetta a manico lungo.

Come mantenere una plancha in ghisa?

Le migliori plancha in ghisa 9

La ghisa è un materiale fragile e delicato. Ha bisogno di una manutenzione regolare. In generale, la pulizia dopo ogni cottura è sufficiente per preservare la qualità del cibo, l’igiene, le prestazioni termiche del piatto e la sua durata.

Pulizia a caldo

Questo processo consiste nel pulire la plancha in ghisa smaltata durante la cottura e subito dopo. Infatti, i residui di cibo si staccano più facilmente su una piastra calda. Per fare ciò, aggiungere un po’ d’acqua sulla teglia tra 2 utilizzi e spostare i residui nella teglia raccogli grasso con una spatola.

Un’altra tecnica consiste nell’usare l’aceto alcolico. Ma non va usato durante la cottura, solo dopo. Versare l’aceto alcolico sulla teglia ancora calda. Il cibo verrà via all’istante senza che tu debba raschiare con una spatola. Tutto quello che devi fare è dirigere i residui nella bacinella di raccolta del grasso.

Pulizia a freddo

Questa espressione presuppone che la piastra si sia raffreddata e che la plancha sia stata spenta per un po’. Grande svantaggio, il freddo trattiene il cibo, soprattutto il più aderente. A differenza della pulizia a caldo, la pulizia a freddo richiede più tempo ed è meno facile. D’altro canto, offre maggiore sicurezza eliminando il rischio di ustioni ed elettrocuzione.

Se la piastra di cottura in ghisa della tua plancha è rimovibile, rimuovila e puliscila separatamente. A differenza delle piastre in acciaio inossidabile, le piastre in ghisa e in ghisa smaltata richiedono un’adeguata manutenzione. Dovrete poi consultare il manuale del dispositivo per vedere come farlo e le pratiche da evitare assolutamente.

Cosa fare se appare la ruggine?

No, la formazione di ruggine su una piastra in ghisa non significa acquistare una nuova plancha! Inoltre, puoi ritardare significativamente la fine della vita della piastra eliminando la ruggine subito dopo la sua comparsa.

Il metodo più semplice è stendere a freddo uno strato di olio vegetale su tutta la teglia. Quindi strofinare delicatamente con un materiale non abrasivo, come una spugna morbida o un tovagliolo di carta. Quindi accendere la plancha e rimuovere la ruggine utilizzando una spatola dai bordi non aggressivi.

Altri articoli scritti dai nostri esperti: