Le migliori macchine per pasta: confronto

OffertaBestseller No. 1
Philips Macchina per la Pasta - Completamente Automatica, con Auto Pesatura, 4 Trafile, Bianco/Champagne (HR2345/19)
  • Pasta sana, colorata e personalizzata: completamente automatica per preparare da zero pasta fresca e spaghetti in modo facile e veloce in meno di 10 minuti!
  • Via libera alla personalizzazione: aggiungi ingredienti sani secondo i tuoi gusti - Prova cibi senza glutine - Utilizza frumento, semola o farro - Aggiungi ancora più gusto con ingredienti vegetali
  • Facile e pratica: la tecnologia di pesatura automatica pesa la farina e indica l'esatta quantità di liquido da aggiungere nella macchina per la pasta - Con componenti facili da lavare in lavastoviglie
  • Versatilità allo stato puro: le 4 trafile per pasta preparano spaghetti, penne, fettuccine o lasagne
  • Cosa riceverai: macchina per fare la pasta fresca, 4 trafile, accessorio per la pulizia, misurino
OffertaBestseller No. 2
Philips Macchina per la Pasta - Completamente Automatica, con Auto Pesatura, 8 Trafile, Grigio/Nero (HR2382/15)
  • Pasta sana, colorata e personalizzata: completamente automatica per preparare pasta fresca e spaghetti in modo facile e veloce in meno di 10 minuti!
  • Personalizza ingredienti sani secondo i tuoi gusti: prova cibi senza glutine, usa ingredienti alternativi, sperimenta le tue ispirazioni con una pasta deliziosa e nutriente
  • Facile e pratica: la tecnologia di pesatura automatica pesa la farina e indica l'esatta quantità di liquido da aggiungere nella macchina per la pasta - Con componenti facili da lavare in lavastoviglie
  • Versatilità allo stato puro: le 8 trafile per pasta preparano spaghetti, penne, fettuccine, tagliatelle, pappardelle, lasagne, capelli d'angelo o spaghetti spessi
  • Cosa riceverai: macchina per fare la pasta fresca, 8 trafile, accessorio per la pulizia, misurino
OffertaBestseller No. 3
Marcato Classic Atlas AT-150-CLS Macchina per la Pasta in Casa - lasagne (larghezza 150 mm), fettuccine (6 mm) e tagliolini (1.5 mm) - Acciaio Cromato, Argento
  • Permette di ottenere 3 formati di pasta: lasagne (larghezza 150 mm), fettuccine (6 mm) e tagliolini (1.5 mm)
  • Regolatore a 10 posizioni per diversi spessori di sfoglia: da 4.8 mm fino a 0.6 mm
  • Made in Italy: prodotto interamente realizzato in Italia da Marcato S.p.A
  • Accessorio intercambiabile per il taglio della pasta e attacco rapido per motore (opzionale)
  • Struttura in acciaio cromato con rulli in lega di alluminio anodizzato per alimenti, a tutela della salute del consumatore
OffertaBestseller No. 4
Girmi IM90 Macchina per la pasta, 9 Regolazioni, Rulli in Alluminio da 15 cm, Acciaio INOX
  • Sfogliatrice con 9 regolazioni di spessore e rulli da 15 cm
  • 3 formati di pasta: lasagne, tagliatelle e spaghetti
  • Funazionamento manuale con manovella
  • Struttura in acciaio INOX con rulli in alluminio
OffertaBestseller No. 5
BEPER P102SBA500 Macchina Automatica per la Pasta Fresca, Pasta maker,200W, 320 g di Farina, 8 Trafile diversi formati, Display per il funzionamento, Include Misurino e Spatola
  • PREPARAZIONE AUTOMATICA DELLA PASTA: Pasta Mia, la macchina per la pasta è dotata di un programma completamente automatico per l’impasto e l’estrusione della pasta. La rivoluzione in cucina!
  • TANTI FORMATI DI PASTA: Grazie 8 differenti trafile potrai realizzare i tagliolini, bigoli, spaghetti, spaghetti alla chitarra, linguine, tagliatelle, maccheroncini, penne e fusilli napoletani. Questo ti permetterà di avere il controllo sugli ingredienti e sulla realizzazione della pasta.
  • VELOCE ED EFFICIENTE: impiega solamente 3 minuti per impastare gli ingredienti e 7 minuti per l’estrusione verticale, così facendo la pasta che non si attaccherà mai.
  • RICETTARIO: Dotata di un ricettario online consultabile per realizzare piatti gustosi con differenti formati e farine. Stupisci tutta la famiglia!
  • FACILE DA PULIRE: Tutte le parti rimovibili possono essere lavate in lavastoviglie, per rimuovere in maniera efficace i residui di pasta è consigliabile lasciare seccare l’impasto o mettere la trafila in freezer per poi pulire i fori con la punta presente sulla spatola.
Bestseller No. 6
Philips HR2380/05 Avance Collection Pasta maker - Macchina per preparare pasta con Bilancia Integrata, 4 Trafile, 200 W, Plastica, Bianco/Champaign
  • Programmi completamente automatici; impasto ed estrusione nel tempo in cui l'acqua bolle; 10 minuti per 250 g di farina (2-3 porzioni)
  • Funzione di pesatura automatica, grazie alla bilancia integrata
  • Adatto per tutti i tipi di pasta: farina di grano duro, farine senza glutine, farine di farro e altri tipi; pasta all'uovo, al nero di seppia o insaporite con succhi di verdura
  • 4 dischi di estrusione in dotazione: spaghetti, penne, fettuccine, lasagne
  • Comodo vano porta accessori per avere sempre riporti ed in ordine i dischi e gli strumenti di pulizia
Bestseller No. 7
Sirge PASTAMAGIC-C Macchina per la Pasta 300 Watt - 22 Trafile - 900gr di pasta ad Estrusione VERTICALE [NON ATTACCA] OMAGGIO KIT RAVIOLI
  • ESTRAZIONE PASTA VERTICALE, PER NON FAR "APPICCICARE" LA PASTA DURANTE LA LAVORAZIONE
  • POTENTISSIMA 300 WATT - COMPLETA DI 22 TRAFILE per 22 TIPI DI PASTA DIFFERENTI + OMAGGIO KIT PER RAVIOLI RIPIENI
  • Cappellini, Spaghetti, Spaghetti alla Chitarra, Spaghettoni, Bigoli, Maccherroncini,
  • Maccherroni/PENNE, Tagliolini, Linguine, Tagliatelle, Tagliatelle CURVE, Lasagne/RAVIOLI spessi 0,8mm, Lasagne/Ravioli spessi 1.1mm, Fusilli(Pasta a stella), Casarecce, Biscotti, Grissini, Rigatoni
  • Un vero robot che crea la tua pasta fatta in casa 100% naturale e con ingredienti 100% naturali.

Come scegliere la tua macchina per la pasta

Per regalare a tutta la famiglia una pasta buona, fresca e più nutriente, niente di meglio di una macchina per la pasta. Eh si! Con questo elettrodomestico da cucina puoi realizzare diversi tipi di pasta fresca: tagliatelle, fettuccine, tagliatelle, ravioli e persino linguine. Tuttavia, privilegia determinati criteri per scegliere il modello che soddisferà le tue aspettative.

Criterio n° 1: Materiali

Fare la pasta a mano è relativamente difficile. È un compito che richiede anche una buona abilità. Quindi, per scegliere la migliore macchina per la pasta, l’ideale sarebbe un modello di ottima qualità. Per questo, dovrai prestare particolare attenzione al suo materiale di fabbricazione. L’acciaio inossidabile rimane quindi una scelta eccellente, poiché è un materiale robusto e solido. Offre anche un buon design all’intero dispositivo. I modelli in acciaio cromato sono anche molto robusti.

La macchina per la pasta in alluminio, invece, richiede più manutenzione per prevenire la ruggine. Ma la plastica è anche una buona scelta se vuoi una macchina più leggera. Ricorda, tuttavia, che la plastica è meno resistente. In ogni caso, un modello dall’ottimo rapporto qualità/prezzo rimane la migliore alternativa, come quelli che vi suggeriamo di scoprire nella nostra tabella comparativa.

Criterio n° 2: Opzioni e accessori

Prima di soffermarsi su un modello specifico di macchina per pasta, è altrettanto importante considerare le diverse opzioni e accessori forniti con l’apparecchio. C’è un accessorio dedicato per ogni forma di impasto. Questo vale tanto per gli spaghetti quanto per i ravioli e le tagliatelle. Per fare una buona pasta fresca, non dimenticare di inserire negli accessori l’essiccatore.

Su una macchina per la pasta, puoi anche trovare alcune opzioni. Consentono un migliore utilizzo degli accessori in dotazione. Ad esempio, c’è lo schermo LCD integrato. Quest’ultimo mostra tutte le informazioni essenziali per la quantificazione degli ingredienti e l’utilizzo semplificato delle diverse opzioni.

Criterio n° 3: Potenza

Tra i criteri di selezione da privilegiare nella scelta di una macchina per pasta c’è la potenza. Abbinati alla tensione del dispositivo, hanno un impatto diretto sulla qualità della produzione di pasta. Per una macchina per la pasta questa potenza varia tra gli 85 e i 180 W. Mentre il voltaggio oscillerà tra i 200 e i 240 V. La tua scelta dipenderà soprattutto dall’uso che prevedi di farne. Se un elettrodomestico da 100 W può essere più che sufficiente per l’utilizzo in cucina. I professionisti avranno bisogno di un modello più potente in grado di produrre più pasta e più velocemente.

Colora la tua pasta

Sapevi che con una buona macchina per la pasta potrai inserire i tuoi ingredienti? Puoi anche aggiungere il nero di seppia per dargli colore.

Criterio n° 4: Manutenzione

La pasta fresca è fatta con uova e farina. Costantemente a contatto con questi ingredienti, i componenti della macchina necessitano di una meticolosa pulizia dopo ogni utilizzo. Quindi optare per un dispositivo più facile da pulire sarà l’ideale. Una passata con un panno umido dovrebbe essere più che sufficiente per rimuovere i residui.

Quando si sceglie una macchina per la pasta poi, si consiglia di optare per un dispositivo con le parti più rimovibili. Alcuni possono anche andare in lavastoviglie. Esistono però macchine la cui manutenzione richiede l’asciugatura della pasta incrostata, prima che possa essere rimossa più facilmente con un pennello o un pennello.

Usa bene la tua macchina per una pasta fresca di successo

Le migliori macchine per pasta 1

Divenuta uno strumento indispensabile in cucina, la macchina per la pasta permette di realizzare in modo semplice e veloce diversi tipi di pasta. Generalmente, che si tratti di una macchina automatica o manuale, ha due parti principali: la zona di impasto e la parte di taglio.

Con una macchina per pasta manuale, sarà necessario procedere con la preparazione dell’impasto base. È quindi possibile inserirlo nel rullo spianatore. Non dimenticare di regolare la dimensione dello spessore, tuttavia, prima di iniziare a lavorare l’impasto. Una volta che l’impasto è installato nel rullo di rotolamento, si gira la manovella per schiacciarlo.

Per ottenere un impasto molto liscio ed elastico dovrete eseguire più volte l’operazione di abbassamento, ripiegando ogni volta l’impasto su se stesso. Quando la consistenza dell’impasto è quella giusta, si può inserire nel rullo con l’apposito accessorio da taglio. Ancora una volta, giri la manovella per vedere la creazione della tua pasta.

Il modello automatico o elettrico è molto più facile da usare. Dovrai solo inserire la dima, poi gli ingredienti e la macchina penseranno a tutto per te. Per garantire una migliore longevità della tua macchina per la pasta, si consiglia inoltre di pulirla dopo ogni utilizzo. Un panno o un tovagliolo di carta è più che sufficiente. Per le parti più difficili da raggiungere, utilizzare una spazzola da cucina a setole rigide.

I diversi tipi di macchine per pasta

C’è un’ampia varietà di macchine per la pasta, grandi e piccole. Ogni tipologia di macchina è adatta a diverse tipologie di utilizzatore essendo progettata per soddisfare esigenze specifiche. Con le diverse tipologie di macchine per pasta, manuali, elettriche o ad estrusione, come scegli?

La macchina per la pasta manuale

Come suggerisce il nome, la macchina per l’impasto manuale viene gestita con la mano. Questo è il modello tradizionale. Questo tipo di dispositivo viene utilizzato principalmente per impastare la pasta. Dovrai prima fissarlo sul piano di lavoro con una morsa per stabilizzarlo. Per modellare e stendere la pasta, sarà necessario girare la manovella.

Il suo vantaggio sta soprattutto nella procedura di taglio che puoi fare come desideri. Avrai invece bisogno di alcuni accessori per tagliare la pasta come desideri. La macchina per pasta manuale è una delle più economiche sul mercato.

La macchina per la pasta elettrica

Le macchine per pasta elettriche o automatiche sono lo stesso tipo di dispositivo. Alimentato dall’elettricità, rende la pasta più facile e veloce. In effetti, dovrai solo mettere gli ingredienti nella ciotola. Il dispositivo impasterà e taglierà la pasta. A seconda del modello dell’apparecchio, è possibile inserire il modello dell’impasto per ottenerlo nella forma e nella lunghezza desiderate.

Un tipo didispositivo autonomo, la macchina per pasta elettrica o automatica permette di fare la pasta velocemente. Tuttavia, questi sono alcuni dei modelli più costosi sul mercato.

La macchina per la pasta di estrusione

La macchina per pasta ad estrusione si presenta come una versione più professionale. Macchina molto più sofisticata per struttura e utilizzo, è particolarmente indicata per usi nelle cucine industriali. Se possiedi un ristorante o vuoi iniziare a produrre pasta fresca sul mercato, questo tipo di dispositivo sarebbe la scelta giusta.

Con questa macchina per pasta professionale, l’impasto verrà impastato e steso attraverso una trafila. La procedura di taglio viene eseguita durante l’estrusione, che dà la possibilità di creare pezzi singoli. Particolarmente efficiente e molto pratica, la macchina per pasta ad estrusione rimane un ottimo modello automatico. La produzione di pasta fresca è praticamente automatizzata con questo modello.

Altri articoli scritti dai nostri esperti: