I migliori televisori 55 pollici sotto i 1.000 euro: confronto

OffertaBestseller No. 1
LG 43UP77006LB Smart TV LED 4K Ultra HD 43” 2021 con Processore Quad Core 4K, Wi-Fi, webOS 6.0, FILMMAKER MODE, Game Optimizer, Google Assistant e Alexa Integrati, Telecomando Puntatore
  • PRONTO PER LO SWITCH OFF: il TV LG integra lo standard DVB-T2 HEVC Main 10 compatibile con il prossimo cambio di standard del Digitale Terrestre
  • REAL 4K UHD: Lo Smart TV LG Ultra HD offre immagini in Real 4K ancora più realistiche, con colori brillanti e dettagli ottimi a una risoluzione quattro volte superiore a quella di un TV Full HD
  • PROCESSORE QUAD CORE 4K: Elimina la rumorosità nei video e crea colori e contrasti più vividi; le immagini a bassa risoluzione sono potenziate e riprodotte con una qualità il più fedele possibile a quella del 4K
  • FILMAKER MODE: Il processore regola automaticamente l’immagine, disattivando l’effetto “motion smoothing” per un effetto “full motion” che ti permette di vivere un'autentica esperienza cinematografica
  • SMART TV CON AI THINQ: Il TV LG UHD è dotato dell'intelligenza AI ThinQ per raccogliere in un unico hub tutti i servizi; con riconoscimento vocale, Google Assistant e Alexa integrati, compatibilità con Apple HomeKit e Airplay 2
OffertaBestseller No. 2
Xiaomi Mi Smart TV P1 32 Pollici, senza Cornice, HD, Android 9.0, Assistente Google, HDR,HLG,Bluetooth, 3 HDMI, 2 USB, Nero, Modello 2021
  • Tipo: TV LED HD - 31,5 pollici (80cm), piatto, 1,366 x 768 pixel (HD-ready / 720p). Con immagini realistiche e colori vivaci, il display LED HD offre un'esperienza confortevole e intensa ed è adatto sia per la camera da letto che per l'ufficio domestico
  • Triplo sintonizzatore HD per DVB-S2, DVB-C e DVB-T2 con HEVC. Design senza cornice per un'esperienza visiva unica. Questo innovativo design senza cornice su tre lati offre un rapporto schermo/corpo più elevato e un angolo di visione di 178 ° per un'esperienza più coinvolgente e piacevole
  • Android TV 9.0 con Google Assistant e accesso a Google Play Store, 1,5 GB di RAM, memoria interna da 8 GB. Semplifica la tua esperienza di intrattenimento con Android TV. Accedi a oltre 400.000 film e serie e scarica più di 7.000 app, tutto in un unico posto
  • Servizi di streaming: Prime Video, Netflix, YouTube, Chromcast e molti altri. Inoltre viene fornito con le famose app Netflix, Amazon Prime e YouTube preinstallate. Con Chromecast integrato e il supporto Miracast, il dispositivo consente inoltre agli utenti di riprodurre in streaming video, musica e giochi dagli altri dispositivi con facilità
  • 3x HDMI,2x USB 2.0,AV input,Ethernet LAN,WLAN,output cuffie,CI e slot
OffertaBestseller No. 3
LG NanoCell 55NANO796PC Smart TV 4K Ultra HD 55", con Wi-Fi, Processore Quad Core, Nano Color, FILMMAKER MODE, Game Optimizer, AI ThinQ con Google Assistant e Alexa Integrati, Telecomando Puntatore
  • TECNOLOGIA NANOCELL PER COLORI PURI: l'esclusiva tecnologia LG purifica i colori rendendoli ancora più brillanti e realistici rispetto a un TV Ultra HD tradizionale
  • PROCESSORE α5 GEN 5: il nuovo processore migliora i contenuti trasformandoli in 4K, regolando la luminosità in base all'ambiente e adattando il suono in base a ciò che ascolti.
  • CLOUD GAMING CON GOOGLE STADIA E NVIDIA GEFORCE NOW: gioca ai migliori titoli senza usare una console o un PC. Ti basta collegare un controller e sei pronto per entrare nell'azione.
  • SMART TV WEBOS 22 CON TELECOMANDO PUNTATORE: la nuova smart TV ti offre consigli personalizzati e un telecomando che rende tutto più semplice e intuitivo.
  • TANTE PIATTAFORME DI STREAMING A DISPOSIZIONE: Netflix, Disney+, Amazon Prime, DAZN e tante altre app sono già pronte per guardare i film, le serie TV più in voga e gli eventi sportivi in diretta.
Bestseller No. 4
Televisione LG 28TN515V-PZ 28' HD LED USB Nero
  • Goditi una TV e un monitor 2 in 1
Bestseller No. 5
TV 19 Pollici ,Sintonizzatore Digitale dvb-t2 hevc H.265,Con ingressi ,HDMI,USB,RCA,VGA, TV a 12 volt per cucina, camper, camera da letto
  • 1:19 pollici TV con Digital Dual Tuner T2
  • 2: TV Multi-connettività: ingresso HDMI, USB e VGA
  • 3: altoparlante incorporato tv
  • 4:19 pollici TV; supporto lettore DVD, wifi box, lettore multimediale: possibilità di guardare film di vari formati video (AVI, MKV, VOB), visualizzazione di immagini (JPEG, BMP) e ascoltare musica (MP3, WMA) da una memoria USB
  • 5: Pacchetto: TV da 19 pollici, telecomando, manuale,12V Adattatori
Bestseller No. 6
Bestseller No. 7
HKC 32D1 TV 32 pollici (Televisori 80 cm), Dolby Audio, Triplo Tuner DVB-C/T2/S2, CI+, HDMI, USB, uscita audio digitale, modalità Hotel inclusa, (versione 2022)
  • Vantaggi di una TV non smart: avvio più rapido; tempo di risposta più rapido; cambio canale più rapido. Libero di scegliere il proprio dongle preferito (come Fire TV stick, Google Chromecast) per abilitare le funzioni intelligenti. (Dongle non è incluso)
  • Un centro di intrattenimento domestico: porte sufficienti per collegare antenne, console di gioco, computer, lettori DVD: 2x HDMI, 1x USB, 1x mini-AV, 1x Scart, 1x mini-YPbPr, 1x jack per auricolari, 1x uscita audio digitale coassiale , 1x CI+, DVB-T2/S2/C, è disponibile la modalità Hotel.
  • Triplo miglioramento dell'immagine: con la retroilluminazione DLED, la riduzione del rumore 3D e la tecnologia di compensazione del movimento, puoi goderti la migliore uniformità del nero e i colori vividi con un minor consumo energetico.
  • Dolby Audio integrato: offre una qualità del suono ricca e chiara.
  • Affidabile e facile da installare: perfetto per la tua cucina, camera da letto, palestra, soggiorno o roulotte (si noti che è necessaria un'alimentazione a 220-230 V CA se è installato nelle roulotte o se è necessario un inverter CC-CA separatamente)

Come scegliere la tua TV da 55 pollici a meno di 1000 euro

La perfezione non esiste nei televisori da 55 pollici a meno di 1000 euro. Come puoi vedere, la scelta di un modello rispetto a un altro dipende dalle tue preferenze. Tuttavia, ci sono criteri oggettivi da considerare prima dell’acquisto, il che aiuta a limitare il numero di modelli tra cui scegliere.

Criterio n° 1: La risoluzione

La risoluzione descrive il numero di pixel che compongono l’immagine su uno schermo, descritta in termini di linee orizzontali e colonne verticali. Più pixel si traducono in un’immagine più nitida e dettagli più fini, quindi una risoluzione più alta è (quasi sempre) migliore.

Per molti anni, la risoluzione FullHD (1920 x 1080) è stata lo standard e rimane la risoluzione più comune nei televisori di tutto il mondo. Tuttavia, i produttori di TV si stanno rivolgendo sempre più al 4K (3840 x 2160 pixel) che offre quattro volte più pixel rispetto al FullHD. Per una TV da 55 pollici a meno di 1000 euro, scegli la risoluzione 4K. Inoltre, tutti i modelli presentati in questa guida hanno una risoluzione 4K.

Criterio 2: supporto HDR

L’HDR è una nuova funzionalità dei televisori 4K e rappresenta un’elevata gamma dinamica, un punto di riferimento per la sua capacità di offrire più colori, più livelli di contrasto e una maggiore luminosità. L’HDR è essenzialmente un aggiornamento da 4K o Ultra HD (non si applica ai modelli FullHD).

Lo standard di base per i contenuti ad alta gamma dinamica è chiamato HDR10, come definito dall’UHD Alliance. Decine di aziende supportano questa specifica minima di base per la compatibilità HDR, quindi vedrai “HDR10” o “Ultra HD Premium” su molti nuovi televisori da 55 pollici. Dolby Vision è una versione più esigente dell’HDR.

Criterio 3: la frequenza di aggiornamento

La frequenza di aggiornamento, espressa in Hertz (Hz) descrive quante volte al secondo un’immagine viene aggiornata sullo schermo. La frequenza di aggiornamento standard è 60 fps, o 60 Hz. Tuttavia, nelle scene con oggetti in rapido movimento, una frequenza di aggiornamento di 60 Hz può causare sfocatura del movimento. Quindi, per creare un’immagine più forte e fluida, i produttori hanno raddoppiato la frequenza di aggiornamento a 120Hz sui televisori da 55 pollici.

I giocatori saranno particolarmente interessati a ottenere frequenze di aggiornamento più elevate, ma se utilizzi una console come PS4 o Xbox One, 60 Hz sono più che sufficienti. Su PC, invece, è meglio optare per un refresh rate di 120 Hz, o addirittura 240 Hz.

Criterio n° 4: Connessioni

Potrebbe sembrare un ripensamento, ma fai attenzione a quanti ingressi HDMI per TV da 55 pollici desideri. I produttori che cercano di ridurre i costi possono offrire meno porte HDMI. Queste porte possono trovare rapidamente un acquirente: aggiungi una soundbar, Roku o Chromecast e una console di gioco e hai già utilizzato tre porte.

Se hai deciso di fare il grande passo e ottenere una TV 4K da 55 pollici per meno di $ 1.000, assicurati che ci sia il supporto HDMI 2.0 per ospitare future sorgenti Ultra HD. Molti televisori sul mercato hanno una sola porta che supporta lo schema di protezione dalla copia 4K noto come HDCP 2.2 (High Bandwidth Digital Content Protection).

Criterio n° 5: Funzionalità Smart TV

Quasi tutti i televisori da 55 pollici sono dotati di Wi-Fi integrato per consentire la connessione a servizi Internet come Netflix, per lo streaming di video o l’esecuzione di app, il download di film su richiesta, la riproduzione di giochi o persino la navigazione sui social network. Queste funzionalità Smart TV sono presenti anche sugli ultimi modelli a meno di 100 euro.

Oggi, le interfacce di navigazione Smart TV stanno migliorando. Vizio, LG e ora Samsung utilizzano una comoda barra delle icone nella parte inferiore dello schermo. Roku offre la sua famosa interfaccia intuitiva nei televisori economici di Hisense, TCL e altri marchi economici. Google fornisce la sua piattaforma Android TV ad aziende come Sony e Westinghouse e Amazon è entrata nel mix con i televisori Amazon Fire Edition di Toshiba e Insignia.

Collega una soundbar alla tua TV da 55 pollici per meno di 1000 euro

Anche i televisori da 55 pollici più sottili e costosi hanno un tallone d’Achille: il suono scadente. Questa è una conseguenza del design sottile degli schermi piatti in generale. Non c’è abbastanza spazio per altoparlanti di grandi dimensioni che producono un suono ricco e pieno. Quindi hai tre scelte: usare le cuffie (che possono farti sembrare asociale), acquistare un sistema audio surround (che può essere complicato da configurare e ingombrante) o ottenere una soundbar.

Le soundbar sono popolari perché, per circa $ 200 o meno, possono migliorare notevolmente l’esperienza cinematografica pur essendo facili da configurare. Le migliori soundbar sono abbastanza sottili da stare sotto un mobile TV senza ostruire la parte inferiore dell’immagine.

Quale TV 55 pollici sotto i 1000 euro scegliere di giocare?

Un buon televisore da 55 pollici per meno di 1000 euro destinato al gioco non avrà solo un’immagine e un suono di qualità. Dovresti anche prendere in considerazione le opzioni di connettività, le funzionalità di gioco e la reattività complessiva della TV. Sebbene ti consigliamo già di avere il maggior numero possibile di porte HDMI, una porta HDMI aggiuntiva può fare la differenza tra lasciare la tua console collegata e scollegarla per collegare il tuo lettore Blu-ray ogni volta che vuoi avviare una partita a Call of Duty.

Sebbene lo standard HDMI 2.1 sia ancora relativamente nuovo, è un must per tutte le console di nuova generazione (PS5 e Xbox Series X e S). E alcune funzionalità offerte da HDMI 2.1 sono diventate molto più comuni, come la modalità automatica a bassa latenza (ALLM) che passa alla modalità di gioco non appena la console viene accesa e la frequenza di aggiornamento variabile (VRR) per garantire un’esperienza di gioco. senza cretini.

Le diverse tipologie di TV 55 pollici sotto i 1000 euro

I televisori da 55 pollici possono essere classificati in tre tipi distinti in base alla tecnologia di visualizzazione che utilizzano. Quindi, ci sono TV LED, QLED e OLED da 55 pollici. Ma generalmente, i modelli sotto i 1000 euro utilizzano un semplice pannello LED o la variante FullLED.

TV LED 55 pollici a meno di 1000 euro

Un TV LED da 55 pollici è in realtà un televisore LCD retroilluminato con diodi a emissione di luce (LED) invece delle lampade fluorescenti a catodo freddo (CCFL) standard. Questa tecnologia di visualizzazione della TV è in circolazione dal 2007, ma è ancora ampiamente disponibile e rimane molto popolare. Perché scegliere la retroilluminazione a LED? Bene, perché con questa tecnologia i produttori possono rendere i televisori più sottili ed è più efficiente dell’illuminazione fluorescente.

TV QLED da 55 pollici a meno di 1000 euro

I display Quantum Light Emitting Diode o QLED, che hanno solo pochi anni, sono la prossima generazione di display LCD. Piccole nanoparticelle chiamate punti quantici vengono corrette sullo schermo LCD, migliorando notevolmente il colore e la luminosità. I televisori OLED da 55 pollici hanno sempre rapporti di contrasto migliori rispetto agli schermi QLED, ma i televisori QLED da 55 pollici possono essere più grandi, durare più a lungo e non è probabile che si brucino. Inoltre, i televisori QLED da 55 pollici sono più convenienti dei modelli OLED.

TV OLED da 55 pollici a meno di 1000 euro

Un display a diodo organico a emissione di luce (OLED) contiene un composto organico che emette luce in risposta all’elettricità. Il composto organico, che può essere piccole molecole o polimeri, si trova tra due elettrodi, di cui almeno uno trasparente per una chiara visione del composto fluorescente. A differenza dei televisori LCD, non è necessaria alcuna retroilluminazione poiché il composto stesso emette luce, quindi la TV OLED da 55 pollici mostra neri più profondi.

Altri articoli scritti dai nostri esperti: