I migliori smartphone fotografici sotto i 200 euro: confronto

OffertaBestseller No. 1
Xiaomi Redmi 10C – Smartphone 4+64GB, Schermo HD+ Dot Drop da 6,71 pollici, Snapdragon 680, Fotocamera principale da 50 MP, Batteria da 5000 mAh, Graphite Gray
  • Potenza e velocità con Snapdragon 680. Redmi 10C è dotato di un processore Snapdragon 680 da 6 nm, che offre una velocità fino a 2,4 GHz fornendo efficienza e prestazioni potenti consumando meno energia. Grazie allo storage UFS 2.2, Redmi 10C offre una maggiore velocità di scrittura, che si traduce in un'installazione e un caricamento delle app più rapidi.
  • Fotografia ad alta risoluzione con fotocamera principale da 50 MP. Redmi 10C incorpora una fotocamera principale da 50 MP che consente di acquisire foto con maggiore nitidezza, nonché una fotocamera con profondità di 2 MP che aiuta a ottenere un effetto sfocato più naturale. Inoltre, Redmi 10C incorpora una modalità notturna per illuminare le tue foto con più dettagli in condizioni di scarsa illuminazione, nonché Movie Frame per creare un effetto cinematografico per le tue foto.
  • Esperienza coinvolgente su un grande schermo. Redmi 10C è dotato di un display Dot Drop da 6,71 pollici, che offre un'esperienza visiva coinvolgente per il tuo intrattenimento quotidiano. Redmi 10C supporta anche Widevine L1 HD, in grado di trasmettere video HD da Netflix o Amazon Prime Video, così puoi goderti i tuoi film e serie preferiti. Inoltre, incorpora un potente altoparlante e un jack per cuffie
  • Batteria a lunga durata con ricarica rapida da 18 W. Dotato di una batteria a lunga durata da 5000 mAh, Redmi 10C fornisce energia sufficiente per l'intera giornata, consentendoti di dedicare più tempo al gioco e meno tempo alla ricarica con il caricabatterie a ricarica rapida da 18 W.
OffertaBestseller No. 2
BESTKEE Cintura Tattica da Uomo 1,5" Regolabile in Nylon Stile Militare con Fibbia in Metallo a Sgancio Rapido, Regalo con marsupio uomo tattica e Gancio (Nero)
  • ❥Alta qualità e dimensioni regolabili: lunghezza: 125 cm, larghezza: 1,5", si adatta alla vita fino a 46". Misura fibbia: 5 cm di larghezza. Realizzato in materiale di nylon ecologico con fibbia in ottone antico massiccio, morbido e confortevole per il tuo abbigliamento quotidiano
  • ❥Chiusura: fibbia Cintura tattica
  • ❥ Istruzioni per la cura: lavare solo a mano Numero di modello: cintura tattica
  • ❥Semplice e conveniente: fibbia in metallo fissa a sgancio rapido. La cintura EDC può essere utilizzata come cintura quotidiana grazie alla morbida cintura. La fibbia in metallo del nuovo aggiornamento consente di slacciare la cintura senza sfilare l'hardware
OffertaBestseller No. 3
EASTPAK Doggy Bag, Tasche Sui Fianchi Unisex Adulto, Nero (Black), Taglia Unica
  • Scomparto principale dotato di una tasca posteriore con zip
  • Altezza: 18 cm, Larghezza: 27 cm, Profondità: 9 cm
  • Realizzato in misto nylon 60% e poliestere 40%
  • Dotato di cinghia in vita che ti permette di indossarlo seguendo il tuo stile
  • Facile da pulire
Bestseller No. 4
FREETOO Marsupio con 5 Tasche Marsupio Bum Bag cintura regolabile singola spalla per escursionismo casuale bicicletta Nero 1
  • DUREVOLI LININGS MATERIALE : 1000D Poliestere - Eseguire nel corso di un periodo di tempo lungo, qualsiasi cosa fragile o economici sul lato interno rispecchia l'artigianato globale e la durata prevista del prodotto pensare a lungo termine e ricordate che probabilmente stai andando ad essere duro su di esso.
  • Cerniere sono una componente molto importante di una borsa e non dovrebbe mai essere compromessa. Una volta che una chiusura lampo non riesce, una borsa potrebbe diventare inutile. La nostra borsa ha cerniere robuste e molto buon funzionamento.
  • Perfetto per andare in bicicletta in città, sagre, fiere, concerti e mercati degli agricoltori.
  • La borsa può trasportare un telefono, contanti, carte più alcuni altri elementi essenziali e può essere indossato sul fianco, sopra la spalla o stretto sotto il braccio.
  • I nostri tessuti di qualità di utilizzo del prodotto, abbiamo la garanzia di qualità a lungo termine - 18 mesi di garanzia.
Bestseller No. 5
Guanti Sportivi TouchScreen Caldo Antiscivolo, Antivento, Impermeabili, 2 Dita Tagliate, per Corsa, Ciclismo, Guida, Escursionismo Pesca Uomini e Donne per Autunno,Inverno,Primavera(Taglia L)
  • 【Caldo e Traspirante】MOCOCITO Guanti invernali sono caratterizzati dal nuovissimo materiale in fibra la cui voluminosità del tessuto è superiore del 10% rispetto alle altre fibre, contro l'elettricità statica e il pilling del tessuto. L'esclusiva funzione di assorbimento dell'umidità consente al tessuto di trasferire rapidamente l'umidità generata dal corpo all'esterno del guanto, lasciando il calore all'interno del guanto per mantenere calde le mani
  • 【3 PUNTI TOUCH SCREEN】 Il pollice, l'indice e il dito medio sono realizzati con un'area touchscreen più lunga e l'indice e il dito medio presentano 3 lati in tessuto conduttivo resistente per una lunga durata. Facile da usare per tutti gli smartphone e tablet touch screen senza doversi togliere i guanti sportivi nel periodo invernale all'aperto, inoltre non danneggia lo schermo
  • 【Design Pratico con 2 Dita Tagliate】Si può facilmente ribaltare indietro/giù il pollice e il cappuccio dell'indice con i bottoni sui guanti per un lavoro che richiede dettagli, come sbloccare le impronte digitali, fare un nodo, fotografare o usare un cellulare, che è flessibile e funzionale, mantenendo la destrezza, ma mantenendo anche il calore
  • 【Design Antiscivolo】La colla siliconica ad ampia area sul palmo e sulle dita aumenta efficacemente l'attrito e la resistenza all'abrasione, previene lo scivolamento, oggetti facili da afferrare e offre grande resistenza all'usura e durata. Garantire la sicurezza durante l'uso e non è facile scivolare durante il ciclismo e la guida
  • 【Ampia Applicazione】MOCOCITO guanti sono idrorepellenti e antivento, mantengono le mani asciutte e calde per l'uso all'aperto.(Progettati per gli spruzzi d'acqua accidentali, non per l'immersione in acqua o per la pioggia battente). Ampiamente Usato: Pesca, Kayak, Canottaggio, Corsa, Escursioni, Fotografia all'aperto
OffertaBestseller No. 6
OnePlus Nord 2T 5G - 8GB RAM 128GB con tripla fotocamera con IA da 50MP e Ricaria veloce SUPERVOOC a 80W - 2 anni di garanzia - Grey Shadow
  • Fotocamera flagship da 50 MP con Sony IMX766 + OIS, fotocamera grandangolare da 120° 8 MP e obiettivo mono da 2 MP - risucchia fino al 56% di luce in più per scatti limpidi e ricchi di colore, anche con poca luce.
  • Nord 2T ha la stessa fotocamera anteriore da 32 MP di OnePlus 10 Pro, con un algoritmo di deblurring con AI per assicurarsi che le vibrazioni non rovinino i tuoi scatti.
  • Display AMOLED da 6,43" a 90 Hz FHD+ - Incredibilmente fluido e supporta HDR10+ per vivacizzare le tue maratone su app come Amazon Prime, Hulu, e YouTube.
  • Con la ricarica SUPERVOOC a 80 W, Nord 2T batte in velocità qualsiasi altro telefono Nord. Fa il pieno di energia alla batteria da 4500 mAh per un giorno intero in appena 15 minuti, con un aumento della velocità di carica del 120% rispetto al primo Nord.
  • Chipset MediaTek Dimensity 1300 - Predisposto per il 5G e potenzia qualsiasi cosa, dai videogame alla grafica e alla velocità delle app grazie al nuovo HyperEngine 5.0 di MediaTek.
Bestseller No. 7
DJI Mini 3 Pro RC, drone con fotocamera leggero e pieghevole con video 4K/60fps, foto da 48 MP, autonomia di 34 minuti, rilevamento ostacoli tridirezionale, adatti per fotografia aerea e social media
  • Creazioni spensierate - Con un peso inferiore a 249 g, Mini 3 Pro non richiede la registrazione nella maggior parte dei Paesi. Il design pieghevole e compatto lo rende facile da portare con te per qualsiasi avventura.
  • Scatti davvero professionali - Cattura la bellezza del mondo con dettagli unici grazie ai video in 4K/60fps e alle foto da 48 MP. La fotocamera supporta doppia ISO nativa e apertura f/1.7 per immagini di qualità.
  • Ritratti perfetti - Il riprogettato DJI Mini 3 Pro offre la funzione Riprese verticali, per creare scatti verticali ideali per i social media. Lo stabilizzatore ruota di 90° senza compromettere la qualità dell'immagine.
  • Momenti epici durante il volo– Goditi un’autonomia di volo estesa fino a 34 minuti e cattura ed esplora ancora di più l'ambiente circostante.
  • Vola con spensieratezza - DJI Mini 3 Pro è dotato di rilevamento ostacoli tridirezionale e APAS 4.0, che conferisce alla serie Mini una sicurezza di livello

Come scegliere il tuo smartphone con foto a meno di 200 euro

Ci sono molti fattori da considerare se la qualità della fotocamera gioca un ruolo importante nel decidere se acquistare uno smartphone sotto i 200 dollari. Ecco i principali.

Criterio n° 1: Il sensore

Questo è probabilmente, se non sicuramente, il fattore principale che contribuisce alla qualità dell’immagine di qualsiasi fotocamera digitale, non solo degli smartphone. Questo è anche uno dei motivi principali per cui le fotocamere degli smartphone sono in ritardo rispetto alle fotocamere più tradizionali in termini di qualità dell’immagine. Le dimensioni sono molto importanti per i sensori. Un sensore di grandi dimensioni significa che può contenere molti pixel piccoli o ospitare meno pixel ma più grandi. Ognuna di queste opzioni ha i suoi vantaggi: rispetto a un sensore della fotocamera “normale”, gli smartphone hanno sensori molto piccoli. Un sensore DSLR full frame misura 35 mm. Il più grande sensore per fotocamera per smartphone fino ad oggi è un sensore da 1 pollice. La dimensione del sensore sui moduli fotografici per smartphone è espressa in frazioni di pollice. Una buona fotocamera per smartphone avrà un sensore molto vicino a un pollice intero. Quindi, se un telefono dovrebbe avere un sensore da 1/3 ″ e l’altro ha un sensore da 1 / 1.7 ″, quest’ultimo è il più grande dei due.

Criterio n° 2: La dimensione dei pixel

I pixel (o photosite) su un sensore sono gli elementi responsabili della cattura della luce che entra nella fotocamera. Più grande è il pixel, più luce catturerà. Ciò si traduce in immagini ben esposte, anche in situazioni di luce scarsa o quasi nulla. Un buon smartphone fotografico non avrà solo un sensore di grandi dimensioni, ma avrà anche pixel abbastanza grandi. Se i pixel sono troppo piccoli, le immagini risentiranno di un apparente rumore digitale. La dimensione dei pixel sul sensore fotografico di uno smartphone viene misurata in micrometri/micron ed espressa utilizzando il simbolo “µm” o semplicemente “µ”. 1000 µm equivalenti a 1 mm. Quindi, se la fotocamera di un telefono ha un sensore molto piccolo e pixel molto piccoli, ci sono buone probabilità che le immagini risultanti siano di scarsa qualità.

Criterio n° 3: La risoluzione

La superficie del sensore è composta da molti pixel. Il numero totale di questi pixel è chiamato megapixel. “Mega-” è un prefisso che significa “un milione”. Quindi una fotocamera da 12 Mpx significa che ha 12 milioni di pixel che catturano la luce per riprodurre un’immagine. In poche parole, ciò significa che l’immagine potrebbe essere larga 4000 px e alta 3000 px. Questa si chiama risoluzione. Molte persone pensano che più pixel ci sono, meglio è. Ma questo non è del tutto vero. Ovviamente, la risoluzione o il dettaglio di un’immagine è determinato dal numero di megapixel della fotocamera. Una foto scattata con una fotocamera da 5 MP non avrà gli stessi dettagli di una foto scattata con una fotocamera da 20 MP. Pertanto, più megapixel ha una fotocamera, maggiore è la risoluzione delle immagini che produrrà. Inoltre, poiché i sensori fotografici per smartphone sono molto piccoli, più pixel ci sono, più piccole saranno le loro dimensioni. Come accennato in precedenza, i pixel di grandi dimensioni sono ottimi perché sono in grado di catturare più luce e mostrare ottimi risultati in condizioni di scarsa illuminazione. Poiché i sensori della fotocamera dello smartphone sono così piccoli, avrebbe senso provare a dotarli di pixel abbastanza grandi da catturare quanta più luce possibile. Quindi, a meno che tu non voglia stampare immagini di grandi dimensioni dal tuo smartphone, uno smartphone fotografico con 16MP è più che sufficiente.

Criterio n° 4: Apertura

L’apertura si riferisce al diametro dell’apertura attraverso la quale la luce entra nella fotocamera. Funziona più o meno allo stesso modo dell’iride nei nostri occhi, che si espande o si contrae per regolare la quantità di luce che colpisce i fotorecettori nella parte posteriore dell’occhio. Pertanto, il grado di oscurità o luminosità dell’immagine è determinato dalla dimensione di questa apertura che è espressa in f-stop. Più piccolo è il numero di f-stop, più ampia è l’apertura e, quindi, più luce raggiunge il sensore. L’apertura può essere regolata sugli obiettivi delle fotocamere tradizionali, ma l’apertura della fotocamera di uno smartphone funziona in modo diverso: è fissa. Ciò significa che se uno smartphone dovrebbe avere un’apertura f/2.2, non sarà possibile modificarla. Questo potrebbe sembrare limitante (e lo è), ma a causa delle loro dimensioni, le fotocamere degli smartphone hanno bisogno che la loro apertura sia la più ampia possibile per consentire alla luce sufficiente di raggiungere il piccolo sensore. Pertanto, un sensore con un’apertura di f/1.5 porterà più luce rispetto a un’apertura impostata su f/2.2.

Criterio 5: stabilizzazione dell’immagine

Si dice che le vibrazioni della fotocamera influiscano sulla nitidezza dell’immagine. È verissimo. Quando si scattano foto con qualsiasi fotocamera, anche il minimo movimento della fotocamera può provocare scatti sfocati. E se scatti una foto con una bassa velocità dell’otturatore, la sfocatura sarà ancora più evidente. È qui che entra in gioco la stabilizzazione dell’immagine. Come suggerisce il nome, il suo scopo è mantenere l’immagine stabile per mantenere l’immagine nitida. Quando si tiene il telefono per scattare una foto, è inevitabile che le mani si muovano anche leggermente, principalmente a causa della generale mancanza di ergonomia degli smartphone per la fotografia. Uno smartphone con stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS) è meglio attrezzato per affrontare questo tipo di problema. Questo sistema faciliterà la cattura di immagini nitide. Tuttavia, l’OIS non può impedire la sfocatura se il soggetto è in movimento o se il movimento dello smartphone supera quello che può sopportare. Per questo sarà necessario mantenere fermo il soggetto.

Criterio 6: Acquisizione di immagini in formato RAW

Quando scatti una foto con il tuo smartphone, l’immagine viene solitamente elaborata e compressa e quindi salvata sul tuo cellulare come file JPEG. Anche se questo potrebbe funzionare molto bene per l’utente medio, potrebbe non essere l’opzione migliore per chi vuole fare di più con le proprie foto mobili. Questo perché quando un’immagine viene salvata in formato JPEG, perde dettagli e qualità a causa della compressione. Ciò rende l’immagine meno flessibile quando si tratta di modifica, poiché alcuni dati sono stati rimossi. La soluzione ? Essere in grado di scattare in formato RAW. A differenza di un’immagine JPEG, un file RAW viene decompresso e non modificato. In altre parole, la fotocamera non applicherà il proprio contrasto e bilanciamento del bianco all’immagine registrata. I dati dell’immagine grezza vengono invece salvati nella memoria del telefono. La cosa grandiosa dello scatto RAW è che ti dà molti dati con cui lavorare durante la modifica delle immagini. Laddove JPEG può memorizzare informazioni per un massimo di 16 milioni di colori, RAW può memorizzare 68 miliardi di colori o più.

L’ascesa della fotografia da smartphone

I migliori smartphone fotografici sotto i 200 euro 9

Ogni volta che Google, Apple o Samsung rilasciano un nuovo smartphone, fanno di tutto per evidenziare i miglioramenti apportati al modulo foto. Ci stupiscono con le ultime specifiche tecniche, ci mostrano le loro nuove modalità di acquisizione e ci stupiscono con immagini campione che sembrano non essere state scattate con uno smartphone. Come mai ? Perché la qualità della fotocamera di uno smartphone è uno dei fattori più importanti, se non il più importante, che spinge i consumatori a cambiare smartphone.

Tutti i principali produttori di smartphone vogliono che tu sappia che hanno una fotocamera adatta al tuo budget. Apple incoraggia gli utenti di iPhone a condividere le loro foto migliori su Instagram utilizzando l’hashtag ShotOniPhone e spesso condivide il meglio di queste immagini negli spot televisivi di iPhone.

Quindi è un clamore o i migliori cellulari con fotocamera sono davvero in grado di sostituire una reflex digitale Nikon e Canon o una fotocamera mirrorless di Sony o Olympus? Dal punto di vista di un fotografo professionista, con attrezzature di fascia alta, la risposta è chiaramente no.

Non vedrai fotografi professionisti che utilizzano gli smartphone come fotocamera principale durante le riprese di un matrimonio o di un evento sportivo. Ma che dire dei fotografi dilettanti? E i genitori, gli adolescenti e tutti gli altri? La persona media con poca o nessuna formazione formale potrebbe davvero scattare foto migliori con una reflex digitale che con uno smartphone moderno? È un po’ meno ovvio.

Altri articoli scritti dai nostri esperti: