I migliori monitor da gioco per PC: confronto

OffertaBestseller No. 1
BenQ ZOWIE XL2540K Monitor Gaming 24,5 Pollici, 240 Hz, Nero
  • Frequenza di aggiornamento ad alta velocità a 240Hz per un’esperienza di gioco fluida
  • Nuova base riprogettata per essere più compatta, che dà più spazio ai movimenti in-game e ai setup degli utenti
  • Altezza regolabile aumentata e angolazione libera per offrire più flessibilità anche in base alle preferenze personali
  • Condividi le tue impostazioni con XL Setting to Share; menu a accesso rapido personalizzabile
  • Accessori venduti separatamente: Controller S-switch rinnovato con navigazione a 4 tasti, nuovo paraluce per un facile montaggio senza viti
Bestseller No. 2
Benq Zowie Xl2411K Monitor Gaming 24 Pollici, 144 Hz, 1Ms, Dyac, Nero
  • Frequenza di aggiornamento a 144 Hz per un’esperienza di gioco ottima e tempo di risposta a 1ms; la frequenza di aggiornamento a 144 Hz offre un’esperienza di gioco PC ottima, compatibilità a 120 Hz per PS5 e Xbox series X
  • Tecnologia Dynamic Accuracy che rende meno sfocate le azioni in-game intense, come sparatorie e raffiche
  • Base riprogettata per essere compatta che dà spazio ai movimenti in-game e ai setup degli utenti; altezza regolabile aumentata e angolazione libera per offrire flessibilità anche in base alle preferenze personali
  • Condivisione facile delle impostazioni con XL Setting to Share e menu a accesso rapido personalizzabile
  • Black eQualizer e Color Vibrance ottimizando la visibilità e la personalizzazione delle impostazioni colore
OffertaBestseller No. 3
Philips 275V8LA/00, Monitor 27",QHD 2560x1440, HDMI, Display Port, Speakers
  • Dotato di un panello VA antiriflesso 27"QHD 2560x1440 colori accurati con ampi angoli di visione
  • Dotato di 2 ingressi HDMI e 1 x Display Port
  • Predisposizione VESA per poter montare il monitor a muro
  • Base inclinabile, doppi altoparlanti stereo di alta qualità integrati
  • Tecnologia AdptiveSync, Flicke Free, Low Blu Mode, EasyRead
Bestseller No. 4
Magedok OLED Monitor Portatile 2k 13,3'' Monitor Touch Portatile, Monitor Portatile USB C, 54000:1, QHD IPS, 100% DCI-P3 1ms Schermo Portatile per Laptop, Smartphone, Console di Gioco, ecc.
  • [Colori ultra-realistici e neri più profondi]: il monitor 2K tragbarer presenta una vera profondità di colore a 8 bit, un rapporto di contrasto di 54000:1 e un gamut DCI-P3 al 100% di livello cinematografico per offrire un realismo senza precedenti. La tecnologia HDR e OLED produce neri più profondi e fornisce colori vividi a qualsiasi livello di luminosità, senza perdita di dettagli chiari e scuri. I dettagli del gioco sono estremamente nitidi e possono essere colti anche nelle scene più buie.
  • [Risoluzione 2K Quad HD]: con una risoluzione di 2560 x 1440 e una frequenza di aggiornamento di 1 ms, il monitor oled per cellulari offre una qualità delle immagini superiore e immagini nitide che rivelano dettagli chiari. Il rapporto d'aspetto widescreen 16:9 offre ampio spazio per lavorare e consente di godersi giochi e film nelle loro dimensioni originali. 4 altoparlanti stereo integrati offrono un'esperienza di ascolto eccezionale con una qualità del suono eccezionale.
  • [Monitor tattile capacitivo a 10 punti]: Il monitor portatile da 13,3 pollici supporta un tocco molto più preciso e sensibile. L'eccellente sensibilità della tecnologia capacitiva e la capacità multi-touch consentono di scorrere, scorrere, selezionare, ingrandire e rimpicciolire e spostare il cursore in breve tempo. Lo schermo adotta la tecnologia adesiva ottica, che impedisce alla polvere di penetrare nello schermo. Assicurarsi che il dispositivo supporti l'USB C.
  • [Ampia compatibilità:] Grazie alla connettività a un solo cavo, questo monitor touch portatile 2k è in grado di fornire la trasmissione di audio, dati e immagini su un'unica USB completa. È perfettamente ideale per le versioni di dispositivi con 1 mini HDMI e 2 porte USB C come laptop, mini PC, smartphone, console di gioco, ecc. Inoltre, questa funzione touch del monitor portatile oled ha una grande compatibilità con vari sistemi come Windows7/8.1/10、Android、Linux, driver free Mac OS escluso.
  • [Design ultra sottile e copertura magnetica:] Viene fornito con una copertura magnetica in pelle come supporto, il materiale in alluminio CNC può proteggere meglio lo schermo. Con un peso di soli 0,75 kg, il monitor touchscreen portatile Magedok misura solo 6 mm e può essere facilmente riposto in borsa o nello zaino, ovunque si vada. Con 4 viti VESA, può anche aiutare a risparmiare spazio sulla scrivania.
Bestseller No. 5
Sony Monitor da gioco INZONE M9 da 27 pollici, 4K 144Hz 1ms full array con attenuazione locale Modello HDMI 2.1 VRR 2022, Nero SDMU27M90AEP
  • Questo monitor 4K HDR offre una qualità dell'immagine 4K estremamente nitida per tutti i tipi di giochi, con una frequenza di aggiornamento di 144 Hz che ti consentirà di affinare i tempi di risposta.
  • Il monitor da 27 pollici è dotato di un treppiede sottile a bassa profondità per l'adattabilità. Fai scorrere la tastiera e il mouse per il massimo comfort e per ottimizzare lo spazio sulla scrivania!
  • Perfetto per PlayStation5, puoi sbloccare funzionalità esclusive per le console PS5 utilizzando INZONE M9.
  • La modalità immagine di gioco FPS ottimizza la luminosità e il contrasto, così potrai vedere i nemici più chiaramente. La funzione Mirino ti aiuterà a migliorare precisione e velocità della tua mira.
  • Massimizza la tua esperienza di gioco con INZONE HUB – software per il tuo PC che ti consente di controllare il tuo monitor e le cuffie INZONE (vendute separatamente) da un'unica piattaforma.
OffertaBestseller No. 6
Samsung Monitor Gaming Odyssey G7 (C32G73), Curvo (1000R), 32", 2560x1440 (WQHD 2K), HDR 600, VA, 240 Hz, 1 ms, FreeSync Pro, G-Sync, HDMI, USB 3.0, Display port, Ingresso Audio, HAS, Pivot
  • Samsung Monitor Gaming Odyssey G7 (C32G73), 32", Curvo (1000R)
  • 2560x1440 (WQHD 2K), Pannello VA, 16:9, HDR 600, QLED
  • Refresh Rate 240 Hz, Response Time 1 ms, FreeSync Premium Pro, G-Sync
  • 1 HDMI, 2 USB 3.0, 2 Display Port, Ingresso Audio
  • HAS, Pivot
Bestseller No. 7
Gigabyte AORUS FI32Q X 32 pollici SuperSpeed IPS QHD (2560 x 1440) 165Hz/OC 170Hz FreeSync Premium Pro Monitor da gioco
  • IPS super velocità con OC 270Hz e 1ms GTG
  • QHD, display Quantum Dot & colore a 8 bit
  • 99% AdobeRGB, DisplayHDR 600
  • Caratteristiche tattiche AORUS
  • UltraFast Gaming con HDMI 2.1

Come scegliere lo schermo di gioco del PC

Per poter godere di un’esperienza di gioco esemplare, è importante investire in hardware di alta qualità. Ecco i pochi parametri da tenere in considerazione prima di acquistare il tuo monitor da gioco.

Criterio n° 1: La dimensione dello schermo

Per un’immersione totale nei tuoi giochi preferiti, le dimensioni dello schermo sono essenziali. Varia da 24 a 32 pollici, con un rapporto 4/3 o più semplicemente 4 pollici di larghezza e 3 pollici di altezza, 16/9, o anche 21/9. Se i monitor da 27 pollici sono i più utilizzati, per i giocatori sono preferiti i modelli con rapporto 16:9. Tuttavia, per un campo visivo completamente coperto, il modello 21/9 con schermo curvo non solo consente un buon livello di immersione per i tuoi giochi, ma ti consente anche di goderti i tuoi programmi e serie preferiti.

Criterio n° 2: La risoluzione e la definizione dello schermo

La risoluzione dello schermo deve essere abbinata alle dimensioni dello schermo per un comfort di utilizzo ottimale. La qualità della risoluzione dipende dal numero di pixel sullo schermo (HD, FHD, QHD, 2K, 4K, ecc.). Più è alto, più nitida sarà l’immagine. La definizione WQHD è la più ricercata dai giocatori per l’eccellente comfort che offre. Una buona definizione richiede anche una CPU composta da una potente scheda grafica.

Criterio 3: elaborazione delle immagini e scheda grafica

Per evitare il fenomeno del tearing durante una partita, preferire schede grafiche come AMD FreeSync e Nvidia G-Sync. che beneficiano di una buona competenza del loro progettista, in modo che il passaggio dell’immagine dalla scheda grafica al monitor sia fluido per un’immagine chiaramente leggibile alla fine. Assicurati, tuttavia, che il tuo display sia compatibile con questi tipi di schede grafiche.

Criterio n° 4: Il tempo di aggiornamento

Per godere appieno della propria esperienza virtuale sui PC da gioco, la fluidità delle immagini è un criterio da tenere in considerazione. La frequenza di aggiornamento dovrebbe essere veloce per un’eccellente qualità dell’immagine. Scopri il numero di fotogrammi al secondo inviati dallo schermo e privilegia un PC con un tempo di risposta breve. Più è lento quest’ultimo, più tempo impiegano i pixel per cambiare colore, il che ha l’effetto di ridurre la qualità del display. Infine, presta attenzione alla sincronizzazione dello schermo. Può essere di tipo G-Sync o FreeSync. È utile per evitare di avere immagini distorte sullo schermo, e garantisce una maggiore fluidità.

Criterio n° 5: Il tipo di lastra

Due computer possono avere le stesse dimensioni e la stessa risoluzione, ma possono essere distinti per il tipo di pannello. Puoi scegliere tra 3 tipi di pannelli per il tuo PC da gioco: IPS, VA e TN. Il rapporto di contrasto, la velocità, gli angoli di visualizzazione, la calibrazione e la resa cromatica caratterizzano un pannello. I pannelli TN sono rinomati per la velocità del loro ristoro. I pannelli IPS sono adatti per giochi d’azione o per vari software di fotoritocco di tipo Photoshop. I pannelli VA si distinguono per il loro elevato contrasto per una migliore visualizzazione dei colori scuri.

I giusti riflessi da adottare per proteggere la vista

  • Posiziona lo schermo da 45 a 70 cm dagli occhi.
  • Dal lato della postura, sedersi con la schiena dritta, le spalle completamente rilassate e i piedi a terra (o su un poggiapiedi), le gambe piegate a 90°.
  • Più sei concentrato sul gioco, meno sbatterai le palpebre. A tal fine, per proteggere efficacemente la vista e inumidirne uniformemente la superficie, ricorda di chiudere regolarmente le palpebre per 15-30 secondi, invece di sbattere le palpebre più volte durante la riproduzione sullo schermo.
  • Fai delle pause di tanto in tanto per 10 minuti ogni 2 ore per allenarti. Per fare ciò, muovi gli occhi, alzali e guarda in lontananza, oppure verso il soffitto, segui con gli occhi una mosca reale o immaginaria. Lascia il tuo computer per guardare fuori da una finestra o rilassati mentre cammini lungo un corridoio.
  • Rimani idratato mentre ti concedi i tuoi giochi. Bevi qualche sorso d’acqua ogni 5 minuti per idratare la cornea dei tuoi occhi e bevi almeno 1 litro di acqua al giorno in totale.

Importante

In commercio vengono venduti occhiali dotati di lenti anti luce blu, detti occhiali da gioco, per garantire una protezione ottimale degli occhi mentre si gioca ai videogiochi.

I diversi tipi di schermi di gioco per PC

Un’esperienza di gioco esemplare dipenderà anche da uno schermo di qualità che offra immagini impeccabili e un’adeguata velocità di movimento per poter giocare a determinati giochi come ad esempio i giochi arcade. A tal fine, IPS, TN o VA? Ecco i diversi tipi di schermi di gioco sul mercato.

Schermi IPS

I display IPS o In-Plane Switching sono adatti a coloro che cercano un’elevata qualità dell’immagine. La precisione del colore offerta da questi schermi, originariamente realizzati da LG, ha spinto altri marchi a produrli e ha portato a molte variazioni. Questo tipo di schermo sta ora creando un posto per i giocatori.

Se la grande precisione dei colori e la qualità superiore degli angoli di visione deliziano giocatori e professionisti dell’immagine, il suo lungo tempo di reattività e il suo consumo energetico arrivano però a mettere i loro due centesimi.

Schermi TN

Lo schermo TN o Twisted Nematic è oggi il più comune nel mondo dei giochi, la loro produzione economica e il loro prezzo accessibile (metà del prezzo di un IPS in media), hanno contribuito a farli apparire sulle scrivanie di molti giocatori. Questo è lo schermo da avere soprattutto se stai cercando un’alta frequenza di aggiornamento.

Con i pannelli TN, si beneficia di un tempo di latenza particolarmente basso (circa 1 ms) e di sfocature molto ridotte nei vari movimenti di gioco.Il connubio tra reattività e velocità di movimento è essenziale in alcuni giochi. Ma mentre il loro prezzo li tiene davanti agli schermi IPS, i loro angoli di visualizzazione sono più ristretti e la qualità del loro display a colori è inferiore ad altri tipi di schermi.

schermi VA

Essendo un buon compromesso tra lo schermo IPS e lo schermo TN, lo schermo VA o Vertical Alignment combina angoli di visualizzazione maggiori rispetto allo schermo TN e migliori rapporti di contrasto con neri più profondi offerti dallo schermo IPS. Ampiamente utilizzati nel mondo dei videogiochi, i pannelli VA sono disponibili in diversi tipi, i più noti dei quali sono MVA (allineamento verticale multidominio) e AMVA (MVA avanzato). Schermi di gioco curvi o anche molto ampi si sono appropriati di questa tecnologia VA.

Se stai cercando un compromesso tra lo schermo TN e lo schermo IPS, lo schermo VA fa per te. Offrendo una buona resa del nero e migliori angoli di visualizzazione, ti consente di goderti appieno i tuoi momenti di gioco. Tuttavia, il tempo di risposta del display VA è considerato il più lento dei tre tipi di pannello. Questo può rallentare un giocatore a cui piacciono i giochi sparatutto competitivi o qualsiasi altro tipo di gioco che richiede una buona velocità di risposta.

Altri articoli scritti dai nostri esperti: