I migliori MMORPG: confronto

Bestseller No. 2
Bestseller No. 3
MMORPG: CHI E' GILDA
  • Crapanzano, Giacomo (Author)
Bestseller No. 4
MMORPGs: Webster's Facts and Phrases
  • International, Icon Group (Author)

Come scegliere il tuo MMORPG

A differenza di altri prodotti, i videogiochi, e quindi i MMORPG, sono soprattutto una questione di preferenze, universo, atmosfera e affinità. Ma qualunque sia l’universo, ci sono alcune caratteristiche di base che ogni buon MMORPG deve avere. Eccoli.

Criterio n° 1: Una ricca storia

World of Warcraft ha realizzato ciò che nessun altro MMO ha fatto fino ad oggi: ci ha agganciato alla storia. La tradizione di World of Warcraft è di gran lunga la storia più ricca di qualsiasi MMORPG o altro gioco mai realizzato. Esistono interi siti web creati apposta per il mondo di Azeroth e per scoprire i suoi personaggi, luoghi e boss.

La creatività di Blizzard è diversa da tutte le altre, motivo per cui possono capitalizzare l’amore dei propri clienti per orchi, nani e gnomi rilasciando espansioni ogni anno, creando nuove storie e, ad esempio, nuove avventure. Ci sono anche molti romanzi e racconti di Warcraft su cui è basato il gioco. Questo è il tipo di contenuto ricco e profondo che i giocatori cercano.

Criterio n° 2: Una grande mappa

Un buon MMORPG deve avere una mappa molto, molto grande, che ha molto da offrire, il che fa davvero sentire il giocatore come se fosse solo un piccolo punto nell’universo. L’esplorazione è uno degli elementi più divertenti di questo tipo di gioco. Infatti, consente ai giocatori di scoprire luoghi nascosti e aree progettate in modo creativo.

Criterio n° 3: Personalizzazione completa

Il mondo segreto ci ha fornito una delle opzioni più complete per la personalizzazione del personaggio finora. C’erano opzioni di tatuaggi, opzioni di abbigliamento, diversi stili di carrozzeria e persino personalizzazione dell’auto. Guild Wars 2 ha introdotto un nuovo aspetto della raccolta di tinture e ce ne sono un sacco, per tingere i tuoi pezzi di armatura per creare il tuo look unico, ed è stata sicuramente una parte notevole del gioco.Un MMORPG dovrebbe consentire ai giocatori creativi di esprimersi pienamente, creando personaggi personalizzati, persino armi.

Criterio n° 4: Una concezione artistica unica

Il design artistico in un gioco è più importante di quanto si possa pensare. Certo, possiamo ancora prendere un controller e giocare con il nostro NES e divertirci, ma certamente non senza notare il design e la grafica limitati della console. Dai un’occhiata ai titoli più popolari di oggi e noterai che non c’è un gioco nella top 10 che non sia nella top 10 quando si tratta di qualità grafica. Il design artistico in un MMORPG dovrebbe essere abbastanza ricco da ottimizzare il senso di immersione del giocatore.

Criterio 5: gameplay basato sull’azione

Il gameplay è l’ultima caratteristica essenziale di un buon MMORPG. Firefall e Planetside 2 mostrano molto bene che il gameplay basato sull’azione è ancora il miglior gameplay per un MMORPG. Il sistema a turni è noioso. Un buon MMORPG dovrebbe metterti nell’azione fin dai primi minuti di gioco: enfatizzare la schivata e il movimento crea un ulteriore elemento di gioco che lo rende più divertente.

Come iniziare in un MMORPG?

Un MMORPG o giochi di ruolo online multigiocatore di massa è un gioco di ruolo online multigiocatore di massa. Vale a dire che molte persone possono giocare, interagire contemporaneamente in un mondo esterno o virtuale ricco di avventure. In questo mondo, il giocatore è presentato da un avatar.

Per iniziare bene un MMORPG, ecco alcune istruzioni che devi conoscere. A volte non vediamo l’ora di assumere un ruolo ma non sappiamo come funziona questa classe, da dove cominciare, cosa fare, qual è l’attrezzatura, ecc. Per questi motivi è necessario prendersi un po’ di tempo per scoprire il gioco, sappiamo che ci sono dei meccanismi in un MMORPG.

Innanzitutto, leggi attentamente le istruzioni o le indicazioni del tutorial o le descrizioni, comprendi il più possibile come funziona il MMORPG. Quindi, non è quasi nulla se dobbiamo semplicemente prenderci del tempo per scoprire, ma oltre a ciò, dobbiamo trovare una buona guida, vale a dire un giocatore già più esperto che abbia una conoscenza sufficiente del gioco.

Da qualche parte ci sono anche club o piccole comunità che organizzano gare o allenamenti per MMORPG. Hai solo bisogno di essere motivato ad aderire. Se non riusciamo a fare il passaggio precedente, c’è anche internet, Google che potrebbe diventare anche una guida. Oltre a questo, l’esercizio e la pratica migliorano le abilità e le esperienze MMORPG. Ti permette anche di passare a un altro livello.

I diversi tipi di MMORPG

Come chiarisce il nome, un MMORPG è un gioco di ruolo multiplayer di massa. Ci sono dozzine, centinaia, persino migliaia di giocatori contemporaneamente sullo stesso titolo! Circa 10 anni fa, questo tipo di giochi era disponibile principalmente su PC. Oggi le console hanno accesso a Internet e sulle loro piattaforme esistono diversi titoli MMORPG.

MMORPG su PC

I computer sono le prime e più popolari piattaforme su cui le persone giocano ai MMORPG. Hai l’imbarazzo della scelta quando si tratta di giochi MMORPG per PC. World of Warcraft, Fantasia finale, Guerre di gilda, The Elder Scrolls Online sono i titoli più popolari su PC. La maggior parte dei giochi MMORPG sono progettati per computer, ma con lo sviluppo di console, web e tecnologia mobile, le aziende hanno iniziato a creare MMORPG. anche per queste piattaforme.

MMORPG su console

Il primo MMORPG per console è stato Fantasy Star Online sul Sega Dreamcast. Il primo MMORPG open world per console è stato Final Fantasy XI su PlayStation 2. Avventure online di EverQuest, sempre su PlayStation 2, è stato il primo MMORPG per console in Nord America. Sebbene i MMORPG per console siano considerati più difficili da produrre, stanno guadagnando sempre più attenzione.

MMORPG su cellulare

Oltre a PC e console, i MMORPG hanno invaso smartphone e tablet. Puoi scaricare giochi MMORPG come Avabel Online, Attacco delle piante e altri dall’App Store (se utilizzi iOS) o Google Play (se utilizzi il sistema operativo Android). Di solito, i MMORPG sono nascosti nella categoria dei giochi di ruolo.

MMORPG sul browser

Con la divulgazione di Facebook e delle microtransazioni è arrivata una nuova ondata di MMORPG basati su Flash e HTML5 che utilizzano il modello free-to-play. Non richiedono alcun download. Devi solo avere una connessione Internet e aprire un browser (Google Chrome, Firefox, Edge, ecc.).

Altri articoli scritti dai nostri esperti: