Le migliori fotocamere istantanee: confronto

OffertaBestseller No. 1
Fujifilm instax mini 11 Sky Blue | Fotocamera a sviluppo istantaneo | Modalità Selfie | Esposizione Automatica | Foto Formato mini 62 x 46 mm
  • Obiettivo per selfie integrato con specchio per selfie
  • Flash automatico per scatti perfetti
  • Mini pellicola Instax, dimensioni dell'immagine 54 (l) x 86 (h), dimensioni dell'esposizione 46 (l) x 62 (h) mm
  • Fotocamera Instax mini 11, cinghia da polso, 2 pulsanti di rilascio, manuale utente e batterie AA x 2
  • Nota: prima di utilizzare il dispositivo Verificare se le batterie sono inserite correttamente e se sono cariche o meno
OffertaBestseller No. 2
Fujifilm instax mini 40 Fotocamera istantanea per foto formato mini, carta di credito, Modalità selfie incorporata, Esposizione automatica, Dimensioni stampa 54 x 86 mm
  • Pensata per le nuove generazioni di creators e fotografi, per scattare gli istanti divertenti ed emozionanti da prospettiva
  • Ottieni istantanee di alta qualità dal comodo formato tascabile dalle dimensioni di una carta di credito, da collezionare per sempre
  • Tieniti pronto a scattare in modalità selfie, grazie all’obiettivo incorporato attivabile con un solo click e allo specchietto per metterti in posa
  • Esprimi la tua creatività servendoti delle impostazioni automatiche di velocità dell’otturatore e luminosità
  • Design classico, compatto e senza tempo che unisce un’elegante texture nera a dettagli in argento, per un oggetto tutto da collezionare
Bestseller No. 3
Fujifilm Instax Mini Evo Fotocamera Ibrida A Sviluppo Istantaneo, Stampante Per Smartphone, Nero Argento
  • Prodotto di marca originale.
  • Garanzia di due anni contro i difetti di fabbrica.
OffertaBestseller No. 4
Fujifilm Instax Mini LiPlay Elegant Black Fotocamera Ibrida Istantanea e Digitale (2560 x 1920), Registra 10” di Audio sulla Foto con la funzione “Sound”, Remote Shooting e Bluetooth, Foto 62 x 46 mm
  • Produci foto istantanee in formato carta di credito, con la possibilità aggiuntiva di rivedere e modificare le immagini prima della stampa, con 30 filtri e cornici
  • Imposta filtri e cornici preferiti, invia stampe con audio tramite codice QR e app instax dedicata
  • Schermo LCD posteriore da 2,7 pollici, velocità di stampa di 12 secondi, capacità di memoria di 45 immagini integrata
  • Slot per scheda micro SD, ricarica USB
  • Utilizza tutte le mini pellicole istantanee instax, vendute separatamente
Bestseller No. 5
KODAK Printomatic Fotocamera istantanea Nero Foto a colori su carta fotografica Zink Zero Ink 2x3 con retro autoadesivo
  • FOTOGRAFIA ALL-IN-ONE: la fotocamera PRINTOMATIC punta e scatta offre un potente sensore da 5 megapixel con un obiettivo grandangolare 1:2
  • VELOCEMENTE FACILE E DIVERTENTE: con Printomatic puoi scattare una nuova foto mentre stampi la foto precedente
  • STAMPA UNICA - Printomatic stampa istantaneamente su carta fotografica Kodak Zink da 2x3 pollici; quindi niente cartucce di inchiostro, toner o pellicola
  • DESIGN DI CHARME - Disponibile in una varietà di colori divertenti e audaci; design compatto Si adatta ottimo alla tasca della camicia
  • VALORE IMMEDIATO - Nonostante i numerosi progressi nella tecnologia digitale, la fotocamera Kodak Printomatic è un prodotto intuitivo; nessun USB incluso
Bestseller No. 6
Fujifilm Fotocamera istantanea Instax Square SQ1
  • Dimensioni stampa: 86 x 72 mm
  • Stampa su Fujifilm Instax Square Instant Film
  • Alimentato da batterie al litio CR2
  • Modalità selfie e specchio selfie
  • Esposizione automatica in modo da non perdere mai un momento
OffertaBestseller No. 7
Fujifilm Instax Wide 300 Fotocamera Istantanea, per Foto Formato 62x99 mm, Nero/Argento
  • Foto istantanee in formato Wide (62x99 mm), ottimo per scattare foto ricordo a feste ed eventi
  • Lente Close-up che permette di scattare primi piani fino a 40 cm dal soggetto e comprende lo specchietto selfie
  • Flash automatico per le riprese con scarsa illuminazione, ottimizza la luminosità in funzione della distanza
  • Compensazione dell'esposizione (controllo chiaro-scuro) e retroilluminazione per ottenere scatti con la giusta atmosfera e migliorare le foto
  • Interfaccia semplificata per un facile utilizzo

Come scegliere la tua fotocamera istantanea

Per fare al meglio la tua scelta, devi capire le differenze che esistono tra i diversi modelli di fotocamere istantanee. Elenchiamo di seguito i 5 criteri da tenere in considerazione.

Criterio n° 1: Il film utilizzato

Le fotocamere istantanee non utilizzano le stesse pellicole. A seconda delle marche e dei modelli, puoi utilizzare il classico polacor di Impossible Project, Instax di Fujifilm o Polaroid Zink. Prodotte da Impossible Project dal 2010, le classiche polacor sono utilizzate per fotocamere più vecchie e sono disponibili in quattro formati: Pack 600, Pack SX-70, Pack Image/Spectra e fogli da camera di grande formato.

Appositamente progettate per le fotocamere Fujifilm Instax e le fotocamere Lomography Instant, le Fujifilm Instax sono disponibili in due formati principali: Mini (immagine 86 x 54 mm) e Wide (immagine 99 x 62 mm). Zink è l’unico processo digitale istantaneo che ti consente di scattare foto come su qualsiasi fotocamera digitale. L’unica differenza è che l’immagine viene quindi stampata immediatamente su carta a sublimazione termica utilizzando una stampante incorporata. Le immagini risultanti misurano circa 5 x 7,5 cm.

Criterio n° 2: Sviluppo

Le fotocamere istantanee hanno come punto di forza lo sviluppo istantaneo dell’immagine sulla pellicola che ne permette la ripresa. A seconda dei marchi, le immagini possono impiegare dai 5 ai 30 minuti prima di essere visibili. Con la Fujifilm è molto veloce, perché lo sviluppo dura 2 min, mentre per la vecchia Polaroid e la pellicola Impossible possono volerci tra i 20 ei 30 min. Il tempo di sviluppo è buono da sapere soprattutto quando si desidera una stampa molto veloce delle foto.

Criterio n° 3: Funzioni

Con le fotocamere istantanee, la semplicità è la parola chiave, ed è questo che fa la loro originalità e reputazione. Molti utenti, infatti, scelgono questo tipo di dispositivo per evitare le complicate impostazioni delle fotocamere digitali. Tuttavia, non è raro che alcuni produttori espandano i propri prodotti con funzionalità più avanzate per migliorare la qualità dei rendering.

Puoi così avere dispositivi con flash, messa a fuoco variabile, sensori di luce, doppia esposizione, compensazione dell’esposizione o varie modalità per giocare con gli effetti. Per gli appassionati di autoritratti, alcuni modelli forniscono uno specchio per selfie molto pratico. Un’altra caratteristica che può essere utilizzata è l’autoscatto. A seconda delle tue esigenze, assicurati che il dispositivo disponga di tutte le opzioni che ti sono utili.

Criterio n° 4: Il progetto

Le fotocamere istantanee sono famose per il loro design vintage e molte, come alcune Polaroid e Lomography, hanno mantenuto questo aspetto originale. Per renderlo più moderno, produttori come Fujifilm hanno rinnovato i loro dispositivi con design che soddisfano meglio le esigenze estetiche dei giovani utenti.

Criterio n° 5: L’aspetto artistico

È più una questione di gusti. L’aspetto artistico delle foto è molto variabile, si va dalla qualità vintage che dona un aspetto originale, unico ad ogni foto, con le Polaroid più antiche in particolare, ad una qualità più moderna con la Fujifilm Instax. Alcune fotocamere incorporano modalità creative che consentono di aggiungere effetti diversi alle foto. È il caso di alcune Instax Fijufilm che, per permetterti di personalizzare gli scatti, ti danno la possibilità di utilizzare il comando “schiarimento-scuro” permettendoti di dare un tocco di creatività alle tue immagini tramite gli effetti “high-key” e “basso profilo”. Inoltre, la modalità “fill-in” garantisce scatti nitidi e chiari anche in luoghi bui o scarsamente illuminati.

Criterio n° 6: Il costo dei film

Quando si acquista una fotocamera istantanea, bisogna sapere fin dall’inizio che i costi non si limitano al prezzo di acquisto del dispositivo che, in molti casi, varia tra i 70 e i 300 euro per i dispositivi di fascia alta. Sarà infatti necessario prevedere anche un budget di esercizio, in particolare per l’acquisto dei film. Ciò equivale a un costo stimato tra i 10€ e i 20€ a ricarica, sapendo che una ricarica contiene 10 stampe, che ammonta a circa 1€/foto per Fujifilm, mentre per le pellicole Impossible è leggermente più costosa, visto che ne gira circa 2 € / foto.

Come mantenere una fotocamera istantanea?

Poiché queste fotocamere dispongono di un proprio studio di sviluppo fotografico integrato, si consiglia di pulirle regolarmente. in modo che il meccanismo non si blocchi. Soprattutto, non utilizzare mai prodotti chimici durante la pulizia. Gli agenti chimici deteriorano il dispositivo.

  • Esterno

Per tutte le fasi di pulizia, portare panno in microfibra o spazzola. Inumidisci leggermente l’utensile e fallo scorrere sulla superficie del tuo fornello istantaneo. Se alcune macchie persistono, strofinare premendo. Quindi utilizzando un panno specifico, sempre in microfibra, pulire la lente. In commercio si possono trovare attrezzi dedicati alla pulizia a partire da una decina di euro.

  • Interni

Usando un panno in microfibra asciutto, pulisci i rulli che consentono la magia. Controlla regolarmente le condizioni dei tuoi rotoli, perché se sono sporchi influirà sulla qualità delle tue foto. Quindi testare la fluidità dei rulli se si avverte resistenza durante la rotazione, sarà necessario chiamare un professionista in un negozio specializzato.

I diversi tipi di fotocamere istantanee

La cosa più importante di una fotocamera istantanea è la qualità del film che influenzerà il rendering finale. Quindi ha senso considerare i diversi tipi di film disponibili sul mercato.

Instax

Questo è il tipo di pellicola che si trova più comunemente sui modelli di fotocamere istantanee non Polaroid. Si chiama anche il formato della carta di credito. Le dimensioni della pellicola sono in media 5,4 x 8,6 cm e le dimensioni dell’immagine 4,6 x 6,2 cm. Il formato è molto pratico ed è disponibile anche in bianco e nero. Inoltre è uno dei formati più economici, circa 1 euro a immagine. In termini di qualità, la resa delle foto su carta Instax varia a seconda del modello del dispositivo.

Versatile, puoi utilizzarlo su tutta la gamma Fujifilm Instax e sui modelli prodotti da Lomography. Infine, hai 3 formati di carta Fujifilm:

  • Mini
  • Largo
  • Piazza

Originali Polaroid

Queste pellicole riprendono alla vecchia maniera il formato quadrato con bordi bianchi delle foto tanto care ai vecchi modelli Polaroid. Per chi vuole il vintage o ricordate i bei vecchi tempi, questo è il modello di pellicola da privilegiare e funziona solo con le fotocamere progettate da Polaroid. Ovviamente, il marchio Polaroid ha rivisto la qualità della pellicola per adeguarla allo standard attuale. E la scommessa è vincente! Le foto sono ricche di colori e il livello di luce è ben controllato. D’altra parte, i pacchetti aftermarket costano il doppio rispetto ai modelli Instax.

zinco

Novità sul mercato, le pellicole Zink non hanno bisogno di inchiostro o toner per stampare le tue foto. Hanno una caratteristica speciale, il film è resistente alle macchie, all’acqua e agli strappi. Inoltre, è una pellicola autoadesiva. I dispositivi che utilizzano questo tipo di carta funzionano utilizzando il processo della carta a sublimazione termica tramite la stampante integrata nel dispositivo. La dimensione della pellicola è di 5 x 7,5 cm, proprio come l’immagine, e non ci sono più bordi bianchi. La carta utilizzata è la più economica, contando circa 0,55 €/foto.

Altri articoli scritti dai nostri esperti: