Le migliori fotocamere a pellicola: confronto

OffertaBestseller No. 1
Fujifilm 16386016 Instax Mini Film Pellicola Istantanea per Fotocamere Instax Mini, Formato 46x62 mm, Confezione da 20 Foto
  • Pellicola a sviluppo istantaneo - Premi l'otturatore, cattura il momento e guarda la foto scivolare fuori e l'immagine svilupparsi davanti ai tuoi occhi
  • Dimensione della stampa (54 mm x 86 mm compreso bordo bianco) – Un formato facile da trasportare nella borsa o nel portafoglio
  • La confezione contiene due cartucce da 10 fogli fotografici ciascuna, progettate per un facile caricamento
  • Hi-Speed ISO 800 - Con una qualità della grana ottima, la pellicola Instax Mini garantisce colori vivaci e toni naturali della pelle
  • Utilizzabile con tutte le Fotocamere Fujifilm Instax Mini e le Stampanti Fujifilm Instax SHARE
OffertaBestseller No. 2
Fujifilm Instax Mini Film Pellicola Istantanea Per Fotocamere Mono Chrome, Formato 46X62 Mm, Confezione Da Dieci Foto, Bianco
  • Pellicola a sviluppo istantaneo monocromatica
  • Adatta a tutte le fotocamere instax mini
  • Include 10 pose
  • Pellicola monocromatica a sviluppo istantaneo, 10 pose
Bestseller No. 3
Instax, Mini pellicola & Fujifilm Instax Mini Film, Pellicola istantanea per fotocamere Instax Mini, Confezione da 20 foto, Formato foto 46 x 62 mm
  • Product 1: Funziona in tutte le stampe Instax Mini telecamere e offre eccezionale che può adattarsi in un portafoglio, borsetta o mini Photo Frame.
  • Product 1: Questa pellicola lucida crea risultati eccellenti in condizioni sia diurna e flash elettronico.
  • Product 1: Confezione da 10 foto di mini film con bordo nero
  • Product 1: Instax mini film con cornice nera – 10 tiri
  • Product 2: L'imballaggio può variare
Bestseller No. 4
Polaroid Originals - 4670 - Pellicola istantanea a colori per fotocamere Polaroid 600
  • Pellicola istantanea a colori con cornice bianca classica
  • Asa 640
  • Tempi di sviluppo: 10-15 minuti
  • 8 pellicole
  • Compatibile con le fotocamere Polaroid 600 vintage (sebbene funzioni con le fotocamere i-Type)
Bestseller No. 5
Fujifilm Instax Mini Film Pellicola Istantanea Per Fotocamere Instax Mini, Formato 46X62 Mm, Confezione Da 10 Foto, Bianco
  • Pellicola a sviluppo istantaneo - Premi l'otturatore, cattura il momento e guarda la foto scivolare fuori e l'immagine svilupparsi davanti ai tuoi occhi
  • Dimensione della stampa (54 mm x 86 mm compreso bordo bianco) – Un formato facile da trasportare nella borsa o nel portafoglio
  • Cartuccia facile da caricare - Ogni cartuccia è progettata per un facile caricamento e contiene 10 fogli fotografici
  • Hi-Speed ISO 800 - Con una qualità della grana ottima, la pellicola instax mini garantisce colori vivaci e toni naturali della pelle
  • Utilizzabile con tutte le Fotocamere Fujifilm instax mini e le Stampanti Fujifilm instax SHARE
OffertaBestseller No. 6
Fujifilm Instax Mini Pellicola Contact Sheet Border, Confezione da 10 Fot & Mini Film Pellicola Istantanea per Fotocamere Mono Chrome, Formato 46x62 mm, Confezione da 10 Foto
  • Prodotto 1: Mini film formato carta di credito 54 x 86 mm, immagine 46 x 62 mm
  • Prodotto 1: Utilizzabile su tutte le fotocamere e stampanti per smartphone della linea mini di Instax
  • Prodotto 1: Grazie alla tecnologia della pellicola Instax, sono garantite immagini nitide, chiare e vivide, a colori naturali della tonalità della pelle negli anni
  • Prodotto 1: Veloce sviluppo della fotografia
  • Prodotto 2: Pellicola a sviluppo istantaneo monocromatica
OffertaBestseller No. 7
Polaroid Original - Pellicola istantanea a colori standard per fotocamere i-Type (40 esposizioni) (880411)
  • La confezione include: 5 confezioni di pellicola istantanea Polaroid Originals Standard Color per fotocamere i-Type, per un totale di 40 esposizioni
  • Per fotocamere I-TYPE: ogni fotocamera istantanea ha bisogno di una pellicola per andare con esso, e le fotocamere i-Type di Polaroid hanno la loro speciale pellicola i-Type
  • Senza batterie: senza batteria (che rende più facile il portafoglio) e pronto per essere arrotolato
  • Sviluppo: tutte le foto appaiono vuote all'inizio. Sono più sensibili durante questo periodo, quindi non piegarli o scuoterli. Proteggili dalla luce e posizionali a faccia in giù mentre si sviluppano
  • Formula fresca: potrebbe sembrare familiare, ma questo film è tutto nuovo. Utilizza la chimica più avanzata di Polaroid per fornire colori, toni e contrasti più ricchi rispetto a qualsiasi film Polaroid prima di esso

Come scegliere la tua macchina da presa?

Esistono diversi modelli di cineprese e ognuno di essi ha le sue specificità. Per questo è normale esitare. Quale scegliere e quali criteri tenere in considerazione quando si sceglie la macchina da presa?

Criterio n° 1: Il formato

Le fotocamere meccaniche e manuali compatibili con film da 135 mm o film “formato 35 mm” che registrano immagini 24 x 36 mm sono le più tradizionali. Il formato 120 mm, invece, è più diffuso ed è adatto a custodie di “medio formato”. Il formato 110 è più raro e molto più piccolo.

Criterio n° 2: Controllo dell’esposizione

Una cinepresa ha un esposimetro interno che misura la luce attraverso l’obiettivo. Mentre i modelli più vecchi misurano la luce e indicano la corretta coppia apertura/velocità tramite ago o diodi, quelli più recenti offrono automatismi più interessanti.

Criterio 3: compensazione dell’esposizione

Per avere una buona resa del film, la correzione dell’esposizione di una macchina da presa è essenziale. Ti permette di spostare l’esposizione di uno o due EV in più o in meno. Che si tratti di priorità velocità o diaframma, è essenziale per le modalità automatiche.

Criterio n° 4: L’obiettivo

Ci sono diversi obiettivi a seconda della marca scelta. In generale, un obiettivo con un’apertura massima di 2,8 è migliore di un obiettivo con un’apertura di 1,4. La gestione di una corona dell’iride è migliore sull’obiettivo e su un selettore di marcia rispetto a manopole e ruote su uno schermo LCD.

Criterio 5: l’importanza del tester di profondità di campo

Come suggerisce il nome, il tester della profondità di campo semplifica la visualizzazione della profondità di campo. Sotto forma di leva o pulsante, è un accessorio presente sulle fotocamere con messa a fuoco manuale che chiude il diaframma all’apertura selezionata. La dimensione dell’immagine può essere espansa o ridotta a seconda del dispositivo.

Informazioni generali sulle fotocamere a pellicola

Le migliori 9 fotocamere a pellicola

Imposta una cinepresa

Quando si utilizza una cinepresa, è essenziale regolare correttamente la pellicola facendo corrispondere la velocità ISO della pellicola e la ghiera di regolazione. Pertanto, la cella della fotocamera misurerà la luce e indicherà le impostazioni appropriate in base alla sensibilità ISO per esporre correttamente le immagini. Per riavvolgere la pellicola, è sufficiente estrarre la rotella e ruotare la rotella in senso antiorario finché non si sente un piccolo “clic”.

I diversi formati

Esistono 3 formati principali: il formato standard 135 generalmente utilizzato per registrare immagini di 24 x 36 mm (formato di riferimento per il digitale), il formato 120 adatto a dispositivi di “medio formato” per una resa dell’immagine finale più dettagliata compresa la lunghezza della pellicola è 64 cm e il formato 110, molto più piccolo generalmente venduto da un unico produttore.

L’importanza della sensibilità ISO

Nella pellicola, il valore della sensibilità della pellicola è generalmente compreso tra 25 e 3200 ISO. Mentre la pellicola ISO 100 è consigliata per gli scatti all’aperto, la pellicola ISO 3200 è più adatta per la fotografia notturna. Più bassa è questa sensibilità, meno sensibile è la pellicola alla luce e più fine è la grana.

I diversi tipi di fotocamere a pellicola

A seconda della loro capacità e della loro specificità, esistono diversi tipi di cineprese. Prima di precipitarsi verso le cotte, è importante conoscere le diverse tipologie e determinare così quale corrisponde di più alle proprie aspettative.

La cinepresa compatta

Con il suo corpo piccolo, la fotocamera a pellicola compatta è più destinata ad un uso occasionale. In generale, è completamente automatizzato e il puntamento avviene su uno schermo a cristalli liquidi. E’ composto da uno fisso, provvisto di uno zoom abbastanza potente che si ripiega su se stesso per non perdere in compattezza. Di piccole dimensioni e più leggero, è più economico sul budget.

Questo tipo di fotocamera generalmente non è adatto per attività fotografiche. Il loro ruolo tende più a registrare ricordi fotografici durante un evento eccezionale. Ha altri punti deboli come le dimensioni dei sensori che rimangono complessivamente piccole, l’obiettivo non intercambiabile e i contrasti spesso poco marcati.

La fotocamera a pellicola SLR

Più efficiente, questo tipo di cinepresa offre più spazio di archiviazione. È anche compatibile con molte gamme di obiettivi.

Fondamentalmente, è un caso su cui è possibile montare un’ampia gamma di obiettivi. Il suo più grande vantaggio è che la sua immagine, la vista riflessa e la reattività sono di alta qualità.

Il primo svantaggio della fotocamera reflex è il suo prezzo generalmente più alto, ma dipende principalmente dall’obiettivo. Le sue dimensioni lo rendono inoltre un modello piuttosto ingombrante. Nella maggior parte dei casi, il suo schermo LCD non funge da mirino, ma viene utilizzato solo per visualizzare immagini e menu.

Il modello della fotocamera

Si consiglia di scegliere un modello con un tester di profondità di campo in caso di messa a fuoco manuale.

Altri articoli scritti dai nostri esperti: