Le migliori salviette per neonati: confronto

Bestseller No. 1
Fissan Baby Salviettine Delicate Megapack da 780 Salviette, 12 Confezioni da 65 Salviette
  • Formula sviluppata per bambini e neonati
  • Protegge le pelli sensibili dalle irritazioni del pannolino
  • Ipoallergeniche e dermatologicamente testate
  • Delicata e ad alta tollerabilità
  • Ph fisiologico e senza alcol
OffertaBestseller No. 2
Chicco Salviette Neonato Detergenti Multiuso, Senza Alcool, Profumate, Adatte per Pelli Sensibili, Megapack da 864 Salviette, 12 Confezioni da 72 Salviettine.
  • SALVIETTINE DETERGENTI: Le pratiche salviette umidificate Chicco sono pensate per l'igiene quotidiana della pelle del bambino; ottime sia per il cambio del pannolino che per la pulizia delle mani e del viso
  • DOPPIA AZIONE: Tessuto innovativo a doppia azione con cellulosa: il lato con i rilievi aiuta a detergere in profondità, mentre il lato liscio accarezza delicatamente la pelle rimuovendo qualsiasi impurità
  • DELICATE: Le salviettine monouso detergenti sono gentili sulla pelle grazie alla formula arricchita con fiore di loto che permette una pulizia e un'idratazione delicata della cute del bambino
  • PER PELLI SENSIBILI: Testate su pelli sensibili, le salviette Chicco hanno una formula senza alcool e sapone
  • PRATICA CLIP: Ogni confezione è dotata di una pratica placchetta "apri e chiudi" per conservare al meglio le salviettine
OffertaBestseller No. 3
Huggies Pure Salviette Umidificate per Bambini, 672 Salviette
  • Imbevute in una lozione costituita dal 99% di acqua pura
  • Realizzate per il 67% da fibre assorbenti naturali per un minore impatto sull'ambiente
  • Non contengono parabeni, fenossietanolo e alcool e sono senza profumazione
  • Una pulizia completa e delicata come l’acqua e il cotone
OffertaBestseller No. 4
Pampers Baby Fresh Salviettine, Formula Idratante e Delicata che Ripristina il PH della Pelle,12 Confezioni da 70 Pezzi, 840 Salviettine
  • Per una pelle pulita e protetta sin dal momento del cambio Pampers ha studiato le Salviettine Baby Fresh
  • Con Sistema Igienizzante, puliscono a fondo e aiutano a rimuovere impurità e germi in tutte le occasioni
  • Ottime per cambio, manine e visino - Ripristinano all'istante il PH naturale della pelle
  • Tessuto morbido e consistente con trama ad onda Soft Clean
  • Senza sapone, alcool e fenossietanolo
Bestseller No. 5
Pampers Sole e Luna Salviette, Cartone da 720 salviette
  • Sole e Luna offre un morbido pulito in tutte le occasioni, grazie alla trama "Effetto Spugna" e al Sistema Igienizzante che pulisce e aiuta a rimuovere le impurità e i germi.
  • La Nuova Formula è delicata sulla pelle, senza alcol né sapone, così è l’ideale per le manine, il visino e il cambio del pannolino.
  • Pulizia ed igiene ad un prezzo conveniente.
  • Prodotto affidabile
Bestseller No. 6
WaterWipes Original Salviette Umidificate per Neonati Biodegradabili, 99,9% di Acqua e Inodore per Pelli Delicate, 240 Unità (Confezione da 4)
  • CLINICAMENTE TESTATE PER PULIRE E PROTEGGERE PELLI SENSIBILI: le salviette Original per neonati dalla fragranza 100% naturale puliscono delicatamente la pelle dei bebè con soli 2 ingredienti: 99,9% di acqua purificata e una goccia di estratto di frutta.
  • LE SALVIETTE IDEALI PER I NEONATI: le pelli più pure meritano le salviette umidificate più pure del mondo. Le nostre WaterWipes sono abbastanza delicate da essere adatte alle pelli più sensibili di prematuri, neonati e bambini.
  • SALVIETTE 100% BIODEGRADABILI SENZA PLASTICA: le salviette Original sono compostabili, di origine vegetale e biodegradabili in 4 settimane*: migliori per il pianeta.
  • APPROVATE DAI DERMATOLOGI: adatte a pelli con eczema e allergie, le salviette WaterWipes hanno ricevuto il Sigillo di Raccomandazione dalla National Eczema Association. Approvate da Allergy UK e Skin Health Alliance, registrate presso la Vegan Society.
  • MULTIUSO: le WaterWipes sono adatte anche per adulti e animali. Puoi pulire macchie su pelle e abiti, struccarti e rinfrescarti. Lasciale in borsa o in macchina per averle sempre con te. Usale per pulire le zampe del tuo cane dopo una passeggiata.
Bestseller No. 7
Huggies Everyday Salviette Umidificate Per Bambini, 10 Confezioni Da 56 Salviette
  • Le salviette Huggies Everyday sono ottimo per ogni utilizzo: pulire le manine, detergere la bocca o per il cambio del pannolino; detergono e rinfrescano la pelle grazie alla loro delicata fragranza
  • Sono realizzate per il 65% da fibre assorbenti naturali per un minore impatto sull'ambiente
  • Morbide e spesse; senza parabeni, fenossietanolo e alcool
  • Sono clinicamente e dermatologicamente testate
  • Questo articolo contiene 10 confezioni da 56 salviette ciascuna, per un totale di 560 Salviette

Come scegliere le salviettine per neonati

Per le piccole toilette quotidiane del bambino, è chiaro che le salviette sono più efficaci e pratiche dell’acqua tiepida e del cotone. Questi piccoli gadget sono un must, soprattutto quando si viaggia o si sta all’aperto con il bambino. Ma attenzione, è fondamentale scegliere il prodotto giusto per evitare possibili infezioni e prurito! Oltre alla selezione di salviettine speciali per neonati, trova di seguito altri criteri essenziali.

Criterio n° 1: compatibilità con la pelle del bambino

Come ogni genitore, ti preoccupi del benessere del tuo piccolo! Inutile dire che i bambini meritano costantemente il meglio per soddisfare le loro esigenze… Quando si tratta di igiene, questo è il minimo che possiamo dire sapendo che la loro pelle delicata richiede un’attenzione speciale. Non bisogna infatti dimenticare che l’epidermide dei neonati e dei bambini piccoli non ha la stessa elasticità e la stessa resistenza di quella degli adulti. Inoltre, non mancheremo di ricordarvi che i glutei sono una parte estremamente fragile e soggetta ad irritazioni. Per questo motivo, prestare particolare attenzione al tipo di pelle del bambino : pelle sensibile, secca, grassa, ecc.

Criterio n° 2: efficienza

Chi dice efficienza, dice qualità, consistenza e spessore ! Se opti per le salviette per neonati che si asciugano sistematicamente non appena escono dalla confezione, potresti anche farne a meno. Per pulire efficacemente e rapidamente la pelle del tuo piccolo, avrai necessariamente bisogno di abbastanza salviette per neonati bagnato e di spessore. In questo modo puoi assicurarti di avere gli stessi risultati di una toilette con acqua, sapone e una salvietta.

Criterio n° 3: praticità

I genitori apprezzano particolarmente la praticità delle salviettine per neonati quando sono in viaggio. Che sia al parco, in macchina, in ufficio, con gli amici o la famiglia, o anche in treno o in aereo, non c’è modo migliore per liberarsi del pannolino di un bambino in caso di emergenza. È chiaro che portare con sé un thermos, una tazza, sapone liquido e un batuffolo di cotone quando si esce di casa è tutt’altro che pratico. È per questo, tra l’altro, che non possiamo fare a meno delle salviette per neonati, ma dobbiamo comunque trovare quelle più pratiche! Scegli un prodotto facile da aprire con il quale puoi facilmente ritirare le salviette una per una, anche con una mano occupata. Per fare questo, alcuni marchi offrono anche salviette per bambini il cui il sistema di apertura consente di rimuovere le salviette per pezzo, in modo che non si accumulino.

Criterio n° 4: la quantità

Le salviette lavabili sono vendute in set. Dal canto loro, le salviette usa e getta sono disponibili in confezioni da 20, 50, 100 o anche di più (oltre 500 pezzi). Ma che tu scelga la prima o la seconda opzione, dovrai pensare alla quantità a tutti i costi. Se sei ancora in fase di gravidanza e stai già pianificando gli acquisti per accogliere il tuo Loulou, scommetti su una confezione da 50 salviette a settimana. Durante il loro primo mese, i bambini hanno un movimento intestinale più volte al giorno, il che richiede che tu sia ben attrezzato per le circostanze. D’altra parte, se il tuo loulou ha già qualche mese, ti sei sicuramente abituato alle sue abitudini e alle frequenze di scambio. In generale, Sono necessari da 8 a 10 servizi igienici al giorno per garantire il benessere e l’igiene dei bambini . Vi consigliamo quindi di scegliere i lotti e i pacchetti più numerosi, per evitare di essere colti alla sprovvista nel cuore della notte o durante i lunghi viaggi all’aperto.

Criterio n° 5: la composizione

La composizione delle salviette riguarda in particolare il primo criterio di selezione di questo elenco, che non è altro che la compatibilità con la pelle del bambino. Se si opta per salviette monouso biodegradabili o salviette lavabili, questo criterio non è da tenere in considerazione. I componenti e i tessuti scelti per il design di quest’ultimo sono naturali al 100%. Al contrario, questo non è il caso di tutte le salviette usa e getta convenzionali. Oltre alla miscela di poliestere e cellulosa, alcuni contengono anche prodotti chimici per la pulizia per garantirne l’efficacia. Questi includono componenti come fenossietanolo, il Buon compleanno o anche profumo. Tossiche e principali fonti di irritazione, queste sostanze sono state ridotte negli anni alla luce delle raccomandazioni emesse dall’ANSM. Tuttavia, per scopi commerciali, alcuni marchi continuano a utilizzarlo nei loro prodotti. Ti consigliamo quindi di controlla le etichette per rendere più facile la tua scelta.

Criterio n° 6: riciclabilità

Infine, la riciclabilità delle salviettine per neonati resta un criterio da tenere in considerazione. Preferire il lato economico delle salviette lavabili In cui si praticità delle salviette usa e getta, che siano classici o biologici? Dì a te stesso che la prima alternativa ti salverà dall’acquisto ripetuto di salviette, ma ovviamente richiede molta manutenzione. Per quanto riguarda la seconda scelta, non dovrai fare il bucato perché una volta usate, le salviette per neonati finiscono dritte nella spazzatura. Dovrai quindi investire molto di più, finché il tuo piccolo non sarà abbastanza indipendente da andare sul piatto. Le esigenze dei genitori non sono le stesse, alcuni preferiscono la temperanza, altri la facilità. Quindi pensa a cosa si adatta meglio alle tue abitudini, alla tua disponibilità e al tuo budget.

Quali sono le sostanze da evitare?

I servizi per l’infanzia, i servizi sanitari e l’Agenzia nazionale per la sicurezza dei medicinali e dei prodotti sanitari (ANSM) non possono ripeterlo abbastanza: scegliere prodotti sani è fondamentale per i bambini! Le salviette fanno poi parte dei prodotti cosmetici per i quali è fondamentale selezionare con cura i componenti. Sebbene l’ANSM abbia raccomandato ai produttori di limitarsi a un contenuto dello 0,4% per agenti chimici come il fenossietanolo, alcuni marchi persistono nell’eludere questo regolamento. Se opti quindi per le salviettine monouso per neonati, la tua attenzione sarà prima di tutto rivolta alla composizione piuttosto che agli altri dettagli descritti sulla confezione. Le seguenti sostanze devono essere evitate:

  • il fenossietanolo : nonostante le sue proprietà antibatteriche, questo agente è una delle principali cause di allergie e irritazioni nei neonati e nei bambini piccoli. È anche un interferente endocrino, i cui effetti non sono necessariamente immediati e compaiono automaticamente dopo diversi anni.
  • Il Buon compleanno : utilizzato in un gran numero di prodotti cosmetici, è cancerogeno e allergene per eccellenza.
  • il metilisotiazolinone (MIT): Molte marche di salviette per neonati lo usano per sostituire i parabeni. È un agente estremamente allergenico, soprattutto per la pelle sensibile.
  • Il profumi : destinate a conferire un profumo dolce e coccoloso dopo il lavaggio, le salviettine profumate per neonati rimangono dannose, dato il contenuto di ftalati e parabeni di molti profumi.
  • Altri prodotti chimici : PEG, ftalati, BHA, EDTA (disodio, tetrasodio, calcio disodio…), SLS (sodio laurilsolfato) et ALS (ammonio laurilsolfato).

I diversi tipi di salviette per neonati

Le salviettine per neonati stanno invadendo il negozio, quindi i genitori a volte hanno difficoltà a orientarsi. In teoria, questi sono i marchi che sono numerosi. In termini di diversità, avrai essenzialmente la possibilità di scegliere tra due tipi di salviette per neonati, vale a dire il salviette usa e getta e il salviette lavabili per bambini.

Salviette per neonati usa e getta

Come suggerisce il nome, sono salviette usa e getta ; una volta utilizzata, la salvietta verrà eliminata direttamente. Questi sono i più conosciuti sul mercato e i marchi si stanno affollando nella produzione di questo tipo di salviette per neonati. Tuttavia, distinguerai anche tra due tipi di salviette usa e getta: le classici e il biodegradabile. La differenza sta principalmente nella loro composizione, sapendo che le salviette usa e getta convenzionali contengono agenti chimici, mentre quelle biologiche sono a base di prodotti naturali. Cosi detti ecologici, questi contengono solo acqua e ingredienti biologici come estratti di frutta (pompelmo, limone, ecc.) o ingredienti biologici (aloe vera, camomilla, ecc.). Viste le avvertenze comunicate dalle autorità sanitarie, puntate su salviettine monouso che rispettino la sensibilità della pelle dei più piccoli.

Vantaggi:

  • Economico da acquistare
  • Pratico e comodo in ogni circostanza
  • Igienico
  • Trasportabile

Svantaggi:

  • Richiesto investimento a lungo termine
  • Non ecologico nel caso delle tradizionali salviette usa e getta

Per chi è ?

Oltre ad essere un genitore, devi lavorare tutto il giorno? Le salviette usa e getta sono fatte per te! Viaggi spesso per varie responsabilità e il tuo loulou deve accompagnarti ovunque? Opta anche per le salviette usa e getta! In altre parole, questo tipo di salviette per neonati è particolarmente indicato per i genitori che vogliono investire sulla praticità. Non c’è problema di essere disordinati quando si tratta di prendersi cura del bambino mentre si svolge altre occupazioni … Le salviettine per bambini usa e getta possono essere utilizzate direttamente e possono essere lanciate direttamente, ovunque tu sia!

Salviette per neonati lavabili

A differenza della prima scelta, le salviettine per neonati lavabili sono riciclabile. Non è necessario acquistarli regolarmente, vengono utilizzati a lungo termine e si rinnovano a intervalli regolari. Capirai, evitano anche rotture improvvisate. Inoltre, è il modo migliore per vietare gli agenti tossici che si trovano sistematicamente nelle salviette tradizionali.

I produttori offrono diversi materiali per garantire l’igiene del bambino durante il cambio. Di solito, i genitori e le autorità sanitarie raccomandano salviette lavabili per neonati in cotone, bambù o micropile. La prima opzione è rinomata per la sua resistenza durante l’uso e nel tempo, anche dopo più lavaggi. Oltre ai glutei, puoi usarlo anche durante la toilette mattutina, per pulire le pieghe del collo e delle mani oltre che il viso del tuo piccolo.

Le salviettine per neonati in bambù lavabili sono famose per la loro morbidezza. Ultra assorbenti, morbide e piacevoli al tatto, prevengono le irritazioni, qualunque sia la parte del corpo da pulire. Un altro vantaggio: queste salviette mantengono la loro flessibilità, anche dopo diversi lavaggi.

Morbide, infine, anche le salviette lavabili per neonati in micropile. Puoi usarlo per cambiarti o per applicare prodotti da bagno per bambini (crema, olio da massaggio, ecc.).

Vantaggi:

  • Economico a lungo termine
  • Morbido e resistente
  • 100% naturale e sano
  • Lavabile a mano o in lavatrice

Svantaggi:

  • Costoso da acquistare
  • Richiede una manutenzione regolare e rigorosa

Per chi è ?

Sei un genitore casalingo a tempo pieno con abbastanza tempo per fare il bucato? Passa alle salviette lavabili per neonati! Non ti fidi nemmeno delle marche di salviette più conosciute? L’alternativa alle salviettine usa e getta fa al caso tuo! Sei rispettoso dell’ambiente e fai campagne per l’ecologia? Scegli salviette lavabili per neonati senza esitazione!

Altri articoli scritti dai nostri esperti: