I migliori probiotici per cani: confronto

Bestseller No. 1
PETFORMANCE BENESSERE PER CANI E GATTI Fermentiflora - Fermenti per Cani e Gatti - Sostegno per l'Apparato Digerente, Ripristina la Flora Batterica - Molto Appetibile - 30 Compresse
  • Mangime complementare dietetico per cani e gatti. Confezione da 30 compresse.
  • Favorisce la stabilizzazione della digestione fisiologica in caso di disturbi digestivi.
  • Grazie a prebiotici e probiotici, è ideale come sostegno per l'apparato digerente, come supporto per dell'intestino in caso di alimentazione non corretta, per la stabilizzazione della digestione. Ripristina la flora batterica, grazie all'enterococcus faecium.
  • contribuisce al mantenimento dell'integrità della mucosa e di una corretta motilità. Previene la colonizzazione dell'epitelio intestinale da parte dei microrganismi patogeni,inibendo la loro capacità di aderire alla superficie mucosale
  • Con inulina: fibra prebiotica, benefica per l'intestino. Molto appetibile.
Bestseller No. 2
Fermenti Lattici Cane - 120 Compresse al Gusto di Pollo - Prebiotici + Probiotici Cane con 2 Miliardi di CFU per Dose - Sostegno per la Digestione e la Flora Intestinale - Fermenti Lattici per Cani
  • Integratore Naturale per la Digestione - Per aiutare la normale digestione dei tuoi amici a quattro zampe, abbiamo formulato delle comode compresse contenenti prebiotici e probiotici per cani al delizioso sapore di pollo. Un integratore per cani che puoi facilmente integrare nella routine alimentare del tuo amico.
  • Probiotici e Prebiotici in ogni Compressa - Il supporto digestivo di Animigo è stato realizzato con ingredienti accuratamente selezionati. Contiene 2 miliardi di CFU di probiotici e prebiotici tra cui il lactobacillus acidophilus. Abbiamo scelto ingredienti che contribuiscono alla normale funzione dell'intestino, della digestione e per il sistema immunitario.
  • Facile da Usare - Gli integratori per cani possono, a volte, essere difficili somministrare. Se Il tuo cane ha difficoltà a ingerire pillole o capsule non preoccuparti, le nostre deliziose compresse al sapore di pollo sono facili da somministrare e contengono ingredienti di prima qualità. La dose varia in base alla grandezza del tuo cane.
  • Per ogni Taglia ed Età - Da Animigo mettiamo il tuo cane al primo posto. I nostri probiotici per cani sono realizzati senza OGM e non sono testi su animali. Sono anche privi di aromi artificiali, coloranti e conservanti. Questo rende il nostro fermenti lattici cani adatto a cuccioli, adulti e anziani, sia di taglia piccola che di taglia grande.
  • Da Animigo, anche gli Animali Domestici Sono Persone - Scegli un marchio che si prende a cuore il benessere del tuo animale quasi quanto te. Animigo è una famiglia di amanti degli animali domestici che si dedica a trovare grandi soluzioni per i problemi degli animali utilizzando solamente gli ingredienti naturali più puri.
OffertaBestseller No. 3
Actinorm Pro - Bioregolatore naturale della funzionalità intestinale per cani e gatti, 60 Compresse
  • 1 Confezione Da 60 Compresse
  • Prodotto per Animali
  • Spedito in confezione sicura e protetta contro qualsiasi urto.
  • Prodotto qualitativo, con possibilità di reso entro 30 giorni dalla consegna dell'articolo
OffertaBestseller No. 4
Glooke Selected Fortiflora Canine Integratore Probiotico 30 Bustine da 1Gr Umido per Cani
  • Casa, arredamento e bricolage
  • Marca: Glooke Selected
  • Dimensioni: 10x5x5 cm
Bestseller No. 5
Peticare Cane Prebiotici & Probiotici - rafforzare sistema immunitario, pulire l'intestino, flora intestinale, allevia allergie e prurito, integratore alimentare naturale - petDog Health 2501
  • 🐶 RAFFORZARE IL SISTEMA IMMUNITARIO ⇒ I batteri probiotici e le fibre speciali stabilizzano la flora intestinale, rafforzano la barriera intestinale e aiutano il sistema immunitario nelle reazioni allergiche.
  • 🐶 SYNBIOTICS PRE-BIOTICS PRO-BIOTICS ⇒ I probiotici e i prebiotici vengono assunti per influenzare positivamente una flora intestinale disturbata. Hanno un effetto molto positivo sulla salute. Più sano è l'intestino, più equilibrata è la flora intestinale, più forte è il sistema immunitario.
  • 🐶 PREVENTIVO CONTRO LE ALLERGIE CONTRO ⇒ Acari, pulci, insetti, zecche, erbe, allergia alimentare, allergia alla polvere di casa, allergia ambientale.
  • 🐶 ULTERIORI POSSIBILITÀ D'USO ⇒ Infezioni fungine ricorrenti, neurodermatiti, dermatiti, psoriasi, stitichezza/diarrea affaticamento, irritabilità, reumatismi, disturbi articolari, alito cattivo.
  • 🐶 SERVIZIO CLIENTI ⇒ Hai domande, suggerimenti o hai bisogno di informazioni dettagliate? I nostri collaboratori esperti sono a disposizione di te e del tuo animale domestico per telefono o sui social media, naturalmente.
Bestseller No. 6
Ida Plus Darmbiotic - batteri intestinali sani - probiotici per la Riabilitazione intestinale per Cani - rafforzare Il Sistema immunitario e Costruire la Flora intestinale - Regolare la digestione
  • 💙 BATTERI ATTIVI - Il ceppo batterico contenuto "Bacillus subtilis" è particolarmente resistente all'acido gastrico, pertanto una grande quantità di probiotico raggiunge l'intestino
  • 💙 CON PREBOTICI - I mannano-oligosaccaridi come prebiotici promuovono la crescita di batteri sani
  • 💙 FLORA INTESTINALE EQUILIBRATA - I probiotici e i prebiotici contenuti supportano la crescita di batteri sani e possono quindi garantire una flora intestinale equilibrata
  • 💙 SISTEMA IMMUNITARIO FORTE - Ida Plus Darmbiotic rafforza anche il sistema immunitario, attraverso la sua azione di regolazione della flora intestinale
  • 💙 MAGGIORE BENESSERE - Il supporto della flora intestinale favorisce la salute dell’intestino e regala benessere
Bestseller No. 7
Dolvit Probiotici per Cane e Gatto - Prebiotici per la Digestione, la Flora batterica, Sistema immunitario e Diarrea - Integratore 60 Compresse
  • Probiotici per cani e gatti: contiene probiotici e prebiotici che supportano il corretto funzionamento del tratto gastrointestinale. Il prodotto ripristina la flora intestinale naturale
  • Utilizzabile in diverse situazioni: diarrea, disturbi digestivi, durante le terapie antibiotiche, dopo le terapie sverminanti, cambio dieta, stress, viaggi, in caso di allergie alimentari
  • Probiotici e prebiotici insieme: svolgono un’azione simbiotica che favorisce la formazione di un substrato alla flora batterica intestinale già residente
  • 60 compresse, prodotto in Europa: teniamo molto a elevati standard di qualità, che garantiamo grazie alla produzione locale dei nostri integratori in Europa
  • Facile da utilizzare: è un mangime complementare naturale, somministrare 1 o 2 pasticche al giorno

Come scegliere il probiotico del tuo cane

Affinché il probiotico sia un trattamento efficace e non rappresenti alcun rischio per il tuo cane, le seguenti poche informazioni devono assolutamente interessarti.

Criterio n° 1: Il marchio

Come ogni prodotto che vorresti lanciare sul mercato, metti al primo posto il marchio. Spesso nomi rinomati sono un segno della qualità e dell’efficacia dei prodotti che forniscono. Quindi, se hai intenzione di inviare un probiotico al tuo caro animale domestico, prendi nota dei marchi raccomandati su questo tipo di integratore alimentare. In relazione a questa idea di marca, dovresti sapere che i batteri usati nel probiotico non devono resistere agli antibiotici e devono avere la proprietà di aggrapparsi all’intestino per avere il loro effetto sul corpo dell’animale. Più marcato è il prodotto, più certi sono gli investimenti in ricerca.

Criterio n° 2: I ceppi contenuti

Il meccanismo digestivo degli animali non è del tutto simile a quello degli umani. Pertanto, è ovvio che il probiotico prescritto a un cane è specifico per il trattamento del suo organismo. I ceppi sono le proprietà che definiscono il probiotico animale. I più noti sono Lactobacillus acidophilus casei (previene la moltiplicazione di batteri indesiderati e aumenta la resistenza ai microrganismi estranei), Enterococcus faecium (favorisce la digestione) e Saccharomyces cerevisiae (combatte la diarrea). Normalmente, una decina di ceppi nel probiotico è la quantità massima raccomandata: troppi ceppi nel probiotico rendono difficile la conservazione.

Criterio n° 3: L’UFC (Unità di formazione di colonie)

È semplicemente l’unità che conta i batteri viventi presenti nel probiotico. Per essere efficace sui cani, la CFU giornaliera deve raggiungere da 1 a 5 miliardi di batteri vitali. Non è quindi necessaria una quantità inferiore. Questa dose raccomandata può essere ingerita in più dosi durante il giorno. Alcuni marchi offrono contenitori di centinaia di milioni di batteri, un numero enorme se si può immaginare a colpo d’occhio, ma che è ampiamente insufficiente per produrre l’effetto desiderato sul corpo del cane. Attenzione anche a un numero che supera i 5 miliardi di batteri, questo causerà nuovi squilibri sul vostro animale.

Assunzione di nutrienti

Il probiotico ha la proprietà di alleviare le carenze nutrizionali: partecipa alla produzione delle vitamine del gruppo B. Attenzione, la dose di probiotico è importante perché se è alta non avrà alcun effetto benefico sul meccanismo intestinale del tuo cane.

Criterio n° 4: Conservazione

Normalmente, i probiotici sono attivi a una temperatura superiore ai 20 gradi. È quindi ideale mantenere il loro contenitore ad una temperatura ben al di sotto dei 20 gradi, per consentire loro di mantenere la loro efficacia una volta integrati nel tubo digerente dell’animale. In questa prospettiva, dovresti dare la preferenza ai probiotici in forma secca, che sono più facili da conservare. Ricorda inoltre che l’UFC in forma liquida è piuttosto alto.

Criterio n° 5: La condizione del tuo animale

Se il tuo animale soffre di frequenti disturbi gastrointestinali, il probiotico potrebbe essere un’alternativa che lo aiuterebbe a superare i suoi disturbi, migliorando la salute del suo sistema immunitario e agendo favorevolmente sul suo stress. Tuttavia, è necessario rilevare se i disturbi non hanno un’altra origine patologica, ovvero qualche disfunzione d’organo, virus, batteri o avvelenamento. Per essere sicuri, la soluzione migliore è consultare un veterinario, che può guidarti sul probiotico da assumere (o meno) dopo aver diagnosticato correttamente il tuo amato cagnolino.

Quando dare al tuo cane un probiotico

9 migliori probiotici per cani

Se noti che il tuo cane non si comporta come al solito, è perché soffre di qualche disagio. Se inoltre vomita o presenta altri sintomi di disturbi digestivi (diarrea o stitichezza), non tardare ad andare dal veterinario. Molto spesso, prescrive i probiotici nei seguenti casi.

  • Aiuta la digestione: un buon equilibrio della flora intestinale ha un’influenza positiva sul resto degli organi del cane e sul suo sistema immunitario.
  • Riequilibrio dopo il trattamento medico: soprattutto se il tuo cane ha assunto antibiotici per un periodo di tempo, il probiotico riequilibrerà il suo corpo.
  • Gestione dello stress : sì, alcuni contesti a volte rendono il tuo cane frustrato e fuori di sé. Lo stress agisce quindi inavvertitamente sul suo sistema immunitario e digestivo. Per calmarlo, puoi offrirgli un probiotico preventivo.
  • Supplemento per il trattamento di una condizione della pelle: di volta in volta, questa condizione è legata a problemi intestinali. Qualunque sia la sua origine, il probiotico migliora l’efficacia dei trattamenti per la condizione.

Raccomandazione pratica

Avere un cane implica impegnarsi a proteggerlo e prendersene cura come un bambino. Tieni presente che l’assicurazione sanitaria per cani è un’opzione che potresti prendere in considerazione, al fine di gestire al meglio le spese che devi al veterinario in caso di malattia o incidente.

I diversi tipi di probiotici per cani

A seconda della capacità di deglutizione del tuo cane, potresti voler usare questi pochi tipi di probiotici.

La capsula

La forma più comune di probiotici per cani è la capsula. L’assunzione normale consiste nell’introdurre la capsula nel pasto del tuo animale domestico. Il foglietto illustrativo accompagna sempre il dispositivo ma per essere sicuri, consultare il proprio veterinario per conoscere la dose da assumere. Assicurati inoltre di rispettare la durata del trattamento per non finire con carenze o eccessi.

La soluzione in polvere

A volte il tuo cane è abbastanza intelligente da rilevare il piccolo intruso nella sua ciotola, quindi diventa più riluttante a trattare. Se ciò accade, opta invece per la soluzione probiotica in polvere, che è facile da spruzzare e meno evidente a prima vista. Anche in questo caso rispettare la dose per una buona efficacia della cattura.

Pasta da masticare

Facile da masticare come una caramella morbida, la pasta probiotica è più discreta in bocca se la aggiungi al pasto del tuo cane. Trova le dosi da prescrivere dal tuo veterinario.

Iniezione

Se il tuo cane è davvero più riservato sull’assorbimento di diversi farmaci, il morso rimane un’alternativa possibile e più rilevante. In questo caso è meglio che se ne occupi il vostro veterinario, per non sbagliare sulla dose e sull’iniezione da somministrare sul cane, a meno che ovviamente non ritenete di avere le giuste competenze.

Crocchette e probiotici

A volte vedrai cibo per cani dove si dice che i probiotici sono presenti: questo può sollevare dubbi, proprio in termini di cottura (ad alta temperatura) e durata di conservazione.

Altri articoli scritti dai nostri esperti: