I migliori zaini da trekking: confronto

Bestseller No. 1
Osprey Europe Mens Syncro 20 O/S Wolf Grey
  • Syncro 20 zaino multisport per uomo Wolf Grey O/S
OffertaBestseller No. 2
Ferrino Finisterre 38, Zaino Trekking Unisex, Blu, 38 Litri, 67 x 40 x 32 cm
  • Coprizaino incluso
  • Accesso inferiore e 7 tasche
  • Porta piccozze e porta bastoncini
  • Sistema recco di ricerca integrato
  • Nastri addizionali frontali o sul fondo amovibili porta materiali
OffertaBestseller No. 3
Ferrino Overland 65+10, Zaino da Trekking Unisex, Nero, 10 Litri
  • Estensibile con cappuccio ammovibile
  • Accesso frontale
  • Accesso inferiore al corpo principale dello zaino con separatore interno
  • Due porta piccozze e due porta bastoncini
  • Coprizaino incluso
OffertaBestseller No. 4
Salomon Trailblazer 20 Zaino per Escursioni Unisex, Versatilità, Facilità di utilizzo, Comfort e leggerezza
  • Zaino semplice, confortevole e leggero per tutte le attività outdoor
  • Design essenziale, fit, tessuti e rifiniture di qualità, per uno zaino versatile
  • Grazie al volume di 20 litri dello scomparto principale, unito alle tasche stretch laterali, puoi riporre l'equipaggiamento con praticità e averlo sempre a portata di mano, sia nelle escursioni di una giornata che nei tuoi spostamenti in città
  • Lo schienale imbottito, la cintura e gli spallacci creano un sistema particolarmente confortevole che si adatta con precisione al tuo corpo
  • Colori: Black / Black
Bestseller No. 5
Ferrino Backpack ZEPHIR 22+3L Nero
  • Zaino per alpinismo e trekking unisex, per adulti
OffertaBestseller No. 6
Ferrino Durance 40, Zaino da Hiking ed Escursionismo Unisex, Bordeaux, 40 Litri
  • Dorso ergonomico e super traspirante, con il sistema "DNS"
  • Tasche: sul cappuccio, di sicurezza, frontale, laterali, su fascia a vita, interna sul dorso
  • Accesso inferiore al corpo principale dello zaino con separatore interno
  • Due porta bastoncini
Bestseller No. 7
Ferrino Backpack Zephyr 22+3 Zaino, Lime (Verde), 22l Unisex-Adulto
  • Zaino per alpinismo, alpinismo e trekking unisex adulto
  • Zaini Verde della marca Ferrino
  • Zaino BACKPACK ZEPHYR 22+3 LIME
  • I prodotti sportivi della marca Ferrino sono progettati per farti godere il tuo sport preferito senza preoccuparti di nient'altro che fare al massimo
  • Zaini realizzati con materiali di prima qualità che si adattano a qualsiasi attività sportiva

Come scegliere il tuo zaino da trekking

Criterio n° 1: Capacità

Questo è sicuramente il primo criterio da tenere in considerazione. Chi dice escursionismo, dice passeggiate. A seconda della durata della tua uscita, avrai bisogno di uno zaino di capacità più o meno grande. Se stai andando solo per un giorno, è meglio attenersi a una borsa da viaggio con una capacità di 40 litri o meno. Non c’è niente di più bello che viaggiare leggeri: una borsa di queste dimensioni pesa al massimo circa 12 kg. Ti svelerà il massimo della sua praticità se l’avventura prevede un viaggio in elicottero o in aereo. In effetti, non dovrai metterlo in stiva. La borsa può essere facilmente posizionata sul ripiano superiore o sotto il sedile. Tuttavia, per chi parte per pochi giorni o addirittura settimane, sono disponibili modelli da 50 a 80 L, a seconda del materiale da indossare. Altri modelli sono espandibili, molto pratici e meno ingombranti.

Criterio n° 2: Il materiale di fabbricazione

Il materiale di fabbricazione è un criterio decisivo di scelta in termini di zaino da trekking. Per essere nel look, scegli un modello in nylon di tipo militare per un uso intensivo. Avrai anche la certezza di una migliore resistenza ai graffi. Uno zaino da trekking realizzato con un materiale solido garantisce inoltre una maggiore robustezza, per un utilizzo senza pensieri nel tempo. Il nylon ad alta resistenza garantisce inoltre un’ottima impermeabilità. Inoltre, questo tipo di borsa viene spesso consegnato con una copertura impermeabile, molto comoda in caso di maltempo. Ci sono anche modelli impermeabili, per evitare il noioso compito di indossare un impermeabile o mettere il coperchio della borsa.

Criterio n° 3: Il comfort

Scegli anche il tuo zaino da trekking in base al comfort. Optate per un modello imbottito sulla parte a contatto con la schiena. Gli spallacci e le cinghie di fissaggio abbastanza larghi e imbottiti rendono anche la borsa più leggera, anche se è piena e stai facendo una camminata veloce. Inoltre, assicurati di avere spalline a forma di D per un maggiore comfort. In questo modo, potrai utilizzare facilmente la tua videocamera per immortalare le tue avventure nel cuore dei paesaggi più belli del mondo.

Borsa da trekking per tutte le stagioni

Alcuni modelli di borse zaino in spalla, leggere e ventilate, sono pensati per l’utilizzo estivo, mentre altri sono compatibili con tutte le stagioni. Le speciali borse da trekking autunnali e invernali, invece, hanno generalmente una capienza maggiore. Ciò è dovuto al fatto che l’escursionista deve portare più attrezzatura, in particolare per proteggersi dal freddo.

Criterio n° 4: Altre caratteristiche pratiche

Per soddisfare le esigenze sempre più esigenti, le borse da trekking presentano opzioni ultra pratiche che saranno di grande aiuto in tutte le tue uscite. Ad esempio, alcune borse sono dotate di ganci esterni per trasportare facilmente gli accessori, più scomparti interni ed esterni per gli effetti personali come il telefono e la borraccia.

Quale volume e dimensione dovresti scegliere per il tuo zaino da trekking?

Non avrai bisogno dello stesso volume dello zaino per un’escursione di un giorno e un’escursione di due giorni o più. Allo stesso modo, è importante scegliere la dimensione della borsa in base alla tua anatomia o al tuo peso.

Scegliere il giusto volume di borsa da trekking

È la durata della tua uscita e il tuo livello di autonomia che determinano il volume della borsa da viaggio di cui hai bisogno. Infatti, per un’escursione di una giornata o di mezza giornata, porterai con te solo l’essenziale, come gli snack, il telefono, una bottiglia d’acqua e alcuni piccoli effetti personali. D’altra parte, per un’avventura da due giorni a una settimana, avrai bisogno di una grande capacità di carico per portare l’attrezzatura da bivacco, il sacco a pelo o anche il cibo.

Se vai in montagna con una o poche notti in lodge con cibo, non porterai con te una tenda da campeggio o un sacco a pelo. Inoltre, non dovrai prendere cibo. In questo caso è necessario uno zaino di capacità medio-bassa.

Se invece scegli l’autonomia totale e se il tuo percorso è su terreni sconnessi, devi portare più attrezzatura e accessori. In questo caso, il tuo zaino deve avere un grande volume di carico.

Ecco una tabella indicativa per conoscere la capienza di uno zaino in base al tipo di escursione.

Tipo di uscita

Volume

Escursione da mezza giornata a 1 giorno

da 10 a 35 litri

Escursione da 2 a 4 giorni con ristorazione e pernottamenti in lodge

da 30 a 35 litri

Escursione da 5 a 7 giorni con ristorazione e pernottamenti in lodge

da 35 a 40 litri

Escursione di più di una settimana con pernottamenti in lodge senza cibo

da 40 a 50 litri

Escursione di 2 o 3 giorni in completa autonomia

da 40 a 50 litri

Trekking da 3 a 7 giorni in totale autonomia

da 50 a 70 litri

Trekking di più di una settimana in totale autonomia

Più di 70 L

E la taglia ?

Le borse da trekking non hanno tutte la stessa lunghezza della schiena e la scelta della taglia dipende principalmente dal tipo di corpo dell’escursionista. Se sei, ad esempio, alto 1,80 m, ti consigliamo una borsa da trekking lunga, quindi di grandi dimensioni.

Volume estensibile

Il volume di uno zaino da trekking indica il volume di tutte le tasche più quello dello scomparto centrale. Tuttavia, alcuni modelli hanno due cifre, ad esempio 65 L + 10 L. La seconda cifra corrisponde al volume dell’estensione che li equipaggia. Se vuoi evitare di ritrovarti con uno zaino con troppo volume, scegli un modello elasticizzato.

I diversi tipi di zaini da trekking

Gli zaini da trekking si differenziano principalmente per la loro struttura, che è un fattore determinante per il comfort di trasporto. Il telaio infatti è a diretto contatto con la schiena, permette una migliore distribuzione del carico, contribuendo nel contempo a stabilizzare la borsa durante la camminata.

Zaino da escursionismo con struttura in rete sospesa

Questo tipo di zaino da trekking è dotato di una rete sospesa, le cui due estremità sono fissate alla parte superiore e inferiore del telaio. La rete lascia così uno spazio tra la borsa e lo schienale. Gli zaini con un telaio in rete sospeso sono progettati appositamente per brevi escursioni giornaliere su terreni con poco dislivello. Sono principalmente caratterizzati dalla loro piccola capacità.

Con questo tipo di zaino, ti senti come se non stessi indossando uno zaino e la tua schiena è molto ben ventilata. Tuttavia, per preservare il comfort di trasporto, il peso del carico deve essere limitato a circa 8 kg. Oltre a ciò, rischi di essere sbilanciato mentre cammini.

Zaino da trekking con telaio imbottito in schiuma

La borsa da trekking con telaio in schiuma imbottita è ergonomica. Il telaio si adatta alla parte posteriore dell’escursionista, fornendo grande stabilità alla borsa, indipendentemente dal peso del carico. Quindi, questo tipo di zaino da trekking è quello che offre il massimo comfort. Per questo è disponibile in grandi capacità fino a 110 L a seconda delle dimensioni. Ideale per lunghe escursioni, questo tipo di zaino permette di trasportare carichi pesanti più a lungo senza stancarsi.

Tuttavia, presenta alcuni inconvenienti. Oltre al suo peso a vuoto più elevato, può causare disagio ai fianchi a causa della schiuma. Inoltre, la parte posteriore è meno ventilata rispetto a una borsa con telaio in rete.

Zaino da trekking con rete tesa sospesa

Su questo tipo di zaino, il telaio in rete è fissato lungo tutta la parte posteriore, a differenza della rete sospesa che è fissata nella parte superiore e inferiore. Ciò conferisce alla rete una maggiore flessibilità, evitando che il carico si sposti all’indietro e sui lati mentre si cammina. L’ergonomia e la stabilità della borsa sono migliorate grazie agli spallacci e alla cintura in vita. Così, la borsa da trekking con rete tesa offre il comfort di trasporto di una borsa con telaio imbottito, pur essendo ben ventilato. Puoi usarlo per trasportare carichi pesanti senza sudare durante le tue escursioni estive.

Altri articoli scritti dai nostri esperti: