Le migliori stufe a pellet a ventosa: confronto

Bestseller No. 5
Bakaji Cancello Cancelletto di Protezione Camino per Cani e Bambini Recinto Divisorio Recinsione con Porta e Chiusura a Maniglia Antibambino Lunghezza 3mt in Acciaio Struttura Pieghevole
  • Proteggi i tuoi bambini o i tuoi animali domestici con il nuovo cancelletto di protezione per camini di Bakaji.
  • Questo fantastico cancelletto è realizzato con una solida struttura in acciaio verniciata a polvere in colore nero è formato da 5 moduli pieghevoli che vi permetteranno di adattare il cancelletto in varie posizioni soddisfacendo qualsiasi tipo di esigenza.
  • Questo fantastico cancello inoltre è fornito di comoda apertura con chiusura di sicurezza a maniglia antibambino utile per attraversare il cancelllo in totale sicurezza senza doverlo scavalcare.
  • Il cancello di sicurezza di bakaji oltre al suo normale utilizzo può essere utilizzato anche come come: recinto per cuccioli, divisorio tra stanza e stanza, cancelletto per porte e tanti altri.
  • Quando non utilizzato il cancelletto di protezione bakaji può essere completamente pieghato e riposto facilmente anche negli spazi più stretti occupando il minimo ingombro. I materiali utilizzati e la sua vasta utilità rendono il cancelletto di protezione Bakaji un attrezzo di altissima qualità perfetto per chi vuole proteggere in totale sicurezza i propi bambini o i propri animali domestici.
Bestseller No. 6
LCP Kids Cancelletto Camino Sicurezza Bambini Box Cani Grata Pieghevole 300 cm
  • Cancelletto di sicurezza protezione da camino per bambini con 4 lati e 1 porta. Guardia impostato box di metallo in grigio con il funzionamento facile e varianti di configurazione
  • La porta consegnato in entrambe le direzioni con chiusura automatica cade dopo aver rilasciato indipendentemente
  • Collegamento rapido degli elementi laterali da connettori che si incastrano insieme. Montaggio e smontaggio senza forature doloroso, regolazione dell'angolo continua di una parte laterale della vicina.
  • Senza gli elementi collegati separare rapidamente piegati e riposti. Pannelli laterali guardia sono montati sulla parete tramite il supporto
  • Porta (LxH) 62x75 cm con un sistema di chiusura automatica. Parti laterali ciascuna (L x A) 58x75 cm. Distanza gradino di 5 cm. Lunghezza 295 cm. Quando ripiegato (LxWxH) 62x14x75 cm. Peso totale 13 kg
Bestseller No. 7
TESSA - Set di padelle a pellet da 10 kW, impermeabile, uscita concentrica sulla parte superiore + kit condotto a ventosa (uscita frontale), colore: Bianco + telecomando + WiFi
  • La stufa a pellet Tessa di produzione italiana è un modello corridoio ultrapiatto perfettamente adatto per risparmiare il massimo spazio grazie alla sua bassa profondità di 28 cm. L'uscita dei fumi e l'ingresso d'aria dall'alto invece di un'uscita dal retro consente di installare la stufa al più vicino al muro per ottimizzare lo spazio abitabile. La sua tenuta consente di installarla in tutte le configurazioni: uscita facciata, uscita tetto e sopra del rivestimento.
  • Opzione Wi-Fi e telecomando. È possibile beneficiare del Wi-Fi o del telecomando per comandare a distanza la stufa tramite PC, smartphone e Android. Il tutto avviene tramite app Apple o Android ovunque tu sia, quando vuoi. Questa app può essere installata su più telefoni. Puoi accendere/spegnere la stufa da ovunque, aumentare/abbassare la potenza e la temperatura e controllare la temperatura dei fumi
  • Programmazione della vostra stufa: possibilità di programmazione su 7 giorni, con diverse intervalli orari di funzionamento. Stufa dotata di sonda ambiente, che consente di scegliere tra 2 funzioni, la scelta tra queste due modalità avviene in base alla configurazione della tua casa: la modalità "Standby" che permette alla stufa di fermarsi a temperatura richiesta e di riavviare quando riuscire. La modalità "modulazione" si regola automaticamente senza mai fermarsi.
  • Une HOTLINE dédiée pourra vous accompagner et vous conseiller avant mais aussi après votre achat pour toute question concernant : l'installation, les kits conduits, la programmation du poêle le, le paramétrage du wifi et son utilisation, maintentien, le ramonage etc… HOTLINE : 04.94.15.36.01 du Lundi au Vendredi de 9h à 18h
  • La sua tenuta permette di installarlo in tutte le configurazioni: facciata, uscita tetto e sopra il rivestimento. Questo modello è compatibile con i nostri 3 kit condotti: Kit condotto ventosa, Kit condotto doppio flusso interno verticale anteriore tubo diametro 80/125, Kit condotto doppio flusso interno verticale anteriore tubo diametro 100/150

Vedi: migliori stufe combinate

Come scegliere la tua stufa a pellet a ventosa

Scegliere la giusta stufa a pellet a ventosa richiede riflessione, è soprattutto vietato generalizzare. Prendi in considerazione questi pochi criteri per fare la scelta giusta.

Criterio n° 1: La capacità del serbatoio

Infatti il ​​grado di autonomia della stufa dipende dalla capacità del serbatoio. Può essere compreso tra 15 e 35 kg ma la velocità di ricarica del pellet non è la stessa. Bisogna fare attenzione perché la ricarica di una stufa è un po’ fisica in quanto è necessario sollevare il sacco sopra la stufa per riempire il serbatoio, a meno che non si utilizzi una pala che è più noiosa. Sono comunque disponibili dispositivi di riempimento automatico opzionali, tramite sensore di livello e vite senza fine, che evitano di dover sollevare i sacchi.

Criterio n° 2: Attivazione remota

L’accensione di una stufa a pellet può essere effettuata da remoto e regolare la temperatura tramite telefono o tablet. Questo può migliorare notevolmente il comfort di una seconda casa e anche e anche quello dell’alloggio principale. Ma questa funzione non è disponibile per tutti i modelli.

Criterio n° 3: Programmazione

La programmazione ottimizza il loro funzionamento e riduce il consumo di combustibile, questo è un vantaggio essenziale delle stufe a pellet. Grazie alla programmazione giornaliera e settimanale, si attivano a richiesta, poco prima del risveglio o del rientro a casa. E i modelli dotati di sonde di temperatura consentono una regolazione molto precisa.

Criterio n° 4: Il potere per la sua casa

Questo è un criterio essenziale. Per la potenza non bisogna mai sovradimensionare e la potenza deve corrispondere il più possibile alle esigenze. Se non avete il bilancio termico della vostra casa sappiate che per una casa RT 2005 si considera che una potenza di 100 W è necessaria per 1 m², o una stufa da 10 kW per 100 m². Per una casa molto ben isolata, tipo RT 2012, sono sufficienti 60 W per m², ovvero un apparecchio da 6 kW per 100 m². Questo è per la massima potenza. Ma la potenza minima è importante da tenere in considerazione, una potenza minima troppo alta, vale a dire oltre i 3,5 kW, costringerà il dispositivo a funzionare sotto velocità. La potenza minima standard è di 2,5 kW.

Criterio n° 5: Prestazioni ed efficienza termica

Infine è anche molto importante perché la stufa a pellet ha un buon rendimento termico rispetto alla stufa a legna, tra l’85 e il 95%, permette di ridurre al minimo la perdita di energia necessaria per il suo funzionamento. Questo significa quindi che ha un potere calorifico superiore, se rispetto alla stufa a legna, il rendimento termico oscilla solo tra il 60 e l’85%.

Quando si acquista la stufa a pellet a ventosa cosa ricordare.

Le stufe a pellet che hanno ricevuto un parere tecnico dal CSTB possono essere dotate di ventosa in zona 2 o zona 3. Questo vale anche per gli apparecchi a tenuta d’aria certificati, ma è necessario verificare che le istruzioni lo dichiarino chiaramente. In generale l’installatore ha tutto l’interesse a proporvi un apparecchio idoneo altrimenti se ne assume la responsabilità professionista (qualificato RGE con esperienza), saprà consigliarvi l’uscita fumi e l’apparecchio che sarà più appropriato per la tua situazione.

Le diverse tipologie di stufe a pellet a ventosa

Le stufe a pellet sono diventate le più apprezzate in assoluto, perché permettono di coniugare comfort termico e risparmio energetico. Ogni tipologia di stufa a pellet ha le sue caratteristiche, pur utilizzando lo stesso combustibile. Vedremo questi pochi tipi di stufa a pellet che sono:

La stufa a pellet canalizzabile

Questo tipo di stufa è ideale per riscaldare tutta la casa. E’ dotata di più ventilatori, che permettono all’aria calda di diffondersi nei locali adiacenti alla stufa tramite condotti. Questa stufa è molto economica ma la sua funzionalità implica condizioni di installazione più importanti. Una rete di tubi deve essere installata nelle pareti o nel sottotetto in modo che l’aria calda si diffonda nei diversi ambienti della vostra casa. Questo tipo di stufe a pellet deve essere installato in un locale che abbia una VMC (ventilazione meccanica controllata) o che sia ventilato naturalmente.

La stufa a pellet a convezione naturale

Questo tipo di apparecchio è silenzioso e sfrutta il principio della convezione naturale, contraria alla convezione forzata.La stufa non ha un sistema di ventilazione interna e diffonde il calore in modo naturale ed è per questo più silenziosa delle altre. Il funzionamento è il seguente: il pellet viene bruciato all’interno del caminetto che si traduce nella produzione di calore. Quindi l’aria fresca entra dalla parte inferiore della stufa, si riscalda all’interno del caminetto ed esce dalla parte superiore della stufa. Il calore della stufa si diffonde a 360 gradi in maniera localizzata a differenza delle sue controparti che hanno un solo calore uscita di dissipazione.

La stufa a pellet ventilata o tradizionale

Questo tipo di stufa garantisce una migliore distribuzione del calore perché è dotata di un ventilatore che spinge l’aria calda per una rapida distribuzione del calore nella tua casa. L’orientamento di questo sistema di ventilazione può essere orientato da 2 modi, sia dalla parte anteriore che è consigliata per un angolo installazione, o dall’alto che è consigliato per un posizionamento centrale. Questo tipo di stufa è meno silenziosa grazie al sistema di ventilazione integrato, soprattutto in fase di accensione.

Altri articoli scritti dai nostri esperti: