I migliori frigoriferi economici: confronto

OffertaBestseller No. 1
Daya, Frigorifero Doppia Porta DDP-28NSM1WF0, Bianco, Defrost
  • Classe energetica F
  • Classe climatica N, ST
  • Consumo elettrico annuo 215 kWh/anno
  • Capacità netta totale 206 litri
  • Capacità netta frigorifero 169 litri
OffertaBestseller No. 3
Melchioni ARTIC47LT Mini frigo bar con congelatore, Silenzioso, 47L, Compressore e freezer, Frigorifero piccolo portatile da camera, Frighetto per ufficio, B&B, Hotel
  • SPAZIOSO E COMPATTO CON CONGELATORE INTEGRATO : Grande spazio interno con una capacità netta di 42L / lorda di 47 Litri. Scomparto congelatore integrato da circa 5 litri. Porta Reversibile. Portabottiglie per bottiglie da 2 litri. 1 griglia e 1 vassoio per cubetti di ghiaccio.
  • BASSI CONSUMI : Nuova etichettatura energetica 2021 - Grande Risparmio energetico. È efficiente, consente di risparmiare elettricità e emette poco rumore. Grande potenza di raffreddamento.
  • GRANDE EFFICIENZA DI RAFFREDDAMENTO : Il Potente compressore di cui è dotato permette di avere una velocità di raffreddamento molto elevata e un grande raffreddamento fino a 20° C sotto la temperatura dell'ambiente.
  • ESTREMAMENTE SILENZIOSO : La sua silenziosità ( Massimo 38 db ) valore quasi impercettibile dal nostro orecchio, potrà essere riposto anche in ambienti che necessitano di particolare silenzio, come ad esempio la zona notte.
  • TEMPERATURA REGOLABILE : Pratico termostato interno regolabile con 6 livelli di temperatura e Funzione di sbrinamento automatico. Qualità Garantita da Melchioni: 70 anni di storia tutta Italiana.
Bestseller No. 5
AKAI frigorifero AKFR243V/T con congelatore Libera installazione 216 L A+ Colore Bianco
  • CAPACITÀ NETTA TOTALE 216 L
  • Classe energetica A+
  • CAPACITÀ NETTA CONGELATORE 42 L
OffertaBestseller No. 6
Hisense RT267D4ADF Frigorifero Doppia Porta a Libera Installazione Modello 2021, 205 L, Grigio
  • Frigorifero doppia porta
  • Capacità 205 L
  • Maniglia integrata
  • Porte reversibili
  • Illuminazione Led
OffertaBestseller No. 7

Come scegliere il tuo frigorifero economico

L’acquisto di un frigorifero non è una decisione da prendere alla leggera. In questo senso, ecco alcuni criteri da tenere in considerazione durante il tuo progetto di acquisto.

Criterio n° 1: Il marchio

Quando si acquista un frigorifero, rivolgersi a un marchio riconosciuto è garanzia di affidabilità: una garanzia migliore, un servizio post vendita rassicurante e la possibilità di reperire più facilmente i vari accessori e parti del proprio elettrodomestico in caso di semina. Inoltre, se hai bisogno di conoscere il marchio in questione, vai online e visita il sito del marchio lì. Tra le maggiori marche di frigoriferi c’è Samsung, Bosch, Beko e anche Siemens.

Criterio n° 2: Il tipo di raffreddore

Per quanto riguarda il tipo di freddo si può scegliere tra freddo statico, freddo ventilato e aria agitata. Tutti e tre omogeneizzano efficacemente l’aria che circola nel frigorifero per conservare al meglio gli alimenti. Tuttavia, il freddo ventilato o “no frost” è una tipologia di freddo particolarmente interessante in quanto permette di sbrinare automaticamente l’apparecchio per evitare batteri e cattivi odori. Questo rende più facile la manutenzione del frigorifero. Senza il “no frost”, dovrai scongelare regolarmente a mano.

Criterio 3: Capacità di stoccaggio

Pur sapendo che il volume medio di un frigorifero è compreso tra 200 e 350 litri per i modelli a 1 o 2 porte, e tra 350 litri e oltre 500 litri per i modelli americani, scegli un frigorifero economico che possa provvedere alle tue esigenze per la quantità di cibo da conservare. Per una famiglia di un solo adulto, ad esempio, un frigorifero top o 1 porta da 150 a 250 litri andrà bene, mentre per una famiglia di 2 adulti e 3 bambini, un frigorifero americano o multiporta da oltre 350 litri il volume utile sarebbe l’ideale.

Criterio n° 4: Consumo energetico

Poiché un frigorifero dovrebbe essere sempre collegato alla corrente, è meglio optare per un modello a basso consumo energetico per dimezzare il costo di consumo dell’elettrodomestico. Dai un’occhiata alla lettera dell’etichetta energetica del dispositivo. Scegli un frigorifero di classe A++ o A+++ per un risparmio che va dal -20% al -60% sulla bolletta elettrica.

Criterio n° 5: Le opzioni

In termini di opzioni, i produttori hanno fatto di tutto per offrire il massimo comfort agli utenti. Tra le opzioni più interessanti possiamo citare la modalità “raffreddamento rapido” per raffreddare velocemente cibi sensibili. Ci sono anche porte reversibili che possono cambiare il senso di apertura, un vano fresco per carne e pesce freschi, funzioni di risparmio energetico per ridurre i consumi durante le tue lunghe assenze o distributori di acqua e cubetti di ghiaccio. Infine, l’allarme porta è molto utile per te se sei il tipo con la testa per aria o se hai bambini. Una volta che la porta del frigorifero non è correttamente chiusa o socchiusa, un segnale acustico ti avviserà.

I diversi tipi di ventilazione

I frigoriferi sono disponibili in tre tipi di ventilazione: aria fredda statica, aria fredda di ricircolo e aria fredda ventilata.

Freddo statico

Questo è il sistema più comune utilizzato per i frigoriferi più economici e di piccolo volume. La temperatura interna non è uniforme: l’aria più calda si trova in alto e l’aria più fredda in basso. Per un frigorifero dotato di questo tipo di freddo, evitate di conservare i cibi troppo vicini tra loro e posizionate i più fragili nella zona più fredda.

Aria agitata (o “dinamica”)

Il sistema dinamico dell’aria funziona tramite una ventola posta nella parte posteriore del frigorifero, che rimescola l’aria fredda e omogeneizza la temperatura in modo da conservare meglio il cibo più a lungo senza seccarlo troppo.

Freddo ventilato (no frost)

La refrigerazione ventilata (chiamata anche “no frost”) è una tecnologia presente nella maggior parte dei frigoriferi di fascia alta. Tuttavia, vengono forniti anche alcuni modelli economici. L’aria fredda circola in modo omogeneo e molto dinamico nel frigorifero e l’umidità in eccesso contenuta nell’aria viene rapidamente eliminata. Se il tuo frigorifero è ventilato, assicurati di avvolgere il cibo per poterlo conservare più a lungo.

Buono a sapersi

I vecchi frigoriferi che hanno più di 10 anni dovrebbero essere sostituiti poiché sono affamati di energia e possono consumare fino a 450 kWh di elettricità all’anno.

I diversi tipi di frigoriferi economici

I frigoriferi economici sono disponibili in diversi tipi. Vi presentiamo le due categorie più in voga al momento: frigoriferi classici e modelli americani.

Frigorifero classico

Il frigorifero classico economico è un modello dotato di una o due porte. Puoi trovare frigoriferi conuna capacità totale che va da 200 a 400 l e modelli mini inferiori a 100 l. Questo tipo di frigorifero è generalmente dotato di raffreddamento ad aria statico o misto. Offrendo una capacità ridotta rispetto al tipo americano, il classico frigorifero economico è anche più conveniente.

I modelli FrigeluX RF231A ++ VCM e Klarstein Feldberg nel nostro confronto appartengono tutti a questa prima categoria. Nonostante la svolta degli americani, questo tipo di dispositivo è ancora molto popolare.

frigorifero americano

Il frigorifero americano sta attrezzando sempre più case. Offrendo una capacità minima di 450 l, questo tipo di apparecchio si distingue soprattutto per la sua tecnologia. Infatti, i modelli di fascia alta hanno caratteristiche come instaview, door-in-door, distribuzione di cubetti di ghiaccio e molti altri aspetti che ne facilitano l’uso.

La maggior parte degli attuali frigoriferi americani è dotata di tecnologia No Frost che permette una distribuzione omogenea del freddo e la non formazione di brina. Alcuni modelli sono anche fermentati a freddo, ma sono piuttosto rari. Il ChiQ FSS559NEI42D è un frigorifero economico di tipo americano.

Tavolo Frigo

Il piano del tavolo è il frigorifero più piccolo per l’uso quotidiano. È progettato per risparmiare spazio in una piccola cucina o in qualsiasi stanza in cui è installato. I modelli standard hanno una capacità che non supera i 200 l e un’altezza di 85 cm per una larghezza da 40 a 60 cm.

Puoi trovare frigoriferi da tavolo con congelatore anche se quest’ultimo sarà di modeste dimensioni. Esistono anche modelli che non contengono un congelatore o un vano portaoggetti a 2 o 3 stelle situato nella parte superiore del dispositivo. Nella nostra selezione di prodotti, il Minifrigo da 66 L fa parte della famiglia di frigoriferi Table Top.

Altri articoli scritti dai nostri esperti: