Le migliori finestre in PVC: confronto

Bestseller No. 1
Finestra in PVC – LxH 1200 x 400 mm – Triplo vetri – Bianco Maniglia a Destra
  • Marca: Hexa'Fen
  • Finestra in PVC triplo vetro bianco - Colore: Bianco - Dimensioni: L x A 1200 x 400 mm
  • Dettaglio ferrazione: Ferraggio sinistro, direzione di apertura: a sinistra, posizione della maniglia: a destra, tipo di apertura: a battente oscillante. Tutte le nostre finestre sono dotate di un'elegante maniglia e viti. La maniglia è rimovibile e intercambiabile, ad esempio contro una maniglia bloccabile. - Montato a molla - tappo girevole - Rosetta in materiale sintetico con alette di supporto - Quadrato da 7 mm
  • 4 camere da letto, 2 guarnizioni nero periferica Altezza del profilo 10 cm per lato (dormiente + apribile) Intercalare di vetro: Alluminio Ferraggio di sicurezza Spaziatore di vetri: Gas Argon
  • Coefficiente di isolamento termico invernale (Uw: Ug = 0,8 W/m²K Uf = 1,6 W/m²K Uw= 1,2 W/m²K (vedere meglio per grandi dimensioni)
Bestseller No. 2
‎BauPLAZA - Finestra Serramenti in PVC - BIANCO - Vetro camera - LxA 40 x 50 cm Lato maniglsa: Destra LxA 400 x 500 mm - Funzione Girevole - Ottima scelta
  • ⭐INFORMAZIONI SUL PRODOTTO: profilo - 4 camere, colore - bianco, vetro 2(TRANSPARENTE) - larghezza 32 mm (4+24+4), grado di protezione - Basic, funzioni finestra - Girevole Prodotto - Nuova finestra PVC.
  • ⭐CIRCA L'AZIENDA: Acquista prodotti per costruire, riparare e migliorare il comfort della tua casa.
  • ⭐AMBITI DI APPLICAZIONE: casa, ufficio, conservazione, bagno, sala da pranzo, corridoio, foyer, garage, camera degli ospiti, adatto per tutte le stanze, ripostiglio, cantina, cucina, salotto, patio, camera da letto, veranda, giardino d'inverno, soggiorno.
  • ⭐KIT SPEDIZIONE: finestra PVC, maniglia inclusa, barra FBA, tappi di scarico, tappi per cerniere. Imballaggio affidabile.
  • ⭐IMBALLAGGIO: Ci prendiamo cura della tua consegna: le finestre di plastica vengono consegnate imballate in modo affidabile. La tua finestra sarà fissata in modo sicuro nell'imballaggio con doppia schiuma, la consegna verrà consegnata integra. FINESTRA SU MISURA.
Bestseller No. 3
‎BauPLAZA - Finestra Serramenti in PVC - BIANCO - Vetro triplo - LxA 50 x 70 cm Destra - Rinforzo in acciaio - LxA 500 x 700 mm - Funzione Girevole - Ottima scelta
  • ⭐INFORMAZIONI SUL PRODOTTO: profilo - 4 camere, colore - bianco, vetro 3(TRANSPARENTE) - larghezza 32 mm (4+10+4+10+4), grado di protezione - Basic, funzioni finestra - Girevole Prodotto - Nuova finestra PVC.
  • ⭐CIRCA L'AZIENDA: Acquista prodotti per costruire, riparare e migliorare il comfort della tua casa.
  • ⭐AMBITI DI APPLICAZIONE: casa, ufficio, conservazione, bagno, sala da pranzo, corridoio, foyer, garage, camera degli ospiti, adatto per tutte le stanze, ripostiglio, cantina, cucina, salotto, patio, camera da letto, veranda, giardino d'inverno, soggiorno.
  • ⭐KIT SPEDIZIONE: finestra PVC, maniglia inclusa, barra FBA, tappi di scarico, tappi per cerniere. Imballaggio affidabile.
  • ⭐IMBALLAGGIO: Ci prendiamo cura della tua consegna: le finestre di plastica vengono consegnate imballate in modo affidabile. La tua finestra sarà fissata in modo sicuro nell'imballaggio con doppia schiuma, la consegna verrà consegnata integra.
Bestseller No. 4
B.B. LINE MO 103/100 BR Supporti a molla per serramenti in PVC/legno (bronzo), Pacco da 100
  • Dimensioni supporto: mm 26x34x15
  • Adatto a serramenti in pvc/legno di spessore 17-20 mm
  • Confezione da 100 pezzi
  • Prodotto di ottima qualità
Bestseller No. 5
Ventanastock Finestra PVC praticabile oscillante sinistra 1 foglio con vetro Carglass (Climalit opaca), bianco, 50 cm x 60 cm
  • Finestra in PVC pratica / oscillante apertura sinistra di 50 cm di larghezza e 60 cm di altezza. PVC ALUPLAST Modello Ideal 4000, Nº1 di Vendite in Europa.
  • Vetro Climalit opaco (Carglass) con due strati di vetro da 4 mm e camera da 16 mm con gas argon.
  • Le 5-6 camere e 70 mm di larghezza garantiscono un isolamento termico e acustico ottimale (1,4 W/m2K). La lunetta a 15 gradi del bordo del telaio e della lama garantisce un drenaggio ottimale dell'acqua.
  • Guarnizioni per vetri estetiche e invisibili. La superficie liscia facilita la pulizia. Le guarnizioni estremamente resistenti e alla moda assicurano che le finestre siano solide e affidabili.
  • 70 mm di profondità U f=1,3 W/m²K, Uw=0,99 W/m²K con tripla vetratura standard con Ug=0,6 und Psi=0,040 W/mKUw=0,76 W/m²K la migliore variante con vetratura tripla, con Ug=0,4 e Psi=0,030 W/mK, fino a RC2 di protezione contro i furti fino a 45 dB (classe 4).
Bestseller No. 6
Finestra di ventilazione da inserire in una parete di vetromattoni o muratura | Dimensioni cm 38,4X38,4X8 | Unità di vendita 1 finestra
  • Apertura facilitata | Doppio vetro, uno tipo sabbiato e l'altro liscio | Spessore vetri mm 3 + 2,5
  • Le due cornici esterne sono in alluminio laccato bianco | Il telaio della finestra è in PVC bianco |
  • Non necessità di vetromattone | Chiusura di sicurezza | Dispone di rete anti zanzare da un lato
  • Elevata resistenza ai raggi UV | Non necessitano manutenzione | Pellicola protettiva esterna per una posa più pulita e facile
  • Stesso spessore del vetromattone tradizionale, 8 cm,| Sono disponibili finestre da posare in verticale o in orizzontale
Bestseller No. 7
Finestra PVC – LxH 700x400 mm – Triplo vetro – Antracite ext Blc int manico a destra
  • Marca: Hexa'Fen
  • Finestra in PVC triplo vetro antracite esterno bianco interno – Colore: antracite esterno bianco interno – Dimensioni: L x H 700 x 400 mm
  • Dettaglio chiusura: ferratura sinistra – senso di apertura: tirante sinistro – Posizione della maniglia: A destra – Tipo di apertura: oscillo-battente – Tutte le nostre finestre sono consegnate con una maniglia elegante e delle viti. La maniglia è rimovibile e intercambiabile, ad esempio contro una maniglia bloccabile. - Montato su molla - Cappuccio girevole - Rosetta in materiale sintetico con perni di sostegno - Quadrato di 7 mm
  • 4 camere, 2 guarnizioni nere periferiche. Altezza del profilo 10 cm per lato (dormiente + apribile). Intercalare vetro: alluminio. Ferratura di sicurezza. Spaziatore vetro: gas argon
  • Coefficiente di isolamento termico invernale (UW: UG = 0,8 W/m2K UF = 1,6 W/m2K UW = 1,2 W/m2K (vedere meglio per le grandi dimensioni)

Come scegliere la tua finestra in PVC

Una finestra in PVC deve armonizzarsi bene con i tuoi interni. Per questo, 5 criteri di selezione sono essenziali:

Criterio n° 1: Il tipo di apertura

Una finestra in PVC offre generalmente uno dei seguenti 4 tipi di aperture:

  • Finestra in PVC francese: è un tipo classico di finestra che si apre verso l’interno della casa.
  • Finestra in PVC ad anta ribalta: una finestra con una tale apertura ha una notevole versatilità. Si apre infatti come la porta-finestra e si apre anche all’interno su un asse orizzontale.
  • Finestra scorrevole in PVC: l’apertura avviene orizzontalmente facendo scorrere un’anta sull’altra.
  • Finestra PC con apertura italiana: di solito si trovano come lucernari. Questo tipo di finestra in PVC si apre da un asse orizzontale e verso l’esterno, vale a dire che la parte superiore rimane ferma nel telaio.

Criterio n° 2: La vetratura

La resistenza di una finestra in PVC è assicurata dalla vetratura. La vetratura di una finestra in PVC condiziona anche il buon isolamento della casa. I tipi più comuni di vetri sono i doppi vetri e i tripli vetri. Il vetrocamera combina 2 strati di vetro con uno spessore minimo di 4 mm con un cuscino d’aria di 16 mm che separa i 2 vetri dal vetrocamera. Fornisce l’isolamento termico e acustico di una stanza. La finestra con triplo vetro è semplicemente una finestra con 3 vetri sigillati in un telaio. Le finestre con triplo vetro offrono elevate prestazioni di isolamento.

Criterio n° 3: Isolamento acustico

Lo spessore del vetro utilizzato per la vetratura è la chiave per l’isolamento acustico. Scegliendo una finestra con diverse combinazioni di spessori del vetro puoi far brillare ancora di più il rumore, perché ogni spessore del vetro bloccherà una frequenza sonora diversa. Per ottenere i migliori risultati, la differenza di spessore dovrebbe essere almeno del 33%. Ad esempio, una vetrata di 4 mm e un’altra di 6 mm.

Anche lo spazio vuoto tra i vetri gioca un ruolo cruciale. Maggiore è questo spazio, migliore sarà la riduzione del rumore. Se stai valutando le opzioni tra doppi e tripli vetri per la riduzione del rumore, è meglio parlare con un esperto della tua situazione e di eventuali problemi di rumore che stai riscontrando. Sebbene il triplo vetro sia più efficiente in molti modi, è più costoso e il doppio vetro con le fessure e lo spessore del vetro corretti potrebbe essere sufficiente per te.

Criterio n° 4: Dimensioni

Conoscere le dimensioni corrette per una finestra in PVC prima della sua installazione è molto importante. In effetti, questo ti consente di conoscere lo stile che prevarrà nella tua stanza. Generalmente le finestre in PVC vengono prodotte in più serie per ottenere dimensioni standard, il che facilita la scelta e fa risparmiare anche rispetto ad una finestra con dimensione personalizzata.

Criterio n° 5: Sicurezza

Per proteggere le finestre in PVC, ci sono diverse opzioni da adottare a seconda del rischio di intrusione nella tua casa e del tuo budget. Tuttavia, una finestra in PVC con doppi vetri è più adatta per una sicurezza assoluta. In effetti, il vetro laminato complicherà l’accesso alla tua casa. Per una maggiore sicurezza, puoi anche optare per diversi tipi di vetro come il vetro antiproiettile. Questo tipo di vetro può resistere a più di 100 colpi prima di essere rotto.

Come prolungare la vita di una finestra in PVC?

Le migliori finestre in PVC 9

Allungare la vita delle vecchie finestre in PVC sta diventando una scelta popolare ed è anche molto pratica per coloro che non possono permettersi nuovi vetri.

La prima cosa che devi fare per poter mantenere la qualità delle tue finestre in PVC è la loro manutenzione. Scegli prodotti speciali per la pulizia del PVC per risultati migliori. Tuttavia, evita di utilizzare prodotti per la pulizia che contengono ammoniaca o abrasivi, soprattutto su maniglie e altri accessori metallici.

Si consiglia inoltre di controllare le finestre in PVC almeno 2-3 volte l’anno per verificarne le condizioni. Le aree delle cerniere, i punti di chiusura e altri elementi importanti intorno alle finestre in PVC dovrebbero essere tutti controllati. Il metodo migliore per trattare i dispositivi di fissaggio delle finestre in PVC èapplicazione di un olio leggero, per mantenere il meccanismo di bloccaggio in buone condizioni. È quindi necessario ricordarsi di applicare un grasso appropriato, senza acido o resina, per le barre di scorrimento.

Soprattutto per le finestre a battente, lavare il PVC almeno due volte l’anno, con acqua calda e sapone e asciugare. E poi pulire regolarmente il vetro con un detergente spray liquido trasparente. Evitare l’uso di detergenti in pasta o in crema che possono essere leggermente abrasivi. Evita anche l’applicazione di solventi o colla sulle finestre e sulle porte in PVC in modo che durino ancora più a lungo.

I diversi tipi di finestre in PVC

Scopri le diverse tipologie di finestre in PVC disponibili sul mercato.

Finestra in PVC francese

Come indica il suono, il modo in cui si apre questa finestra è di origine francese. Vale a dire verso l’interno della casa utilizzando un asse verticale. A seconda del modello, una finestra in PVC francese può avere 1, 2, 3 o 4 ante. Anche il numero e la tipologia dei vetri può variare: doppi, tripli, fonoassorbenti, opachi o laminati. Questa è la versione di finestra in PVC più venduta nel mercato francese della falegnameria e non è difficile trovarla.

Il suo principale vantaggio è che consente molta ventilazione, perché ha un’ampia apertura. Così, l’aria si rinnova rapidamente nella tua casa. Inoltre, poiché le sue foglie sono rivolte verso l’interno, offre una facile pulizia. Piccolo appartamento, lascia che gli elementi esterni come la pioggia penetrino nella tua casa.

Finestra in PVC

Una finestra in PVC di tipo italiano si apre verso l’esterno dal basso. La sua unica anta è quindi sospesa sull’asse orizzontale superiore. Grazie alla sua forma, l’aria fresca entra dal basso. L’aria calda, invece, viene espulsa verso l’alto e all’esterno dell’edificio. In altre parole, lascia ventilare un ambiente senza accogliere il calore esterno. Inoltre impedisce l’ingresso di pioggia.

Tuttavia, una finestra in PVC in stile italiano non offre un ampio angolo di apertura. Pertanto, è adatto solo per ventilare una stanza con un piccolo spazio. Un altro svantaggio, presenta il rischio di cadere a terra perché bisogna sporgersi all’esterno per chiuderlo. Questa finestra ad un’anta è adatta solo per la cucina, sopra un piano di lavoro o un lavello.

Finestra in PVC ad anta ribalta

In un’impresa geniale, questo tipo di finestra offre due modalità di apertura contemporaneamente. Infatti, può aprirsi verticalmente o orizzontalmente e verso l’interno. Meno ingombrante e consentendo solo una piccola apertura, è l’ideale per arieggiare ambienti come la cucina o il bagno per risparmiare molto più spazio. È perfetto anche per le camerette dei bambini per garantire la loro sicurezza.

Inoltre, puoi usarlo per ridurre il rischio di intrusione nella tua casa, perché ha un meccanismo che ne rende difficile l’accesso. Una finestra ad anta ribalta fornisce una buona ventilazione. Rinnova l’aria interna senza far entrare vento forte, grandine o detriti vegetali. Il modo in cui è aperto permette anche di pulirlo rapidamente. Ma il meccanismo di questo tipo è meno resistente.

Finestra scorrevole in PVC

Per quanto riguarda questo tipo di finestra in PVC, di solito si apre scorrendo nel telaio della finestra. Una finestra scorrevole in PVC è molto simile alle finestre a doppia anta, tranne per il fatto che la sua modalità di apertura è solitamente da lato a lato anziché verso l’alto o verso il basso. Viene spesso utilizzato in una stanza a corto di spazio o con un ostacolo significativo come un edificio o un albero all’esterno.

Molto maneggevole, la maggior parte dei suoi modelli ha già dei lucchetti sulla superficie. Tuttavia, dovresti notare che l’opzione di questa finestra non consente una così grande ventilazione delle tue stanze. Inoltre, pulire la sua parte esterna può essere molto difficile, soprattutto in inverno.

Altri articoli scritti dai nostri esperti: