I migliori asciugacapelli professionali: confronto

OffertaBestseller No. 1
Remington Asciugacapelli Professionale, Motore Ac, 2300 W, Nero
  • Asciugacapelli potente da 2300 W
  • Potente flusso d’aria: 130 km/h
  • Generatore di ioni: 90% di ioni in più per capelli più luminosi e liberi dall’effetto crespo
  • Con 2 concentratori e 1 diffusore
  • Colpo d’aria fredda per fissare la piega
OffertaBestseller No. 2
Phon per Capelli Asciugacapelli Professionale 3500W, Ion negativo e Temperatura Costante, Asciugatura Rapida e Delicata, Asciugatrice per Capelli con Diaframma e Concentratore
  • 【Cura dei capelli ad alta tecnologia】: Gli asciugacapelli professionali con ioni ceramici, blu chiaro e negativi possono idratare i capelli, migliorare la lucentezza dei capelli e aiutarvi a rimanere antistatici. L'infrarosso penetrante tratta il cuoio capelluto, ripara i capelli danneggiati e impedisce che i capelli cadano nelle prime fasi.
  • 【3500W Potente e resistente】: Asciugacapelli professionale agli ioni, versione aggiornata per 21 anni, con una potenza di 3500 watt, dotato di un potente motore AC, leggero, ampio volume d'aria e può asciugare i capelli in modo rapido e confortevole. 3 impostazioni di temperatura e due velocità del vento per creare il tuo stile e la tua pettinatura preferiti, quindi puoi regolare ed evitare temperature eccessive premendo il pulsante di raffreddamento.
  • 【Design Speciale】: L'asciugacapelli offre impostazioni di velocità 2 / 3 per diversi stili di capelli e tempi di asciugatura, oltre a impostazioni di caldo e freddo per diversi tipi di capelli. Anche con un diffusore e due ugelli di concentratore, dita di diffusore e separazione dei capelli per ottenere una consistenza naturale, l'ugello raccoglie la forza del vento dall'asciugatrice e disperde l'aria con una delicata uniformità.
  • 【Humanized Design】: Su questo asciugacapelli con diffusore, cavi lunghi 2,75 m danno più spazio per spostarsi, abbiamo un design appeso alla fine della corda così da poterla appendere al muro o da qualche parte, gestire il design anche secondo principi ergonomici umani, facile da maneggiare.
  • 【Garanzia di Qualità e Sicurezza】 :Sistema intelligente di controllo della temperatura per garantire la sicurezza della famiglia. Certificati di qualità CE, GS e RoHS.
OffertaBestseller No. 3
Rowenta CV7843 Signature Pro AC Asciugacapelli con Motore AC, per un'Asciugatura Professionale, 2200 W
  • Generatore di ioni per capelli lucidi e facili da gestire
  • AC motor professionale
  • Velocita fino a 100 km/h
  • 2 concentratori + 1 diffusore
  • 6 impostazioni: 3 temperature/ 2 velocita
OffertaBestseller No. 4
Philips Cura dei Capelli BHD274/00 DryCare Pro Asciugacapelli Professionale, 2200 W
  • 2200W e una velocità dell'aria fino a 130 * KM/H per risultati professionali
  • Sistema ThermoProtect per assicurare la migliore temperatura di asciugatura
  • 2 volte più ioni** per un'acconciatura perfettamente liscia e senza effetto crespo
  • 6 impostazioni di velocità e calore
  • Getto d'aria fredda per fissare la piega e gancio per appendere l'apparecchio
OffertaBestseller No. 5
Rowenta CV8732F0 Infini Pro Asciugacapelli di Livello Professionale con Diffusore e Generatore di Ioni, Potenza 2200 W
  • ASCIUGACAPELLI: Infini Pro è l'asciugacapelli Rowenta ad elevate prestazioni che assicura risultati di livello professionale in maniera rapida ed efficiente, grazie al motore CA di lunga durata e al potente getto d'aria fino a 120 km/ora
  • STYLING PROFESSIONALE: Il rivestimento esclusivo Keratin & Shine combina la cheratina, un componente fondamentale dei capelli che dà loro forza ed elasticità, e la tormalina, un generatore di ioni naturale che assicura lucentezza ed effetto antistatico
  • CAPELLI MORBIDI E LUCENTI: Gli ioni negativi producono una concentrazione di molecole d'acqua sui capelli durante l'asciugatura; l'emissione di ioni negativi riduce l'elettricità statica e il crespo, per capelli morbidi e facili da gestire
  • PIÙ VOLUME: Ottieni un maggiore volume naturale e ricci perfettamente definiti grazie al diffusore volumizzante
  • IMPOSTAZIONI DI ASCIUGATURA: Sfrutta le 6 impostazioni del phon Rowenta, con 3 temperature e 2 velocità per adattare il flusso d'aria e di calore durante l'asciugatura in base alle tue esigenze
Bestseller No. 6
Remington Asciugacapelli, Ioni, 2200 W, Anello Di Ceramica Con Ioni, 3 Temperature, Nero
  • Generazione di ioni per capelli liberi dall'effetto crespo
  • Griglia posteriore rimovibile che facilita la pulizia per prolungare la vita del motore
  • Tre temperature due velocita piu colpo d'aria fredda per fissare la piega
  • Anello d'aggancio, cavo da 1.8 m
  • Include 1 concentratore e 1 diffusore
Bestseller No. 7
Bellissima Imetec S5 2200 Asciugacapelli, 2200 W, Nero, 11 X 25 X 27.8 Cm
  • Potenza 2200 W: per un'asciugatura rapida e uno styling efficace
  • 8 combinazioni flusso d'aria/temperatura per personalizzare l'asciugatura a seconda delle proprie esigenze
  • Colpo d'aria fredda per fissare la piega
  • Convogliatore direzionabile per direzionare il getto d'aria
  • Anello di aggancio, lunghezza cavo 2 m

Come scegliere il tuo asciugacapelli

Visti i tanti modelli e marche di asciugacapelli disponibili sul mercato, è fondamentale stabilire alcuni criteri per sceglierne uno che sia efficiente e che duri nel tempo.

Criterio n° 1: Potenza

Questa è la prima cosa da considerare, in quanto determina quanto tempo passi davanti allo specchio e con il tuo dispositivo in mano ad asciugarti i capelli. Come regola generale, dovrebbe sviluppare una potenza compresa tra 1500 e 2400 W. Se hai i capelli folti, non esitare a comprare un asciugacapelli da più di 2000 W. Tuttavia, se i tuoi capelli sono sottili e lisci, un modello con un è sufficiente una potenza compresa tra 1500 e 1800 W.

Criterio n° 2: La temperatura

L’ideale sarebbe un asciugacapelli con 2 o 3 impostazioni di temperatura con un’opzione “aria fredda”. Ciò eviterà che i tuoi capelli abbiano una consistenza secca durante la spazzolatura o la stiratura. Riuscire a controllare il calore è importante affinché i capelli non si brucino e riacquistino il loro aspetto naturale e siano ben idratati dopo l’asciugatura.

Criterio n° 3: Ergonomia

Usa un asciugacapelli leggero perché dovrai tenerlo in mano per diversi minuti. Verificare inoltre che i pulsanti di controllo siano di facile accesso. Scegli anche un asciugacapelli con un manico più sottile o antiscivolo per una buona presa. Ma la cosa più importante è che il tuo dispositivo non ti ingombra. Puoi scegliere tra un asciugacapelli fisso o con filo; e un modello pieghevole o un asciugacapelli da viaggio in base alla tua vita quotidiana.

Criterio n° 4: Tecnologia

Le prestazioni di un asciugacapelli dipendono anche dalla tecnologia utilizzata. Ad oggi, le più popolari sono la tecnologia ceramica, ionica e tormalina. Il primo è accumulare calore per poi distribuirlo in modo uniforme e regolare. La tecnologia ionica, invece, invia ioni negativi ai capelli per eliminare il rischio di elettrocuzione statica che potrebbe danneggiare i capelli. L’ultima, che è la tecnologia della tormalina, è un’innovazione nel campo, perché protegge il più possibile i capelli. Grazie alla gemma riscaldata, le gocce d’acqua che si depositano nelle zone profonde si trasformano in vapore per l’asciugatura rapida.

Criterio n° 5: Opzioni e accessori

Scegli sempre un asciugacapelli che offra almeno i due accessori indispensabili che sono il concentratore per dare più volume ai tuoi capelli e un diffusore, lo strumento indispensabile per mantenere un riccio naturale. Altri modelli hanno accessori aggiuntivi come il silenziatore o il filtro posteriore estraibile.

La tecnologia ionica invia ioni negativi ai capelli. Questo ha l’effetto di eliminare l’elettricità statica e rende i capelli più lucenti dopo l’asciugatura.

Cos’è un asciugacapelli elettrico e come funziona?

I migliori 9 asciugacapelli professionali

Per nome, un asciugacapelli è un dispositivo che ti consente di asciugare con aria calda o fredda. È più efficiente e più veloce dell’aria naturale. Creato in modo molto semplice da Léon Thouillet negli anni ’20, un ingegnere francese che lo usava per “guarire e asciugare le ferite”, non fu realmente commercializzato fino al 1950 da un altro ingegnere del famoso marchio Moulinex. .

Philips ha rilevato negli anni ’90 e ha rilasciato la sua famosa “pistola”, un rivoluzionario asciugacapelli con diverse manopole di controllo della temperatura. Nel tempo e fino al 2000, l’asciugacapelli non ha smesso di evolversi, prendendo sempre più posto nelle case.

Ma i fornitori hanno innovato ancora di più per produrre dispositivi ad alta tecnologia con sistemi di asciugatura ancora più efficienti. Il marchio Dyson ne è la prova con il debutto del suo famoso Dyson Supersonic. Ha capito le esigenze dei consumatori inventando un asciugacapelli con un microprocessore in grado di ridurre il rumore e consumare poca energia.

Ma come funziona? Il modo più semplice è collegarlo e attivare il pulsante “on”. Eppure va oltre un semplice gesto della mano. Di solito un asciugacapelli funziona con l’effetto Joule. Una volta che la corrente elettrica passa attraverso un filo, inizia a riscaldarsi.

Se il cavo è troppo sottile, non resisterà all’intensità della corrente se è troppo alta; che blocca il passaggio della corrente. Ma questo fenomeno è lì per gestire in modo più ottimale la corrente, ma anche la luce. La maggior parte degli elettrodomestici funziona allo stesso modo, con l’effetto della luce diurna che trasforma il calore in luce.

Altri articoli scritti dai nostri esperti: