I migliori giubbotti da donna: confronto

OffertaBestseller No. 1
ONLY Short Quilted Jacket Giacca, Black, M Donna
  • Nota! Si prega di notare che la giacca è leggermente più piccola della taglia standard.
  • Giacca trapuntata
  • Manica lunga
  • Stile scollo: Con cappuccio
  • Lavabile in lavatrice
OffertaBestseller No. 2
Vero Moda Vmverodona LS Jacket Noos Giubbotto, Nero (Black Black), 42 (Taglia Produttore: Small) Donna
  • Mottled quality with cotton and a large hood
  • Cool transitional coat from VERO MODA
OffertaBestseller No. 6
OffertaBestseller No. 7

Come scegliere il tuo gilet da donna

Scegliere un buon giubbotto non è sempre facile, in quanto ce ne sono tanti sul mercato. Ecco alcuni criteri che ti guideranno nei tuoi acquisti.

Criterio n° 1: Morfologia

Se hai una forma del corpo rotonda, scegli gilet larghi con maniche comode. La lunghezza ideale sarebbe sotto i glutei o addirittura fino alle ginocchia per le più alte. Al contrario, se sei magra, puoi permetterti tagli stretti. I gilet a maglia grossa renderanno la tua figura più voluminosa. Inoltre, se sei piuttosto basso, evita i giubbotti lunghi che ti faranno i bagagli.

Criterio n° 2: Il tessuto

Il cotone è spesso usato nella realizzazione di gilet da donna. È leggero, morbido e molto traspirante. C’è anche la lana, che deriva dalla pecora, e il cashmere, che deriva dalla capra. Quest’ultimo tiene più caldo della lana, ma costa di più. Infine, ci sono le fibre sintetiche più economiche e di facile manutenzione.

Criterio n° 3: Il taglio o lo stile

Per un look casual da tutti i giorni, puoi scommettere su gilet cardigan con scollo tondo o a V e che siano piuttosto corti. Hanno bottoni o cerniere. Per quanto riguarda i gilet a tunica, si tratta di gilet molto lunghi fino a metà coscia o al ginocchio. Ma c’è anche il dolcevita ideale per l’inverno, o il gilet smanicato che può essere indossato sopra una blusa a maniche lunghe.

Criterio n° 4: Il colore

Questo criterio dipende interamente dai tuoi gusti. Tuttavia, puoi scegliere in base alla stagione. In mezza stagione, opta per colori allegri, come il corallo, l’azzurro, il rosa… In inverno, prediligi colori piuttosto sobri come il nero o il grigio.

Come indossare un cardigan da donna con stile?

Acquistare un gilet da donna è una cosa, saperlo indossare è un’altra. Ecco alcuni consigli per indossare il gilet con stile.

Con quali vestiti indossare?

Il gilet ha il vantaggio di abbinarsi a tutte le stanze del tuo camerino. Devi solo sapere quali tagli di gilet si abbinano a quali vestiti.

  • Il gilet con le maniche:

Un must have per il guardaroba invernale. È indossato aperto per mostrare meglio i vestiti all’interno. Con jeans a vita alta e un top ultra aderente dona un look molto trendy. Quando fa molto freddo, puoi scommettere su un dolcevita o un maglione. Per la mezza stagione, può essere indossato anche molto elegantemente con un miniabito o una minigonna.

  • Il gilet senza maniche:

Un pezzo molto elegante che aggiungerà un tocco squisito ai tuoi outfit. Spesso ci piace indossarlo con una camicetta a maniche lunghe per andare al lavoro. Ma si sposa perfettamente anche con un abito corto in tinta unita o con stampa floreale, o dei mini shorts. Indossato sopra una canotta, può essere anche molto sexy, a patto di scegliere il tessuto giusto.

Con quali scarpe indossare un gilet?

Indossare le scarpe giuste è un punto da non trascurare. Quando il gilet è indossato con jeans skinny, sneakers e sneakers sono un’ottima scelta. Ma il cardigan si sposa benissimo anche con stivaletti e stivali, soprattutto con un vestito. Per renderlo più elegante, sono disponibili anche i tacchi, sia con un vestito che con i pantaloni.

Come accessoriarlo?

Gioca con gli accessori per strutturare la tua figura, ed evidenziare al meglio il tuo cardigan. Ad esempio, puoi mettere una maxi cintura dorata sul tuo gilet nero. Andranno bene anche qualche braccialetto, ma attenzione a non esagerare, soprattutto con un cardigan a maniche lunghe.

I diversi tipi di gilet da donna

A seconda del taglio, esistono diversi tipi di gilet da donna. Abbiamo elencato i modelli più famosi.

Il gilet senza colletto

Come suggerisce il nome, questo gilet non ha un colletto. Può essere sia girocollo che scollo a V. La sua lunghezza può variare anche dall’anca al ginocchio. Questo cardigan può essere chiuso con abbottonatura, con cerniera o può essere indossato senza chiusura.

La tunica

È un gilet molto lungo, che può arrivare fino alle ginocchia. Può avere o meno un collare. Così come può chiudersi o non chiudersi. Questo tipo di giubbotto è perfetto per l’inverno.

Il cardigan a collo alto

Questo cardigan ha il collo alto e non si apre sul davanti. Per questo motivo, sembra più un maglione. Il gilet a collo alto è una variante del gilet a collo alto. Solo, a differenza di quest’ultimo, ha dei bottoni o una chiusura sul davanti.

Gilet senza maniche

Questo tipo di gilet è molto trendy. Può o non può aprirsi sul davanti. Può anche essere corto o lungo. Per un look semi-casual, può essere indossato con una camicia a maniche lunghe quando si va in ufficio. Per un lato più elegante, possiamo scommettere su un gilet di pelliccia senza maniche.

Altri articoli scritti dai nostri esperti: