I migliori fan di Dyson: confronto

OffertaBestseller No. 1
Dyson AM07, ventilatore a torre, bianco White
  • Tipo di prodotto: Ventilatore Dyson AM07
  • Tecnologia Air Multiplier
  • 60% più silenzioso di AM02
  • Consumo energetico inferiore al 10% rispetto all'AM02
  • Timer Telecomando Sicuro e facile da pulire. Controllo dell'oscillazione. Dimmerabile. Altezza del prodotto: 100,5 cm. Lunghezza del cavo: 201,1 cm 2 anni
Bestseller No. 2
Dyson Pure Cool Me Personal Purifying Fan BP01 White
  • Pure Cool Me Hepa Air Purifier – Dyson's First Personal Purifying Fan Fornisce un flusso focalizzato di aria purificata per raffreddare
  • Captures: filtro HEPA completamente sigillato e filtro al carbonio attivato 99. 97% di allergeni e polline, inclusi polline, batteri e animali domestici
  • Tecnologia Core Flow: consente di regolare il flusso d'aria in modo preciso per fornire un raffreddamento personale con aria purificata. Questo lo rende ideale per individui che vogliono progettare l'aria esattamente dove ne hanno bisogno
  • Flusso d'aria preciso: controllo preciso del flusso d'aria con un semplice meccanismo di scorrimento. Regolando la posizione della cupola, è possibile cambiare l'angolo di flusso d'aria del purificatore d'aria
  • Display LCD: il display LCD mostra il livello di flusso d'aria e la vita del filtro
OffertaBestseller No. 3
James Dyson - Invention. A Life
  • Dyson, James (Author)

Come scegliere il tuo ventilatore Dyson?

Prima di acquistare un ventilatore Dyson, ci sono alcune cose da considerare. Qual è la dimensione della stanza che vuoi ventilare? Un piccolo ventilatore Dyson è sufficiente per il tavolo o è meglio un ventilatore a piedistallo? Per poter trovare il miglior ventilatore Dyson per la tua casa, considera questi pochi criteri:

Criterio n° 1: Adattabilità

Per ottenere il massimo dal tuo costoso ventilatore, sceglilo regolabile, con un’oscillazione che supera i 90° per una maggiore comodità. Quindi, se stai cercando un ventilatore Dyson che ti raffreddi con un flusso di aria fresca, sia che tu sia in piedi o seduto, dovresti scegliere un dispositivo regolabile in altezza. Se per te è più importante dirigere il flusso d’aria diagonalmente verso l’alto o verso il basso, un dispositivo di inclinazione è quello giusto.

Criterio n° 2: Circolazione dell’aria

Per non rimanere deluso, assicurati di controllare quanta aria può circolare il ventilatore Dyson prima di acquistarlo. Mentre un grande ventilatore a piedistallo o a torre muove da 400 a 600 litri di aria al secondo, un piccolo ventilatore da tavolo gestisce solo circa 350 litri al secondo.

Criterio n° 3: Il volume del suono

In generale, i fan di Dyson sono abbastanza silenziosi ai loro livelli di velocità inferiori. Quando vengono lanciati alla loro massima velocità, tuttavia, possono produrre un rumore fino a 60 dB, quindi non possono essere utilizzati di notte. Tra tutti i fan Dyson, i modelli Pure sono dotati di una speciale modalità notturna così silenziosa da non disturbare il sonno.

Criterio n° 4: Facilità d’uso

Tutti gli attuali ventilatori Dyson sono dotati di un telecomando che controlla facilmente potenza, velocità e oscillazione. Anche il telecomando è magnetico, con un corpo curvo, che lo rende facile da riporre sopra la ventola. Se stai cercando un controllo wireless ancora maggiore, prendi in considerazione la scelta di un ventilatore Dyson con tecnologia Link. Questi ventilatori possono essere collegati all’app Dyson Link e controllati direttamente dal tuo smartphone o anche dal controllo vocale utilizzando dispositivi compatibili con Amazon Alexa.

Criterio n° 5: Dimensioni

A seconda dello spazio disponibile nella tua casa e più precisamente della stanza da ventilare, anche le dimensioni di un ventilatore sono importanti. Non puoi ventilare una stanza grande con solo un ventilatore da tavolo. Un ventilatore a piantana regolabile in altezza, invece, è il dispositivo giusto in questo caso.

Come funziona un ventilatore Dyson?

Una ventola senza pale, la ventola Dyson produce aria fresca senza alette.
L’aria infatti entra attraverso piccole fessure alla base del dispositivo. Quindi, una minuscola ventola alimentata da un piccolo motore elettrico dirige l’aria su un tubo verso la regione più alta della ventola. Qui è dove entra in un altro tubo a forma di cerchio. Infine, l’aria verrà espulsa attraverso un’altra fessura più stretta.

In linea di massima l’aria è ben compressa e accelerata grazie alla forma del tubo, che è come un cerchio ed è abbastanza largo alla base ma si assottiglia verso l’alto. Questo è ciò che garantisce un’efficace propulsione dell’aria in tutta la stanza. Inoltre, garantisce una moltiplicazione dell’aria. A forma di cerchio, l’interno del tubo è curvato verso l’alto come un’ala di aeroplano. Per questo motivo, una volta che l’aria esce dalla feritoia superiore, entra nella superficie curva creando il vuoto.

L’aria ambiente viene così aspirata attraverso l’arco. Quindi sarà guidato con l’aria a propulsione elettrica mentre esce dalla ventola. Anche l’aria intorno al bordo del tubo viene aspirata e trascinata allo stesso modo dell’aria a propulsione elettrica che esce dal tubo. Grazie all’azione combinata di questi semplici effetti termodinamici, che sono accelerazione, induzione e trascinamento, il moltiplicatore d’aria è in grado di moltiplicare per circa 15 l’ingresso d’aria iniziale.

I fan di Dyson in genere possono aspirare circa 20 galloni di aria al secondo. Ma questo effetto moltiplicatore consente loro di pompare 300 litri di aria al secondo. Va notato che questi ventilatori sono senza pala e fanno molto meno rumore rispetto a quelli a pala.

Altri articoli scritti dai nostri esperti: