Le migliori pompe per piscina: confronto

OffertaBestseller No. 1
Intex 26644 Pompa A Sabbia, Flusso Acqua 4.500 L/H, Flusso Sistema 4.000 L/H, Bianco
  • Per piscine Ultra XTR Frame da 4.88 metri & Ultra XTR Frame Rettangolare da 5.49 x 2.74 metri
  • Flusso d'acqua 4,5 m3/h
  • Flusso di Sistema 4,0 m3/h; Voltaggio 220-240V;
  • Cestino per bloccare foglie e detriti all'interno
  • Valvole a stantuffo e raccordi di uscita da 38 mm NON inclusi;
OffertaBestseller No. 2
Bestway 58386-3 Pompa di Filtraggio a Cartuccia da 3.028 L/h
  • Capacità della pompa di 3.028 L/h
  • Per l'uso con piscine da 1.100-17.400 l
  • Cartuccia non inclusa - utilizzare cartuccia II #58094
  • Portata del sistema piscina integrato: 2.195 L/h
  • Contenuto: una pompa filtro a cartuccia
OffertaBestseller No. 3
Intex Pompa Filtro per Piscina Easy-Frame, Grigio, 1.7 m3ora
  • Pompa per piscina Intex con cartuccia filtrante inclusa
  • Per piscine rotonde da 2,45m a 3.66m
  • Portata: 1.7 m3ora
  • Pompa a doppio isolamento
  • Valvola di sfiato per l'aria del filtro
Bestseller No. 4
Forever Speed Pompa per Piscina, Pompa di circolazione, Pompa Piscina, Pompa Filtro 5000L/H
  • Portata massima della pompa: 5000 L/H, consumo energetico: 200 W, prevalenza massima: 5,5 m
  • Dimensione massima delle particelle: 2,5 - 3 mm, attacco tubo flessibile Ø: 32mm / 38mm, lunghezza del cavo: 1,5 m.
  • Classe di isolamento: IPX4(Il decoder via cavo non è impermeabile), intervallo di temperatura: 0-35° C (liquido), materiale: plastica PP-GF30 (resistente al cloro).
  • Liquido pompato: acqua di pozzo, fresca e limpida. Proprietà pompa: salinità max. 0,5%, altezza di aspirazione 5,5 m.
  • Nota: il motore e l'albero della pompa non entrano in contatto con l'acqua della piscina. Si tratta di una pompa a blocco con filtro per la raccolta di fibre integrato. È necessario far funzionare la pompa con l'acqua, altrimenti si danneggerà. Non immergere la pompa nell'acqua.
Bestseller No. 5
Gre PP031 - Pompa di piscina auto-aspirante, 250 W, 7 m3/h
  • Pompa centrifuga monostadio, autoadescante, progettato per l'uso con un sistema di filtrazione piscina
  • Con la possibilità di filtrare 7.000 Litri all'ora
  • Potenza 250 W
  • Per equipaggiare un filtro 500 mm di diametro. I collegamenti dei tubi flessibili sono 38 mm
  • Per piscina fino a 35 m3
OffertaBestseller No. 6
Bestway 58499-2 Pompa di filtraggio a sabbia da 8.327 L/h
  • Capacità della pompa di 8.327 L/h - Include adattatori per valvole della piscina con un diametro esterno di 3,8 cm
  • Serbatoio del filtro durevole e resistente alla corrosione
  • Pompa 220-240V con presa GFCI
  • Viene fornito preassemblato con un morsetto a flangia superiore che consente una rotazione di 360 ° per un'installazione rapida e regolare
  • Contenuto: una pompa filtro a sabbia, erogatore cloro ChemConnect
OffertaBestseller No. 7
Bestway 58486-2 Pompa di filtraggio a sabbia da 11.355 l/h
  • Capacità della pompa di 11.355 L/h - Include adattatori per valvole della piscina con un diametro esterno di 3,8 cm
  • Serbatoio del filtro durevole e resistente alla corrosione
  • Pompa 220-240V con presa GFCI
  • Viene fornito preassemblato con un morsetto a flangia superiore che consente una rotazione di 360 ° per un'installazione rapida e regolare
  • Contenuto: una pompa filtro a sabbia, erogatore cloro ChemConnect

Come scegliere la pompa della tua piscina

Potresti sapere che tipo di pompa per piscina desideri, ma prima di prendere una decisione, assicurati di sceglierne una con le caratteristiche che soddisfano le tue esigenze.

Criterio n° 1: Pompa per piscina interrata o no?

Puoi trovare pompe per piscine interrate o fuori terra. Sebbene siano generalmente intercambiabili, assicurati di controllare quale è più adatto alla tua piscina.

Criterio n° 2: Potenza

Più potente è la pompa della tua piscina, più velocemente può aspirare l’acqua, così puoi farla funzionare meno spesso e per periodi di tempo più brevi. Ma dipende anche dalle dimensioni del filtro e dai tubi del sistema di filtrazione. Una pompa troppo potente può sovraccaricare un piccolo filtro. Ma se il tuo sistema utilizza tubi da 8 cm, puoi installare una pompa da tre cavalli, che funzionerà più velocemente.

Criterio n° 3: La tensione del motore

Prima di acquistare la pompa, prima prova a determinare se può essere cablata nel tuo sistema elettrico o se richiede una presa per collegarla. Sarà inoltre necessario determinare se la pompa funziona a 110 volt o 220 volt. La maggior parte delle piscine fuori terra richiede una pompa da 110 volt. Ma dovrai determinare la tensione con cui stai lavorando se hai una piscina interrata.

Criterio n° 4: consumo di elettricità

Verifica il consumo energetico della pompa che vuoi acquistare, opta per una pompa che non consumi energia. Prendi in considerazione il fatto che la tua pompa potrebbe funzionare fino a 12 ore / gg durante le buone stagioni, questo potrebbe aumentare notevolmente la tua bolletta elettrica.

Criterio n° 5: il livello sonoro

Controlla che la pompa non sia troppo rumorosa e che non rischi di darti fastidio a lungo termine.

Più grande è la pompa, meglio è?

Molto è stato detto sulle dimensioni della pompa della piscina. Alcuni dicono che più grande è la pompa, più efficiente sarà. È giunto il momento di sfatare questo equivoco. Non è del tutto corretto che più grande è la pompa, migliore è la circolazione dell’acqua. Tuttavia, può essere più costoso rispetto alla scelta della giusta dimensione della pompa. Inoltre, se la pompa è troppo grande, potrebbe finire per danneggiare il filtro se è più piccolo.

In secondo luogo, è importante determinare se si tratta di una piscina di acqua salata. Si raccomanda che le piscine di acqua salata abbiano due cicli di rotazione completi in un giorno. Se si segue questa regola, non è necessario procurarsi una pompa di grandi dimensioni affinché il sistema di circolazione abbia effetto.

Non trascurare la manutenzione

L’acqua della piscina può diventare rapidamente torbida e può diventare pericolosa per la salute se non viene pulita regolarmente e correttamente. La pompa contribuisce molto, è il cuore della tua piscina. Serve per aspirare l’acqua della piscina, che passa attraverso un filtro, prima di tornare in piscina una volta pulita. Per mantenere sana l’acqua della piscina, è necessario mantenere regolarmente la pompa:

  • Facendo in modo che sia sempre lubrificato, anche in bassa stagione. Assicurati anche che i tuoi cuscinetti siano sempre lubrificati per evitare che il motore si surriscaldi. Questo perché potrebbe causare un guasto critico dell’intero sistema.
  • Verificare che tutte le guarnizioni funzionino correttamente e che non vi siano rischi di perdite per evitare guasti ai cuscinetti e danni esterni.
  • Mantenendo la pompa lontana dagli elementi. Scegli un materiale resistente alla ruggine e al marciume. Optate anche per una pompa dotata di sportello chiudibile a chiave per tenerla lontana dalla curiosità dei vostri bambini e animali domestici.

Attenzione all’adescamento

Anche se la pompa dispone di una funzione di autoadescamento, potrebbe essere necessario un adescamento iniziale. Ricordarsi di riempire la presa d’acqua prima del primo avvio, non lasciare che il livello dell’acqua scenda sotto l’apertura dello skimmer. Se la pompa non ha acqua da prelevare dallo schiumatoio, aspirerà invece aria e perderà il suo adescamento, il che porterà al funzionamento a secco. Il funzionamento a secco può danneggiare la tenuta dell’albero del motore e ciò impedirà all’acqua di penetrare all’interno del motore.

I diversi tipi di pompe per piscina

Ci sono principalmente tre tipi di pompe per piscina che si possono trovare sul mercato.

Pompe a velocità singola

Le pompe a velocità singola sono il modello base delle pompe per piscine sul mercato. La velocità singola si riferisce al fatto che il motore fa girare la ruota a una velocità unica in base alla potenza del motore.

Benefici :

  • Conveniente: questo tipo di pompa per piscina è abbastanza conveniente, è l’opzione più economica in termini di prezzo di acquisto iniziale.
  • Facile da usare e mantenere: utilizzarli e mantenerli è un processo relativamente semplice. Una volta collegati e collegati alla piscina, basta accenderla e spegnerla.
  • Abbastanza resistente: l’aspettativa di vita tipica di una pompa a velocità singola varia, ma possiamo dire che in media queste pompe durano 3-10 anni prima che inizino ad avere problemi.

Svantaggi:

  • Impossibile regolare la velocità: ciò significa che questo tipo di pompa funzionerà sempre ad alta velocità ea tempo pieno.
  • Energia intensa: Poiché funzioneranno sempre ad alta velocità, le pompe a velocità singola consumano molta energia e potrebbero non essere la scelta migliore quando è necessario ridurre i costi di manutenzione relativi all’alimentazione. A seconda delle dimensioni della tua piscina e della zona in cui vivi, questo potrebbe costare fino a 1000 euro all’anno per stagione balneare.
  • Rumoroso: Questo tipo di pompa funziona a velocità costante e può quindi essere piuttosto rumorosa, rispetto ad una pompa a velocità variabile che può essere impostata a velocità medio-basse.

Per chi è ?

Questo tipo di pompa si adatta a te se ti fidi solo di prodotti che hanno già dimostrato la loro qualità e durata nel tempo. Questi sono i loro principali punti di forza. Le pompe a velocità singola sono meno adatte a te se stai cercando pompe ad alta efficienza energetica.

La pompa a velocità variabile

Una pompa per piscina a velocità variabile utilizza un motore a magneti permanenti, del tipo utilizzato nelle auto elettriche. Un motore a magnete crea meno attrito di un motore a induzione.

Benefici :

  • Più efficiente : meno attrito del motore equivale a una maggiore efficienza, soprattutto in termini di energia.
  • Più economico : le pompe a velocità variabile inoltre consumano meno energia e forniscono acqua più velocemente.
  • Più tranquillo: inoltre funzionano a giri al minuto (RPM) inferiori rispetto alle pompe a velocità singola, quindi sono più silenziose.
  • Programmabile: Le pompe a velocità variabile possono essere completamente programmate per funzionare in qualsiasi momento della giornata, anche a velocità diverse.

Svantaggi:

  • Più costoso: queste pompe sono più costose delle pompe a velocità singola da acquistare, e giustamente. In effetti, a lungo termine, ti faranno risparmiare molti soldi, sia in termini di manutenzione che di consumo energetico.

Per chi è ?

Questo tipo di pompa sarà adatto se il tuo budget ti consente di acquistare una pompa efficiente dal punto di vista energetico, pratica grazie alle sue caratteristiche e durevole grazie alla qualità della produzione. Queste sono le pompe più efficienti sul mercato, il loro principale svantaggio è il prezzo di acquisto.

La pompa della piscina deve funzionare continuamente?

Gli esperti raccomandano di filtrare l’acqua della piscina ogni 24 ore. Tuttavia, dipende da quanto spesso usi la piscina. Non è necessario azionare continuamente la pompa della piscina.

Altri articoli scritti dai nostri esperti: