I migliori letti Montessori: confronto

OffertaBestseller No. 1

Come scegliere il tuo letto Montessori

Cercando di promuovere l’autonomia di un bambino, il letto Montessori intende “invitare” senza costringere il bambino a mettersi a letto e ad alzarsi senza dare di matto. È qui che risiede tutto l’interesse nella scelta del letto Montessori adatto ai vostri gusti e alla sua evoluzione.

Criterio n° 1: Dimensioni

Il principio del letto Montessori si basa sulla libertà e l’autonomia del bambino. In questo senso, rivolgiti a un letto spazioso, un letto più alto degli standard consigliati per offrire maggiore libertà di movimento al tuo bambino. Affinché possa afferrare il letto rapidamente e facilmente, dovrà sentirsi a suo agio, essere in grado di giocarci a volte ed essere in grado di girarsi in tutte le direzioni.

Criterio n° 2: Il progetto

Ci sono 3 tipi principali di letti Montessori: il letto a cabina Montessori, il letto tipi Montessori e il letto tappeto Montessori. Per un bambino che sta solo sperimentando la mobilità gattonando, si consiglia il tappetino. Non appena impara a camminare e muoversi da solo, puoi rivolgerti ai modelli di capanna o tipi. Naturalmente, il miglior design è quello che meglio si adatta alla personalità di tuo figlio. Nessuno è in una posizione migliore di te per sapere se preferisce una casa piccola o un tepee più esotico. È possibile aggiungere barre per una maggiore sicurezza, ma ricorda di onorare il principio della pedagogia Montessori: libertà e autonomia prima di tutto!

Criterio n° 3: Il materiale

Il materiale del letto Montessori dipende dal design del modello. Per una versione cabina, va da sé che il letto sarà accompagnato da una struttura in legno. Nota che un letto Montessori è intrinsecamente basso e posizionato in basso rispetto al suolo. Ci sarà solo un sommier per accogliere il materasso; i piedi del letto hanno un’altezza molto bassa. Se ti rivolgi a un letto tipi Montessori o a un tappeto Montessori, oltre alla struttura in legno o al supporto è necessario che ci sia del tessuto. Scova i panni che passano nella macchina e che non contengono sostanze allergeniche per preservare la salute del tuo bambino.

Pedagogia Montessori

La pedagogia Montessori si basa sull’apprendimento dell’autonomia, sul risveglio dei sensi e sullo sviluppo delle capacità motorie dei bambini.

“Il bambino ha diritto di dormire quando ha sonno, di svegliarsi quando ha finito di dormire e di alzarsi quando vuole”, Maria Montessori

Criterio n° 4: L’età del bambino

Il letto Montessori viene scelto in base all’età del bambino. Questo criterio è legato al design del modello scelto. Tieni a mente questa idea: tuo figlio dovrebbe essere in grado di accedere facilmente al suo letto senza aiuto. È questa autonomia che cerchiamo di evidenziare nella pedagogia Montessori.

Il letto Montessori, i suoi vantaggi e svantaggi

Il concetto del letto sul pavimento nella pedagogia Montessori si basa sull’apprendimento dell’autonomia della buonanotte nei bambini piccoli. Per fare questo, prepariamo un letto basso a cui può camminare quando ha sonno senza aspettare che un adulto lo aiuti. L’idea in questo processo è sviluppare le capacità motorie e affinare i sensi del bambino.

Il lettino Montessori non solo semplifica la vita del bambino, ma libera anche i genitori dal rituale della nanna, a volte troppo rumoroso. Il bambino sa dov’è il suo letto, può andarci quando vuole dormire e alzarsi senza piangere o avere crisi quando vuole lasciarlo. Ciò consente al bambino di acquisire il suo ambiente e sviluppare il suo senso di posizionamento.

Ovviamente, il metodo non ha solo vantaggi. Ci vuole un tempo di acquisizione per il bambino che, all’inizio, avrà difficoltà a distinguere il momento del risveglio e quello dell’andare a letto. Naturalmente, sarà necessario l’intervento dei genitori fino all’acquisizione del rituale.

Le diverse tipologie di letti Montessori

I diversi design dei letti Montessori consentono di classificarli in 3 categorie principali: il modello a capanna, la versione tipi e la variante a tappeto.

Letto a capanna Montessori

Una piattaforma che accoglie il materasso, un’intelaiatura che disegna una cabina o una casetta senza facciata; è da queste caratteristiche che riconoscerete i letti cabina Montessori. Realizzate in legno o melaminico, sono disponibili in diversi colori, ma preferiscono le tonalità pastello o il bianco per illuminare la camera da letto.

È possibile avere alcuni pioli bassi su un letto Montessori, ma assicurati che tuo figlio possa andare e venire come meglio crede. Il letto è posizionato sul pavimento; i rischi che lui/lei si faccia del male rimangono scarsi. Inoltre, assicurati che l’altezza della piattaforma su cui è appoggiato il materasso non sia troppo grande.

Lit Montessori tipi

Divertente quanto la versione a capanna dove il bambino avrà l’impressione di avere la propria casetta, il lettino tipi Montessori darà al tuo bambino la sensazione di dormire in una sorta di tenda, ma con un piccolo lato indiano. Non c’è bisogno di mettere sbarre o dispositivi di sicurezza: il materasso si appoggia a terra, o al massimo su una base bassa; riducendo così il rischio di caduta dall’alto.

Il letto Tipi Montessori è composto da un supporto in legno e da un tessuto che darà al letto la forma di una tenda. L’altezza del supporto dipenderà dall’altezza del tuo bambino, poiché dovrebbe essere in grado di stare in piedi senza che la testa sfreghi contro la punta del tepee. Quando scegli il tessuto che andrà con il letto, non dimenticare di incorporare i personaggi preferiti di tuo figlio, la sua passione, il suo giocattolo preferito, ecc.

Materasso da terra o tappeto Montessori

Il materasso da terra o tappeto Montessori è un passaggio graduale dalla culla del neonato al giroletto. Questo tipo di lettino per bambini è consigliato per imparare a gattonare. Può essere usato come letto supplementare durante il giorno se vuoi che il tuo bambino dorma nella sua culla durante la notte.

Il materiale della fodera che avvolge il materasso o il tappeto conta molto. Se il materasso deve essere traspirante, poiché il lattice è fortemente raccomandato per i suoi benefici anallergici e antiacaro, la fodera deve essere sfoderabile o lavabile in lavatrice per una regolare manutenzione. Di solito, i genitori incorporano una tenda trasparente per avvolgere il tappeto, creando un accogliente bozzolo per i bambini.

Mantieni il pavimento pulito!

Poiché il letto Montessori è posizionato a terra o solo un po’ alto, prestare attenzione alla pulizia del pavimento. Pulisci regolarmente anche il telaio e il materasso per rimuovere polvere e acari.

Altri articoli scritti dai nostri esperti: