I migliori scaldabagni: confronto

OffertaBestseller No. 1
Ariston Scaldabagno Elettrico Lydos Hybrid Wi-Fi 100, Smaltatura Al Titanio, Bianco, ‎46.5 x 5.3 x 115.3 cm; 43.86 Kg
  • Il primo scaldacqua elettrico in classe A che combina energia elettrica e pompa di calore. Ideale per la sostituzione, senza opere murarie.
  • Una scelta sostenibile, anche in bolletta. Risparmio in bolletta di 380 euro all'anno. Il risparmio è calcolato rispetto a uno scaldacqua elettrico 80 litri in classe D con profilo di prelievo M (come da etichetta energetica prevista dal Regolamento Europeo n. 812/2013) e costo dell’energia elettrica pari a 0,413euro/kWh (condizioni economiche di fornitura in regime di maggior tutela per una famiglia con 3 kW di potenza impegnata e 2.700 kWh di consumo annuo, dato ARERA aprile 2022)
  • Vaschetta raccogli condensa con una capacità da 6,5 litri (codice 3629055) abbinata allo scaldacqua Ariston Lydos Hybrid
  • Il display di Ariston Lydos Hybrid ti avviserà non appena il serbatoio raggiunge la sua massima capienza.
  • Scegli Ariston per avere il massimo comfort e prestazioni eccellenti, anno dopo anno.
Bestseller No. 2
Vaillant Scaldabagno Atmomag Mini 11-4/1 XI ERP LOW NOX, a GPL
  • Alimentazione GPL, 11 litri
  • Basse emissioni di NOx
  • Semplicità di gestione
  • Dimensioni compatte
  • Installazione da interno
OffertaBestseller No. 3
Ariston 3626146 Scaldacqua Elettrico Velis Evo 80 Lt [Classe di efficienza energetica B], Bianco, 80 Litri-Verticale/Orizzontale
  • Multiposizione: installabile sia in verticale che in orizzontale
  • Risparmio garantito: l funzione Eco Evo garantisce acqua calda negli orari programmati
  • Prima doccia disponibile nella metà del tempo
  • Design unico
OffertaBestseller No. 4
COMFEE' Scaldabagno Elettrico Murale ad Accumolo 30 L D30-15EVG1U – Sottolavello con vano contenitore — Leggero, compatto facile da installare – ideale per piccole utenze, bianco con grigio
  • 【Smart & ECO】Imposta l'utilizzo dell'acqua calda tramite MSmartHome, sarà pronta quando lo desideri e in modo sostenibile.
  • 【Super riscaldamento, +18% Acqua Calda】La capacità necessaria al fabbisogno di 3 persone, sAbbastanza acqua calda per la stagione fredda e per I momenti di picco nella domanda.
  • 【Controllo vocale】Lo scaldacqua può essere collegato agli assistenti vocali Amazon Alexa o Google Home. Potrai attivare o disattivare il prodotto, impostare la temperatura acqua desiderata e controllare .
  • 【Garanzia Serbatorio & Riscaldatore Elettrico】Acqua sempre sicura, la smaltatura Ti+ offre protezione contro il calcare e la corrosione.
  • 【Kit di Installazione e Cavo Elettrico】Il kit di installazione comprende tutti gli accessori necessari al montaggio e il cavo elettrico con spina.
Bestseller No. 5
Scaldabagno scaldino a gas da esterno Vaillant 17 Lt outsideMAG 178/1-5 camera stagna ErP metano
  • Tiraggio forzato da esterno
  • Produzione acs acqua calda sanitaria: 17 litri/minuto
  • Metano
  • Accensione elettronica
  • Display multitouch per gestire la temperatura da remoto incluso
OffertaBestseller No. 6
COMFEE' Scaldabagno Elettrico 15 Litri - D15-15VEU - Sottolavello con vano contenitore - Leggero, compatto, facile da installare - ideale per piccole utenze - Classe di efficienza energetica B
  • 【Installazione semplificata con tutti gli accessori a supporto】 Tutte le componenti necessarie per l’installazione del prodotto, come cavo, spina, staffe sono fornite con il prodotto; è disponibile anche un filmato che spiega come realizzare l’installazione, illustrando tutti i dettagli del processo di messa in opera, rendendo il processo di installazione dello scaldacqua Comfeè semplice e rapido
  • 【Rapido&Ridotta Capacità: scenari di impiego】 Gli scaldacqua Comfeè VG1, sono progettati per condizioni di utilizzo che prevendono un ridotto prelievo di acqua, come la pulizia di stoviglie, il lavaggio mani e la pulizia di piccolo quantià di frutta e verdure. Possono erogare acqua calda velocemente, senza la necessità di attendere a lunghi I tempi di riscaldamento di grandi quantità di acqua
  • 【Alta resistenza alla corrosione】 Il serbatoio smaltato, che sfrutta un rivestimento a 3 livelli, con la struttura di lamiera di acciaio decarburizzato, un rivestimento di micro polveri per adesione e lo strato di smalto allo zaffiro sinterizzato ad alta temperatura (860°), evita l’accumulo di calcare e garantisce elevata resistenza dalla corrosione
  • 【Protezione antibatterica verificate da SGS】 Le tubazioni del prodotto sono trattate con un materiale che ha proprietà antibatteriche che riducono efficacemente la concentrazioni di batteri nell’acqua, come certificate dall’ente internazionale SGS. Questo garantisce una sicurezza affidabile nel tempo e un’esperienza di utilizzo impagabile
  • 【Tante protezioni per garantire un utilizzo sicuro】 Gli scaldacqua Comfeè sono equipaggiati con una serie di dispositivi di protezione contro il surriscaldamento, contro il funzionamento a vuoto e l’alta pressione. Potrete utilizzare lo scaldacqua a lungo in assoluta tranquillità

Come scegliere il tuo scaldabagno

Un buon bagno caldo, una doccia molto calda, i piatti si sgrassavano velocemente; queste tre situazioni hanno in comune un denominatore: lo scaldabagno, questa attrezzatura per il comfort domestico. Come scegliere?

Criterio n° 1: Capacità

Ogni scaldabagno è dotato di un serbatoio di acqua calda, il termine per il suo serbatoio. Scegli il suo volume in base alle tue esigenze quotidiane e al numero di persone che lo utilizzeranno. Per una coppia un pallone da 50 litri è più che sufficiente. Si noti che questa è la capacità minima di uno scaldabagno.

Se siete in tanti in famiglia o volete rifornire di acqua calda tutta la casa (bagno e cucina), puntate sugli scaldabagni da 200 litri che copriranno tutte le vostre esigenze.

Criterio n° 2: Il metodo di alimentazione

Quando si tratta di cibo, ci sono tre tipi di scaldabagni:

  • Lo scaldabagno elettrico: è il modello più diffuso sul mercato. Molto pratico, necessita solo di una fonte di alimentazione per riscaldare l’acqua contenuta nel suo serbatoio.
  • Lo scaldabagno a gas costa di più rispetto alla versione elettrica, ma consuma meno energia e riscalda l’acqua più velocemente. Viene fornito da una bombola del gas o dal tubo del gas. Basta notare che richiede lo sfiato dell’accumulo di gas attraverso il camino o direttamente all’esterno.
  • Con il movimento ecologico che prende slancio negli ultimi anni, è possibile trovare uno scaldacqua che funziona utilizzando energia rinnovabile come pannelli solari o turbine eoliche. Il set è costoso al momento dell’acquisto, ma a lungo termine risparmierai molto.

Criterio n° 3: La scelta della temperatura

Nella maggior parte dei casi, gli utenti devono regolare la temperatura dell’acqua in uscita dal rubinetto alla valvola miscelatrice. Tuttavia, gli scaldacqua più avanzati incorporano tre livelli di temperatura. Così l’acqua nel serbatoio rimane alla temperatura desiderata e non devi destreggiarti tra i rubinetti dell’acqua calda e fredda per ottenere il giusto equilibrio.

Criterio 4: Opzioni di riscaldamento

Con scaldabagni elettrici o a gas, puoi ottenere l’opzione di riscaldamento istantaneo. In pratica, questo significa che se altri hanno consumato tutta l’acqua calda nel serbatoio prima di te, il dispositivo riscalderà istantaneamente l’acqua fredda che vi entra in modo che tu possa goderti il ​​tuo piccolo comfort.

I modelli con serbatoio isotermico possono mantenere l’acqua calda per 48 ore. Questa opzione è molto popolare tra le persone che vivono da sole o in coppia, poiché consente loro di accendere lo scaldabagno solo una volta ogni due giorni.

Criterio n° 5: Automantenimento

La maggior parte degli scaldacqua ha una resistenza o una piastra che riscalda l’acqua all’interno del serbatoio. Poiché il matrimonio caldo-liquido è l’ingrediente ideale per rivelare tracce di ruggine, è consigliabile puntare su materiali che lo resistono. Il silicone inossidabile è quindi consigliato se si conta su uno scaldabagno non dotato di protezione anticalcare.

Come funziona uno scaldabagno?

Elemento essenziale della nostra vita quotidiana, lo scaldabagno soddisferà il nostro fabbisogno di acqua calda sanitaria. Detto anche bollitore o cumulo, lo scaldacqua elettrico funziona la maggior parte del tempo ad accumulo, il che significa che non riscalda l’acqua in modo continuo ma accumula una quantità di acqua calda per il fabbisogno giornaliero.

È costituito da un sistema di riscaldamento, una resistenza, un serbatoio smaltato in una struttura in acciaio, un termostato di controllo e un sistema destinato a prevenire la corrosione. Lo scaldacqua funziona secondo il principio della stratificazione. Innanzitutto, l’acqua fredda in pressione entra dal lato, dalla base o dalla parte superiore del serbatoio. Quindi, viene riscaldato dagli elementi.

Quindi sale nella parte superiore del serbatoio perché la densità dell’acqua fredda è superiore a quella dell’acqua calda. L’acqua calda e fredda non si mescolano, il che creerà “strati” o strati. È questo fenomeno fisico che è all’origine del nome di stratificazione. Una volta utilizzata l’acqua calda nella parte superiore del serbatoio, viene sostituita sotto pressione con acqua fredda. E sarà poi il turno di quest’ultimo a scaldarsi.

Situato nella parte superiore e inferiore del serbatoio, il ruolo dei termostati è quello di mantenere l’acqua calda alla giusta temperatura. La temperatura ideale è tra i 60 ei 65 gradi Celsius. Gli elementi in difficoltà vengono attivati ​​contemporaneamente. Per quanto riguarda l’isolamento intorno al serbatoio, mantiene l’acqua calda nel serbatoio fino al prossimo utilizzo.

In breve, il dispositivo riscalda l’acqua fredda che contiene, quindi quest’ultima diventa più leggera e sale nel serbatoio. Questo è chiamato il principio di stratificazione.

I diversi tipi di scaldabagni

Le diverse tipologie di scaldacqua raggiungono prestazioni variegate e sono accessibili in tutte le fasce di prezzo. Devi fare la scelta giusta per controllare il costo di utilizzo a lungo termine e il rapporto prestazioni/consumo.

Scaldabagno elettrico

Tutti sanno come funziona lo scaldabagno elettrico. Questo è il sistema più comune. Si trova nella maggior parte delle case. È disponibile in due tipi di dispositivi: lo scaldacqua istantaneo e lo scaldacqua ad accumulo. Con la prima tecnica di produzione di acqua calda, l’hai solo quando la chiedi. Mentre con lo scaldacqua ad accumulo c’è sempre una riserva di acqua calda. È consigliato per case con più utenti. Devi solo prepararti per la sua installazione, perché occupa molto spazio a differenza dello scaldabagno istantaneo.

Scalda-acqua solare

L’energia solare riscalda l’acqua già disponibile nel serbatoio dello scaldabagno. Questa installazione richiede pannelli solari per farlo. Questa apparecchiatura copre fino all’80% delle esigenze di una famiglia. Tuttavia, non è in grado di sostituire lo scaldabagno elettrico ed è solo oggetto di un fornitore di acqua calda di riserva. In ogni caso, è ecologico. Mentre il prezzo di acquisto e i costi di installazione possono essere elevati, il consumo è inferiore. Questo rende questa soluzione la più economica.

Scaldabagno a gas

Lo scaldabagno a gas può produrre acqua istantaneamente o per accumulo. L’unica differenza sta quindi nella fonte di energia. Qui hai il vantaggio di ridurre i costi dell’elettricità. Tuttavia, il prezzo di questa apparecchiatura a gas è relativamente più costoso.

Altri articoli scritti dai nostri esperti: