Le migliori tinture per barba: confronto

Bestseller No. 1
Just for Men Baffi e barba marrone chiaro, elimina il grigio per un aspetto più spesso e pieno – M25
  • Tecnologia Grey Target per un aspetto naturale
  • Rivitalizza e rende la tua barba morbida
  • Rende i capelli più spessi e voluminosi
  • Dura fino a 6 settimane fino a quando il grigio cresce
  • Elimina il grigio facilmente in 5 minuti
Bestseller No. 2
5 pezzi di shampoo per barba, tintura per barba, tintura per annerire la barba nero naturale solo 5 minuti (75 ml)
  • PROGETTATO PER LA VITA REALE: hai preoccupazioni come tinture irregolari, perdita di peli della barba, allergie cutanee, capelli e squame danneggiati. Per favore non preoccuparti, siamo qui per aiutarti a risolverli.
  • INGREDIENTI NATURALI: questo shampoo colorante per barba nera utilizza una formula sicura, è delicato, innocuo e non irrita la pelle, può proteggere, riparare e nutrire la barba.
  • COMODO DA USARE: è facile e veloce da usare. Utilizzare solo per 5 minuti e il colore potrebbe durare fino a 4 settimane, ricorda amichevolmente, per favore non usarlo per più di 5 minuti.
  • Aiuta a mantenere ed esaltare la brillantezza del colore della barba, fa dimenticare barbe bianche e barbe grigie.
  • Il prodotto riesce a conciliare un colore della barba uniforme e naturale, che diventa un must have per gli uomini.
Bestseller No. 3
Just For Men Barba&Baffi, Tinta Semipermanente, Castano Chiaro - 1 confezione standard contiene: tubetto di colore 14grammi +attivatore di colore 14grammi
  • Colorazione Just For Men tinta semipermanente in gel per barba, basette & baffi per uomo. Tintura a lunga durata adatta agli uomini con peli castano chiaro
  • La colorazione semipermanente per uomini con peli castano chiaro di Just For Men riporta il colore naturale della barba o dei baffi in modo semplice e veloce
  • Just for Men Barba & Baffi è molto facile da applicare e richiede solo 5 minuti per rimuovere i peli bianchi: 1. Mescolare, 2. Applicare con l'apposito pennello, 3. Attendere 5 minuti, 4. Lavare
  • Tinta Semipermanente per Uomo Barba e Baffi di Just for Men non sporca e non cola. Il pettine è progettato per una distribuzione del colore facile ed uniforme per un aspetto 100% naturale. Dura fino alla ricrescita
  • La tinta semipermanente Castano Chiaro di Just For Men è appositamente formulata per penetrare nei peli più resistenti e spessi del viso. Ammorbidisce mentre colora e si armonizza al tuo colore naturale per un look più uniforme. Arricchita con biotina, olio di cocco e aloe vera per una barba più morbida e dall'aspetto più sano e folto. Senza ammoniaca

Come scegliere la tinta per la barba

Per non fare la scelta sbagliata, ci sono alcune cose da considerare quando acquisti la tua tintura per barba.

Criterio n° 1: Il tipo

Innanzitutto, devi sapere se hai intenzione di fare una tintura permanente o semipermanente. Tutto dipende dall’effetto che vuoi. Se sei alle prime armi nel settore, l’ideale è optare per le tinture semipermanenti.

Con questi coloranti temporanei, puoi sperimentare colori diversi per alcuni giorni fino a ottenere il tuo stile preferito. Ad ogni modo, sono convenienti e puoi cambiare colore in un altro.

Criterio n° 2: L’origine

Devi anche considerare se vuoi il naturale o il chimico. Esistono sia coloranti chimici aggressivi che contengono sostanze allergeniche, sia tinture che includono ingredienti vegetali completamente naturali.

Se hai la pelle sensibile o i capelli danneggiati, si consiglia di andare al naturale. Le sostanze chimiche potrebbero causare irritazioni. Inoltre, i coloranti naturali danno sfumature più fini rispetto ai coloranti chimici.

Criterio n° 3: Il colore

Per quanto riguarda la scelta del colore, si consiglia vivamente di non allontanarsi troppo dal colore naturale dei peli della barba. Hai la barba castano chiaro? Non provare il marrone. La tua barba è bionda? Non cercare di scurirlo troppo. Meglio mantenere la tua tonalità naturale.

Puoi anche scegliere una tintura in base al colore dei tuoi capelli. È importante prendere un colore di tintura per barba leggermente più scuro del colore dei tuoi capelli per avvicinare il colore ai tuoi capelli. Se hai un colore di capelli completamente diverso dalla tua barba, regola il colore di conseguenza.

Criterio n° 4: La sensibilità della pelle

Un’altra cosa da considerare è la sensibilità della vostra pelle. A seconda degli ingredienti, dovresti sempre fare un test cutaneo per assicurarti che la tua pelle non reagisca male al prodotto scelto. Non ti dà alcun beneficio se sei bella quando la tintura irriterà o danneggerà la tua pelle. Meglio non correre il rischio.

Criterio n° 5: Il marchio

I peli della barba sono più spessi dei capelli. Quindi fai attenzione a non scegliere una marca di tinture per capelli per colorare la tua barba. I tuoi peli della barba non saranno in grado di sopportarlo e potrebbero reagire in modo diverso.

Se usi la tintura per capelli sicuramente non otterrai l’effetto che desideri, otterrai anche il contrario. Quindi, è fondamentale scegliere un marchio adatto per i peli del viso e che sia anche certificato senza irritazioni dalle recensioni dei consumatori.

Come tingere la barba?

Per ottenere un risultato perfetto, ci sono alcune precauzioni da prendere prima di tingere la barba e alcuni passaggi da seguire per tingere la barba. Come tutto, abbiamo bisogno di preparazione. Prima di applicare la tintura, devi pulire bene la barba con uno shampoo a base di ingredienti naturali. Aspetta che sia completamente asciutto prima di iniziare. Se è indisciplinato, va anche rasato per distribuire bene il colore.

Inoltre, puoi applicare la vaselina sulla pelle intorno alla barba per proteggere il viso dalle imperfezioni. Ma la cosa più importante da fare prima di tingere la barba è mettere alla prova la propria sensibilità. Questo ti permette di vedere se il prodotto può essere applicato sulla tua barba. Metti un po’ di tintura sull’avambraccio, per esempio. Controllare dopo 24 ore dal lavaggio se non ci sono arrossamenti o infiammazioni.

Puoi usarlo se non ce n’è uno. Successivamente, devi assicurarti di aver scelto il giusto colore della macchia. Dovrebbe essere più chiaro del colore dei peli della barba. Ora puoi applicare il tuo prodotto mescolandolo prima con l’antiossidante, se necessario. Leggere sempre attentamente le istruzioni.

È il momento di applicare il prodotto. Usando il pennello in dotazione, dipingi la barba dall’alto verso il basso con il prodotto. Fai attenzione a mettere la tintura su tutti i capelli. Tutto quello che devi fare è pulire i capelli con uno shampoo adatto e risciacquare abbondantemente. Infine, asciugalo con un asciugamano e poi con un asciugacapelli e usa un balsamo o un olio per rifinire e avere un risultato migliore.

I diversi tipi di tinture per barba

Esistono due tipi di tintura per barba: tintura per barba semipermanente (o temporanea) e tintura permanente. Questa è la durata della tinta desiderata o l’effetto desiderato.

Coloranti per barba semipermanenti

Le macchie semipermanenti possono durare fino a 2 settimane. Questa opzione di tintura è la più economica e la meno rischiosa. La maggior parte di questi coloranti non contiene sostanze chimiche. Se lo contengono, sono quantità molto piccole.

Puoi farli tutti i giorni a casa, non c’è bisogno di andare da un professionista. Veloci da applicare, sono facili da rimuovere se non ti piacciono. Puoi lavarli via con alcuni shampoo e cambiarli con un altro colore se lo desideri.

Coloranti permanenti per barba

I coloranti permanenti durano più a lungo e possono arrivare fino a diversi mesi. Ideali per barbe grandi e piene, hanno il più forte potere colorante. Con questo tipo hai una vasta scelta di colori. Non puoi applicare questi prodotti da solo perché i loro componenti possono danneggiare la tua barba.

Quindi, devi andare da un barbiere professionista per evitare di correre rischi. Inoltre, devi essere sicuro di quale tonalità desideri. Infatti, una volta applicato, sarà molto difficile da rimuovere.

Altri articoli scritti dai nostri esperti: