I migliori shampoo americani decoloranti: confronto

OffertaBestseller No. 1
Alama Professional Shampoo Riparazione, 500ml
  • Shampoo ristrutturante capelli danneggiati e sfibrati
  • Vaporizzare su capelli umidi, pettinare e procedere allo styling
  • Protegge i capelli dal calore di piastra e phon
OffertaBestseller No. 2
Garnier Tinta Capelli, Decolorante Permanente, senza Ammoniaca
  • Colorazione permanente senza ammoniaca per una fragranza delicata
  • 60% di oli
  • Intensità del colore
  • Copre il 100% dei capelli bianchi
  • Comfort ottimale del cuoio capelluto
Bestseller No. 3
FANOLA No Orange Shampoo + Maschera Antiarancio - 2000 Ml
  • No orange shampoo e maschera antiarancio confezione da 2x 1000 ml; per capelli con toni scuri, neutralizza i riflessi rame e rosso
  • Pack 2 pezzi (shampoo + maschera
  • 1000 + 1000 ml
OffertaBestseller No. 4
Biotina Nutrimea | Capelli, Unghie e Pelle | Zinco Selenio Vitamina B7 | Acceleratore Crescita Capelli | Luminosità Della Pelle | 900% VNR | Trattamento 4 Mesi
  • BIOTINA NUTRIMEA | Anche nota come vitamina H, B7 o B8, la Biotina è una vitamina essenziale per il nostro corpo. È importante coprire il suo fabbisogno perché è immagazzinata solo in piccole quantità nel corpo. La mancanza di biotina danneggia i capelli, ne determina la caduta e causa problemi alla pelle. Biotina Nutrimea è l'alleato di bellezza numero uno: rafforza le unghie ed accelera la ricrescita dei capelli, agisce contro le impurità della pelle e contro la dermatite.
  • SINERGIA UNICA | Per un effetto superiore, la nostra Biotina è arricchita con Zinco e Selenio e semi di zucca. Ciascun elemento apporta benefici mirati ma la loro compresenza crea sinergia determinando un'azione amplificata. Biotina fortifica unghie e capelli. Il Selenio è un antiossidante e lo Zinco nutre il bulbo pilifero. La Biotina e lo Zinco contribuiscono al benessere della pelle. I semi di zucca sono noti per limitare la perdita di capelli e ripristinare la lucentezza!
  • CAPELLI | Per il benessere del tuo cuoio capelluto, sottoposto a trattamenti (colorazione o decolorazione) stress, carenze alimentari, può rivelarsi utile integrare, almeno 2 volte all'anno, un trattamento a base di biotina. Grazie a Biotina, la guaina epiteliale interna cresce più coesa e il capello ricrescerà più lucido e definito!
  • UNGHIE | Biotina stimola le cellule a riprodursi velocemente a beneficio delle unghie e del loro aspetto: più rosee e resistenti ai traumi e ai trattamenti estetici. Biotina è in grado di fornire nutrienti e minerali tali da rendere le unghie più spesse. Per risultati ottimali, si consiglia una cura di 4 mesi, con una pausa di 2 settimane dopo 2 mesi per evitare che il corpo si abitui ai componenti dell'integratore alimentare.
  • LA PROMESSA NUTRIMEA | Tutti i nostri prodotti sono registrati presso il Ministero della Salute Italiano con codice di Registrazione 91907 e dispongono di certificazione ISO 22000, HACCP e GMP. Il Team Nutrimea é interamente Italiano e ogni giorno il nostro fine é quello di prenderci cura di te al naturale, selezionando gli ingredienti più naturali, più sani e più efficaci.
Bestseller No. 5
L'Oréal Professionnel Paris Shampoo Per Capelli Sensibilizzati - 500 ml
  • Prodotto professionale per capelli
  • Shampoo adatto alla riparazione dei capelli danneggiati
  • Con estratti di gold quinoa e proteine
  • Elimina le impurità e dona una sensazione di leggerezza
Bestseller No. 6
Tresemme luxurious Moisture shampoo + conditioner Duo 500 ml ognuna per capelli secchi o spenti
  • Vitamina E ricca di umidità, Umidità lussuosa per shampoo per capelli secchi o opachi 500ml e balsamo 500ml
  • Blocca istantaneamente l'umidità per capelli secchi e danneggiati lasciando i capelli con una lucentezza radiosa
  • Tresemmé Utilizzato da Professionisti
OffertaBestseller No. 7
Vitarmonyl Optima Beauty Keratina Capelli e Unghie, 24.75g
  • FORMULA innovativa con 125mg di Keratina di origine naturale completata con acidi grassi, Equiseto e Vitamine del gruppo B e zinco
  • Prodotto formulato con 125 mg di keratina di origine naturale
  • La keratina è responsabile dell'elasticità, della brillantezza e della forza dei capelli, oltre ad essere il principale costituente delle unghie
  • L'equiseto e lo zinco contribuiscono al mantenimento di capelli e unghie sani

Come scegliere il tuo shampoo americano decolorante

Innanzitutto, dovresti sapere che lo shampoo sbiancante americano non è un vero shampoo, contrariamente a quanto suggerisce il nome. È principalmente una miscela di prodotti sbiancanti. Scopri come sceglierli per ottenere la formula giusta.

Criterio n° 1: Colore dei capelli

L’uso di uno shampoo americano dipende principalmente dal colore dei tuoi capelli, naturali o colorati chimicamente. Se la base è scura, cioè castagna, marrone o nera, il risultato sarà poco appariscente, semplicemente perché questo metodo è per basi più chiare. a priori. Anche se allunghi il tempo di pausa, non avrai lo stesso effetto. Al contrario, i capelli avranno riflessi ramati che potrebbero piacerti o meno. Dipende davvero da tutti. Sui colori chiari, avrai un cambiamento significativo di alcuni toni.

Criterio n° 2: I componenti

I componenti di uno shampoo americano sono spesso gli stessi: crema ossidante, polvere schiarente, shampoo classico. Per prima cosa, la crema ossidante è un must per qualsiasi processo di sbiancamento, incluso lo shampoo americano. Contiene perossido di idrogeno e un componente ammorbidente. Il suo ruolo è quello di fissare i colori oltre a proteggere i capelli. Per il nostro metodo, dobbiamo preferire un prodotto di 30 volumi.

A scolorire poi interviene la polvere schiarente che sia bianca, blu o viola e non viceversa. Devi solo sapere che il blu è più intenso, mentre il bianco è meno aggressivo. La viola è perfetta anche per i capelli sensibili. Neutralizza i toni caldi dei colori, da qui l’effetto schiarente. Per lo shampoo, niente di speciale, andrà bene il vostro shampoo abituale, oppure uno shampoo decapante per avere una decolorazione precisa.

Criterio n° 3: Fatto in casa o dal parrucchiere?

Fare uno shampoo sbiancante americano a casa è più economico. Questa è una buona soluzione se sei sicuro di saperne abbastanza, perché sebbene sia più delicato, questo metodo presenta comunque dei rischi per alcuni tipi di capelli. Per beneficiare della consulenza di esperti, è quindi necessario chiamare uno specialista. E quando stai pianificando un colore di capelli, questa tecnica viene utilizzata principalmente dal tuo parrucchiere.

Criterio n° 4: I venditori

Come menzionato sopra, non esiste uno shampoo americano già prodotto sul mercato. Spetta a te o al tuo parrucchiere farlo per ogni procedura. Ad ogni modo, i prodotti e i materiali utilizzati per prepararlo si possono trovare nei supermercati e online. A tal fine, ti offriamo i migliori prodotti in questa guida.

Come preparare uno shampoo sbiancante americano?

Quindi, per la preparazione, dovete già avere i prodotti citati nelle parti superiori: crema ossidante, polvere schiarente, shampoo. La polvere può essere sostituita con olio. Aggiungete a ciò i materiali necessari per realizzare l’impasto. Evita qualsiasi strumento di metallo, usa invece utensili di plastica o di legno. Ecco un piccolo elenco di ciò di cui hai bisogno:

  • È stato
  • Mixer
  • dosatore

Piccola precisione per il dosatore: scegli la sua misura in base alla quantità dei tuoi capelli. Potrebbe essere un tappo di bottiglia, un cucchiaio. E per la crema ossidante, il volume 30 garantisce sicuramente un buon risultato, ma scegli il volume 20 se sei preoccupato per le condizioni dei tuoi capelli.

Per ogni volume di crema il suo dosaggio

Aggiungere una forza per 30 volumi e due punti per 20 volumi.

Passiamo ora alla preparazione vera e propria e all’applicazione.

  • Il dosaggio: una dose di shampoo, una dose di polvere decolorante, una o due dosi di crema.
  • Mescolare gli ingredienti nella ciotola
  • Applicare come un normale shampoo
  • Usa un pettine di plastica durante il processo
  • lascia stare
  • Risciacquare abbondantemente con acqua

Per il tempo di posa varia da 3 a 15 min a seconda della resa prevista. Quindi controlla mentre vai per vedere se riesci a risciacquare o continuare per un po’.

Le punte prima, le radici alla fine

Le punte impiegano più tempo a diradarsi. Per avere un risultato omogeneo, inizia ad applicare lo shampoo americano dal basso alla radice.

Altri articoli scritti dai nostri esperti: