I migliori pneumatici invernali: confronto

Bestseller No. 1
Bridgestone Blizzak LM-001 Evo M+S - 195/65R15 91T - Pneumatico Invernale
  • Efficienza del carburante: C
  • Aderenza sul bagnato: B
  • Livello di rumore: 72 db
  • Caratteristiche specifiche: M+S, 3PMSF
Bestseller No. 2
Pirelli W 190 Snowcontrol 3 M+S - 185/65R15 88T - Pneumatico Invernale
  • Efficienza del carburante: E
  • Aderenza sul bagnato: B
  • Livello di rumore: 71 db
  • Caratteristiche specifiche: M+S, 3PMSF
Bestseller No. 3
Tomket 135177-185/65/R15 88T - E/C/71dB - Pneumatici Invernali
  • Pneumatici Invernali
  • Spedizione veloce
  • Alta qualità
  • TOMKET SNOWROAD 3 185/65/r15 88 T
Bestseller No. 4
Pirelli Winter Sottozero 3 XL FSL M+S - 215/60R16 99H - Pneumatico Invernale
  • Efficienza del carburante: C
  • Aderenza sul bagnato: B
  • Livello di rumore: 72 db
  • Caratteristiche specifiche: M+S, 3PMSF
Bestseller No. 5
Pirelli Winter 210 SnowControl Serie III - 195/55/R16 91H - E/B/72 - Pneumatico invernales
  • Pirelli Snowcontrol Serie 3 è lo pneumatico della famiglia Winter rivolto al mercato delle vetture City e delle Compatte e adatto in condizioni invernali sia leggere che gravose
  • Il nuovo disegno battistrada di Pirelli Snowcontrol Serie 3 contribuisce ad aumentare la trazione su neve di ogni sezione del battistrada per una migliore trazione sulla neve
  • La nuova generazione di mescole invernali migliora il bilanciamento tra le prestazioni su bagnato e su neve per un miglior bilanciamento tra prestazioni sul bagnato e neve
Bestseller No. 6
Tomket 135197-205/55/R16 94H - E/E/72dB - Pneumatici Invernali
  • Pneumatici Invernali
  • Spedizione veloce
  • Alta qualità
  • TOMKET SNOWROAD PRO 3 XL 205/55/r16 94 H
Bestseller No. 7
Tristar Snowpower HP - 205/55R16 91V - Pneumatico Invernale
  • Efficienza del carburante: C
  • Aderenza sul bagnato: C
  • Livello di rumore: 70 db

Come scegliere il tuo pneumatico invernale

L’acquisto di uno pneumatico invernale può essere difficile, soprattutto se non conosci molto le auto. Tieni presente che diversi criteri entrano in gioco al momento dell’acquisto.

Criterio n° 1: L’indice di velocità

Poiché in inverno dobbiamo guidare più lentamente, l’indice di velocità deve essere adattato di conseguenza. Si consiglia di scegliere pneumatici con indice 2 volte inferiore a quello dei pneumatici normali. Se non hai avuto alcuna esperienza, è meglio informarsi consultando una tabella degli indici di velocità prima di acquistare il tuo pneumatico invernale. Questo indice di velocità garantisce la stabilità del veicolo. Una volta acquistati i pneumatici, indicare questo nuovo indice utilizzando un apposito adesivo.

Criterio n° 2: L’etichetta dell’etichetta europea

È anche un criterio molto importante poiché la qualità del pneumatico dipende dall’etichetta a cui appartiene. Tre elementi devono essere considerati: aderenza sul bagnato, capacità sonora e risparmio di carburante fornito dal pneumatico invernale. Confrontando, scoprirai che uno pneumatico è più efficiente di un altro e ti consente di guidare comodamente in inverno.

Criterio n° 3: Marcatura

La marcatura dei pneumatici gioca un ruolo decisivo nella resistenza al freddo e per una buona tenuta di strada. Generalmente, questo tipo di pneumatico porta l’abbreviazione “M + S” o Mud and Snow o 3PMSF che sta per 3 Peak Mountain Snow Flake. Il primo certifica che uno pneumatico invernale si adatta bene alla neve o al fango durante l’inverno, mentre il secondo garantisce migliori prestazioni su percorsi difficili, soprattutto su terreno ghiacciato.

Buono a sapersi

Si consiglia vivamente di utilizzare pneumatici invernali non appena la temperatura scende sotto i 7°C. Non aspettare che cada la neve o che si formino i primi strati di ghiaccio per cambiare le gomme. Di conseguenza, guadagnerai il 20% nello spazio di frenata rispetto ai pneumatici convenzionali.

Criterio n° 4: La necessità

Ogni veicolo ha il proprio tipo di pneumatico invernale. Se vivi in ​​zone in cui le condizioni meteorologiche sono tollerabili, i versatili pneumatici invernali si adatteranno perfettamente alla tua auto. Se invece devi affrontare un inverno rigido, scegli pneumatici invernali nordici o chiodati, molto efficienti per la guida in condizioni estreme.

Criterio n° 5: Il tipo di guida

Anche se non puoi guidare ad alta velocità durante l’inverno, vale sempre la pena menzionare questo criterio che probabilmente influenzerà la tua scelta di pneumatici invernali. Può anche riflettersi nei tuoi viaggi giornalieri. Il primo profilo è la guida urbana. Se sei abituato a guidare in città o sulle lunghe autostrade urbane, avrai bisogno di uno pneumatico con una capacità di frenata ottimale. Se sei più una persona di campagna e fai un viaggio lungo, accidentato e coperto di neve, scegli uno pneumatico con una buona trazione che si adatta perfettamente alla neve. A volte guidi su entrambi i tipi di strade? In questo caso, dovresti optare per uno pneumatico che offra un eccellente comfort di guida e risparmi carburante.

Che cos’è un pneumatico invernale?

I migliori pneumatici invernali 9

Uno pneumatico invernale è una categoria di pneumatici, realizzati per funzionare in inverno. Presenta un particolare marchio M+S e/o 3PMSF inciso sul lato bianco della ruota.

Lo pneumatico invernale è caratterizzato dalle sue lamelle, il cui numero di solchi è molto maggiore di quello dei pneumatici estivi. Consentono alla ruota di resistere bene su strade bagnate.

Più bassa è la temperatura, migliori sono le prestazioni degli pneumatici. Altre varianti hanno anche lamelle 3D autobloccanti che conferiscono loro una grande rigidità, contribuendo a migliorare la guida su strade innevate. Lo pneumatico invernale è riconoscibile anche dalla profondità delle tacche che conferiscono allo pneumatico maggiore flessibilità.

Anche i materiali utilizzati per realizzare la gomma la differenziano dai normali pneumatici. Sono realizzati in modo tale da rimanere flessibili alle basse temperature, a differenza dei normali pneumatici, la cui gomma si indurisce a contatto con il freddo.

I diversi tipi di pneumatici invernali

Non è sufficiente acquistare uno pneumatico invernale e installarlo per poter guidare tranquillamente su strade bagnate o ghiacciate. Tieni presente che esistono diverse categorie di pneumatici invernali.

Il classico pneumatico invernale

Può anche essere definito uno pneumatico versatile fatto per adattarsi a strade sdrucciolevoli con un sottile strato di neve, nevischio o brina. Può essere utilizzato ad una temperatura inferiore o uguale a 7°C. Il classico pneumatico invernale può essere montato su autovetture, veicoli fuoristrada, SUV e veicoli commerciali.

Può essere riconosciuto da un battistrada punteggiato di lamelle, che gli consente di allontanare l’umidità più facilmente. Il classico pneumatico invernale aderisce efficacemente alle superfici scivolose grazie al suo design in gomma flessibile.

Il pneumatico invernale ad alte prestazioni

Se sei un appassionato di guida sportiva o se possiedi un 4×4, gli pneumatici ad alte prestazioni fanno al caso tuo. Le sue scanalature migliorano la capacità di frenata e l’aderenza in inverno. Avrai anche un’ottima maneggevolezza, anche nelle curve più pericolose.

Gli pneumatici ad alte prestazioni sono caratterizzati da battistrada asimmetrico e tasselli sulle spalle ultra resistenti. Se ami la velocità e vuoi testare le prestazioni del tuo veicolo su neve o ghiaccio, i pneumatici ad alte prestazioni soddisferanno le tue aspettative.

Il pneumatico nordico o chiodato

Quest’ultima categoria di pneumatici è destinata ad un uso intensivo in zone fortemente colpite da neve o ghiaccio. I pneumatici chiodati hanno un battistrada riempito con un centinaio di tacchetti metallici. Ti permette di affrontare la neve in tutta tranquillità e aderisce bene al terreno ricoperto di neve, fango o ghiaccio.

L’unica preoccupazione è che a causa di queste borchie metalliche, lo pneumatico potrebbe essere rumoroso sull’asfalto e rendere il veicolo meno confortevole. Anche lo spazio di frenata è più lungo e l’utilizzo è soggetto a poche regole.

Altri articoli scritti dai nostri esperti: