Le migliori trinciatrici: confronto

Bestseller No. 1
Trinciatrici Westcoast Maglietta
  • Un grande regalo per gli appassionati di moto choppers o amanti della moto. Preparati per una festa con hip hop, rock band vintage e camicia musicale anni '60, anni '70 o '80. Sorprendi il tuo uomo speciale con un regalo di compleanno, anniversario, festa del papà, San Valentino.
  • Avvia la tua moto, indossa stivali, casco, occhiali e guanti e goditi il tuo giro in bici sporca. Ogni motociclista uomini, donne, giovani e bambini (bambino piccolo: ragazzi e ragazze) adoreranno questa maglietta. Ottimo con adesivi bandiera americana.
  • Leggera, taglio classico, maniche con doppia cucitura e orlo inferiore
Bestseller No. 2
Stih, trinciatrice ad aspirazione SHE 81
  • Leggera e maneggevole per il massimo del comfort.
  • Può essere impiegata anche come soffiatore.
  • Peso: 4,5 kg.
  • Con sacco, tubo soffiante e ugello piatto.
Bestseller No. 3
Trinciatrice Di Verdure Multifunzionale Trinciatrice Per Uso Domestico Sfrega Trituratore Di Patate Affettatrice Grattugia Da Cucina Manufatto Da Cucina Verdure Taglio A Rullo
  • Non fa davvero male alla mano, la mano e la lama non hanno alcun contatto, ed è davvero sicuro dire addio alla ferita.
  • Taglio efficiente di verdure, superficie tridimensionale della lama del rullo, un giro è uguale al numero di taglio.
  • Il blocco con un pulsante impedisce la caduta, blocca saldamente il rotolo e il braccio oscillante è progettato con uno scatto mobile.
  • Ventosa in silicone sottovuoto design ventosa polpo bionico, grande aspirazione, funzionamento più stabile.
  • Nota: non lavare con oggetti appuntiti come filo di acciaio, lavare con acqua calda e una piccola quantità di detersivo e asciugarlo per un uso successivo. Non bollire.
Bestseller No. 4
Cucina per uso domestico Rotazione multifunzionale Grattugia per verdure Trinciatrice per trinciatrice Tritatutto Strumento Tagliaverdure Grattugia bilanciere a mano
  • Questa grattugia ha 3 lame facilmente intercambiabili per diverse scelte di cottura, tra cui grattugiare, triturare e affettare.
  • Fai un lavoro super facile e veloce per creare spirali uniformi da frutta e verdura, patate, patate dolci, noci, cipolle in pochi secondi.
  • Forma compatta che si adatta perfettamente alla tua cucina, la maniglia è molto facile da girare, tagliando molte volte per giro.
  • La semplice manovella gira e crea ingredienti perfettamente grattugiati, facili da usare e da pulire.
  • La base di aspirazione garantisce una migliore presa e stabilità su una superficie piana per garantire che non scivoli dalla scrivania.
Bestseller No. 5
GOHHK Trinciatrice Carta, trinciatrice Carta Trituratore Carta segmentato Trinciatrice Mobile Trinciatrice per Ufficio Professionale e trituratore Portatile per casa
  • Il distruggi documenti può tagliare un foglio A4 in pezzi approssimativi, per uso domestico e in piccoli uffici.
  • Se non sei soddisfatto, siamo molto felici di fornire un servizio di risposta 24 ore su 24 e ti risponderemo al più presto.
  • Al fine di smaltire la carta straccia dal trituratore, il trituratore è dotato di un bidone della spazzatura comodo e spazioso
  • dimensioni: 19,6x31,6x35,7 cm, distruggidocumenti ross-cut fino a 8 fogli, distrugge anche carte di credito, CD, DVD e graffette, 4 ruote per spostarsi ovunque tu voglia.
  • La funzione di avvio automatico e di inversione automatica proteggono dalla frustrazione degli inceppamenti della carta.
Bestseller No. 6
anruo Trinciatrice e affettatrice per Verdure trinciatrice a Spirale Portatile in Acciaio Inossidabile trinciatrice a Spirale trinciatrice a Spirale di zucchine
  • [Facile da pulire] Utilizzare gli accessori forniti con il tritatutto per la pulizia. Utilizzare un pennello per rimuovere i residui sulla piastra e sull'unità principale, sciacquare e riporre.
  • [Sicuro da usare]: dopo aver gustato il cibo perfetto, puoi lavarlo manualmente o metterlo in lavastoviglie e la temperatura dell'acqua non deve superare i 60 gradi.
  • Realizzato in materiale resistente. Lama in acciaio inossidabile resistente per lungo tempo
  • La comoda impugnatura offre una presa antiscivolo sicura.
  • Potrebbe essere usato per tagliare cipolla verde, sedano, cipollotto, altra verdura o frutta.
Bestseller No. 7
Trinciatrici Gonna Pacciamatura Giardiniere Giardino Piante Amante Canotta
  • Indossa i tuoi guanti da giardinaggio perché stiamo per andare in giardino! Questo design con un detto divertente è ideale per tutti voi giardinieri e amanti delle piante e appassionati di giardinaggio. Succulente!
  • Indossalo con orgoglio nel tuo giardino o mentre falciate il prato. Questo è il regalo ideale per uomini e donne per tutte le occasioni come Natale, compleanno, festa della mamma, festa del papà o ringraziamento
  • Leggera, taglio classico, maniche con doppia cucitura e orlo inferiore

Come scegliere la tua pacciamatrice

Scopri i criteri di base da considerare nella scelta di una cippatrice.

Criterio n° 1: Sistema di macinazione

In generale, le trincia a disco porta lama sono più adatte per il taglio di piccoli rami, con un diametro che non deve superare i 35 mm. Tuttavia, alcuni modelli possono ingoiare rami da 40 a 60 mm di diametro.

Se sei abituato a tagliare rami con una sezione trasversale più grande o un’ampia varietà di rami, un cippatore a vite sarebbe perfetto. Questa modalità di taglio è apprezzata anche per la sua silenziosità, così come i modelli a turbina che sono particolarmente adatti al taglio di grossi rami grazie ad un meccanismo di taglio con imbuto che riduce al minimo il rischio di intasamento.

Per tagliare rami di media sezione come siepi fitte, alberi di grandi dimensioni o anche vegetazione vecchia, è preferibile optare per una trincia a rotore con portacoltelli, che offre un diametro di taglio da 38 a 40 mm, con un sistema che taglia le piante, prima schiacciandoli.

Criterio n° 2: Potenza

La potenza del motore di una trincia elettrica determina notevolmente la sua capacità di taglio. Pertanto, le macchine più potenti sono le più adatte per tagliare rami spessi senza rischio di intasamento. Ad esempio, una cippatrice da 2.500 W è in grado di tagliare rami fino a 45 mm di diametro, che è generalmente adatto per l’uso domestico. La maggior parte dei modelli elettrici disponibili ha un wattaggio che varia da 1.800 a 3.000 W.

Criterio n° 3: Diametro dei rami

Questo fattore riguarda il diametro dei rami che possono essere supportati da un dispositivo. I produttori spesso esagerano le cifre, quindi si consiglia di non raggiungere mai il diametro massimo di una smerigliatrice elettrica, per evitare il rischio di inceppamenti. Pertanto, per un modello il cui diametro di taglio è fissato a 40 o 45 mm, è preferibile limitarlo a 25 mm per evitare frequenti intasamenti.

Criterio n° 4: Livello sonoro

Come per la maggior parte delle macchine da giardino elettriche, il funzionamento del cippatore genera rumore e può quindi disturbare chi vi circonda in caso di uso domestico. I modelli elettrici sono generalmente molto più silenziosi dei termici, tuttavia, non tutti sono uguali.

A seconda del luogo di utilizzo, è necessario considerare seriamente il livello di inquinamento acustico del frantoio. Pertanto, i trituratori dotati di un sistema a rotore a lame e di un sistema a vite senza fine sono i più silenziosi sul mercato.

Criterio n° 5: Comfort di utilizzo

Oltre al peso e alla facilità di stoccaggio, diversi aspetti consentono di giudicare l’ergonomia di un biotrituratore elettrico. Infatti, a seconda del modello, è possibile beneficiare di alcune caratteristiche che facilitano l’utilizzo del macinino elettrico e lo rendono più maneggevole.

Esistono macchine dotate di un sistema di azionamento automatico delle diramazioni, che consente di risparmiare tempo, ma previene anche gli incidenti. Altri hanno una tramoggia secondaria laterale per sminuzzare grossi rami, oppure hanno un invertitore del senso di rotazione, molto pratico per eliminare facilmente gli inceppamenti, oltre a un bidone a volume variabile per raccogliere i brandelli.

Quando usare un tritaverdure?

In estate, non devi nemmeno andare in discarica se hai una pacciamatrice. Questa macchina promuove il riciclaggio dei trucioli. Infatti, a seconda del modello scelto, si avranno scaglie o scaglie lunghe fino a 30 mm. Quindi hai la possibilità di fare pacciame o compost. Usando un trituratore in estate, il riciclaggio è immediato e allo stesso tempo si salvaguarda l’ambiente poiché non c’è nulla da bruciare. Hai anche la possibilità di risparmiare tempo e denaro.

Quando si utilizzano questi trucioli e scaglie, è prima di tutto il terreno che viene mantenuto fresco. Pertanto, non sarà più necessario annaffiare le aiuole il più spesso possibile durante l’estate. In altre parole, il giardinaggio avanzato ti aiuterà a ridurre l’irrigazione a una frequenza inferiore a 3-4 o anche di più. Manterrà il tuo terreno umido e fresco.

I materiali ottenuti che vengono utilizzati come fertilizzanti naturali si decompongono per arricchire il tuo terreno. Non sarà più necessario acquistarli. Infine un biotrituratore va utilizzato anche in autunno come in primavera, quando è assolutamente necessario eliminare le foglie e le piante morte prima dell’arrivo del periodo invernale.

I diversi tipi di biotrituratori

Ecco le diverse tipologie di cippatrici che si distinguono sul mercato per il loro sistema di taglio.

La trincia elettrica

Una smerigliatrice elettrica consente una rapida macinazione. Possono aiutarti a dimezzare il tuo tempo quotidiano di giardinaggio. È ideale per la produzione di compost, che prenderà due piccioni con una fava, poiché puoi pulire facilmente il tuo giardino fornendogli molte sostanze nutritive. Utilizzando lame reversibili, questo tipo di dispositivo offre un risultato molto fine a un prezzo davvero basso.

Tuttavia, una smerigliatrice elettrica non è adatta a grandi spazi. Non tratta alcuni rami di grande diametro. Inoltre, il cavo di alimentazione può essere molto ingombrante, potresti avere meno spazio di lavoro e non sei al sicuro dai rischi di inciampo.

Il trituratore dell’impianto termico

I biotrituratori termici sono adatti a giardini molto grandi. Permettono di trattare legni di grande diametro, senza rischio di inceppamento. Questo tipo di dispositivo permette di beneficiare di un grande comfort di utilizzo. Tuttavia, può essere lento e rumoroso da usare. Inoltre, è molto più costoso di un dispositivo elettrico.

Questo tipo di dispositivo è troppo ingombrante, quindi un po’ difficile da usare in un piccolo giardino. Si rivolge principalmente ai professionisti. Gli individui possono rivolgersi a una pacciamatrice elettrica, almeno se la loro superficie boschiva è inferiore a 1000 m².

Il frantoio a rotore

Più efficiente della trincia a dischi lame, il sistema mulching a rotore può essere utilizzato per rami di grandi dimensioni fino a 36 mm di diametro o più. È adatto per cippare rami e foglie di legno duro e morbido e può essere utilizzato su aree più grandi.

Grazie alla sua tramoggia stretta, l’introduzione degli scarti vegetali è molto semplice, poiché consente di selezionare solo i rami che hanno un diametro massimo accettabile. I rischi di inceppamento sono così ridotti e, in caso di bloccaggio, è sufficiente invertire il senso di rotazione del rotore, evitando di dover smontare tutto come nel modello a disco.

Il funzionamento del mulino a rotore è meno rumoroso del precedente, ma anche notevolmente più lento, perché la velocità di taglio è di circa 40 giri al minuto. Inoltre, il materiale macinato ottenuto è piuttosto grossolano e generalmente impiega più tempo a decomporsi.

Piccolo consiglio:

Assicurati sempre che sia disponibile un servizio post-vendita che possa aiutarti in caso di guasto.

Altri articoli scritti dai nostri esperti: