I migliori trattorini rasaerba: confronto

Bestseller No. 1
MTD Trattorino Rasaerba con Monolama e Scarico Laterale
  • Trattore tosaerba MTD 76.
  • Potenza: 7,1 kW (9,6 CV).
  • Sacco di raccolta incluso (capacità 200 l).
  • Larghezza di taglio: 76 cm.
Bestseller No. 2
OffertaBestseller No. 4
MGIDEA Sollevatore Telescopico Trattore Sollevatore Trattorini Tagliaerba/Tosaerba/Rasaerba/Quad Cric Meccanico in Acciaio per Manutenzione/Pulizia Carico Telescopico 30% risparmio di spazio 400kg max
  • VERSIONE TELESCOPICA- La lunghezza può essere regolata da 78CM a 98CM e l'altezza può essere regolata da 5CM a 60CM. Risparmerai il 30% di spazio di archiviazione con il nostro modello.
  • SFORZO- Basta girare il rotore in senso orario per sollevare il tosaerba fino a 64 cm per un facile accesso al carrello del tosaerba.
  • RIDUZIONE DEI COSTI - Con questo sollevatore tosaerba, non è necessario chiamare un'azienda di pulizia. Puoi farlo da solo nel tuo giardino.
  • FACILE DA INSTALLARE- È molto semplice da utilizzare. Hai solo bisogno di pochi minuti per assemblarlo.
  • BUONA QUALITÀ- Adatto per dispositivi fino a 400 kg o 880 lb. Puoi facilmente sollevare qualsiasi modello di tosaerba.
Bestseller No. 5
Batteria ricaricabile 12V 18Ah batteria al piombo ermetica ricaricabile per UPS gruppi di continuità antifurti allarmi avviamento trattorino rasaerba
  • Tensione nominale: 12V Capacità nominale: 18Ah
  • Lunghezza: 181 mm - Profondità: 76 mm - Altezza: 167 mm
  • cellule di alta qualità
  • Massima sicurezza d'uso grazie alla costruzione che impedisce la perdita di elettrolito
  • La soluzione ideale ampia applicazione: tra gli altri UPS, fotovoltaico, giocattoli elettrici, sistemi di allarme, monitoraggio e dispositivi portatili
Bestseller No. 7
Trattorino rasaerba | Battito cardiaco | giardiniere Maglietta
  • Un grande design da giardiniere su cui puoi vedere un tosaerba a cavallo con un battito cardiaco.
  • Se ti piace il giardinaggio e falciare il prato con un tosaerba, questo design è perfetto per te.
  • Leggera, taglio classico, maniche con doppia cucitura e orlo inferiore

Come scegliere il tuo trattorino rasaerba

La scelta del trattorino tagliaerba giusto sta nel trovare quello più adatto al proprio terreno (superficie, pendenza, ostacoli, ecc.) e alle proprie esigenze (falciare, arare, rimuovere le foglie morte, ecc.). Ciascuno dei seguenti criteri deve quindi essere considerato con attenzione e confrontato con la realtà dell’uso che si prevede di fare del proprio trattorino rasaerba.

Criterio n° 1: Motorizzazione

Quasi tutti i trattorini rasaerba, indipendentemente dal tipo (con operatore a bordo, uomo a bordo, trattorino rasaerba o zero turn), funzionano con un motore a 4 tempi. La potenza del motore è suddivisa in due compiti essenziali: spostare il trattorino rasaerba e ruotare le lame. Un motore più potente consentirà quindi di muoversi più velocemente e di far girare lame più grandi. (e quindi avere una superficie di taglio maggiore) La potenza del motore dipende dal tipo di motore, dalla sua origine, dalla sua costruzione e dalla sua coppia. Si noti che per ottenere la coppia massima è necessario tenere conto della potenza e della velocità di rotazione del motore. Nella maggior parte dei casi, la potenza del motore si adatterà alla larghezza del piatto di taglio. Un motore da 300 cc offrirà una potenza da 10 a 13 CV, mentre un motore da 600 cm3 offrirà una potenza da 18 a 20 CV.

  • 250 cm3 / 8 CV: questo è il minimo affinché il tuo trattorino possa trasportarti e andare di buon passo in piano;
  • 350 cm3 / 12 CV: costituiscono una buona potenza, consentendo di soddisfare la maggior parte delle esigenze (terreno ampio, pendenza, utilizzo della maggior parte degli accessori);
  • 500+ cm3 / 15+ CV: per uso professionale, campi molto estesi e uso intensivo (come accessori per l’aratura, ad esempio).

In tutti i casi, più potente è il motore, meglio è!

Criterio n° 2: La larghezza di taglio

Maggiore è la larghezza di taglio, minore sarà il tempo necessario per tagliare il prato. Contano:

  • da 60 a 80 cm: almeno per terreni fino a 1500 ²
  • da 80 a 100 cm: per un terreno da 1500 a 4000 m²
  • da 100 a 120 cm: per un terreno di oltre 4000 m².

Per usi professionali, tieni presente che ci sono larghezze di taglio fino a 170 cm! Ma, per la maggior parte delle persone, 100 cm sono sufficienti per falciare comodamente aree più grandi.

Criterio 3: Trattamento dell’erba

Quando si tratta di gestire l’erba, è possibile scegliere tra modelli con taglio centrale (chiamato anche taglio medio) e scarico laterale, taglio anteriore e taglio centrale e scarico posteriore.

  • Il taglio frontale: consente una visione migliore del punto in cui si sta tagliando. È ideale per evitare ostacoli e aiuole.
  • Il centro di espulsione posteriore taglia: permette l’utilizzo semplificato di un cesto di raccolta ed è ideale per aree di piccole e medie dimensioni.
  • Il taglio centrale con espulsione laterale: è il più adatto per grandi superfici perché permette un più rapido trattamento ed espulsione dell’erba.

Criterio n° 4: Manovrabilità

La manovrabilità è essenziale nella scelta del tosaerba. Se hai una piccola area da falciare e hai bisogno di una macchina molto maneggevole, rivolgiti a un modello del tipo pilota o minirider . Se hai una vasta area da falciare, passa a a tondeuse zero turn (che permette di ruotare di 180°). Altri trattorini tagliaerba e trattorini sono versatili ma meno manovrabili. Sta a te scegliere ciò di cui hai più bisogno.

Criterio n° 5: Trasmissione

Esistono tre tipi principali di trasmissione: manuale, automatica e idrostatica. Molti proprietari preferiscono una macchina con cambio manuale (solo perché è quello a cui sono abituati). I migliori trattorini tosaerba di oggi offrono il cambio senza frizione, quindi hai solo una leva da azionare. Ma i tosaerba con cambio automatico offrono il vantaggio di una trasmissione di potenza fluida: basta premere più o meno forte l’acceleratore e il dispositivo fa il resto! Il miglior tipo di trasmissione è la trasmissione idrostatica. Una macchina a trasmissione idrostatica utilizza olio idraulico in un sistema chiuso per fornire la trasmissione di potenza. I trattorini rasaerba a trasmissione idrostatica sono costosi ma durevoli e richiedono pochissima manutenzione.

Le opzioni da considerare

Queste, a nostro avviso, sono le principali funzioni da tenere in considerazione quando si acquista il proprio trattorino rasaerba:

  • Il kit di pacciamatura : come abbiamo appena spiegato, la pacciamatura ha molti vantaggi. Assicurati che il modello che hai scelto sia in grado di farlo.
  • Pneumatici antiscalpo: Se il tuo terreno non è né accidentato né in pendenza, i pneumatici antiscalpo sono una buona scelta per ridurre i segni delle ruote sul prato dopo la falciatura.
  • Fari: utile se si prevede di falciare al buio.

Oltre a queste funzioni principali, ci sono molti utili accessori e opzioni di cui può essere dotata la maggior parte dei trattorini rasaerba e dei trattorini rasaerba:

  • uno scarificatore per decompattare il terreno e aerare il terreno.
  • uno spargitore per spargere il compost sul prato.
  • Una spazzola per rimuovere le foglie morte dal tuo prato.
  • un rimorchio portare un sacco di cose.
  • Uno spazzaneve neve per l’inverno.
  • uno spruzzatore per spargere diserbante o fertilizzante liquido.

Dove acquistare il tuo trattorino rasaerba?

Ci sono due scuole. Puoi acquistare online o in un negozio fisico.

Oltre ai criteri di selezione che abbiamo già menzionato, uno degli aspetti principali della scelta del tosaerba dovrebbe essere la sua affidabilità. Il problema è che anche per la stessa marca l’affidabilità varia molto da modello a modello.

Il bello dell’acquisto online è che puoi vedere le recensioni di altri utenti su modelli specifici. Tra tutti i siti online che abbiamo esaminato (Leroy Merlin, ManoMano, ecc.), abbiamo scoperto che AgriEuro.fr aveva il maggior numero di recensioni, le informazioni più utili e prezzi competitivi per i trattorini tosaerba.

I diversi tipi di trattorini tosaerba

Per la maggior parte delle persone, sembra esserci un solo tipo di trattorino tagliaerba a cui si riferiscono in modo intercambiabile come “falciatrice” o “falciatrice a trattore”. Tuttavia, ci sono quattro tipi principali di trattorini rasaerba che sono abbastanza distinti: trattorini, trattorini, trattorini e zero turn.

Rider e minirider

I rider sono trattorini rasaerba entry-level, con il motore posizionato nella parte posteriore del telaio. Questa collocazione ha il vantaggio di limitare le dimensioni dei motociclisti, il che li rende trattorini rasaerba compatti, ideali per l’uso residenziale e per piccoli giardini.

Ci sono anche motociclisti ancora più compatti chiamati miniriders.

Benefici :

  • Facile da guidare e utilizzare grazie a un design spesso più ergonomico
  • Il piatto di taglio anteriore, la posizione del sedile centrale e il motore posteriore ti offrono il pieno controllo su esattamente dove toserai il prato.
  • Il loro design compatto consente loro di accedere a luoghi che altri tipi di tosaerba non possono raggiungere.
  • Richiedono meno spazio per riporli.
  • Sono, ovviamente, meno costosi di altri tipi di trattorini tosaerba.

Svantaggi:

  • Il loro diametro di taglio è appena più grande di quello di un tosaerba convenzionale.
  • Il motore del pilota entry-level non è molto potente, quindi il dispositivo può andare lentamente o avere difficoltà alla minima pendenza.
  • Hanno meno accessori e opzioni rispetto agli altri modelli.

Per chi è ?

I cavalieri sono perfetti se hai un giardino da 1000 a 3000 m². Di seguito, preferisci un classico tosaerba. Sopra, presta la tua attenzione a un altro tipo di tosaerba.

Tosaerba

I trattorini rasaerba, che hanno dato il nome all’intera linea, sono la scelta più ovvia per la maggior parte delle persone. Hanno un motore nella parte anteriore del dispositivo (fino a 500 cm3 e 16 CV). Per quanto riguarda il piatto di taglio, si trova al centro, sotto il trattorino, che consente un diametro di taglio molto più grande rispetto a un tosaerba o a un trattorino. Infine, essendo il motore più potente, questo tipo di trattorino tagliaerba può azionare più accessori dei conducenti (rimorchio, doppio cesto di raccolta, trattore smussato, ecc.)

Benefici :

  • Diametro di taglio maggiore rispetto al pilota.
  • Motore abbastanza potente da utilizzare un gran numero di accessori e operare su pendenze da 10 a 15°.
  • Maggiore comfort per l’utente (trasmissione, comfort di guida, ecc.).
  • Buona versatilità con possibilità di aggiungere utili accessori.

Svantaggi:

  • Un po’ meno facile da guidare di un pilota (è più difficile sapere esattamente dove tagliare).

Per chi è ?

Il tosaerba è la scelta ideale se il tuo terreno è compreso tra 3000 m² e 1,5 ettari circa. È anche una buona scelta se il tuo terreno è un po’ più piccolo ma devi usare un rimorchio o accessori inesistenti per guidarli.

Trattorini

I trattorini rasaerba sono trattorini rasaerba top di gamma e più potenti (da 500 cm3 e 16 CV). Offrono un diametro di taglio fino a 140 cm e la più ampia gamma di accessori. Possono persino utilizzare accessori pesanti come le lame degli aratri. In breve, possono davvero fungere da trattori multifunzione, da qui il loro nome.

Benefici :

  • Più forte e più potente dei trattorini tosaerba
  • Diametro di taglio più grande.
  • In grado di operare anche su terreni accidentati e pendenze fino a 30°.
  • Grande modularità grazie ad un’ampia scelta di accessori.

Svantaggi:

  • Molto più costoso di altri modelli.
  • Hai bisogno di più spazio di archiviazione.

Per chi è ?

I trattorini falciatrici sono da riservare a chi ha un terreno di oltre 1,5 o 2 ettari. Si tratta quindi di un tipo di trattorino rasaerba generalmente riservato ai professionisti.

Tosaerba Zero Turn

I rasaerba Zero turn sono progettati per poter ruotare di 180° e per evitare facilmente tutti gli ostacoli. Sono i migliori trattorini rasaerba in termini di manovrabilità e velocità. Tuttavia, non sono adatte a terreni difficili o in pendenza.

Benefici :

  • Il più maneggevole, quindi perfetto per evitare gli ostacoli.
  • Il più veloce.
  • Guida molto piacevole (dopo una curva di apprendimento).

Svantaggi:

  • Difficile da padroneggiare all’inizio (richiede tempo di apprendimento).
  • Meno versatili dei trattorini rasaerba e dei trattorini rasaerba.
  • Non adatto a terreni in pendenza.
  • Alto prezzo.

Per chi è ?

Se hai un terreno più pianeggiante e stai cercando il trattorino rasaerba definitivo per tagliare il prato (e non fare altro che tagliare), il rasaerba zero turn è la scelta definitiva!

Un trattorino tagliaerba per professionisti!

I tosaerba a raggio zero sono un’ottima scelta, ma sono anche troppo costosi per la maggior parte delle persone (conta almeno $ 5.000 per buoni modelli). Il loro prezzo quindi li riserva principalmente ai professionisti. Il nostro sito mira a consigliare i prodotti più adatti alla “maggior parte delle persone”, quindi non includeremo un tosaerba a rotazione zero nella nostra guida all’acquisto.

Altri articoli scritti dai nostri esperti: