I migliori barbecue elettrici: confronto

Bestseller No. 1
Weber Q1400 Barbecue Elettrico, 43 x 32cm, Dark Grey (52020053)
  • Potenza: 2,2 Kw
  • Braciere e coperchio in ghisa di alluminio
  • Ampia maniglia termoisolante
  • 2 griglie di cottura smaltate in ghisa di acciaio
  • Manopola di regolazione della temperatura
Bestseller No. 2
Jordan, Barbecue Elettrico JGB-304S
  • Potenza max 1800 Watt 220-240V 50Hz
  • Dimensioni griglia 47*28cm; Due griglie in acciaio inox antiaderente
  • Doppio utilizzo: griglia da tavolo e barbecue indipendente
  • Schermo antivento integrato Vassoio raccogli grasso
  • Interruttore di sicurezza: si spegne quando la griglia viene rimossa dal barbecue
Bestseller No. 3
Weber 81010053 Pulse 1000 Barbecue elettrico, Nero
  • Manico del coperchio in acciaio inox
  • Contenitore in alluminio pressofuso, 10 posate; griglia in acciaio cromato, dimensioni: 61 x 68 x 65; regolatore di temperatura con display digitale
  • Alloggiamento in alluminio pressofuso
  • Copertura in alluminio
Bestseller No. 4
Barbecue Pulse 2000 with Cart
  • BARBECUE ELETTRICO PULSE 2000 CON CARRELLO 2 ZONE COTTURA 2200W COLORE NERO 85010053 ean 077924060816
Bestseller No. 5
Weber Q2400 Barbecue Elettrico, 55 x 39 cm, con supporto, Dark Grey (55020053)
  • Potenza: 2,2 Kw
  • Braciere e coperchio in ghisa di alluminio
  • Ampia maniglia termoisolante
  • 2 griglie di cottura smaltate in ghisa d'acciaio
  • Manopola di regolazione della temperatura
OffertaBestseller No. 6
Weber Q2400 Barbecue Elettrico, 55 x 39 cm, Dark Grey (55020053)
  • Potenza: 2,2 Kw
  • Coperchio e braciere in ghisa di alluminio
  • Manici larghi per un facile trasporto
  • 2 griglie di cottura in ghisa smaltata
  • Regolatore di temperatura
Bestseller No. 7
KLARSTEIN Barbecue Elettrico, Griglia Elettrica Senza Fumo, Piastra Elettrica per Cucinare, Display LED, 2 Spatole, Bistecchiera Elettrica in Acciaio Inox, per Camping e Ristorante, 200W Argento
  • BBQ GRILL ARTIGIANALE: Questa griglia elettrica per barbecue è realizzata con materiali di prima qualità. In acciaio inossidabile di alta qualità con una spaziosa superficie di cottura di 73x42cm e una superficie della griglia di 10 mm di spessore.
  • FACILE DA PULIRE: La resistente struttura in acciaio inox conferisce a questo barbecue elettrico una pulibilità superiore con una superficie antiaderente per una cottura e una pulizia facile. Include vassoio estraibile per raccolta dell’olio.
  • PIASTRA CALDA ELETTRICA MULTIUSO: La piastra elettrica di Klarstein è la scelta ideale per ristoranti, bar, food truck e chef casalinghi per grigliare pollo, hamburger, pesce, uova o qualsiasi cosa tu voglia cucinare.
  • CONTROLLO DELLA TEMPERATURA A DOPPIA ZONA: Progettato in modo da poter cuocere e grigliare cibi e temperature diversi. Dotata di doppia manopola termostatica, consente di regolare la temperatura di cui hai bisogno con un intervallo di 50 - 300°C.
  • PROTEZIONE ANTI SPRUZZO: Il grill elettrico di Klarstein è dotato di protezioni antispruzzo extra sui lati e sul retro della piastra elettrica per proteggere te e le pareti circostanti da schizzi di grasso e olio caldo durante la griglia.

Come scegliere il tuo barbecue elettrico

Al giorno d’oggi, è disponibile in diversi stili e dimensioni e, che tu sia un cuoco esperto o meno, la tua decisione dipenderà dalle tue esigenze individuali. Con questo in mente, ecco alcuni fattori da considerare quando si acquista un nuovo barbecue elettrico.

Criterio n° 1: Il timer

I timer sui barbecue elettrici sono ottimi per monitorare il tempo di cottura della tua griglia e renderla perfetta. Alcuni apparecchi sono dotati di timer preimpostati per le grigliate più popolari (carne, pesce, ecc.). Quindi verifica sempre che un barbecue elettrico sia ben dotato di questa caratteristica prima di acquistarlo.

Criterio n° 2: Controllo della temperatura

Verifica che il barbecue elettrico che desideri acquistare abbia buone opzioni di controllo della temperatura per facilitare il tuo lavoro. Puoi regolare facilmente la temperatura di cottura. Se possibile, utilizzate dei barbecue elettrici dotati di termostato e impostazioni ad alta temperatura, avrete risultati migliori per la cottura di alcune pietanze come le bistecche.

Criterio 3: una superficie di cottura antiaderente

Tale superficie ha il vantaggio di rimuovere tutto il grasso e l’olio indesiderati senza che il cibo si attacchi alla superficie. I barbecue elettrici dotati di tale superficie di cottura sono più facili da pulire. E a maggior ragione se è sfoderabile, perché poi basterà metterlo direttamente in lavastoviglie.

Criterio n° 4: Consumo di elettricità

Assicurati di scegliere solo i barbecue più efficienti dal punto di vista energetico. Ricordati sempre di controllare la classificazione energetica del barbecue. I dispositivi più efficienti dal punto di vista energetico sono classificati A+++ e quelli più energivori D (controllare l’etichetta energetica).

Criterio n° 5: La taglia

Non cucini spesso e solo per te e per una o due altre persone? In questo caso optate per un barbecue di dimensioni abbastanza modeste. Se invece cucini spesso e per un numero maggiore di persone, avrai bisogno di un barbecue con un’ampia superficie di cottura. Le dimensioni contano non solo quando si tratta di quanto cibo vuoi cucinare, ma anche di quanto spazio hai.

Ne vale la pena i barbecue elettrici?

Hanno molti vantaggi, rispetto al gas o al carbone:

  • Più veloce: i barbecue elettrici si riscaldano rapidamente, più velocemente dei barbecue a carbonella, barbecue a gas. Ciò consentirà di risparmiare molto tempo durante la preparazione.
  • Meno disordinato: i barbecue elettrici non richiedono bricchetti di carbone, quindi non avrai cenere da svuotare e pulire dopo la cottura.
  • Più sicuro: i barbecue elettrici non utilizzano fiamme libere (gas) o brace (carbone), il che limita il rischio di incendio.
  • Più pratico: nessun serbatoio di gas o carbone da trasportare e immagazzinare.
  • Più efficiente: almeno per quanto riguarda la distribuzione uniforme della temperatura su tutta la superficie di cottura. Questa è un’impresa che i barbecue a carbone e a gas possono raramente realizzare. Non solo, ma la potenza elettrica ti permette anche di impostarlo ad una temperatura specifica, in base alle tue esigenze. Questa funzione è eccellente per grigliare carne di maiale e grandi porzioni di pollo.

Una questione di sapore

I barbecue elettrici offrono il sapore meno autentico della griglia. Se il sapore è per te un criterio importante, scegli un barbecue a carbonella (o al limite del gas), infatti durante la cottura la carne (o il pesce, e anche le verdure) sudirà, rilascerà unto che una volta dentro il contatto con la brace emanerà un fumo. Questo fumo avvolgerà quindi la carne e questo è ciò che le conferisce quell’inimitabile sapore di griglia.

Prenditi cura del tuo barbecue elettrico

Se vuoi che il tuo barbecue elettrico duri qualche anno, non trascurare la sua manutenzione:

  • Pulisci il dispositivo dopo ogni utilizzo

Quotidianamente se necessario, per evitare l’accumulo di griglia di cottura. Lascialo raffreddare un po’ dopo l’uso, quindi puliscilo mentre è ancora un po’ caldo. Questo ti renderà le cose più facili. Usa anche gli strumenti giusti per semplificare il tuo lavoro: una buona spazzola per grill, detersivo per piatti, ecc.

Si prega di notare che l’elemento riscaldante di un grill elettrico non può essere immerso nell’acqua e deve essere scollegato durante la pulizia.

  • Fai controlli regolari

Controlla regolarmente che i cavi e i condotti del tuo barbecue siano ancora in buone condizioni. Se possibile, sostituiscili man mano che si consumano. Anche la tua sicurezza è in gioco.

Altri articoli scritti dai nostri esperti: