Le migliori creme notte: confronto

OffertaBestseller No. 1
L'Oréal Paris Crema Viso Notte Revitalift Laser X3, Azione Antirughe Anti-Età con Acido Ialuronico e Pro-Xylane, 50 ml
  • Crema notte a tripla azione anti-età, Per rughe corrette, una pelle rinnovata in superficie e una funzione di barriera della pelle ricostituita
  • Risultati: Pelle più soda e più densa, Viso come rimodellato, Colorito immediatamente più uniforme e omogeneo, Rughe visibilmente ridotte e pelle levigata in 4 settimane
  • Applicazione: uno strato sottile da applicare ogni sera su viso e collo ben detersi, con movimenti circolari
  • Formula arricchita con acido ialuronico e altamente concentrata in principi attivi anti-età (Pro-Xylane e LHA) per una pelle tonificata e ridensificata, una grana migliorata e un colorito uniforme
  • Contenuto: 1x Crema maschera anti-età notte L'Oréal Paris Revitalift Laser X3, 50 ml
OffertaBestseller No. 2
Tesori di Provenza Crema Viso Anti-età Notte BIO, Crema di Giovinezza, con Olio d'Oliva Biologico, Ricco in Polifenoli Antiossidanti, 50 ml
  • Un balsamo prezioso per rigenerare la pelle del viso e distendere i segni dell'età
  • Arricchita in polifenoli e Vitamina E antiossidanti, aiuta a nutrire, tonificare e rigenerare la pelle del viso
  • Agisce durante la notte, il momento ottimale per rigenerare la pelle; al risveglio, la pelle è nutrita, appare riposata e riacquista il suo comfort ed elasticità
  • Texture fondente che si assorbe rapidamente senza lasciare residui oleosi o macchie indesiderate sul cuscino
  • Adatta a tutti i tipi di pelle
Bestseller No. 3
JOWAÉ Crema Maschera Idratante Rigenerante Notte Anti Fatica con Kumquat, per Tutti i Tipi di Pelle, anche Sensibile, Formato da 40 ml
  • Crema maschera per il viso idratante rigenerante notte dalla texture in crema gel fresca e levigante
  • Contiene il 96 % di ingredienti di origine naturale, formula vegana
  • Adatta a tutti i tipi di pelle, anche la più sensibile
  • Idrata, leviga e dona alla pelle una carica di energia come dopo una lunga notte di sonno
  • Può essere usata anche come maschera, applicando uno strato più spesso e lasciando in posa tutta la notte
OffertaBestseller No. 4
Somatoline Cosmetic Snellente 7 Notti Crema - 250 ml
  • Il pacchetto può variare
  • La sua avvolgente texture in crema favorisce il massaggio e, grazie all'argilla bianca e al burro di karité, rende la pelle visibilmente più nutrita e levigata
  • Formato 250 ml
OffertaBestseller No. 5
Lierac Lift Integral Crema Viso Antirughe Ristrutturante Notte con Acido Ialuronico, per Tutti i Tipi di Pelle, Formato da 50 ml
  • Crema notte per un effetto lifting quotidiano ottimale per tutti i tipi di pelle
  • Texture attiva che forma un film ad effetto guaina sulla superficie cutanea
  • La sua formula associa acido ialuronico, estratto di mogano ed estratto di tulipano purpureo
  • Ridefinisce l'ovale e affina i contorni del viso
  • Una fresca e deliziosa fragranza dalle note floreali di fresia bianca, gelsomino d'Arabia, bacche selvatiche e legno di sandalo vellutato dal tocco femminile
Bestseller No. 6
Bionike Defence My Age Gold - Crema Viso Intensiva Fortificante Notte Anti Age, Ripara, Fortifica e Rimpolpa le Pelli Mature, Dona Idratazione ed Elasticità alla Pelle, 50 ml
  • Defence My Age Gold è la linea formulata per restituire alle pelli più mature nuova forza, donando nutrizione, luminosità e compattezza e contrastando i segni dell'invecchiamento cutaneo
  • Applicare la sera su viso e collo dopo la detersione, evitando il contorno occhi; nickel tested e senza conservanti e glutine

Come scegliere la tua crema notte

È risaputo che uno dei momenti migliori per dare alla tua pelle cura e amore è la notte. È anche perché è l’unico momento in cui la tua pelle si riposa al massimo e si prende il tempo per rigenerarsi. Quindi, ora è il momento perfetto per prenderti cura della tua pelle. Tuttavia, non puoi semplicemente scegliere una crema da notte a caso per la tua pelle. Su come scegliere la crema notte giusta, non preoccuparti, abbiamo alcuni consigli per aiutarti a decidere cosa è meglio per la tua pelle.

Criterio n° 1: Compatibilità

Per rassodare la pelle senza spendere troppo, una crema notte è l’ideale. La chiave è attenersi a un prodotto adatto a tutti i tipi di pelle, anche le più atipiche e sensibili, per non parlare delle pelli mature dopo i sessanta. La crema in questione si riconosce anche da una consistenza piuttosto grassa. Durante un trattamento specifico, viene spesso prescritto dai dermatologi come base, prima dell’applicazione di un’adeguata crema per la cura della pelle.

Criterio n° 2: L’odore

Per un’immediata sensazione di comfort, al momento dell’applicazione, è anche meglio optare per una crema notte dal profumo neutro. Alcuni utenti apprezzano anche questo odore molto leggero, chiamato “sapone”, sebbene infastidisca gli altri.

Criterio n° 3: Il tipo di pelle

Il tipo di pelle deve essere preso in considerazione quando si sceglie la crema per la cura della notte. Per le pelli sensibili è necessario soprattutto un prodotto a base di acqua termale, privo di materia animale, parabeni, coloranti e preferibilmente senza profumo. Pelle mista che unisce le caratteristiche della pelle secca e grassa, qualsiasi tipo di crema può essere adattato. Mentre la pelle secca richiede un trattamento molto ricco in strati spessi per fornire il grasso necessario. La pelle grassa, da parte sua, ha bisogno di un trattamento regolatore che calmi le ghiandole sebacee durante la notte. È anche meglio assicurarsi che la crema sia stata testata dermatologicamente. Tutte queste condizioni costituiscono il garante di un prodotto per la cura della pelle lenitivo, riequilibrante e confortante. Agirà soprattutto sulle principali caratteristiche della pelle sensibile, ovvero arrossamento, tensione e secchezza.

Criterio n° 4: Texture

La consistenza è uno dei criteri per scegliere una buona crema da notte. La crema gel o crema leggera dalla formula non comedogenica è ad esempio perfetta per la pelle grassa e a tendenza acneica fornendo loro principi attivi senza fornire un effetto grasso per non ostruire i pori. La pelle normale, sensibile o disidratata sarà coccolata da una crema setosa o liscia. Mentre il balsamo, con la sua texture ricca, è ideale per la pelle secca.

Criterio n° 5: La capacità di penetrazione

È quasi sempre consigliabile scegliere una crema da notte leggera e che penetri in profondità nella pelle. Non dovresti scegliere una crema che rimanga sulla superficie della tua pelle, poiché ti sembrerà grassa e non ti sentirai bene al mattino. È quindi meglio scegliere una crema leggera che penetri in profondità nella pelle.

Come applicare la crema notte?

Basta tamponare la crema sul viso non ti darà buoni risultati. Assicurati di seguire questi semplici passaggi per ottenere il massimo dalla tua crema da notte:

  • Lava il viso con un detergente delicato e schiumogeno.
  • Asciugalo. Applica il toner se hai la pelle grassa o mista.
  • Lascia asciugare completamente.
  • Prendi una piccola quantità di crema da notte e cospargila sul viso.
  • Un punto ciascuno sulla fronte, su entrambe le guance, sul naso e sul mento. Sono cinque punti in totale.
  • Ora massaggia delicatamente la crema sulla pelle con la punta delle dita, con un movimento circolare verso l’alto verso l’esterno.
  • Non dimenticare l’area del collo.
  • Applicare la crema notte almeno 10 minuti prima di coricarsi.

Idealmente, quando ti svegli la mattina dopo, la tua pelle dovrebbe avere un bagliore. Se la tua pelle è secca al mattino, potrebbe significare che hai usato una quantità molto piccola di crema o che la crema è troppo morbida per il tuo tipo di pelle.

I diversi tipi di creme notte

Nel tempo, la nostra pelle perde compattezza ed elasticità. Per fortuna esistono diversi tipi di crema notte per nutrire, rigenerare e/o schiarire la pelle. Arricchite con vitamine, oli essenziali e ingredienti antietà, queste creme sono formulate per penetrare in profondità nel tessuto cutaneo e stimolare la produzione di collagene nella pelle.

Migliorano anche la circolazione sanguigna, prevengono il rilassamento cutaneo, uniformano il tono della pelle e rendono la pelle luminosa riducendo l’opacità, le macchie scure e l’iperpigmentazione. Ecco i tre principali tipi di crema notte destinati a scopi diversi.

Crema notte rigenerante

Rughe, linee sottili e macchie scure sono i primi segni dell’invecchiamento. Poiché la pelle si ripara e si rinnova quando la persona dorme, le creme notte ringiovanenti sono formulate utilizzandoidratanti a lento assorbimento che penetrano lentamente in profondità nella pelle e ne affinano la consistenza, restituiscono splendore alla tua carnagione e invertono lentamente l’orologio dell’età. Si consiglia di iniziare a utilizzare queste creme da notte rigeneranti quando si è sulla trentina per prevenire i vari segni dell’invecchiamento all’inizio.

Crema notte illuminante

La maggior parte delle creme notte di questa categoria sono arricchite con bioflavonoidi, proteine ​​del latte ed estratti vegetali. Questi nutrienti essenziali riparano i danni causati dai raggi UVA e UVB durante il giorno e dona una luminosità naturale alla tua pelle. Puoi iniziare a usare queste creme da notte dai tuoi 20 anni per riparare e rinnovare la pelle dai danni ossidativi.

Crema notte lifting viso

La mancanza di umidità e sostanze nutritive dopo una certa età rende la pelle spenta, flaccida e vecchia. La miscela di antiossidanti, idratanti e oli essenziali rende questa formulazione la migliore per stimolare la formazione di collagene e stimolare la riparazione cellulare. Forniscono un corretto ringiovanimento e aiutano a sollevare i muscoli facciali cascanti per dare una pelle dall’aspetto più giovane. Usare creme da notte lifting per il viso verso la fine dei trent’anni impedisce ai muscoli facciali di appassire e cedimenti.

Altri articoli scritti dai nostri esperti: