I migliori televisori per PS5: confronto

OffertaBestseller No. 1
FSKE 3 Metri Cavo Alimentazione IEC320 C7 con 2 Poli Spina Euro per PS5 PS4 PS3, TV Monitor Samsung Philips Sony LG Sharp, PC Portatile Adattatore, Sonos PLAY 3 5, Stampante HP, Radio ecc. Nero
  • FSKE Cavo di alimentazione AC ,Tipo connettore:Spina europea a 2 pin Convertire in spina IEC320 C7, Cavo: H03VVH2-F 2x0.75mm², Voltaggio Corrente massimo supportato: 2.5A~250V, lunghezza: 3 metri, Colore: Nero
  • Compatibile con: Console PS5 PS4 PS3 e Xbox One, LED LCD Smart Televisione Monitor Samsung LG Sharp Philips Panasonic, Stampante / Scanner HP Brother Epson Canon Pixma, Sonos PLAY:3 / PLAY:5, Sony PlayStation 3 4 5, Laptop Notebook Charger HP Samsung Dell Sony Asus Toshiba, Camera Caricabatteria, Console per Videogiochi Arcade Machine, Set di Casse,sistema di ​altoparlanti, Caricatore Charging Dock, Retro Boombox, Action Keyboard, Digital Piano, Radio ecc.
  • Realizzato con materie prime di alta qualità. Materiale dell'anima del cavo di alimentazione in rame puro: bassa resistenza, bassa generazione di calore, buona conduttività; guscio protettivo in materiale cloruro di polivinile (PVC) di alta qualità: Resistenza allo stiramento,flessibilità,resistenza all'usura e impermeabile.Garantire la continuità dell'alimentazione e la durata del cavo di alimentazione.
  • Tutti i cavi di alimentazione FSKE sono in linea con gli standard di certificazione VDE e RoHS e sono certificati da un normale laboratorio per garantire qualità e sicurezza.
  • Contenuto della confezione: 1 * Cavo di alimentazione AC IEC320 C7
Bestseller No. 2
LG OLED48C14LB Smart TV 4K 48", TV OLED Serie C1 2021 con Processore α9 Gen4, Dolby Vision IQ, Wi-Fi, webOS 6.0, FILMMAKER MODE, Google Assistant e Alexa Integrati, 4 HDMI 2.1, Telecomando Puntatore
  • PRONTO PER LO SWITCH OFF: il TV LG integra lo standard DVB-T2 HEVC Main 10 compatibile con il prossimo cambio di standard del Digitale Terrestre
  • PIXEL AUTOILLUMINANTI: La tecnologia OLED ti offre milioni di pixel autoilluminanti in grado di riprodurre neri profondi e colori ricchi per regalarti un'incredibile esperienza di visione in 4K
  • PROCESSORE α9 GEN4 4K CON AI: Grazie al potente processore di ultima generazione e all’AI, LG OLED TV ottimizza automaticamente immagini e audio per permetterti di vedere qualsiasi cosa in modo spettacolare
  • SMART TV CON AI THINQ: Scegli il tuo assistente vocale preferito e gestisci il televisore con la tua voce grazie a una schermata home completamente rinnovata per offrirti ancora più controllo e comodità
  • FILM COME AL CINEMA: Scopri immagini e suoni da vero cinema con le tecnologie Dolby Atmos, Dolby Vision IQ e FILMMAKER MODE, per goderti appieno ogni tipo di contenuto
Bestseller No. 3
TELEVISOR OLED 55A16LA 55''/ ULTRA HD 4K/ SMART TV/WIFI LG
  • TELEVISOR OLED 55A16LA 55''/ ULTRA HD 4K/ SMART TV/ WIFI LG
OffertaBestseller No. 4
Sony BRAVIA KD-55X85JP - Smart TV 55 pollici, 4K ULTRA HD LED, HDR, con Google TV, Nero
  • Processore X1 / 4K X-Reality PRO / TRILUMINOS PRO: Incredibili dettagli e nitidezza 4K in tutto ciò che guardi. Colori della vita reale resi in maniera vivace in ogni scena grazie a TRILUMINOS PRO
  • Dolby Vision / Atmos e X-Balanced Speaker: il design brevettato degli altoparlanti di Sony ottimizza la resa acustica per un'esperienza cinematografica a casa tua
  • Immagini fluide con Motionflow XR e Pannello nativo 100Hz / 120Hz: Goditi immagini fluide nei film d'azione ed immergiti in un gameplay super reattivo con un basso input lag
  • Dimensioni TV con piedistallo L x a x P: 123,3 x 78,4 x 33,8 cm circa. Larghezza piedistallo regolabile 45,8 cm posizione stretta o 106,1 cm posizione larga circa
  • Alimentazione: con cavo elettrico
Bestseller No. 5
Hisense 43" UHD 4K 2022 43A6FG, Smart TV VIDAA 5.0, HDR Dolby Vision, Controlli vocali Alexa / Google Assistant, Tuner DVB-T2/S2 HEVC 10, lativù 4K
  • 43" UHD 4K Smart, risoluzione 3840 x 2160
  • Design Slim, con meno cornici e più immagini
  • Smart VIDAA 5 con controlli vocali Alexa e Google Assistant, Wi-Fi integrato e telecomando con accesso diretto a 7 contenuti tra cui Prime Video, Netflix e RaiPlay
  • Audio 14W DTS Virtual:X con supporto Bluetooth
  • Sintonizzatore Digitale Terrestre T2 Satellitare S2 HEVC 10 compatibile con gli switch off previsti nel 2021/2022, certificato lativù 4K HDMI 2.1 4K Funzioni gaming; aLLM, VRR 4K 48-60Hz, Audio: eARC
OffertaBestseller No. 6
LG 43UP77006LB Smart TV LED 4K Ultra HD 43” 2021 con Processore Quad Core 4K, Wi-Fi, webOS 6.0, FILMMAKER MODE, Game Optimizer, Google Assistant e Alexa Integrati, Telecomando Puntatore
  • PRONTO PER LO SWITCH OFF: il TV LG integra lo standard DVB-T2 HEVC Main 10 compatibile con il prossimo cambio di standard del Digitale Terrestre
  • REAL 4K UHD: Lo Smart TV LG Ultra HD offre immagini in Real 4K ancora più realistiche, con colori brillanti e dettagli ottimi a una risoluzione quattro volte superiore a quella di un TV Full HD
  • PROCESSORE QUAD CORE 4K: Elimina la rumorosità nei video e crea colori e contrasti più vividi; le immagini a bassa risoluzione sono potenziate e riprodotte con una qualità il più fedele possibile a quella del 4K
  • FILMAKER MODE: Il processore regola automaticamente l’immagine, disattivando l’effetto “motion smoothing” per un effetto “full motion” che ti permette di vivere un'autentica esperienza cinematografica
  • SMART TV CON AI THINQ: Il TV LG UHD è dotato dell'intelligenza AI ThinQ per raccogliere in un unico hub tutti i servizi; con riconoscimento vocale, Google Assistant e Alexa integrati, compatibilità con Apple HomeKit e Airplay 2
OffertaBestseller No. 7
Silkland Cavo HDMI 4K da 2 metri, cavo HDMI ARC per soundbar, HDMI 2.0 18Gbps ARC HDR 3D 4K @60Hz 2K @144Hz 1080P, cavo HDMI ARC 30Awg in lega di zinco per soundbar, HDTV, monitor, PS4/PS5
  • Cavo HDMI 4K HDR: il cavo HDMI Silkland 4K supporta ARC, Dolby TrueHD, Dolby Digital, DTS-HD, HDMI 2.0b, tra cui 18 Gbps, modalità mirroring ed espansione, 4K Ultra HD, 2160P, QHD, 1440p, HD 1080p, HDCP 2.2/1.4 (Blu-ray), 48 bit Deep Color, 3D e connessione hot plug.
  • Ricoprimento in lega di zinco di lusso: il materiale del ricoprimento è di terza generazione, maggiore durezza, maggiore dissipazione del calore, lucidatura a 18 processi, 10 costi, solo per la massima estetica meccanica. L'interfaccia placcata in oro 24 K offre una connessione più veloce e garantisce la massima durata.
  • Cavo HDMI 2.0 ad alta velocità da 18 Gbps. Questo cavo HDMI 2.0 ad alta velocità supporta una larghezza di banda fino a 18 Gbps e offre una resa dello schermo più veloce e fluida. La schermatura in lamiera stagnata e i connettori dorati resistenti alla corrosione garantiscono una trasmissione del segnale stabile per evitare sfarfallamenti, schermo nero ed interferenze.
  • Per la casa e l'ufficio. Rimanete a casa e lavorate con facilità. È sufficiente configurare il monitor 4K per un desktop esteso o visualizzazioni speculari. Collegate la vostra Apple TV 4K, NVIDIA SHIELD TV, ricevitore AV, lettore Blu-ray, Fire TV, Roku Ultra, PS4, PS3, Switch o altri dispositivi compatibili HDMI al vostro televisore Ultra 4K (UHD), HDTV, monitor o proiettore e altro ancora.

Come scegliere la TV per PS5

Ti stai chiedendo perché acquistare una TV progettata appositamente per PS5? Dopotutto, una normale TV non sarebbe sufficiente? Ovviamente, qualsiasi TV HD o 4K può visualizzare le informazioni sull’immagine inviate da questa console di nuova generazione, purché disponga di una porta HDMI 2.0. Ma se vuoi ottenere la migliore esperienza visiva, audio e tattile con la tua nuova console, è meglio acquistare una TV per PS5. Ecco i criteri da ricordare:

Criterio n. 1: l’offset di input

Se sei un giocatore davvero serio, specialmente quando si tratta di giochi online basati sulla reattività e sulla precisione, devi preoccuparti del ritardo di input. Questo è il tempo impiegato da un particolare televisore per eseguire il rendering dei dati di immagine ricevuti da un input. Ovviamente stai cercando i numeri. I produttori non tendono a fornire cifre di offset di input nelle loro specifiche. Tuttavia, è possibile trovare queste informazioni su siti Web specializzati.

Criterio n° 2: La risoluzione

Se stai cercando una TV per PS5, il requisito di base è la risoluzione 4K. Xbox One S e PS4 Pro, ad esempio, eseguono tutti i loro giochi in 4K con upscaling integrato. Le console di nuova generazione come Xbox One Series X e PS5, d’altra parte, visualizzano i giochi con una risoluzione 4K nativa. Per ottenere una qualità dell’immagine ottimale, è quindi fondamentale disporre di una TV 4K.

Criterio n° 3: La frequenza di aggiornamento

A meno che tu non sia un giocatore competitivo o un fan assoluto degli FPS, una TV a 60Hz andrà bene. Altrimenti, scegli una frequenza di aggiornamento di 120 Hz. Ora che Xbox One Series X e PS5 sono stati rilasciati e che i giochi con risoluzione 4K nativa a 60 fps verranno rilasciati a breve, assicurati che la TV che acquisti abbia gli ultimi standard HDMI. Se non dispone di almeno un jack HDMI conforme alle specifiche v2.0a, il televisore non sarà in grado di visualizzare la risoluzione 4K a più di 30 fotogrammi al secondo.

Criterio n° 4: HDR

Come la risoluzione 4K, il supporto per la tecnologia HDR o Ampia gamma dinamica è il minimo per ottenere il massimo dai giochi che usciranno su PS5. Questa tecnologia consente a un televisore di visualizzare immagini con una gamma di luce molto più ampia rispetto alle immagini con gamma dinamica standard (SDR). Lo scopo dell’HDR è avvicinare le immagini che vediamo sui nostri schermi a come i nostri occhi vedono il mondo reale. La PS5, così come le console della generazione precedente come PS4 e Xbox One, mostrano i giochi in HDR.

Criterio 5: tecnologia dello schermo

Ora che i televisori OLED sono relativamente convenienti, sono opzioni allettanti se hai il budget per. Il motion blur indotto dall’hardware che si vede spesso con gli schermi LCD è praticamente inesistente con gli schermi OLED. Un pannello OLED può anche essere la scelta migliore per i giochi multiplayer locali. In effetti, non c’è quasi nessun cambiamento di colore o luminosità quando l’angolo di visione viene spostato, a differenza di quello che si ha su uno schermo LCD.

Buono a sapersi, non è essenziale avere un TV OLED per vivere un’esperienza di gioco decente con la nuova console PS5. Questo perché i televisori con latenza di ingresso molto bassa e luminosità molto elevata tendono ancora a utilizzare pannelli LCD o QLED.

Quali sono le caratteristiche principali di una buona TV per PS5?

Concentrarsi solo sulle specifiche non è davvero saggio: la tua nuova TV per PS5 richiede anche una vasta gamma di abilità di base. Ad esempio, deve avere la forza e la spinta per rendere giustizia a giochi più brillanti e appariscenti come Ragazzi autunnali, ma anche un equilibrio naturale che non satura i blockbuster più sottili come The Last of Us Parte II.

Anche la profondità del nero è importante per produrre effetti drammatici, ma vuoi essere in grado di vedere molti dettagli nelle ombre, quindi evita una TV nota per schiacciare i dettagli scuri e assicurati di cambiare l’impostazione di luminosità / gamma per il tuo gioco – la maggior parte dei titoli ha un’opzione specifica per questo.

Un altro parametro avanzato ma importante da considerare per la grafica di gioco definitiva è il downsampling della crominanza. Questo termine compressione video si riferisce alla purezza del colore di un televisore ed è tipicamente scritto in termini come 4: 4: 4 e 4: 2: 0. Questi numeri rivelano il numero di pixel di colore campionati nelle righe superiore e inferiore per 2 righe di 4 pixel. Quindi, con 4: 2: 0, ad esempio, il colore viene campionato da due pixel nella riga superiore e nessun pixel nella riga inferiore.

Perché una buona TV per PS5 dovrebbe supportare il suono surround?

Il sound design ha sempre giocato un ruolo fondamentale nel raggiungimento di un’ottima esperienza di gioco, ma questo è stato portato ad un altro livello con l’arrivo dei giochi con supporto per il suono surround. In effetti, Xbox Series S e Xbox Series X supportano persino Dolby Atmos: il sistema audio Dolby più avanzato fino ad oggi, che introduce un canale pitch e una precisione “basata sull’oggetto” nel palcoscenico. .

Le cose a cui prestare attenzione sono se gli altoparlanti sono rivolti in avanti (dato che questo ti darà quasi sempre un suono più diretto e pulito); potenza di uscita nominale; se c’è un woofer dedicato (spesso sul retro di un televisore); soundbar integrate; e il numero di singoli altoparlanti utilizzati.

Sony deriva anche gran parte della capacità “audio 3D” dalla PS5, quindi aspettati che i buoni altoparlanti TV diventino ancora più cruciali sui nuovi modelli TV.

I diversi tipi di TV per PS5

Ora esamineremo le differenze tra i tipi di TV per PS5. Ci concentreremo su TV LCD/LED, QLED e OLED.

TV LCD/LED per PS5

Mentre i TV LCD e LED sono spesso pensati come tecnologie separate, entrambi creano la loro immagine allo stesso modo, con un display a cristalli liquidi. Un display a cristalli liquidi è un pannello sottile e traslucido composto da milioni di minuscole celle chiamate pixel pieni di cristalli liquidi. Ciascuno dei pixel può cambiare l’opacità quando viene applicato un carico. I filtri di colore rosso, blu e verde danno a ciascun pixel la possibilità di creare anche il colore. Quando la luce passa attraverso i pixel da dietro, si ottengono gli elementi costitutivi di un’immagine visibile.

La principale differenza tra i televisori LCD e i televisori a LED è che i televisori LCD utilizzano luci fluorescenti per fornire la loro retroilluminazione mentre i televisori a LED utilizzano, come avrai intuito, luci a LED. I LED sono molto più piccoli delle luci fluorescenti, quindi la TV può essere molto più sottile. Inoltre, consumano un po’ meno energia, quindi i televisori a LED diventano più efficienti dal punto di vista energetico.

Una TV LED ha anche un sistema che spegne parte della retroilluminazione durante le scene ad alto contrasto in modo che le luci possano essere più luminose e le parti scure più scure: si tratta di oscuramento locale. L’immagine sarà migliore.

TV QLED per PS5

Per capire cosa distingue i televisori QLED dalle altre tecnologie, è meglio iniziare parlando di punti quantici. Questi punti sono cristalli artificiali incredibilmente piccoli che si illuminano quando eccitati da una fonte di energia.

I televisori QLED posizionano uno strato di questi cristalli, o punti quantici, davanti a una retroilluminazione a LED blu. La retroilluminazione blu eccita i punti quantici, facendoli brillare. La combinazione di retroilluminazione a LED e punti quantici brillanti consente ai televisori QLED di produrre colori incredibilmente vivaci e una luminosità eccellente. Tuttavia, l’uso di una retroilluminazione limita la capacità dei televisori QLED di ottenere i neri profondi possibili con i televisori OLED in cui ogni pixel produce la propria luce.

TV OLED per PS5

Tra i diversi tipi di televisori oggi disponibili, il televisore OLED è il più unico. I televisori OLED (o con diodi organici a emissione di luce) sono simili ai televisori a LED, ma c’è una grande differenza. Ogni singolo pixel è in grado di creare da solo luce, colore e opacità. Ciò significa che i produttori possono eliminare del tutto la retroilluminazione. Pertanto, i televisori OLED possono avere uno spessore di pochi millimetri, poiché la retroilluminazione aggiunge peso e profondità ai televisori.

Inoltre, poiché la luminosità può essere controllata a livello di pixel, i televisori OLED possono produrre un contrasto incredibile. A differenza di altri tipi di schermi TV, gli OLED possono effettivamente disattivare le singole immagini, consentendo loro di creare neri profondi che non sono possibili con altre tecnologie. In poche parole, i TV OLED creano l’immagine più bella e vivida di qualsiasi TV disponibile oggi.

Altri articoli scritti dai nostri esperti: