I migliori frigoriferi elettrici: confronto

Bestseller No. 1
MOBCIOOL MV30 DC Frigorifero Portatile Elettrico, 29 l, Mini Frigo per Auto, Camion, Barca o Camper, 12 V, Raffreddamento Fino a 17 °C al di sotto della Temperatura Ambiente
  • Capacità totale di 29 l per contenere fino a 49 lattine o sei bottiglie da 1,5 l (cinque in posizione verticale)
  • Raffreddamento fino a 17 °C al di sotto della temperatura ambiente
  • Utilizzo in automobile o in altri veicoli grazie al sistema di tensione a 12 V
  • La maniglia blocca o sostiene il coperchio
  • Doppia ventola per un’ottima distribuzione dell’aria e una refrigerazione più rapida
OffertaBestseller No. 2
Mobicool Q40 AC/DC - Frigorifero Portatile Elettrico in Alluminio, 39 L, 12 V e 230 V per Auto, Camion, Barche, Camper e Prese, Alloggiamento in Alluminio
  • Frigo termoelettrico in grado di raffredare fino ad un massimo di 20°C in meno rispetto alla temperatura ambiente
  • Il volume totale di 39 l offre spazio per un massimo di 53 lattine o sei bottiglie da 1,5 l (una in piedi)
  • Alimentato dalla batteria del tuo veicolo o dalla rete elettrica nei campeggi (12/230V)
  • Efficiente tecnologia di raffreddamento termoelettrico
  • Involucro esterno in alluminio dal design elegante. Maniglie laterali pieghevoli per un facile trasporto
Bestseller No. 3
Frigo Portatile 12v 220v Frigorifero Portatile 29L, Frigo da Campeggio AC/DC Frigo Auto Frigo Portatile Elettrico Frigo da Auto Frigo per Auto Frigo Portatile Auto Termoelettrico
  • 【Doppio utilizzo per raffreddamento e riscaldamento】Frigo portatile 12v 220v adotta una tecnologia di isolamento di alta qualità, che può mantenere freschi cibi e bevande per lungo tempo. Vantaggio unico di frigo da campeggio: raffreddamento a 20 ° C + al di sotto della temperatura ambiente, il minimo fino a 8 ° C. Può anche mantenere gli alimenti ad una temperatura fino a 65 ° C.
  • 【Grande capacità】Frigo portatile auto/frigorifero portatile ha 29 litri di grande capacità, con spazio sufficiente per cibo e bevande per soddisfare le diverse esigenze di stoccaggio. Il design leggero e la comoda maniglia lo rendono facile da eseguire anche se è pieno.
  • 【Multifunzione, 2 tipi di spine, possono essere caricati in qualsiasi momento】 Raffreddamento, mantenimento in caldo e spegnimento, anche con funzione ECO di protezione ambientale. Le prese AC e DC di frigo campeggio sono adatte per uso interno e in auto.Oltre alla conservazione della casa, possono essere utilizzate anche all'aperto, come guida a lunga distanza, viaggi su strada e campeggio all'aperto. Mini frigo portatile e' dotato della robusta maniglia, facile da trasportare e bloccare.
  • 【Materiale sicuro e di alta qualità】 Frigo per auto e' realizzato con materiali ecocompatibili, sani e inodori. Buona tenuta all'aria e tempo di conservazione più lungo. Il design leggero e robusto di frigo da auto aiuta a proteggere il prodotto stesso e il cibo e le bevande all'interno, resistendo alla pressione e alla caduta.
  • 【Consultazione】 In caso di problemi durante il processo di utilizzo di frigo portatile elettrico, non esitate a contattarci. Siamo stati qui. Si prega di leggere attentamente il manuale dell'utente prima dell'uso di frigo auto.
Bestseller No. 4
Mini Frigo 12V 230V, Frigorifero Portatile 24L con Funzione Caldo/Freddo, Modalità Max/Eco, Frigorifero Elettrico con Maniglia per il Trasporto per Campeggio, Picnic e Viaggi, Auto e Uso Domestico
  • Frigorifero elettrico 12V 230V ► Dotato di 2 ingressi di alimentazione (AC&DC), utilizzabili in casa o in auto.
  • Refrigerare o tenere al caldo ►Adatto per conservare bevande, pranzi, pappe, ecc.; è meglio pre-raffreddare o riscaldare il cibo in anticipo.
  • Funzione MAX / ECO ► Modalità Max (raffreddamento rapido) e modalità Eco (risparmio energetico e bassa rumorosità) Quando il cibo raggiunge la temperatura richiesta, è possibile selezionare la modalità ECO per risparmiare energia e denaro.
  • Grande capacità ►24L per soddisfare le tue esigenze di viaggio, dimensioni interne 19 * 35 * 35 cm.
  • Maniglia portatile ►Adatto per auto, gite, campeggio o uso in ufficio.
OffertaBestseller No. 5
Mobicool MV27 Frigorifero Elettrico Portatile Grigio, capacità 26L, Attacco 12/230V, Raffreddamento Fino a 18°C sotto Temperatura Ambiente, Mini frigo per Auto, Camper e Barca
  • Volume di 26 l per contenere fino a 40 lattine o cinque bottiglie da 1,5 l (4 bottiglie in posizione verticale)
  • Raffreddamento fino a 18 °C al di sotto della temperatura ambiente
  • Utilizzabile in auto o in altri veicoli, ma anche a casa o in hotel, grazie ai collegamenti a 12/230 volt.
  • Maniglia di trasporto per fissare o supportare il coperchio
  • Doppia ventola per un’ottima distribuzione dell’aria e una refrigerazione più rapida
Bestseller No. 6
Giostyle Frigo Elettrico Horizon Capacità 21, 12 V DC
  • Frigorifero elettrico Horizon ideale per i viaggi in auto. Facilmente trasportabile grazie all'impugnatura ergonomica e si inserisce facilmente nel bagagliaio.
  • Raffredda fino a -18°.
  • Alimentazione per auto 12V DC.
OffertaBestseller No. 7
Mobicool MQ40W Frigorifero Portatile Elettrico, 39 L, Mini Frigo per Auto, Camion, Barca o Camper, 12 V o 230 V
  • Capacità: 39 l
  • Due rotelle robuste, maniglia a estrazione e maniglie laterali per il sollevamento garantiscono un’ottima portabilità
  • Per uso in auto e in interni con sistema a doppia tensione
  • Il doppio coperchio riduce al minimo la perdita di aria fredda
  • Vano cavi nel coperchio e due divisori interni amovibili per organizzare lo spazio

Come scegliere il tuo frigorifero portatile?

Campeggio, picnic, fine settimana all’aria aperta, vacanze in famiglia… Ci sono così tante occasioni in cui avrai bisogno di un frigorifero. Se finora sei sempre rimasto bloccato con un contenitore del ghiaccio, ora è il momento di acquistare un dispositivo di raffreddamento degno di questo nome! Per acquisire il modello giusto senza spendere troppo, ecco i criteri di selezione che devono essere prioritari…

Criterio n° 1: Tecnologia

Prima di intraprendere una caccia infinita per il miglior refrigeratore elettrico, ti consigliamo vivamente di definire prima le tue esigenze e i tuoi usi. Questo primo passo ti permetterà di scegliere la tecnologia del refrigeratore elettrico che meglio soddisfa le tue aspettative. Infatti, sebbene funzionino tutti tramite energia elettrica, i modelli generalmente presenti sul mercato si differenziano per modalità di funzionamento o modalità di refrigerazione. Esistono quindi tre tipi di meccanismi, ovvero:

  • Tecnologia di assorbimento che consiste nel riscaldare una soluzione di ammoniaca per poi rilasciarla sotto forma di vapore. Per viaggi e lunghi viaggi in assenza di una presa elettrica, questa alternativa è la più adatta.
  • Tecnologia termoelettrica che deve necessariamente essere collegato per assorbire il calore tramite l’elettricità per rilasciare freschezza una volta scollegato il frigorifero. Si tratta di un’attrezzatura destinata ad esigenze di breve durata (picnic e viaggi brevi) e normalmente equipaggia piccoli frigoriferi.
  • Tecnologia di compressione che refrigera o addirittura congela rapidamente il cibo mentre il frigorifero è collegato. Viene generalmente utilizzato in grandi refrigeratori elettrici.

Criterio n° 2: Capacità di stoccaggio

La scelta della capacità di conservazione di un refrigeratore elettrico consente di definire la quantità di cibo e bevande che è possibile inserire al suo interno. Solitamente la capacità dei modelli esistenti in commercio varia tra 5 e 100 litri, questo è :

  • Tra 5 e 30 L sul lato dei refrigeratori termoelettrici
  • Tra 30 e 40 L sul lato dei refrigeratori ad assorbimento
  • Fino a 100 L sul lato dei refrigeratori a compressione

Per determinare il volume del tuo frigorifero portatile, basati sulla quantità di cibo e bevande che intendi conservare e su quante persone vi faranno rifornimento. Inoltre, non sottovalutare la praticità e la portabilità della tua attrezzatura, poiché più grande è il dispositivo di raffreddamento, più spazio e peso occuperà.

Criterio n° 3: Consumo di elettricità

È chiaro che più elettrodomestici hai, più alta sarà la tua bolletta mensile. Per ridurre le spese, punta su un frigorifero portatile che non consumi necessariamente energia e che possa essere alimentato da diverse fonti (collegato alla rete elettrica, alla batteria del veicolo o alla presa accendisigari). In termini di potenza, i refrigeratori generalmente offrono tra da 10 a 100 W. Più sono potenti, più sono efficienti in termini di conservazione e autonomia per consumare meno. In considerazione della loro modalità di refrigerazione, i refrigeratori con tecnologia ad assorbimento sono i più economici, perché funzionano sia a corrente alternata di 12 o 230 V, sia a gas. Allo stesso modo, i refrigeratori a tecnologia termoelettrica sono meno avidi. Sono infatti facilmente alimentabili con una tensione di circa 12, 24 o 230 V. Infine, i frigoriferi a tecnologia a compressione partono da una tensione di 12, 24 o 110 a 230 V. Inoltre restano determinanti anche le prestazioni e la classe energetica parametri in quanto definiscono il livello di consumo dell’apparecchio. Pertanto, i modelli di classe A o superiore consumano pochissima energia a differenza di quelli appartenenti ad una classe inferiore alla classe A.

Criterio n° 4: Il livello sonoro

Che tu sia in viaggio o per uso domestico in cucina o vicino a uno dei tuoi soggiorni e camere da letto, il rumore emesso dai frigoriferi elettrici può alla fine disturbarti. Per questo motivo, scegli i modelli più silenziosi come quelli con assorbimento che non hanno bisogno di funzionare a piena potenza per funzionare in modo efficiente. Anzi, i refrigeratori termoelettrici sono i più rumorosi, mentre quelli a compressione emettono un suono equilibrato e tollerabile.

Criterio n° 5: Facilità d’uso e manutenzione

Non si tratta di acquistare un refrigeratore elettrico difficile da maneggiare e che richiede una manutenzione drastica. La praticità è quindi un criterio imprescindibile, non solo al momento dell’utilizzo, ma anche durante il trasporto e la pulizia. Pertanto, determina le dimensioni del tuo futuro frigorifero portatile in base alla posizione che hai scelto per esso o allo spazio che hai nella tua auto, auto, roulotte o camper. Allo stesso modo, il suo peso non dovrebbe essere ingombrante o pesante in modo da poterlo spostare correttamente. Raffreddatori sotto 20 kg sono più adatte ai nomadi. La praticità si basa invece sulle tecniche di spostamento (ruote, maniglie di chiusura e trasporto, ecc.) e di utilizzo (coperchio multifunzione, vassoio, più scomparti, ecc.). Infine, in termini di manutenzione, spetterà al materiale di fabbricazione definire il livello di isolamento, facilità di pulizia, resistenza e durata del prodotto. I produttori spesso optano per plastica o PVC e occasionalmente per l’acciaio. Optate quindi per materiali resistenti, impermeabili, antigraffio e antiurto, facilmente lavabili con un panno umido o una spugna.

A cosa serve un frigorifero portatile?

Un vero nomade, stai cercando il modo migliore per trasportare e conservare alimenti deperibili a mano ? Sarai felice di apprendere che un frigorifero portatile elettrico sarà il tuo miglior alleato!

Non importa come funzioni, questo elettrodomestico è in grado di mantenere i tuoi cibi freddi, sia per poche ore che per un periodo indefinito. Alcuni modelli, infatti, sono in grado di mantenere il cibo fresco per 24 ore, mentre altri modelli più efficienti possono garantire questa conservazione per più di 4 giorni.

Innanzitutto, un frigorifero portatile elettrico è essenziale durante il viaggio. Inoltre, puoi utilizzarlo anche una volta arrivato a destinazione. Gli utenti ricorrono ai vantaggi di un frigorifero portatile in molte circostanze: pellegrinaggi, vacanze al mare, campeggi nel cuore della natura e viaggi lontano dalla civiltà, picnic in famiglia, gite in barca…

In estate è richiesto anche l’uso di un frigorifero elettrico in casa, sapendo che chi utilizza la tecnologia a compressione può produrre cubetti di ghiaccio. Infine, noterai che la tecnologia di alcuni modelli molto più avanzati ha permesso di integrare un’opzione di riscaldamento. nei moderni frigoriferi elettrici.

In altre parole, il frigorifero elettrico può fungere da mini frigorifero autonomo e talvolta da microonde mobile. Per trarne il massimo beneficio, ti consigliamo di prestare particolare attenzione alle loro caratteristiche (tecnologia, capacità, dimensioni e peso, consumi, autonomia, ecc.).

I diversi tipi di refrigeratori elettrici

Come suggerisce il nome, i refrigeratori elettrici funzionano tutti con l’elettricità. Tuttavia, a seconda della loro fabbricazione, la refrigerazione può essere eseguita utilizzando tre diversi processi. Scopri quali!

Il frigorifero ad assorbimento elettrico

Proprio come il meccanismo di una pentola a pressione, un frigorifero ad assorbimento elettrico riscalda una soluzione di ammoniaca per liberarlo sotto forma di vapore. Questo vapore permette poi di produrre freddo per conservare cibi e bevande. Naturalmente, questo meccanismo non richiede un motore e non emette alcun suono che potrebbe disturbare dopo un po’.

Oltre alla loro discrezione, i refrigeratori che utilizzano questo processo sono detti versatili in quanto possono essere alimentati anche con corrente alternata di 12 o 230 V, oppure con gas o olio. La tecnologia ad assorbimento è spesso utilizzata su piccoli elettrodomestici ed è ideale per temperature esterne inferiori a 32°C.

Questo è il tipo di refrigeratore elettrico che può accompagnarti nei tuoi lunghi viaggi. Infatti, non deve necessariamente essere alimentato da una presa elettrica e conserva efficacemente i prodotti alimentari presenti. Che sia quindi per viaggi on the road in macchina, per un picnic, per un weekend o qualche giorno di campeggio, questa soluzione è la più adatta. Tuttavia, assicurati di utilizzarlo esclusivamente in luoghi in cui la temperatura non supera i 32 ° C.

Il frigorifero elettrico termoelettrico

Conosciuto anche come dispositivo di raffreddamento Peltier, il dispositivo di raffreddamento termoelettrico è idealmente utilizzato come dispositivo di raffreddamento e non come frigorifero. Capirai, adotta il processo Peltier che consiste far circolare la corrente elettrica attraverso due elementi conduttori diverso: uno è quindi freddo, mentre l’altro è caldo.

Così facendo, il primo sottrae calore all’altro per liberare freschezza. A seconda delle sue funzioni, il frigorifero può essere reversibile e quindi consente di riscaldare i pasti. Efficienza energetica, questa tecnologia funziona con una tensione di 12, 24 o 230 V. Equipaggia principalmente piccoli refrigeratori e funziona solo a una temperatura inferiore a 70 ° C.

Le proprietà del refrigeratore termoelettrico lo rendono il tuo miglior alleato per i picnic e quando si tratta di conservarlo per poche ore. È anche un elettrodomestico generalmente consigliato per le piccole famiglie.

Il refrigeratore elettrico a compressione

Proprio come un frigorifero, un refrigeratore a compressione elettrico è composto da un compressore e un refrigerante che consente di refrigerare in modo molto efficiente, o addirittura congelare, i prodotti alimentari.

Questo tipo di frigorifero elettrico funziona solo con l’elettricità (a 12 V grazie all’accendisigari oa 220 V nel caso di uso domestico), questa tecnologia equipaggia spesso i grandi elettrodomestici. Il suo consumo e i rumori emessi dal motore sono allineati con la sua efficienza, in quanto permette di conservare a lungo gli alimenti. Inoltre, il funzionamento di un refrigeratore a compressione elettrico non dipende dalla temperatura esterna.

Grazie alle sue prestazioni e alla sua capienza, il frigorifero portatile elettrico a compressione è pensato sia per le famiglie numerose che per i professionisti della ristorazione. Ti consente di trasportare e conservare molti prodotti alimentari per diversi giorni, a condizione che tu abbia abbastanza spazio nel tuo veicolo. Si tratta quindi di un dispositivo più adatto a viaggi in barca, furgone, caravan o anche camper.

Altri articoli scritti dai nostri esperti: