Le migliori colle: confronto

OffertaBestseller No. 1
Pritt Colla Stick 12 X 22G, Colla Per Bambini Sicura E Affidabile, Colla Pritt Per Lavoretti E Fai Da Te, Rosso
  • Prestazioni ineguagliabili – Grazie al basso contenuto d’acqua, la colla stick Pritt è altamente efficiente e a lunga durata – perfetta per carta, cartoncino e foto.
  • Ispira creatività – Aiuta i bambini a sviluppare la loro creatività con lavoretti e fai da te grazie alla colla scuola. La colla trasparente è adatta a vari materiali.
  • A prova di bambino – Con il 97% di ingredienti naturali*, la colla resistente è ideale per i lavoretti a scuola e si elimina dai tessuti con lavaggi a 20°C.
  • Molto efficiente – Grazie alla formula a basso contenuto d’acqua, che evita le increspature sulla carta, la colla stick per la scuola è ideale anche per l’ufficio.
  • Confezione – Pritt Colla Stick, forte colla stick bambini senza solventi per carta, tessuto, cartone, foto ecc., 97 % di ingredienti naturali, basso contenuto d'acqua, 12x22g, Codice articolo 199986
OffertaBestseller No. 2
Pritt Colla Stick 15 x 22g, colla per bambini sicura e affidabile, colla Pritt per lavoretti e fai da te, con una tenuta forte per uso scuola e ufficio, 15 stick x 22g
  • Prestazioni ineguagliabili – Grazie al basso contenuto d’acqua, la colla stick Pritt è altamente efficiente e a lunga durata – perfetta per carta, cartoncino e foto.
  • Ispira creatività – Aiuta i bambini a sviluppare la loro creatività con lavoretti e fai da te grazie alla colla scuola. La colla trasparente è adatta a vari materiali.
  • A prova di bambino – Con il 97% di ingredienti naturali*, la colla resistente è ideale per i lavoretti a scuola e si elimina dai tessuti con lavaggi a 20°C.
  • Molto efficiente – Grazie alla formula a basso contenuto d’acqua, che evita le increspature sulla carta, la colla stick per la scuola è ideale anche per l’ufficio.
  • Confezione – Pritt Colla Stick, forte colla stick bambini senza solventi per carta, tessuto, cartone, foto ecc., 97 % di ingredienti naturali, basso contenuto d'acqua, 15x22 g, Codice articolo 199986
OffertaBestseller No. 3
UHU Stic Colle, 5 x 8.2 g
  • Formulazione della colla costituita per il 98% da ingredienti naturali (acqua inclusa)
  • Il tappo a vite previene l’essiccazione della colla
  • Incolla in maniera rapida, forte e resistente
  • Facile da applicare
  • Senza Solventi
Bestseller No. 4
OSAMA, COLLA STICK extra forte - 10 pezzi da 40 g
  • Confezione da 10 pezzi di Colla Stick da 40g l'una
  • Ideale a scuola, a casa e in ufficio per la sua praticità, versatilità e facilità d'uso
  • Estremamente scorrevole e extra forte: basta una sola passata per incollare carta, cartoncino, foto e materiali leggeri senza creare grumi
  • La sua consistenza permette di rilasciare sulla carta la giusta quantità di colla
  • Sicura, adatta ai bambini, senza solventi e lavabile con acqua a 40°
OffertaBestseller No. 5
Pritt Colla Stick 10 X 43 gr, Colla per Bambini Sicura e Affidabile, Colla Pritt per Lavoretti e Fai da te, con una Tenuta Forte per Uso Scuola e Ufficio, 10 Stick X 43 gr
  • Prestazioni ineguagliabili – Grazie al basso contenuto d’acqua, la colla stick Pritt è altamente efficiente e a lunga durata – ottima per carta, cartoncino e foto
  • Ispira creatività – Aiuta i bambini a sviluppare la loro creatività con lavoretti e fai da te grazie alla colla scuola; la colla trasparente è adatta a vari materiali
  • A prova di bambino – Con il 97% di ingredienti naturali*, la colla resistente è ideale per i lavoretti a scuola e si elimina dai tessuti con lavaggi a 20°C
  • Molto efficiente – Grazie alla formula a basso contenuto d’acqua, che evita le increspature sulla carta, la colla stick per la scuola è ideale anche per l’ufficio
  • Confezione – Pritt Colla Stick, forte colla stick bambini senza solventi per carta, tessuto, cartone, foto ecc., 97 % di ingredienti naturali, basso contenuto d'acqua, 10x43g, Codice articolo 199990
Bestseller No. 6
Pritt Colla Stick 5 X 43 gr, Colla per Bambini Sicura e Affidabile, Colla Pritt per Lavoretti e Fai da te, con una Tenuta Forte per Uso Scuola e Ufficio
  • Prestazioni uniche – Grazie al basso contenuto d’acqua, la penna adesiva Pritt è altamente efficiente e durevole – perfetta per il lavoro artigianale o come colla scolastica.
  • Ispirante & creativo – La penna Pritt sicura è l’accompagnatore ideale per i lavori di artigianato in cui i bambini sviluppano la loro creatività. Adatto per una varietà di materiali.
  • Adesivo adatto ai bambini – Con il 97% di ingredienti naturali*, la penna adesiva è ideale per le esigenze scolastiche e può essere lavata anche a basse temperature dopo il lavoro.
  • Elevata efficienza – Grazie alla sua composizione a basso contenuto d’acqua, la penna adesiva non crea rughe nella carta – questo è importante non solo per l’adesivo per bambini, ma anche pratico per le forniture d’ufficio.
  • Contenuto pratico: 5x Pritt Stick adesivo da 43 g, adesivo trasparente, privo di solventi, per carta, cartone, feltro, foto & cotone ecc. , 97% ingredienti naturali incl. Acqua
Bestseller No. 7
Pritt Colla Stick 8 x 11g, colla per bambini sicura e affidabile, colla Pritt per lavoretti e fai da te, con una tenuta forte per uso scuola e ufficio, 8 stick x 11 g
  • Alte prestazioni: Grazie al basso contenuto d’acqua, la colla stick Pritt è altamente efficiente e a lunga durata: perfetta per carta, cartoncino e foto
  • Ispira creatività: Aiuta i bambini a sviluppare la loro creatività, grazie alla colla stick possono fare tanti lavoretti sia a scuola che a casa; la colla Pritt è adatta a vari materiali
  • Adatta ai bambini: Con il 97% di ingredienti naturali*, la colla resistente è ottimale per i lavoretti a scuola e si elimina dai tessuti con lavaggi a 20°C
  • Molto efficiente: Grazie alla formula a basso contenuto d’acqua, che evita le increspature sulla carta, la colla stick per la scuola è ottimale anche per l’ufficio
  • Confezione: Pritt Colla Stick, forte colla stick bambini senza solventi per carta, tessuto, cartone, foto ecc., 97 % di ingredienti naturali, basso contenuto d'acqua, 8x11 g, Codice articolo 2115308

Come scegliere la tua colla

Perdersi nel reparto bricolage è molto facile, soprattutto quando si tratta di trovare la colla che ti serve. Bisogna tenere in considerazione diversi fattori, i materiali e la tessitura delle superfici da incollare, ma anche l’adesività, il tipo di condizionamento della colla e la sua tossicità.

Criterio n° 1: I materiali delle superfici su cui applicare l’adesivo

Diversi tipi di materiali possono essere riparati con la colla, sono raggruppati in due tipi principali. Ci sono materiali porosi come legno, argilla o schiuma, dall’altro ci sono materiali impermeabili, cioè non porosi come plastica, cemento o porcellana. Le tue scelte dovrebbero quindi basarsi prima di tutto sulla superficie da incollare.

Criterio n° 2: La tessitura della superficie su cui applicare la colla

Anche la tessitura della superficie da incollare è da tenere in considerazione perché da essa dipende la distribuzione della colla. Una superficie granulosa è più difficile da incollare rispetto a una superficie liscia, questo perché la superficie liscia conferisce alla colla un’area di appoggio più ampia. A differenza di questo, una superficie granulosa costringerà la colla a coprire diversi piccoli pezzi.

Criterio n° 3: La forza adesiva della colla

È inoltre necessario tenere conto della forza adesiva di una colla. La colla forte ha un potere adesivo più forte della colla bianca. Questo è un fatto legato ai diversi componenti della colla. Più la colla è adesiva, più è trasparente. Quindi puoi scegliere colle trasparenti o marrone chiaro se desideri una maggiore capacità adesiva.

Criterio n° 4: Il tipo di imballaggio per la colla

Il modo in cui viene confezionata una colla è il modo in cui viene conservata, che sia un liquido in un contenitore, un bastoncino solido o un tubo. Questa scelta di confezionamento è specifica per i componenti dell’adesivo. Le colle nei contenitori si asciugano molto rapidamente, quindi dovresti rimettere il coperchio dopo aver usato la colla.

Criterio n° 5: Il livello di tossicità della colla

I componenti tossici della colla possono essere dannosi per la salute se la colla viene a contatto con la pelle, inalata o ingerita. Questo è un criterio particolarmente importante se si tratta ad esempio di colla utilizzata per fissare unghie finte o ciglia finte, o colla destinata a un bambino. Le colle prive di tossine sono colle resine ecologiche per legno; mentre le colle più pericolose sono quelle che hanno più componenti chimiche tra cui il cianoacrilato.

5 fantastici consigli da fare con la colla per pistola a caldo!

Le migliori colle per incollare tutto 9

La colla non viene utilizzata solo per incollare due elementi. Prova ne sono questi tanti accorgimenti da realizzare con gli stick di colla.

Per riparare gli occhiali che non hanno più i naselli

Il trucco più semplice è prendere la tua pistola per colla e avvolgere l’estremità appuntita del metallo che fungeva da supporto per i cuscinetti. Grazie a questa semplice manipolazione, potrai indossare di nuovo gli occhiali senza farti male.

Per ridurre il rumore, o addirittura prevenire lo sbattere delle porte

Tutto quello che devi fare è mettere due pezzi di colla sulla porta revere e sul supporto separato, in modo che la porta non colpisca più il telaio.

Per pulire i pennelli per il trucco

Prendi un contenitore, tracciaci delle linee con la pistola per colla e lascialo asciugare. Il rilievo che creerai pulirà a fondo i tuoi pennelli. Devi solo strofinare i peli su di esso.

Per risolvere il problema delle suole troppo lisce

Tutti hanno già affrontato questo problema e la soluzione è molto semplice, puoi prendere la tua pistola per colla e fare qualche riga sulla suola della tua scarpa.

Per realizzare marcature personalizzate

Puoi anche usare la tua pistola per colla per disegnare il modello che preferisci su carta cerata. Riempilo di colla e lascialo asciugare prima di dipingere con i pennarelli. Per fissarli al muro, devi solo bruciare un piccolo lato del tuo piccolo simbolo e attaccarlo.

Ricordare

Non buttare mai via il barattolo di colla essiccata. Potrebbe essere un buon sostituto per adesivi o sigillanti a contatto.

Crea la tua colla fatta in casa!

Le migliori colle per incollare tutto 10

Per rendere la tua colla fatta in casa un successo, avrai bisogno di reagenti e ingredienti che si trovano sicuramente in tutte le cucine. Si tratta di prodotti molto semplici e accessibili che non ti espongono al rischio di allergie anche se li ingerisci accidentalmente.

Le dosi devono essere rispettate se vuoi che la tua colla abbia successo:

– 140 ml di acqua, un cucchiaio di zucchero e due cucchiai di farina.
– Oppure 250 ml di acqua, due cucchiai di amido di mais, un cucchiaino di aceto e 2 cucchiai di zucchero.

In entrambi i casi l’acqua va scaldata a fuoco lento per qualche minuto. Quindi, mettete gli ingredienti uno per uno, dovete amalgamare bene in modo che non ci siano granuli e che il tutto diventi omogeneo. Se hai bisogno di una colla più liquida, puoi aggiungere un po’ d’acqua.

Questa colla verrà utilizzata per attaccare superfici facilmente aderenti come carta o cartone. Si conserva per diverse settimane in frigorifero, ma prova a chiudere il coperchio del contenitore della tua colla fai da te.

I diversi tipi di colla

Quando vai nel tuo negozio di bricolage, troverai dozzine di tipi di colla. Variano in base ai loro componenti e alle superfici che prendono meglio. Qui vedrai quale colla ti si addice di più.

Adesivi a contatto

Gli adesivi a contatto sono adesivi costituiti da solventi organici come alcoli o chetoni. Contengono un agente fissante. Ne esistono di diversi tipi, principalmente i seguenti:

Le colle colloidali naturali sono spesso utilizzate per il restauro di oggetti antichi, o in ebanisteria.

Adesivi in ​​gomma liquida che vengono spesso utilizzati per riparare pneumatici o materiali impermeabili.

Le colle termoplastiche non contengono solventi e questi sono i tubi di colla che devi riscaldare nella tua pistola per colla.

Le colle a dispersione sono le colle ideali per la posa della carta da parati, caricate con acqua, questo evita che la colla si asciughi prima dell’uso.

I plastisol sono usati per legare la plastica, ma possono essere usati nella pelletteria.

Colle viniliche che sono colle a base di solventi. Sono le colle bianche confezionate in tubetti o barattoli e destinate all’incollaggio di carta, legno o cartone.

Colle reattive

Gli adesivi reattivi sono sigillanti che si induriscono mediante processi chimici. Esistono colle monocomponenti e quelle bicomponenti, la differenza è l’attivo indurente contenuto nella colla.

Le colle epossidiche sono colle reattive bicomponenti, ha un potere adesivo molto potente. Sono principalmente utilizzati per incollare legno, plastica e persino metallo.

Le paste epossidiche o mastice sono paste gelatinose che induriscono. Sono ampiamente utilizzati per incollare, ad esempio, il vetro su finestre e porte.

Le colle cianoacriliche o più comunemente dette supercolla, invece, sono molto potenti, ma anche molto tossiche.

Gli adesivi PU o poliuretanici possono essere sotto forma di schiuma o sotto forma di materiale rigido. Sono utilizzati per installare isolanti, pannelli per controsoffitti o plinti in legno.

Colle specifiche

Le colle specifiche sono spesso quelle che gli artigiani usano nei loro laboratori. Sono più precisi e ognuno aderisce meglio al materiale per il quale è specifico. Dalla colla per cancelleria, alla colla per PVC e alle colle da colata, ne esistono di diversi tipi.

Ad esempio, le colle acriliche sono colle che vengono utilizzate per unire gomma e materiali porosi.

Le colle per PVC sono adesivi ideali per PVC flessibile o silicone.

Gli adesivi di fissaggio sono come suggerisce il nome: sono usati per fornire isolamento termico.

Per riparare piastrelle o realizzare mosaici, avrai bisogno di adesivi per piastrelle.

Le colle in neoprene sono resistenti all’acqua, quindi possono riparare l’impianto idraulico di bagni, cucine, secchi o altri contenitori a contatto con l’acqua.

Le colle polimeriche MS sono le migliori colle inodori che puoi trovare. Sono inoltre progettati senza solventi e hanno una buona resistenza all’acqua.

Hai anche colle ad espansione permanente o colata. Queste resine liquide sono perfette per incollare il legno.

Altri articoli scritti dai nostri esperti: