I migliori aspirapolvere senza sacco: confronto

OffertaBestseller No. 1
Imetec Piuma Extreme++ SC3-500, Aspirapolvere con Tecnologia Ciclonica Senza Sacco, Regolazione Elettronica della Potenza, Leggera 4 kg, Doppio Filtro Hepa Ipoallergenico, Nero
  • Doppio filtro Hepa ipoallergenico: un valido aiuto per chi soffre di allergia alla polvere
  • Tecnologia ciclonica: nessun sacchetto da acquistare
  • Leggera: solo 4 kg per pulizie senza fatiche, lunghezza filo 6 m
  • Regolazione elettronica della potenza
  • Multiaccessoriata: spazzola multisuperficie, spazzola parquet, lancia, bocchetta a pennello, tubo di prolunga e cinghia a tracolla
OffertaBestseller No. 2
Bosch Serie 2, Aspirapolvere a Traino Senza sacco, Compatto, Sistema di Filtraggio Igienico, Viola, BGC05AAA1
  • Salvaspazio e facile da riporre: dopo l'uso, il tubo può essere fissato saldamente all'aspirapolvere in modo da poterlo riporre con facilità nella maggior parte degli armadi
  • Molto leggero e compatto: grazie al design ultraleggero e compatto, l'aspirapolvere è maneggevole per una pulizia confortevole ed efficace
  • Prestazioni sempre elevate: la tecnologia AirCycle offre una pulizia ad alte prestazioni, in quanto mantiene una forza centrifuga potente anche quando il contenitore della polvere si riempie
  • Sistema di filtraggio igienico: respira con facilità! Grazie al sistema con filtro Hygienic, l'aria in uscita risulta particolarmente pulita e filtrata
  • Cos'è incluso: aspirapolvere senza sacco con potente bocchetta per tutti i tipi di pavimento + bocchetta combinata per aree difficili da raggiungere
OffertaBestseller No. 3
Polti Forzaspira C110_Plus Aspirapolvere A Traino Ciclonico, Senza Sacco, Nero Rosso
  • Aspirapolvere a traino ciclonico senza sacco, compatto e maneggevole
  • Kit aspirazione piccole superfici e spazzola parquet per i pavimenti delicati in dotazione
  • Con 4 stadi di filtrazione e filtro HEPA
  • Potenza regolabile
OffertaBestseller No. 4
Rowenta RO2913 Swift Power Cyclonic Aspirapolvere a Traino Senza Sacco, 1.2 L, 750 W, 77 dB(A), Tecnologia Ciclonica, Design Compatto, Potente e Silenzioso, Filtro Alta Efficienza, 1 Accessoro Incluso
  • ASPIRAPOLVERE SENZA SACCO: L'aspirapolvere a traino Rowenta Swift Power Cyclonic offre risultati di pulizia profonda in un design compatto, per soluzioni di pulizia domestica semplificate
  • TECNOLOGIA CICLONICA: La potenza della tecnologia ciclonica avanzata produce un elevato livello di separazione di aria e polvere, per prestazioni di pulizia elevate con risultati di lunga durata
  • PERFORMANCE ELEVATE: La spazzola di aspirazione ad alta efficienza e il motore Effitech ottimizzato per pavimenti duri assicurano un ambiente domestico impeccabile e una scorrevolezza elevata per una pulizia senza sforzo
  • SENZA SACCO: Scopri tutti i vantaggi di un aspirapolvere senza sacco, progettato per la massima praticità e per risultati di pulizia affidabili giorno dopo giorno
  • FORMATO COMPATTO: Pensato per adattarsi al tuo stile di vita, il design compatto è maneggevole e ultra leggero (circa 5 kg), adatto a spazi limitati, e ti offre la massima comodità ogni giorno
OffertaBestseller No. 5
WËASY WS14 Aspirapolvere a Traino AAAA Senza Sacco, 700 W, 2 Litri, 78 Decibel, Plastica, Blu e Grigio
  • Classe energetica: A, qualità di filtraggio: A
  • Aspirazione su pavimenti duri, tappeti e moquette
  • Emissione acustica: 78 dB
  • Tubo telescopico in alluminio, cavo di alimentazione
  • Accessori inclusi per il pavimento: bocchetta a lancia piatta e spazzola per la polvere 2 in 1
OffertaBestseller No. 6
Ariete 2759 Handy Force RBT, Scopa elettrica con Filo 2 in 1 aspirapolvere e aspira briciole, Filtro HEPA, Tecnologia ciclonica Senza Sacco, Spazzola motorizzata, Rosso/Nero, 600 W
  • 2 in 1: handy force rtb può essere utilizzato come scopa verticale o come pratico aspirapolvere portatile grazie al ricco kit di accessori accessori in dotazione
  • Pulito impeccabile: la tecnologia ciclonica garantisce la perfetta eliminazione di polveri, acari e batteri dalle superfici di casa
  • Filtro hepa: il filtro hepa assicura il massimo trattenimento delle micro polveri all'interno del serbatoio; ideale per i soggetti allergici a pollini o animali domestici
  • Spazzola multiuso per tappeti e pavimenti: la spazzola è idonea per la pulizia profonda delle superfici in cotto, marmo, gres porcellanato e ceramica; ottima anche per i tappeti
  • Spazzola motorizzata con luci a led: la spazzola rotante ad alta efficienza rimuove lo sporco più ostinato e risulta particolarmente indicata per chi ha in casa un animale domestico
OffertaBestseller No. 7
Philips 2000 Series Aspirapolvere Senza Sacco - 850W, con Filtro Super Clean Air e Spazzola Multiuso (XB2125/09)
  • Massima potenza: aspirapolvere potente senza sacco super efficiente Philips 2000 Series - il motore da 850 W offre un'elevata potenza di aspirazione per risultati di pulizia perfetti
  • Prestazioni di lunga durata: la tecnologia PowerCyclone 4 accelera il flusso d'aria nella camera dell'aspirapolvere, garantendo una potenza di lunga durata
  • Facile da regolare: usa il pedale sulla spazzola multiuso per cambiare modalità di pulizia - passa dalla modalità aspira tappeti a quella aspira pavimenti in un batter d'occhio
  • Aria più sana in casa: l'elevata potenza di aspirazione, la spazzola multiuso e il sistema di filtraggio Super Clean Air catturano il 99,9%* delle particelle di polvere piccole.
  • Contenuto della confezione: aspirapolvere, spazzola di aspirazione multiuso, bocchetta a lancia, filtro Super Clean Air, filtro lavabile, tubo aspirapolvere in 2 pezzi

Come scegliere il tuo aspirapolvere senza sacco?

Criterio n° 1: Il raccoglitore di rifiuti

Un aspirapolvere senza sacchetto raccoglie tutto lo sporco, la polvere e i detriti in un contenitore per la polvere, in un contenitore o in una cartuccia, che poi svuoti nel cestino. La dimensione di questo contenitore è essenziale. Ne vuoi uno abbastanza grande da aspirare un’intera area senza doversi fermare frequentemente per svuotare il contenitore.

Evita i modelli con un contenitore con una capacità inferiore a 1 L. Un contenitore della polvere da 1,5 L può funzionare bene per una casa media. Se vivi in ​​una casa o in un appartamento più grande, potresti preferire un contenitore di 2 litri o più.

Criterio n° 2: Filtri

Proprio come i modelli con sacco, qualsiasi aspirapolvere senza sacco che consideri dovrebbe avere un filtro HEPA (High Efficiency Particulate Air), che può rimuovere il 99,97% degli allergeni comuni come polvere e peli di animali domestici.

Gli aspirapolvere senza sacco hanno spesso filtri aggiuntivi per ridurre al minimo il rischio che i detriti ritornino nell’aria della casa quando si svuota la macchina. Alcuni modelli senza sacchetto utilizzano filtri usa e getta, che potrebbero dover essere scartati e sostituiti. Altri aspirapolvere hanno filtri lavabili che puoi semplicemente pulire quando sono sporchi o pieni.

Se stai acquistando un modello senza sacco per risparmiare, è meglio scegliere un aspirapolvere con filtri lavabili o potresti finire per spendere di più per i filtri di ricambio che per i sacchetti per un aspirapolvere con sacco.

Criterio n° 3: La potenza di aspirazione

Un altro vantaggio degli aspirapolvere senza sacco è che sono meno soggetti a inceppamenti e non perdono potenza di aspirazione come possono fare i modelli con sacco. Tuttavia, per essere sicuri che un aspirapolvere mantenga un’aspirazione costante, scegli un modello senza sacco che utilizzi l’azione ciclonica per attirare sporco, polvere e detriti nella macchina.

Con questo design a forma di cono o cilindro, il vuoto ruota lo sporco attorno alla camera in modo che il filtro abbia meno probabilità di intasarsi e il flusso d’aria non diminuisca. Alcuni aspirapolvere senza sacco offrono anche un’azione multiciclonica, che utilizza altri cicloni più piccoli nella macchina per rimuovere particelle ancora più piccole prima che possano raggiungere il filtro.

Criterio n° 4: Impostazioni multi-superficie

Sebbene gli aspirapolvere siano particolarmente efficaci per pulire i tappeti, tendono ad essere utilizzati anche per raccogliere sporco, polvere e detriti dai pavimenti duri. Ma a meno che non sia progettato per l’uso su pavimenti duri, potrebbe danneggiare quelle superfici. In particolare, i pavimenti in legno possono graffiarsi se non si utilizza un aspirapolvere adeguato.

Scegli un aspirapolvere senza sacco con impostazioni per più tipi di superfici in modo da poter passare facilmente dalla moquette ad altri tipi di pavimento. Questo di solito significa che puoi spegnere la spazzola motorizzata per evitare di graffiare i pavimenti nudi.

Criterio n° 5: Accessori

Come le loro controparti con sacco, gli aspirapolvere senza sacco sono dotati di accessori per facilità d’uso. Questi possono includere un tubo di prolunga per aree difficili da raggiungere, una spazzola per tappezzeria, una spazzola per spolverini e uno strumento per fessure per aree strette e strette. Assicurati che l’aspirapolvere che vuoi acquistare sia dotato di questo tipo di accessorio per semplificarti la vita.

Come funziona un aspirapolvere senza sacco?

9 migliori aspirapolvere senza sacco

Per assicurarti di scegliere l’aspirapolvere giusto, ti consigliamo di conoscere prima il meccanismo. In questo modo, sarai in grado di definire le funzionalità di cui hai veramente bisogno.

Un aspirapolvere ha necessariamente un turbina che porta l’aria in direzione del il motore. Fuori è il ugello chi è responsabile di portare i rifiuti in a carro armato in cui sono conservati. Uno filtrato si pone tra lo spazio di stivaggio in questione e il motore per evitare che la polvere fuoriesca e inquini nuovamente l’aria ambiente.

Capirai, i rifiuti non vengono restituiti in un sacco nel caso di un aspirapolvere senza sacco. Non c’è quindi più alcun rischio che l’aria venga inquinata e la pulizia può essere molto meno efficace. Da qui l’importanza di scegliere un aspirapolvere senza sacco con un ottimo filtro. Preferibilmente un filtro che può essere lavato e riutilizzato tutte le volte che è necessario.

I diversi tipi di aspirapolvere senza sacco

Esistono diversi tipi di aspirapolvere senza sacco e diversi modelli per ogni tipologia, ognuno dei quali offre le prestazioni più adatte ad uno specifico utilizzo. Abbiamo individuato per te 3 principali tipologie di aspirapolvere senza sacco: aspirapolvere tradizionali con filo, aspirapolvere senza filo e robot aspirapolvere.

Aspirapolvere con filo

Un tradizionale aspirapolvere senza sacco senza fili deve essere collegato alla rete prima di poter essere utilizzato. Questo può limitare la facilità con cui sei in grado di manovrare in casa e richiedere di fermarti nel mezzo del vuoto per scollegare la macchina e cambiare la presa. I modelli con cavo sono generalmente più ingombranti degli aspirapolvere senza fili e potrebbero essere più difficili da maneggiare per alcune persone.

Un aspirapolvere con cavo ha generalmente una potenza di aspirazione maggiore rispetto a un modello cordless, quindi può raccogliere più sporco, polvere e detriti. Questo tipo di aspirapolvere ha finalmente una durata di vita più lunga, che può aiutarti a ottenere il miglior ritorno sul tuo investimento.

Aspirapolvere senza fili

Questi aspirapolvere non hanno un cavo di alimentazione, funzionano a batteria. Il più grande fascino di un aspirapolvere senza fili è la sua portabilità: non devi preoccuparti di un cavo troppo corto o troppo lungo. Basta caricarlo quando non è in uso e distribuirlo per pulirlo. La forma unica del bastone lo rende facile da manovrare sotto i mobili, dietro gli angoli e anche in altezza.

Il loro principale svantaggio è che tendono a costare di più e devono essere addebitati tra le pulizie; a volte anche durante la pulizia. Infine, grazie alle dimensioni ridotte dell’aspiratore verticale, ha una minore capacità di trattenere sporco e polvere rispetto ai modelli a slitta. Ciò significa che dovrai fermarti e svuotare il cestino più spesso rispetto ad altri tipi di aspirapolvere.

Robot aspirapolvere

I robot aspirapolvere ti permettono di pulire senza fatica: fanno tutto il lavoro per te, tornano da soli alla loro stazione di ricarica, si ricaricano da soli e poi si riavviano da soli. Mentre un aspirapolvere tradizionale è limitato a dove lo spingi, i robot aspirapolvere hanno la capacità di scansionare la stanza per stabilire il percorso ottimale per evitare gli ostacoli.

Quindi memorizzano queste informazioni in modo da poter vedere con precisione quale parte della casa ha pulito. Significa anche che puoi fare un piano su dove indirizzare la pulizia in giorni prestabiliti. Quindi, per stabilire un programma di pulizia.

Altri articoli scritti dai nostri esperti: