I migliori iPhone: confronto

OffertaBestseller No. 1
Apple iPhone XS 64GB Grigio Siderale (Ricondizionato)
  • Super retina display; oled all‑screen multi‑touch da 5,8" (diagonale)
  • Doppia fotocamera da 12mp con doppia stabilizzazione ottica dell'immagine (ois) e fotocamera anteriore truedepth da 7mp; modalità ritratto, illuminazione ritratto, controllo profondità e smart hdr
  • Face id; riconoscimento del volto tramite la fotocamera truedepth
  • Resistenza a polvere e acqua di grado ip68 (profondità massima di 2 metri fino a 30 minuti)
OffertaBestseller No. 2
Apple iPhone 12 (128GB) - nero
  • Display Super Retina XDR da 6,1"
  • Ceramic Shield, più duro di qualsiasi vetro per smartphone
  • 5G per download velocissimi e streaming ad alta qualità
  • A14 Bionic, il chip più veloce mai visto su uno smartphone
  • Evoluto sistema a doppia fotocamera da 12MP (ultra-grandangolo, grandangolo) con modalità Notte, Deep Fusion, Smart HDR 3 e registrazione video HDR a 4K in Dolby Vision
OffertaBestseller No. 3
Apple iPhone XR 128GB Nero (Ricondizionato)
  • Super retina display; lcd all‑screen multi‑touch da 6,1" (diagonale) con tecnologia ips
  • Fotocamera da 12mp con stabilizzazione ottica dell'immagine (ois) e fotocamera anteriore truedepth da 7mp; modalità ritratto, illuminazione ritratto, controllo profondità e smart hdr
  • Face id; riconoscimento del volto tramite la fotocamera truedepth
  • Resistenza a polvere e acqua di grado ip67 (profondità massima di 1 metro fino a 30 minuti)
OffertaBestseller No. 4
Apple iPhone 11 (128GB) - nero
  • Come parte dei nostri sforzi per raggiungere i nostri obiettivi ambientali, iPhone 11 non include più un alimentatore o EarPods. Utilizza l'adattatore di alimentazione Apple e le cuffie esistenti o acquista questi accessori separatamente
  • Display Liquid Retina HD da 6,1" (LCD)
  • Sistema a doppia fotocamera da 12MP (ultra-grandangolo e grandangolo) con modalità Notte, modalità Ritratto e registrazione video 4K fino a 60 fps
  • Fotocamera anteriore TrueDepth da 12MP con modalità Ritratto, registrazione video 4K e slow‐motion
OffertaBestseller No. 5
Apple iPhone X 64GB Argento (Ricondizionato)
  • Super retina display.oled all‑screen multi‑touch da 5,8" (diagonale)
  • Doppia fotocamera da 12mp con doppia stabilizzazione ottica dell'immagine (ois) e fotocamera anteriore truedepth da 7mp; modalità ritratto e illuminazione ritratto
  • Face id; riconoscimento del volto tramite la fotocamera truedepth
  • Resistenza a polvere e acqua di grado ip67 (profondità massima di 1 metro fino a 30 minuti)
OffertaBestseller No. 6
Apple iPhone 13 mini (256 GB) - verde
  • Display Super Retina XDR da 5,4"
  • Modalità Cinema con profondità di campo smart e spostamento automatico della messa a fuoco nei video
  • Evoluto sistema a doppia fotocamera da 12MP (grandangolo e ultra-grandangolo) con Stili fotografici, Smart HDR 4, modalità Notte e registrazione video HDR a 4K con Dolby Vision
  • Fotocamera anteriore TrueDepth da 12MP con modalità Notte e registrazione video HDR a 4K con Dolby Vision
  • Chip A15 Bionic per prestazioni fulminee
Bestseller No. 7
Apple iPhone 8, 64GB, Grigio Siderale (Ricondizionato)
  • LCD widescreen multi‑touch da.4,7" (diagonale) con tecnologia.ips
  • Fotocamera da 12mp con stabilizzazione ottica dell'immagine (ois) e registrazione video 4k e videocamera facetime HD (foto da 7mp) con retina flash
  • Touch id; sensore di impronte digitali di seconda generazione integrato nel tasto home
  • Resistenza a polvere e acqua di grado ip67 (profondità massima di 1 metro fino a 30 minuti)

Come scegliere il tuo iPhone

Il primo iPhone è apparso nel 2007. Con il suo touch screen e l’interfaccia intuitiva, questo cellulare ha definito i contorni dei futuri smartphone. Naturalmente, gli iPhone di oggi non hanno più molto a che fare con i primi modelli. Ma Apple è rimasta fedele alla sua linea di offrire un nuovo dispositivo ogni anno. Al di là delle innovazioni, della qualità espositiva e del prezzo, ecco i criteri da tenere in considerazione per fare la scelta giusta.

Criterio n° 1: La dimensione dello schermo

Le versioni base di iPhone 7 e 8 hanno uno schermo da 4,7 pollici. Le gamme Plus di questi 2 dispositivi hanno uno schermo da 5,5 pollici. Dall’iPhone X, Apple ha abbandonato gli schermi da 4,7 pollici a favore di uno schermo da 5,8 pollici per la versione base, l’XS e l’11 Pro. Conta 6,1 pollici per l’XR e 6,5 pollici per l’XS Max e 11 Max. Alcune persone potrebbero preferire uno schermo più grande, soprattutto se utilizzano il proprio iPhone per guardare film o scattare foto. Tuttavia, uno schermo più grande presuppone un iPhone più grande. Ciò può influire sull’impugnatura dello smartphone ma anche sul suo trasporto poiché non entrerà in alcune tasche.

Criterio n° 2: Capacità di stoccaggio

La dimensione della memoria interna di un iPhone influisce sul suo prezzo. Ogni nuovo modello prodotto dal marchio Apple è offerto con 2 o 3 opzioni di archiviazione. Pertanto, avrai 32 o 128 GB di capacità di archiviazione sugli iPhone più vecchi. I dispositivi più recenti offrono una scelta di 64, 256 e 512 GB.

Criterio 3: la fotocamera

Ogni nuovo iPhone beneficia di una fotocamera anteriore e posteriore. Il sensore sul retro ha ancora una risoluzione di 12 Mpx e quello sul davanti 7 Mpx. I modelli premium di ogni generazione sono dotati di un doppio sensore posteriore, che offre angoli migliori e una qualità dell’immagine superiore rispetto ai sistemi a sensore singolo.

iPhone ricondizionato

Statisticamente, gli iPhone sono gli smartphone più scartati. iPhone 6, iPhone 8 Plus, iPhone X, persino iPhone XR, Internet è pieno di modelli passati nelle mani di professionisti per essere riparati, poi venduti. Tuttavia, molte offerte online sfruttano la mancanza di legislazione e la fusione di iPhone usati e ricondizionati per truffare gli acquirenti.

Criterio 4: durata della batteria

Tutti i nuovi iPhone hanno una durata della batteria fenomenale (il prezzo esorbitante deve essere giustificato!). Ma questa durata della batteria diminuisce naturalmente con l’invecchiamento dello smartphone. Tuttavia, un nuovo iPhone offrirà una durata media della batteria dalle 9 alle 11 ore.

Criterio n° 5: Design e innovazioni

Con ogni nuovo modello, è un po’ una lotteria per la gamma di colori disponibili. Oro, argento e grigio siderale sono comuni a tutti i modelli. Tuttavia, alcuni iPhone sono disponibili in nero, bianco, verde notte, rosa, blu o rosso. Nota che tutti gli iPhone sono diventati impermeabili dall’iPhone 7. Per giustificare la vendita di un nuovo modello e affrontare la concorrenza del Samsung Galaxy, Apple apporta innovazioni ogni anno. Pertanto, la ricarica wireless è disponibile dall’iPhone 8. Il riconoscimento facciale è in circolazione dall’iPhone X, per non parlare dei miglioramenti apportati al sistema iOS.

I diversi iPhone e le loro principali innovazioni

Il miglior iPhone 9s

Quando cerchi un iPhone, considera quale modello è il migliore per te. Se il prezzo non ha importanza, ti consigliamo di acquistare l’ultimo dispositivo. Per meno, acquista un iPhone usato o un iPhone ricondizionato. Ecco gli iPhone che puoi facilmente trovare sul mercato.

iPhone 6

La generazione di iPhone 6 include le gamme 6 e 6S. Questi 2 modelli hanno uno schermo da 4,7 pollici. Il 6S è tuttavia costruito in modo più duraturo, in grado di resistere ai danni da caduta. Anche i primissimi iPhone SE, con uno schermo da 4 pollici, fanno parte della generazione di iPhone 6.

iPhone 7

L’iPhone 7 ha uno schermo da 4,7 pollici, mentre l’iPhone 7 Plus introduce uno schermo Full HD da 5,5 pollici. Per la fotocamera, se le 2 versioni avevano ciascuna un sensore da 12 Mpx, la gamma 7 Plus beneficiava di un doppio obiettivo. Lo sblocco delle impronte digitali Touch ID è stato utilizzato in entrambe le versioni.

iPhone 8

Come l’iPhone 7, questa generazione è disponibile nelle gamme 8 e 8 Plus. Anche gli schermi da 4,7 e 5,5 pollici fanno parte del gioco. Tra i notevoli miglioramenti rispetto all’iPhone 7 ci sono una maggiore durata della batteria, un processore più veloce e una maggiore capacità di archiviazione. Nel nuovo reparto, l’iPhone 8 ha inaugurato la ricarica wireless Qi.

iPhone X

L’iPhone X è stato il primo del marchio ad offrire un display OLED 5.8 con una risoluzione maggiore rispetto all’HD. Questo modello è stata una vera rivoluzione rispetto al vecchio iPhone. Offre anche fino a 256 GB di spazio di archiviazione. Ma il processore e il doppio sensore posteriore rimangono identici a quelli dell’iPhone 8 Plus.

Per soddisfare una clientela sempre più esigente e fronteggiare l’onnipresente concorrenza dei Samsung Galaxy, Apple ha declinato il suo iPhone X nelle gamme XR da 6,1 pollici, XS con schermo da 5,8 pollici e XS con un grande schermo da 6 pollici, 5 pollici. Dal lato dell’innovazione, lo sblocco tramite riconoscimento facciale ha fatto la sua comparsa con l’iPhone X.

iPhone 11

Questo smartphone è stato progettato per essere il miglior performer in quante più categorie possibili. E questo è davvero il caso della qualità del display, della foto, dell’autonomia, della biometria o della parte software. Ma a differenza dell’iPhone X, l’iPhone 11, Pro e Pro Max non incorporano vere innovazioni. Questo è più un aggiornamento tecnologico di fronte al Samsung Galaxy al suo apice.

iPhone SE

Per affermarsi nella fascia media, Apple ha reinventato il suo iPhone SE, uno smartphone apparso per la prima volta nell’era dell’iPhone 6. La versione 2020 combina il corpo di un iPhone 8 e la potenza di un iPhone 11 Inoltre, questo modello utilizza il pulsante centrale con sensore di impronte digitali e il chip NFC. Il tutto a meno di 500 euro.

iPhone 12: cosa ne sappiamo?

Il miglior iPhone 10

Anche se la pandemia ha seriamente sconvolto il programma di Apple, il produttore americano sta facendo di tutto per essere puntuale. Design, data di rilascio, caratteristiche tecniche, feedback sulle informazioni trapelate sull’iPhone 12.

Data di rilascio

Presumibilmente, l’iPhone 12 sarà presentato a settembre 2020. Secondo Komiya, un famoso leaker giapponese, i preordini sarebbero aperti dalla terza settimana di ottobre. Il brand della mela ha in programma anche una seconda presentazione a marzo 2021 in compagnia dei nuovi Mac e dei famosi Apple Glass.

Le design

Salvo sorprese dell’ultimo minuto, il sito Phonearena afferma che le linee richiameranno quelle dell’iPhone 4 pubblicato nel 2010. Per arrivare a un simile rendering, Phonearena ha tenuto conto di voci, indiscrezioni e fughe di dati da un produttore di case con sede in Romania. Nota che quest’ultimo è già stato corretto per l’iPhone 6.

Sempre secondo questo sito, Apple dovrebbe offrire 4 linee di iPhone 12, tutte compatibili con il 5G. Nessuna rivoluzione in arrivo per quanto riguarda le dimensioni dello schermo, visto che il brand americano rimarrebbe sui formati da 5,8 pollici, 6,1 pollici e 6,5 pollici. In compenso, farebbe la sua comparsa uno schermo di 5.4.

La lastra dello schermo

Apple annuncia che vuole abbandonare il pannello LCD in favore di OLED. Se questo sviluppo aumenterà notevolmente la qualità del display, non cambierebbe la potenza del famoso notch, visto per la prima volta su iPhone X. Molto più sottile lo stesso.

La fotocamera e la connettività

L’iPhone dovrebbe avere un triplo sensore fotografico sul retro, molto simile a quello dell’iPhone 11. Per il resto, avremo diritto ad una porta Lightning come connessione, probabilmente nessuna porta USB Type-C.

Altri articoli scritti dai nostri esperti: