Le migliori prese elettriche telecomandate: confronto

Bestseller No. 1
Presa Telecomando,KLAS REMO Presa Intelligente RF Wireless Smart Plug, Presa Elettrica con Telecomando 16A, 3680 W, Bianco
  • 🔌Comodo e Pratico:con il telecomando è possibile accendere o spegnere dispositivi elettronici a distanza. I dispositivi elettronici di difficile accesso possono essere facilmente controllati in modalità wireless dal divano tramite telecomando. Il telecomando richiede due batterie AAA (non incluse).Se non hai il telecomando a portata di mano, puoi accendere o spegnere il dispositivo connesso con il suo pulsante integrato sulla presa.
  • 🔌Facile da Usare: La presa e il telecomando sono accoppiati in fabbrica. Non hai bisogno di un'app, WIFI, cavi aggiuntivi o l'aiuto di un elettricista, che può essere utilizzato immediatamente. * Quando si disconnette, premere e tenere premuto il pulsante per 5 secondi, la spia lampeggerà e si abbinerà automaticamente.
  • 🔌Sicuro da Utilizzare: Approvato da CE ,RoHS Certification.spina ha una grande capacità di fornire energia. La potenza massima è di 3680 W 16A sufficiente per l'utilizzo della maggior parte degli elettrodomestici.
  • 🔌Segnale RF Forte: Il segnale RF attraversa pareti e porte e non interferisce con altri dispositivi elettronici; Operare fino a 30 metri di distanza. ideale per anziani, giovani, malati, ecc.
  • 🔌Mini Formato: 5 * 5 * 7,6 cm, peso 76g. Viene utilizzato un nuovo materiale che riduce il peso e allo stesso tempo aumenta la sicurezza. La mini presa intelligente ti fa risparmiare più spazio e tempo.
Bestseller No. 2
LoraTap Presa Telecomandata con Telecomando, Presa Elettrica Italiana con Interruttore Senza Fili, 200m Controllo Remoto Wireless Switch per Elettrodomestici, 16A/3500W, 2 Anni di Garanzia
  • Interruttore a Muro e Telecomando Portatile 2 in 1: Questo interruttore a distanza può essere montato sulla base della piastra magnetica (fissato con magnete o nastro 3M sul retro) o posizionato direttamente su una superficie magnetica come un frigorifero e funziona come un interruttore tradizionale, oppure può essere rimosso. e utilizzato come telecomando portatile, che consente di posizionarlo ovunque facilmente raggiungibile
  • Design Compatto e Facile da Usare: Presa bipasso 10/16A specifica per l'Italia con spina 16A, presa di corrente alterna con pulsante di accensione, design a risparmio energetico, indicatore luminoso a led blu, basta collegare la presa di corrente, è possibile controllare a distanza il dispositivo da qualsiasi punto la tua casa
  • Controllo a Lungo Raggio: Segnale wireless 868MHz abbastanza potente da passare attraverso pareti e finestre, gamma al coperto fino a 30m, all'aperto fino a 200m, senza interferire con altri dispositivi elettronici, ideale per luci difficili da raggiungere o apparecchi che non avere un interruttore
  • Pratico per Tutti: Controllo semplice e senza app dei dispositivi, facile per gli anziani, i bambini e le persone con mobilità ridotta, che consente agli utenti di controllare istantaneamente lampade, TV, router, ventole e altro con una semplice pressione di un pulsante
  • Non Interferenza e Funzione di Memoria: Ogni articolo ha il suo ID univoco, ogni kit è associato per impostazione predefinita, diversi kit possono funzionare in una stanza senza interferenze di segnale; LoraTap presa con funzione di memoria, rimane spento dopo un'interruzione di corrente per risparmiare energia e la bolletta elettrica; Prodotto brevettato LoraTap con 2 anni di garanzia, certificato FCC, CE e RoHS
OffertaBestseller No. 3
Presa Telecomando,Presa Intelligente RF Wireless Smart Plug, Presa Smart con 1 Controllo Remoto Interruttore di Comando a Distanza da 30 m
  • Telecomando :con il telecomando è possibile accendere o spegnere dispositivi elettronici a distanza. I dispositivi elettronici di difficile accesso possono essere facilmente controllati in modalità wireless dal divano tramite telecomando. Il telecomando richiede due batterie AAA (non incluse).
  • Plug and Play : La presa e il telecomando sono accoppiati in fabbrica. Non hai bisogno di un'app, WIFI, cavi aggiuntivi o l'aiuto di un elettricista, che può essere utilizzato immediatamente. * Quando si disconnette, premere e tenere premuto il pulsante per 5 secondi, la spia lampeggerà e si abbinerà automaticamente.
  • RF wireless: il trasmettitore portatile (telecomando) per il ricevitore di controllo universale allo stesso tempo può raggiungere fino a 30 m.
  • Mini formato : 5 * 5 * 7,6 cm, peso 76 g. Viene utilizzato un nuovo materiale che riduce il peso e allo stesso tempo aumenta la sicurezza. La mini presa intelligente ti fa risparmiare più spazio e tempo.
  • Facile da usare: ideale per anziani, giovani, malati, disabili e persone con disabilità fisiche, ecc.
Bestseller No. 4
Unitec 48110 Set di interruttori a distanza wireless con funzione di autoapprendimento, set di prese radio, 3 prese+1 telecomando, bianco
  • Accendere e spegnere facilmente i dispositivi collegati tramite prese Telecomando
  • contenuto Prese per telecomando Set composto da 3 prese per uso interno, 1 telecomando
  • Prese salvaspazio in un mini design compatto
  • Intelligent Il ricevitore è autoapprendente
  • Installazione semplice e intuitiva
OffertaBestseller No. 5
Proxe 710003 Tre Prese Telecomandate con Telecomando, Bianco
  • Utile per ridurre il consumo di apparecchiature collegate
  • Distanza di comunicazione 30 metri
  • Potenza massima 3600w
  • Pile telecomando incluse
OffertaBestseller No. 6
Electraline 48501 Presa Elettrica con Telecomando, Nero/Bianco, Taglia Unica
  • Electraline -domotica
  • Prese elettriche radiocomandate
  • 2 prese elettriche + 1 telecomando, colore bianco e nero
  • Prodotto di ottima qualità
Bestseller No. 7
Presa Telecomando 1000W Wireless Interruttore Spine, Presa Radiocomandata Fino a 30m di Raggio Operativo, 3 Prese e 1 Telecomando
  • Fino a 30 m di raggio: ricevitori e trasmettitori RF funzionano attraverso porte e pareti senza interferire con altri dispositivi elettronici. Il segnale può funzionare fino a 30 m in vista. Nessuna interferenza con altri dispositivi elettrici. Un alleato ideale per le persone con mobilità ridotta, goditi la vita in una casa intelligente. (Tensione: 230 V - 50 Hz, 433,92 MHz)
  • Energia ed economia: risparmia elettricità e allunga la vita utile fino al 15%. Ideale per controllare a distanza dispositivi elettronici come TV, caricabatterie, gestire bene i dispositivi e ridurre i costi energetici. Misuriamo la potenza attiva effettiva del dispositivo di 0,45 W in modo che il consumo effettivo durante un anno sia 0,45 * 24 * 365 = 3,94 KW.
  • Con dispositivo di sicurezza per bambini integrato: placchette in plastica chiudono i contatti della presa, tutte le prese radio possono essere accese/spente contemporaneamente. La piastra di plastica nella presa blocca la presa, che può proteggere meglio i bambini e rendere la presa più sicura.
  • Si consiglia di utilizzare una distanza minima di 20 cm da ciascuna presa. Non hanno il fenomeno del controllo reciproco e della resistenza alle interferenze esterne. Particolarmente adatto per il funzionamento di dispositivi elettrici poco accessibili, ad es. B. Lettori DVD, TV, ricevitori, sistemi hi-fi. Funzione di apprendimento della presa radio + Il segnale forte attraversa pareti e finestre. massimo Portata radio fino a 30 M.
  • Adatto per la maggior parte degli elettrodomestici: basta usare il telecomando per accendere e spegnere i dispositivi. Funziona con quasi tutti i dispositivi elettronici, inclusi condizionatori d'aria, sistemi audio, decorazioni natalizie e caricabatterie. Controllo remoto la possibilità di controllare comodamente da remoto i tuoi dispositivi elettronici esistenti. Molto utile anche per persone malate e portatori di handicap fisici.

Come scegliere la tua presa elettrica telecomandata

Se ti stai chiedendo quali sono le caratteristiche che è probabile scegliere da una presa elettrica telecomandata, questa parte saprà consigliarti.

Criterio n° 1: La potenza di uscita

Quando si acquista una presa elettrica telecomandata, è necessario verificare che la potenza in uscita sia adatta ai dispositivi che si desidera collegare. A differenza della classica presa di corrente, infatti, l’alimentazione differisce a seconda del modello. Altri erogano una potenza di 300 W, in parallelo, alcuni picchi fino a 2300 W.

Le prese con i modelli più potenti rimangono molto interessanti soprattutto se si prevede di collegare dispositivi con intensità diverse per operare. La versatilità di queste prese ti semplifica la vita. Avendo una potenza sufficientemente grande, puoi collegare una lampada e/o una lavatrice alla presa.

Quindi ricorda che una presa che offre una potenza di 300 W può fornire potenza sufficiente solo per scelte di apparecchiature molto limitate. Può supportare diversi tipi di lampade, schermi TV o lettori. Mentre con una presa da 2300 W, puoi quasi alimentare tutti i tipi di elettrodomestici. Secondo alcuni consumatori, in media, da 1000 a 1500 W sono sufficienti per alimentare i dispositivi di tutti i giorni.

Criterio n° 2: Il campo di applicazione

La portata è il criterio da non trascurare. Per una presa classica o programmabile, non c’è questione di distanza. Qui vuoi raggiungere uno sbocco nel raggio di portata del tuo letto a casa. Da notare che le prove a distanza vengono fatte in uno spazio privo di barriere, quelle che rendono difficile l’acquisto pensando di utilizzarlo in una casa con pareti e pavimenti.

La distanza dal mercato può variare da 30 a 70 m. Logicamente, i modelli con un segnale che va oltre sono i più vantaggiosi. Quindi le possibilità di raggiungere la presa sono maggiori.

Criterio n° 3: Il numero di prese offerte

Il numero di prese rimane molto vario sul mercato, alcuni produttori offrono prodotti con una presa singola, e altri con 2, 3 e anche 4 prese. In generale, visto il numero di dispositivi in ​​casa, è più pratico avere un prodotto con una confezione di tante prese.

Non verrà più tralasciata la possibilità di collegare più macchine contemporaneamente. Tutti possono goderselo, TV, caricatore del telefono e ferro da stiro possono funzionare contemporaneamente. Nel caso in cui ti serva una sola presa telecomandata per un apparecchio, l’unica presa è a tua disposizione. Meno costoso, risparmierai denaro ed elettricità con un maggiore comfort.

Criterio n° 4: Sicurezza

È indispensabile avere una presa a 2 poli e messa a terra. Nelle normative e nella norma in vigore, la presa elettrica telecomandata deve avere una marcatura NF e/o CE con una corrente ammissibile di 16 A. Come detto sopra, assicurarsi che la potenza massima corrisponda alla potenza dei dispositivi. vuoi guidare.

Nel caso di un uso esterno della casa, verificare che l’IP abbia un valore superiore a 44 con un grado di tenuta all’acqua e alla polvere. Fate soprattutto attenzione ai vostri bambini, non lasciate la spina da appendere ovunque e alla portata dei bambini.

Criterio n° 5: Il luogo

Prima di prendere una decisione sulla scelta della presa elettrica del telecomando, pensa a dove posizionarla. In casa o fuori? Se vuoi metterlo in casa, la spina deve essere posizionata fuori dalla portata dei bambini.

Se la tua scelta è fuori casa, ricontrolla l’IP. Stessa cosa, nel caso di un’installazione in garage o in cantina, luoghi dove è più probabile che si infiltrino polvere e schizzi d’acqua, l’IP deve essere almeno 44. Non c’è eccezione per l’uso in cucina.

Come utilizzare una presa del telecomando?

La casa automatica non è più un mito in questi giorni grazie al progresso della tecnologia. Le prese possono anche essere controllate da remoto.

Perché una presa telecomandata? Per comodità, abbiamo inventato lo scaldabagno per avere l’acqua calda senza girarci il pollice e la presa del telecomando per poter staccare una presa dimenticata in cucina mentre sei al caldo nel tuo letto.

Dopo aver disimballato la spina del telecomando dalla confezione, è essenziale associarla al telecomando o collegarla all’applicazione mobile. Per fare ciò, prendi un piccolo cacciavite, quindi svita e apri il vano sul retro. Quindi, prenditi la briga di aprire la piccola scheda, lì è nascosto un codice. Ti permetterà di connettere il dispositivo al telecomando. Non dimenticare di annotare il codice in numeri e lettere da qualche parte, dopo aver eseguito lo stesso processo sulla parte inferiore del telecomando.

Sul telecomando ci sono i pulsanti che controllano la presa. In questo modo è possibile comandare più prese contemporaneamente da un unico telecomando e con un solo pulsante. Dopo aver installato le prese e il telecomando, tieni presente che puoi modificare il codice.

Le diverse tipologie di prese elettriche telecomandate

Lasciando il posto alla tecnologia, al comfort e alla modernità, stanno emergendo le prese connesse.

La presa meccanica programmabile

Pratico, questa presa può essere programmata tramite una manopola. È possibile determinare le fasce orarie comodo per l’utilizzo della presa. Ad esempio, se si collega una stufa elettrica o una lampada, è possibile impostare la presa in modo che si accenda dalle 5:00 alle 7:00 e poi dalle 19:00 alle 22:00.

Ogni giorno verrà rispettato questo preciso intervallo di tempo. Questa presa programmabile è economica e durevole, ma offre la comodità di non collegare e scollegare la spina da soli. Con questo dispositivo, si può dire che la tua casa segue la tecnologia con un investimento inferiore rispetto a qualsiasi altra presa programmabile.

La presa digitale programmabile

La presa digitale programmabile sembra più costosa di quella meccanica in commercio. Per la programmazione, questa presa ha un Schermo a cristalli liquidi. Ovviamente permette di programmare l’ora esatta di connessione e disconnessione. Ciò che differisce dalla presa meccanica programmabile è la sua capacità di offrire altre funzioni in aggiunta.

Tra l’altro, l’impostazione di diversi programmi, in base a un determinato giorno della settimana oa un determinato periodo dell’anno. In viaggio può anche permettere di simulare una presenza in casa registrando un’accensione casuale.

La presa telecomandata

Una presa telecomandata è molto diversa dalle altre 2 proposte sopra. All’atto dell’acquisto può essere corredato di telecomando o dotato di tecnologie comandabili tramite applicazione per smartphone o tablet. Si tratta di telecomando e non per preordinare.

La programmazione consente di effettuare una connessione e una disconnessione anticipata in un determinato momento. Alcune macchine utilizzate in orari errati non possono quindi beneficiarne. Questi dispositivi saranno quindi controllati da remoto in caso di dimenticanza di disconnettersi.

Altri articoli scritti dai nostri esperti: